Dylan Bruce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dylan Bruce nel marzo 2015

Dylan Bruce (Vancouver, 21 aprile 1980) è un attore canadese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Vancouver, Canada, è cresciuto a Seattle nello Stato di Washington, laureandosi in economia e commercio presso l'università di Washington. Dopo la laurea inizia la carriera di modello attraverso l'agenzia Seattle Models Guild.

Debutta come attore nel 2005 ottenendo il ruolo dell'agente Martin Kail in 24: Conspiracy, spin-off creata per dispositivi mobili della serie televisiva 24. Successivamente ottiene altre apparizioni televisive in Passions, Joey, I Soprano, Las Vegas e CSI: NY.

Nel 2007 entra nel cast della soap opera della CBS Così gira il mondo, dove fino al 2008 ha interpretato il ruolo del dr. Chris Hughes. Bruce è stato l'ottavo attore ad interpretare il ruolo, subentrando a Bailey Chase. Nel 2010 ottiene il suo primo ruolo cinematografico in Unstoppable - Fuori controllo, con Denzel Washington e Chris Pine.

Dopo aver recitato nella web serie The Bay, Bruce interpreta il ruolo di Bart Winslow nei film per la televisione Flowers in the Attic e il sequel Petals on the Wind, tratti dai romanzi di V. C. Andrews Fiori senza sole e Petali di tenebra.

Dal 2013 al 2015 ha interpretato il ruolo di Paul Dierden nella serie televisiva Orphan Black, inoltre è apparso in Arrow nei panni di Adam Donner.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Web[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Dylan Bruce è stato doppiato da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN250883510 · ISNI (EN0000 0003 7131 1060 · LCCN (ENno2012078602 · GND (DE1061107744 · WorldCat Identities (ENlccn-no2012078602