Dublin (Texas)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dublin
city
(EN) City of Dublin
Dublin – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Texas.svg Texas
Contea Erath
Territorio
Coordinate 32°05′12″N 98°20′33″W / 32.086667°N 98.3425°W32.086667; -98.3425 (Dublin)Coordinate: 32°05′12″N 98°20′33″W / 32.086667°N 98.3425°W32.086667; -98.3425 (Dublin)
Altitudine 446 m s.l.m.
Superficie 9,29 km²
Abitanti 3 654 (2010)
Densità 393,33 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 76446
Prefisso 254
Fuso orario UTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Dublin
Dublin
Dublin – Mappa
Sito istituzionale

Dublin è un comune (city) degli Stati Uniti d'America della contea di Erath nello Stato del Texas. La popolazione era di 3,654 abitanti al censimento del 2010.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo United States Census Bureau, la città ha una superficie totale di 9,29 km², dei quali 9,29 km² di territorio e 0 km² di acque interne (0% del totale).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dublin venne fondata nel 1854 da A. H. Dobkins e prese questo nome nel 1860, probabilmente dal grido d'allarme a incursioni indiane "Double In", che ha una pronuncia simile alla capitale dell'Irlanda, o dalle cabine a doppio tronco utilizzate dai primi coloni[1]. La crescita ha avuto inizio nel 1874 quando Dublin acquisì un servizio di diligenze e un ufficio postale[1]. Nel 1881, la Texas Central Railroad fu costruita attraverso Mount Airy, a poche miglia da Dublin[1]. J. D. Bishop progettò il sito della città sulla linea di quattro miglia a sud di Mount Airy, che attirò gli abitanti dalla vecchia alla nuova Dublin[1]. Nel giro di un anno la nuova Dublin possedeva 45 aziende e 65 case, così la ferrovia spostò il deposito di Mount Airy alla nuova Dublin[1]. La città fu incorporata il 18 marzo 1889[1]. Nel 1890, la popolazione era di 2,025 abitanti[1]. Quindi la popolazione era di 2,370 abitanti nel 1900, 2,271 abitanti nel 1930, 2,746 abitanti nel 1950, 2,810 abitanti nel 1970, 2,723 abitanti nel 1980, e 3,190 abitanti nel 1990[1]. La città è un centro per l'agricoltura e l'industria, tra cui il petrolio e la produzione di gas, fabbriche di abbigliamento, sgusciare le noccioline e impianti di essiccazione, i mangimifici, la lavorazione del latte, produzione di selle e funi, e stampaggio del metallo[1]. Dublin possiede due parchi pubblici, il Lyon Museum, una biblioteca pubblica, un ospedale e una casa di cura[1]. Dublin possiede anche un aeroporto, due ferrovie, un campo da golf, e strutture ricreative nella Proctor Reservoir[1]. Fu una delle prime città dello stato a possedere dei tram[1]. È il luogo dove visse il golfista Ben Hogan, ed è sede di un campionato mondiale di rodeo, nonché l'ex sede dell'annuale riunione della Grand Army of the Republic[1].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[2] del 2010, c'erano 3,654 abitanti.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dal 76,98% di bianchi, lo 0,66% di afroamericani, l'1,42% di nativi americani, lo 0,38% di asiatici, lo 0% di oceanici, il 18,39% di altre razze, e il 2,16% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 35,33% della popolazione.

Persone legate a Dublin[modifica | modifica wikitesto]

  • Jim Spruill (19232006) - giocatore di football americano, allenatore di football americano e cestista statunitense.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m DUBLIN, TX, tshaonline.org. URL consultato il 26 giugno 2017.
  2. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 26 giugno 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas