Douglas (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Douglas è un nome proprio di persona inglese e gaelico scozzese maschile[1][2].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Inglese

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Il fiume Douglas Water, a cui risale in ultima origine il nome Douglas

Riprende il cognome Douglas, un'anglicizzazione dell'originale scozzese Dubhghlas[1][3]; è composto da dubh ("scuro", "nero") e glas (o glais, "fiume", "acqua", "verde")[1][2][3][4], quindi significa "fiume scuro", "acqua scura"[1][2], ma viene interpretato anche come "scuro", "nero" (di capelli o di carnagione)"[4]. In gallese esiste un nome imparentato, Dulas (portato da un santo minore gallese, da non confondere con san Taziano di Cilicia, a sua volta soprannominato "Dulas")[3].

Originariamente era il nome di un fiume (e di un villaggio sulle sue rive) nel Lanarkshire Meridionale, adottato nel tardo XII secolo come cognome da una potente famiglia scozzese, il clan Douglas, e diffusosi come nome già dal XVI secolo[1][2][3]; occasionalmente è stato registrato un suo uso anche al femminile (si ricorda, a titolo di esempio, Douglas Howard, baronessa Sheffield, che fu amante di Robert Dudley, I conte di Leicester e madre di Robert Dudley, conte di Warwick), ma in genere il nome ha valenza solo maschile[3].

Negli Stati Uniti, il nome è entrato nella classifica dei 40 più usati per i nuovi nati fra il 1942 e il '71[2]; la notorietà di svariati personaggi che lo hanno portato, sia come nome che come cognome, ha condotto ad un suo occasionale uso anche in Italia[4].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

Nessun santo ha mai portato il nome Douglas, che quindi è adespota, e l'onomastico si può festeggiare il 1º novembre, in occasione di Ognissanti. Si ricorda però un beato che lo portò come cognome, Giorgio Douglas, sacerdote e martire a York, commemorato il 9 settembre[5][6].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Douglas.

Variante Doug[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f (EN) Douglas, su Behind the Name. URL consultato il 26 agosto 2014.
  2. ^ a b c d e (EN) Douglas, su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 26 agosto 2014.
  3. ^ a b c d e f g h i Sheard, p. 180.
  4. ^ a b c Galgani, p. 229.
  5. ^ Beato Giorgio Douglas, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 26 agosto 2014.
  6. ^ (EN) Blessed George Douglas, su CatholicSaints.info. URL consultato il 26 agosto 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antroponimi