Dylan McGeouch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dylan McGeouch
Nazionalità Scozia Scozia
Altezza 178 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Sunderland
Carriera
Giovanili
2005-2008 Celtic
2008-2011 Rangers
Squadre di club1
2011-2014Celtic20 (2)
2014Coventry City8 (0)
2014-2018Hibernian92 (2)
2018-Sunderland0 (0)
Nazionale
2008-2009Scozia Scozia U-166 (0)
2009-2010Scozia Scozia U-178 (1)
2010-2011Scozia Scozia U-195 (1)
2012-Scozia Scozia U-215 (0)
2018-Scozia Scozia2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 luglio 2018

Dylan McGeouch (Glasgow, 15 gennaio 1993) è un calciatore scozzese, centrocampista del Sunderland e della Nazionale scozzese Under-21.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

McGeouch crebbe a Milton, un distretto di Glasgow, tifando Celtic.[1][2]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

McGeouch è un centrocampista offensivo che all'occorrenza può essere anche impiegato da ala.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

McGeouch cominciò la carriera nelle giovanili del Celtic.[3] Passò poi ai Rangers, ma nel 2011 tornò al Celtic: Neil Lennon lo convinse infatti quando andò a trovarlo a casa sua.[4] Fu così inutile l'appello di Walter Smith, manager dei Rangers, che voleva trattenerlo con sé.[1]

Celtic[modifica | modifica wikitesto]

Debuttò per la prima squadra del Celtic in data 6 novembre 2011, subentrando a Giōrgos Samaras nella vittoria per 1-2 sul campo del Motherwell.[5] Il 26 novembre arrivò la seconda presenza, in occasione di una sfida contro il St. Mirren. Nel corso della stessa partita, segnò la prima rete nel campionato scozzese: dopo una lunga corsa palla al piede, in cui scartò diversi giocatori, depositò la sfera in rete con il piede sinistro, sancendo il 5-0 finale.[4][6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 17 aprile 2012, ricevette la prima convocazione nella Scozia Under-21, in occasione di una sfida contro l'Italia Under-21.[7]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 12 febbraio 2019.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Scozia Celtic SPL 6 1 SC+CdL 2+0 0 UEL - - - - - 8 1
2012-2013 SPL 11 1 SC+CdL 2+1 0 UCL 0 0 - - - 14 1
2013-gen. 2014 SPL 1 0 SC+CdL 0+1 0 UCL 1[8] 0 - - - 3 0
feb.-giu. 2014 Inghilterra Coventry City FL1 8 0 FACup+CdL - - - - - FLT - - 8 0
ago. 2014 Scozia Celtic SPL 1 0 SC+CdL - - UCL - - - - - 1 0
Totale Celtic 19 2 5 0 1 0 - - 25 2
set. 2014-2015 Scozia Hibernian SC 20+2 2+0 SC+CdL 3+1 1+0 - - - - - - 26 3
2015-2016 SC 19+4 0 SC+CdL 4+3 0 - - - - - - 30 0
2016-2017 SC 18+4 0 SC+CdL 1+0 1+0 - - - - - - 23 1
2017-2018 SPL 31+4 0 SC+CdL 1+6 0 - - - - - - 42 0
Hibernian 102 2 19 2 - - - - 121 4
2018-2019 Inghilterra Sunderland FL1 17 0 FACup+CdL 2+0 0 - - - FLT 5 0 24 0
Totale 146 4 26 2 1 0 5 0 178 6

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Scozia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
30-5-2018 Lima Perù Perù 2 – 0 Scozia Scozia Amichevole - Uscita al 77’ 77’
3-6-2018 Città del Messico Messico Messico 1 – 0 Scozia Scozia Amichevole -
Totale Presenze 2 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Celtic: 2012-2013
Hibernian: 2015-2016
Hibernian: 2016-2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Celtic lure too big for youngster Dylan McGeouch, bbc.co.uk. URL consultato il 2 agosto 2013.
  2. ^ (EN) Celts’ Dylan swoop is a major blow to Rangers.. he’ll thrive in the Firm, thescottishsun.co.uk. URL consultato il 2 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2014).
  3. ^ a b (EN) Spot the Celtic stars of the future at Paradise tonight, celticfc.net. URL consultato il 2 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2013).
  4. ^ a b (EN) Celtic 5 St Mirren 0: A new kid in town, heraldscotland.com. URL consultato il 2 agosto 2013.
  5. ^ (EN) Motherwell 1 - 2 Celtic, bbc.co.uk. URL consultato il 2 agosto 2013.
  6. ^ (EN) Celtic 5 - 0 St. Mirren, bbc.co.uk. URL consultato il 2 agosto 2013.
  7. ^ (EN) Celtic youngster earns first Scotland U21 call-up, celticfc.net. URL consultato il 2 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2013).
  8. ^ Presenza nei turni preliminari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]