Drew Jarvie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Drew Jarvie
Nazionalità Scozia Scozia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1986
Carriera
Giovanili
1966-1967[1] non conosciuta Kilsyth Rangers
Squadre di club1
1967-1972Airdrieonians143 (51)
1972-1982Aberdeen274 (85)
1982-1984Airdrieonians27 (5)
1984-1986St. Mirren16 (3)
Nazionale
1971 Scozia Scozia 3 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Drew Jarvie (Annathill, 5 maggio 1948) è un ex calciatore scozzese, di ruolo attaccante.

Leggenda dei Dons,[2] è quinto per numero di reti (137) e settimo per numero di presenze (386) con la maglia dell'Aberdeen,[2] che l'ha inserito nella propria hall of fame.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con Janette.[2]

Negli ultimi giorni di dicembre 2008 subisce un intervento chirurgico al cuore.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nell'Airdrieonians, a 23 anni si trasferisce all'Aberdeen in cambio di circa € 110.000 odierni (circa £ 72.000 all'epoca).[1] Debutta in Coppa di Lega contro il Queen of the South (4-0).[1] Dal punto di vista realizzativo, le sue migliore stagioni sono vissute nel biennio 1972-1974 durante il quale sigla 28 marcature in 66 incontri di campionato (tra il 1969 e il 1971, all'epoca all'Airdrieonians aveva segnato 32 reti in 68 sfide nella seconda divisione scozzese, formando un duo offensivo di livello assieme a Drew Busby)[1], ma vince due dei suoi unici tre titoli in carriera solo con l'arrivo di Sir Alex Ferguson, con cui vince un campionato (1980) e una Coppa di Scozia (1982). In particolare, il suo contributo alla vittoria del titolo nel 1980 è importante,[1] con 12 gol in 30 giornate. Prima dell'arrivo di Ferguson, Jarvie vinse la Coppa di Lega 1977, andando in gol contro il Celtic (2-1).[1] Durante gli anni settanta, mentre veste la maglia dell'Aberdeen, forma una prolifica coppia d'attacco assieme a Joe Harper:[1][2] quando Harper passò all'Everton divenne la prima punta della squadra dove però non era adeguatamente supportato.[1] Nel 1982, dopo dieci stagioni, ritorna all'Airdrieonians (seconda divisione) andando a chiudere la carriera al St. Mirren, in prima divisione, nel 1986.

Nel 1988 entra nello staff tecnico dell'Aberdeen assieme ad Alex Smith e a Jocky Scott.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce il 21 aprile 1971 contro il Portogallo (2-0).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Aberdeen: 1976-1977
Aberdeen: 1979-1980
Aberdeen: 1981-1982

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j Drew Jarvie [collegamento interrotto], in Afc.co.uk, 13 febbraio 2007. URL consultato il 22 marzo 2014.
  2. ^ a b c d e (EN) Aberdeen hero Drew Jarvie recovers after heart op, in The Daily Record, 26 dicembre 2008. URL consultato il 22 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]