Downscaling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Modelli Climatici Globali (GCM Global Climate Models) sono modelli che operano a grande risoluzione spaziale (tipicamente dell'ordine di 50,000 km2), ma non sono capaci di mettere in luce importanti dettagli a scale spaziali inferiori come ad esempio nubi e topografia a livello locale. Come risultato i GCM non possono essere usati per studi climatici ad impatto locale. Per superare questo problema sono stati sviluppati metodi di downscaling (abbassamento di scala) per ottenere le condizioni atmosferiche a scala locale a partire dalle variabilia atmosferiche a scala regionale fornite dai GM stessi. Wilby e Wigly (1997) hanno suddiviso il downscaling in 4 tipi di approcci: metodi di regressione, approcci basati su pattern atmosferici, generatori stocastici di tempo atmosferico e modelli ad area limitata. Tra tutti i metodi di regressione sono quelli maggiormente preferiti per via della loro semplicità di implementazione e dei bassi requisiti computazionali richiesti.