Ducato di Veragua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ducato di Veragua
COA Duke of Veragua.svg
Informazioni generali
Nome ufficiale Ducado de Veragua
(in spagnolo)
Capoluogo nessuno
Superficie 625 l (1537)
Dipendente da Vicereame della Nuova Spagna
Amministrazione
Forma amministrativa Ducato
Duca elenco
Evoluzione storica
Inizio 1537 con Luis Colón de Toledo
Causa Rinuncia al titolo di Viceré delle Indie e relative rendite
Fine 1560 con Luis Colón de Toledo
Causa Restituzione alla corona spagnola
Preceduto da Succeduto da
Governatorato di Veragua Provincia di Veraguas
Cartografia
Mapa del Ducado de Veragua.png
Indicazione geografia del Ducato
Duca di Veragua
ParìaNobiltà spagnola
Data di creazione1537
Creato daCarlo I
Primo detentoreLuis Colón de Toledo
Attuale detentoreCristóbal Colón de Carvajal y Gorosábel
Titoli sussidiariGrande di Spagna di Prima classe

Il ducato di Veragua fu una feudo territoriale ereditario, creata nel 1537 durante il regno di Carlo I, in una piccola sezione del Governatorato di Veragua. Il primo titolare del Ducato di Veragua fu Luis Colón de Toledo, nipote di Cristoforo Colombo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il ducato fu assegnato dalla Corona spagnola a Luis Colón de Toledo, insieme al titolo di marchese della Giamaica; in cambio Luis avrebbe rinunciato al titolo di Viceré delle terre scoperte nel Mare Oceano e della relativa rendita del 10% sui guadagni.

Il territorio del ducato di Veragua fu costituito da un quadrato perfetto di 25 leghe, calcolate partendo dall'ovest della foce del fiume Belen, nell'attuale Repubblica di Panama. Secondo tali misure il territorio del ducato arrivò fino all'oceano Pacifico e il governatorato di Veragua, da allora rinominato Veragua Reale, ossia la parte rimasta sotto la giurisdizione spagnola, fu diviso geograficamente.

Il primo duca di Veragua inviò varie spedizioni per rendere effettiva la sua autorità sul territorio, ognuna delle quali risultò fallimentare a causa della resistenza indigena e delle difficoltà topografiche e climatiche. Durante una di queste spedizioni vi fu anche il figlio Luigi Colombo, che venne catturato dagli indigeni.

Nel 1556 il duca Luis Colón de Toledo decise di restituire il ducato alla Corona spagnola, in cambio di una rendita annuale di 17.000 ducati, pagati a lui e ai suoi eredi fino al 1898, e della conservazione del titolo ducale, che ancora oggi conservano. Dopo la morte del Duca le rendite, uffici e titoli nel Nuovo Mondo divennero ereditari.

Nel 1560, il re Filippo II ha eretto sul territorio del ducato la provincia di Veraguas, sotto la giurisdizione della Audiencia di Panama.

Duchi di Veragua[modifica | modifica wikitesto]

I Duchi di Veragua si fregiano di discendere da Cristoforo Colombo e sono Grandi di Spagna.

Titolare Periodo
I Luis Colón de Toledo 1537–1572
II Felipa Colón de Toledo 1572–1577
III Cristóbal Colón de Cardona 1577–1583
IV Nuño Colón de Portugal 1583–1622
V Álvaro Colón de Portugal y Espinosa 1622–1636
VI Pedro Nuño Colón de Portugal y Castro 1636–1673
VII Pedro Manuel Colón de Portugal y de la Cueva 1673–1710
VIII Pedro Manuel Nuño Colón de Portugal y Ayala 1710–1733
IX Catalina Ventura Colón de Portugal y Ayala 1733–1739
X Jacobo Francisco Fitz-James Stuart y Colón de Portugal 1739–1785
XI Carlos Bernardo Fitz-James Stuart y Silva 1785–1787
XII Mariano Colón de Larreátegui y Ximénez de Embún 1787–1821
XIII Pedro Colón y Ramírez de Baquedano 1821–1866
XIV Cristóbal Colón y de la Cerda 1866–1910
XV Cristóbal Colón y Aguilera 1910–1936
XVI Ramón Colón de Carvajal y Hurtado de Mendoza 1936–1941
XVII Cristóbal Colón de Carvajal y Maroto 1941–1986
XVIII Cristóbal Colón de Carvajal y Gorosábel dal 1986

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (ES) Ampelio Alonso de Cadenas y López, "Títulos nobiliarios con Grandeza de España concedidos en Indias: su heráldica y genealogía", Madrid, Hidalguía, 1984, ISBN 8400057163, p. 47 e segg.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]