Dubai Autodrome

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dubai Autodrome
Tracciato di Dubai Autodrome
Localizzazione
StatoEmirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
LocalitàDubai
Caratteristiche
Lunghezza5390 m
Curve16
Inaugurazione2004
Categorie
A1 Grand Prix
GP2 Asia Series
FIA GT
A1 Grand Prix
Tempo record1:41.220
Stabilito daKamui Kobayashi
suDallara GP2
Mappa di localizzazione

Coordinate: 25°03′02.28″N 55°14′20.86″E / 25.050633°N 55.239129°E25.050633; 55.239129

Vista dall'alto

Il Dubai Autodrome è un circuito motoristico di 5,39 km localizzato a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

È stato inaugurato nell'ottobre del 2004, ed è stato inserito nei calendari di alcuni campionati minori, come l'A1 Grand Prix, il Campionato FIA GT e la GP2 Asia Series.

Inaugurato nell'ottobre del 2004 con la fase finale della Formula Renault V6 Eurocup, costituisce la prima parte del Dubai Motor City un complesso in via di sviluppo. Il circuito è stato progettato da Clive Bowen di Apex Circuit Design. Il record della pista nella sua configurazione più lunga appartiene a Kamui Kobayashi con una Dallara GP2 del team DAMS, con il tempo di 1:41.220.

Dal 2006 l'autodromo ospita la 24 Ore di Dubai.

Galleria delle versioni del circuito[modifica | modifica wikitesto]

Circuiti[modifica | modifica wikitesto]

Questi sono i circuiti con l'accesso alla pit area riservata.

Gestione circuiti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]