Doudou N'diaye Rose

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Doudou N'Diaye Rose

Doudou N'Diaye Rose, pseudonimo di Mamadou N'Diaye (Dakar, 28 luglio 1930Dakar, 19 agosto 2015), è stato un percussionista senegalese.

È noto per aver diffuso la fama del Sabar, uno dei più importanti strumenti musicali dell'etnia Wolof. Tra i suoi "discepoli" ha avuto l'artista italiano Bruno Genèro.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN27210840 · Europeana agent/base/157384 · LCCN (ENnr92031774 · GND (DE1176166964 · BNF (FRcb133210927 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr92031774