Due fratelli (miniserie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Due fratelli
PaeseItalia
Anno1988
Formatominiserie TV
Generedrammatico
Puntate3
Durata95 min. ca. ciascuno
Lingua originaleItaliano
Rapporto4:3
Crediti
RegiaAlberto Lattuada
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneReteitalia, Solaris Cinematografica, Beta Film
Prima visione
Dal9 ottobre 1988
Al16 ottobre 1988
Rete televisivaCanale 5

Due fratelli è una miniserie televisiva italiana del 1988, composta da 3 episodi e diretta da Alberto Lattuada.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Marco Barberi, sostituto procuratore di Messina, viene ferito gravemente in un agguato mafioso. Rimessosi, decide insieme alla moglie e al figlio di trasferirsi lontano dalla Sicilia, andando ad esercitare la sua professione nella città di Verona. Scoprirà ben presto che la tranquillità della città è messa a repentaglio da una serie di sversamenti di scorie tossiche nel sottosuolo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione