Dreamlinux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dreamlinux
Logo
Dreamlinux.jpg
Sviluppatore DreamLinux
Famiglia SO GNU/Linux
Release corrente Dreamlinux 5
Tipo di kernel Linux 3.1 (monolitico)
Piattaforme supportate i386
Gestore dei pacchetti dpkg
Tipologia licenza Software libero
Licenza GNU GPL
Stadio di sviluppo interrotto
Sito web

Dreamlinux era una distribuzione GNU/Linux libera derivata da Debian GNU/Linux, Knoppix e Morphix, sviluppata in Brasile e destinata ad un utilizzo prettamente multimediale, prevedendo al suo interno software per ascoltare musica, vedere film e modificare ed organizzare immagini, nonché software di produttività personale.

Giunta alla versione 5, distribuita all'inizio del 2012, il supporto ed il suo sviluppo si sono interrotti.[1]

Realizzata per essere una distribuzione sia live che installabile, DreamLinux utilizzava l'ambiente desktop Xfce 4.8, supportando anche GNOME.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Software libero preinstallato (solo alcuni):

Utilizzo[modifica | modifica wikitesto]

Il sistema era localizzato anche in lingua italiana.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Dreamlinux, dreamlinux.net. URL consultato il 1 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2012).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero