Dreaming Out Loud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dreaming Out Loud
ArtistaOneRepublic
Tipo albumStudio
Pubblicazione20 novembre 2007 Stati Uniti
8 febbraio 2008 Australia
10 marzo 2008 Regno Unito
14 marzo 2008 Europa
1º aprile 2008 Spagna
Durata60:30
Dischi1
Tracce13
GenerePop rock
Pop
EtichettaMosley Music Group, Interscope
ProduttoreGreg Wells, Timbaland (esecutivo), Ryan Tedder
Registrazione2004-2007
Certificazioni
Dischi d'oroAustralia Australia
(vendite: 35 000+)

Canada Canada
(vendite: 40 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
(vendite: 15 000+)

Svizzera Svizzera
(vendite: 10 000+)
Dischi di platinoStati Uniti Stati Uniti
(vendite: 1 000 000+)

Austria Austria
(vendite: 20 000+)
Germania Germania
(vendite: 200 000+)

Regno Unito Regno Unito
(vendite: 308 802+)
OneRepublic - cronologia
Album precedente
Album successivo
(2009)
Singoli
  1. Apologize
    Pubblicato: 6 novembre 2007
  2. Stop and Stare
    Pubblicato: 3 marzo 2008
  3. Say (All I Need)
    Pubblicato: 24 giugno 2008
  4. Mercy
    Pubblicato: 8 settembre 2008
  5. Come Home
    Pubblicato: 14 luglio 2009

Dreaming Out Loud è l'album di debutto del gruppo degli OneRepublic, prodotto da Greg Wells, con due brani prodotti dal cantante Ryan Tedder. Ha venduto oltre 3 milioni di copie in tutto il mondo.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il primo singolo ad essere estratto dall'album è Apologize, sia nella sua forma originale e sia in una versione remixata da Timbaland, scalando le classifiche di tutto il mondo. Il singolo successivo Stop and Stare è stato pubblicato il 3 marzo 2008 nel Regno Unito. Un terzo singolo estratto dall'album, Say (All I Need) è stato pubblicato nel giugno 2008, dove non riesce nel successo come i due singoli precedenti. Nel settembre 2008, la band pubblicò il loro quarto singolo, Mercy. Il 14 luglio 2009 Come Home, un singolo digitale, è stato rimasterizzato con Sara Bareilles ed è stato pubblicato su iTunes debuttando nella Billboard Hot 100 alla # 80.

Singoli promozionali[modifica | modifica wikitesto]

Il brano All We Are è stato utilizzato in "HBO Promo 2009", con un video performance presente sul canale YouTube, mentre Tyrant è stato utilizzato nel film del 2010 The Last Song come sigla d'apertura del film ed è stato incluso come colonna sonora ufficiale del film.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Say (All I Need) - 3:50
  2. Mercy - 4:00
  3. Stop and Stare - 3:43
  4. Apologize - 3:28
  5. Goodbye, Apathy - 3:32
  6. All Fall Down - 4:04
  7. Tyrant - 5:02
  8. Prodigal - 3:55
  9. Won't Stop - 5:02
  10. All We Are - 4:28
  11. Someone to Save You - 4:15
  12. Come Home - 4:27
  13. Apologize (Timbaland feat. OneRepublic) - 3:05 (International Bonus track)
Tracce bonus
  1. Something's Not Right Here - 3:01 (Circuit City bonus track/UK Bonus Track)
  2. Hearing Voices - 3:55 (Target bonus track)
  3. Dreaming Out Loud - 4:39 (UK/Australia/Brasile/Target bonus track)
  4. Come Home (feat. Sara Bareilles) - 4:18 (US Bonus track)
Tracce digitali
  1. Sleep (Remix) - 5:56 (CD Pass downloadable bonus track)
  2. The Waltz - 1:59 (Demo bonus track)
  3. Too Easy - 3:15 (Demo bonus track)

Critica[modifica | modifica wikitesto]

L'album ha ricevuto recensioni generalmente contrastanti della critica musicale. Molti critici hanno citato gli U2, Coldplay, The Fray e Muse come influenze della band sull'album. Qualcuno ha elogiato il gruppo per avere una "fiducia enorme apparente nel mestiere di creare musica piacevole", ma ad altri è sembrato un album non originale e ha pensato che Tedder ha continuato a fare meglio ogni volta che stava scrivendo per i gruppi diversi dal proprio. Molti critici hanno notato che a volte è difficile distinguere le differenze tra alcuni brani.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2008) Posizione
più alta
Australia[1] 4
Austria[1] 14
Danimarca[1] 5
Francia[1] 76
Germania[1] 7
Grecia[1] 20
Svizzera[1] 8
Regno Unito[1] 2
Nuova Zelanda[1] 3
Italia 29
Europa 4
Canada 7
Irlanda 4
Paesi Bassi 71
Polonia 32
Repubblica Ceca 25
Spagna 55
Svezia 49
Stati Uniti 14
Stati Uniti (rock) 3
Mondo 10

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica