Dying Is Your Latest Fashion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dying Is Your Latest Fashion
ArtistaEscape the Fate
Tipo albumStudio
Pubblicazione26 settembre 2006
Durata43:21
Dischi1
Tracce11
Genere[1]Emo
Post-hardcore
EtichettaEpitaph
ProduttoreMichael "Elvis" Baskette
Registrazione2005, Studio Barbarosa, Bavon (Virginia)
FormatiCD, download digitale
Escape the Fate - cronologia
Album precedente
Album successivo
(2008)
Singoli
  1. Situations
    Pubblicato: 20 novembre 2007
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[1] 3/5 stelle
Metalitalia.com[2] 6.5/10 stelle
Punknews[3] 1/5 stelle
Sputnikmusic[4] 4.5/5 stelle
Ultimate Guitar[5] 8.8/10

Dying Is Your Latest Fashion è il primo album studio del gruppo musicale statunitense Escape the Fate, pubblicato il 26 settembre 2006 dalla Epitaph Records.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Escape the Fate, eccetto dove indicato.

  1. The Webs We Weave – 2:53
  2. When I Go Out, I Want to Go Out on a Chariot of Fire – 4:01
  3. Situations – 3:07
  4. The Guillotine – 4:32
  5. Reverse This Curse – 3:40
  6. Cellar Door – 4:35
  7. There's No Sympathy for the Dead – 5:25
  8. My Apocalypse – 4:43
  9. Friends and Alibis – 4:10
  10. Not Good Enough for Truth in Cliché – 3:51 (Escape the Fate, Mike Booth)
  11. The Day I Left the Womb – 2:24
Traccia bonus nell'edizione giapponese
  1. Make Up – 3:32

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti
Produzione

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2006) Posizione
massima
Stati Uniti (heatseekers)[6] 12
Stati Uniti (independent)[6] 19

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Dying Is Your Latest Fashion, su AllMusic, All Media Network.
  2. ^ Maurizio Borghi, ESCAPE THE FATE – dying is your latest fashion, su metalitalia.com, 17 gennaio 2007. URL consultato il 21 ottobre 2017.
  3. ^ (EN) Escape the Fate Dying Is Your Latest Fashion (2006), Punknews, 24 ottobre 2006. URL consultato il 21 ottobre 2017.
  4. ^ (EN) Brad Acord, Escape the Fate: Dying Is Your Latest Fashion, Sputnikmusic, 9 maggio 2013. URL consultato il 21 ottobre 2017.
  5. ^ (EN) Dying Is Your Latest Fashion reviews, su ultimate-guitar.com. URL consultato il 21 ottobre 2017.
  6. ^ a b (EN) Escape the Fate Chart History, Billboard. URL consultato il 21 ottobre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk