Duccio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Duccio è un nome proprio di persona italiano maschile.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Femminili: Duccia

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

È un nome tipicamente toscano che nasce come ipocoristico di altri nomi quali Ubaldo, Guido, Leonardo, Manfredo, Baldassarre. Da vezzeggiativi come Balduccio, Barduccio, Corraduccio, Daviduccio, Leonarduccio, Manfreduccio, Tebalduccio e simili, si giunge così per aferesi a Duccio. Con il tempo è diventato nome a sé stante.

Presente fin dalla fine del 1100 nei registri anagrafici fiorentini, conosce un incremento nel corso dei secoli XIII e XIV, per poi scomparire quasi del tutto, ritornando in auge a partire dagli anni settanta del secolo scorso. Duccio è oggi diffuso in Toscana (con punte massime nel senese), e a bassa frequenza è riscontrabile anche nel nord Italia[1].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si può festeggiare il 1º novembre, essendo nome adespota, oppure lo stesso giorno dei nomi di cui costituisce un derivato.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ E. De Felice, Dizionario dei nomi italiani: origine, etimologia, storia, diffusione e frequenza di oltre 18.000 nomi, A. Mondadori, Milano 1986, p. 132

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Rossebastiano Bart, A., Papa, E., I nomi di persona in Italia: dizionario storico ed etimologico, UTET, Torino, 2005
  • Emidio De Felice, Dizionario dei nomi italiani: origine, etimologia, storia, diffusione e frequenza di oltre 18.000 nomi, A. Mondadori, Milano 1986

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi