Dorin Goian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dorin Goian
12-06-05-aut-rom-freundschaftsspiel-259.jpg
Dorin Goian in Nazionale
Nazionalità Romania Romania
Altezza 194 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2016 - giocatore
Carriera
Giovanili
1991-1997 Foresta Fălticeni
Squadre di club1
1997-1999Foresta Fălticeni II 14 (0)
1999-2000Foresta Fălticeni2 (0)
2000Gloria Buzău19 (0)
2000-2002Foresta Fălticeni26 (2)
2002-2004Ceahlăul45 (2)
2004-2005Bacău26 (2)
2005-2009Steaua Bucarest105 (6)
2009-2011Palermo30 (1)
2011-2012Rangers35 (0)
2012-2013Spezia26 (2)
2013-2016Asteras Tripolīs69 (2)[1]
Nazionale
2005-2014Romania Romania61 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 giugno 2015

Dorin Nicolae Goian (Suceava, 12 dicembre 1980) è un dirigente sportivo ed ex calciatore rumeno, di ruolo difensore.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sposato con Nadia Maria, il 23 ottobre 2006 è diventato padre per la prima volta: sua figlia si chiama Maya Maria. Il 7 gennaio 2010 gli è nato, a Palermo, il secondogenito, Nectarie Matei.[2][3]

Suo fratello minore Lucian è anch'egli un calciatore, di ruolo difensore.

Il 25 marzo 2008 è stato premiato con la Medalia "Meritul Sportiv" (Medaglia al Merito Sportivo) dal presidente della Romania Traian Băsescu per i risultati ottenuti nella qualificazione ad Euro 2008.[4]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un roccioso difensore centrale molto abile nel gioco aereo.[5] La posizione nel quale rende meglio è il centrale destro in una difesa a 4.[6]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Foresta Fălticeni[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1997, all'età di 17 anni, Goian firma per la squadra rumena Foresta Fălticeni, la squadra della contea di Suceava, dove inizia a giocare con le giovanili. Due anni dopo viene promosso in prima squadra.

Fa la sua prima apparizione in Divizia A nel 2000 all'età di 20 anni nella partita vinta per 2-0 contro il Gloria Bistrița. La squadra viene retrocessa in seconda divisione alla fine della stagione e non raggiunge più la massima serie.

Nell'annata successiva la squadra arriva al decimo posto, e Goian viene notato dagli osservatori del Ceahlăul Piatra Neamț, una squadra di prima divisione rumena nella quale si trasferisce durante la stagione.

Durante i suoi anni al Foresta Fălticeni viene anche ceduto in prestito al Gloria Buzău per alcuni mesi nel 2000.

Ceahlaul Piatra Neamt[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la stagione 2003-2004, il Ceahlaul ha la stessa sorte del Foresta e venne retrocesso in seconda divisione; Goian firma così un contratto con un'altra squadra della prima divisione, il Bacău.

Gioca un anno per il Ceahlăul Piatra Neamț collezionando 45 presenze e segnando 2 reti.

FCM Bacău[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003 firma un contratto con il Bacău dove colleziona 26 presenze segnando 2 reti. Durante questo periodo viene convocato per la prima volta in Nazionale maggiore. Dopo mezza stagione con il Bacău (stagione 2004-2005), Goian impressiona gli osservatori dello Steaua București che a metà stagione acquista la metà del suo cartellino.

Steaua București[modifica | modifica wikitesto]

Dorin Goian durante una partita con la Steaua București
Dorin Goian in allenamento con la Steaua București

Goian firma un contratto quinquennale con la Steaua, che pagò 500.000$ nel 2004 e un milione di dollari nel 2007 per averlo.[senza fonte]

Nella sua prima stagione alla Steaua gioca 4 partite, mentre a partire dalla stagione successiva Goian (2005-2006) ha iniziato ad essere titolare, diventando uno dei giocatori insostituibili della squadra.

Goian ha segnato la sua prima rete in Coppa UEFA nella partita contro il Vålerenga con un colpo di testa. Diventa presto il miglior realizzatore della Steaua in Coppa UEFA Cup per la stagione 2005-2006 segnando contro il Lens, l'Halmstads e l'Heerenveen. Segna il secondo gol della sua squadra nella partita persa 2-4 contro il Middlesbrough nella semifinale della competizione.

Nella Champions League 2007-2008 la Steaua affronta il Zagłębie Lubin e il BATĖ Borisov per qualificarsi alla fase a gironi. Con l'aiuto di Goian, che segna in entrambe le partite, la Steaua riesce a superare il turno preliminare. Segna ancora nella partita contro lo Slavia Praga, ma non è abbastanza per la Steaua che perde la partita per 2-1.

È stato capitano della Steaua per la prima volta il 24 ottobre del 2007 nella partita contro il Siviglia (2-1 per gli spagnoli), ereditando la fascia da Nicolae Dică, sostituito.

Goian apparteneva ancora per il 50% alla Steaua e per il restante 50% al FCM Bacău, la squadra dalla quale proveniva prima di approdare alla Steaua. C'era una clausola nel suo contratto, ovvero che se fosse stato ceduto ad un club straniero, la Steaua avrebbe dovuto pagare la metà della cifra ricevuta al FCM Bacău, fino ad un massimo di un milione di euro. George Becali, il presidente della Steaua, dopo la partita di Coppa UEFA contro lo Slavia Praga il 16 ottobre del 2007, ha pagato però la restante la cifra al Bacău e così la clausola è stata annullata.[7]

È stato il giocatore più sanzionato della Steaua nella stagione 2007-2008 con 9 cartellini gialli ed un cartellino rosso.

Il 1º luglio del 2008 iniziano i problemi con la dirigenza: lui vuole lasciare la squadra prima dell'inizio della nuova stagione, ma a causa del suo alto costo di cartellino non può farlo. Fa anche notare che i dirigenti della squadra non consideravano seriamente le offerte fatte per lui. George Becali risponde che il costo del suo cartellino era stato deciso da lui e che Goian non sarebbe più stato un giocatore titolare nella squadra. Aggiunge inoltre che avrebbe venduto il giocatore a chiunque avesse offerto 3 milioni di euro.[8] In seguito Becali si accorse dell'errore e Goian riconquistò un posto tra i titolari. Il 4 aprile del 2009 il giocatore diventa nuovamente capitano contro il Gloria Bistrita, perché il capitano titolare, Sorin Ghionea, era infortunato. Anche se Petre Marin era il giocatore con più presenze, l'allenatore Marius Lăcătuș considerò che Goian potesse essere un capitano migliore. La partita termina con la vittoria della Steaua.

Segna la prima rete della stagione 2008-2009 grazie alla realizzazione di un rigore contro l'Otelul Galati. Il 30 luglio del 2009 era capitano durante la vittoria contro il Motherwell segnando anche il primo gol con un colpo di testa. Nella stessa partita sbaglia un rigore per il quale venne duramente criticato dal presidente Becali che decise di estrometterlo dalla lista dei rigoristi.[9]

Goian è stato il giocatore più sanzionato della Steaua nella stagione 2008-09 con 10 cartellini gialli e altri 4 in Coppa UEFA.

Nella stagione 2009-2010 è riuscito a giocare solo 4 partite con la Steaua, 3 di Coppa e una di campionato contro la sua ex squadra, il Ceahlăul Piatra Neamț (0-2), a Ceahlău, prima giornata del campionato rumeno, per poi trasferirsi in Italia al Palermo.

Durante i quattro anni passati alla Steaua si è rivelato come uno dei migliori difensori di Romania.[10]

Palermo[modifica | modifica wikitesto]

Dorin Goian (a sinistra) affronta Massimo Maccarone durante il riscaldamento di CSKA Mosca-Palermo del 4 novembre 2010.

Il 6 agosto 2009 la società rumena annuncia la cessione del giocatore al Palermo[11] per una cifra vicina ai due milioni di euro.[12] Il giorno seguente è arrivata l'ufficialità anche da parte della società rosanero, con la quale ha sottoscritto un contratto quadriennale.[13] Il numero di maglia scelto dal giocatore è il 3.[14]

Esordisce sia nel campionato italiano che con la maglia rosanero il 23 settembre in occasione del pareggio casalingo del Palermo per 3-3 contro la Roma alla quinta giornata di campionato, giocando tutta la partita.

Durante tutta la stagione viene utilizzato come primo rincalzo dei titolari Simon Kjær e Cesare Bovo, giocando complessivamente 14 partite di campionato.

La stagione 2010-2011 non inizia nel migliore dei modi in quanto il 1º agosto 2010 si infortuna durante l'amichevole di preparazione contro la Dinamo Tirana,[15][16] riportando un trauma distorsivo alla caviglia destra e al ginocchio destro.[17] Torna a giocare una partita ufficiale con la formazione Primavera nell'incontro del 16 ottobre 2010 valido per la quinta giornata del Campionato di categoria perso per 2-3 contro il Pescara.[18] Debutta in stagione nella terza giornata della fase a gironi di Europa League contro i russi del CSKA Mosca disputata il 21 ottobre e persa per 3-0: Goian ha disputato tutti i novanta minuti[19] e per lui si è trattato dell'esordio in Europa con la maglia del Palermo.

Nella partita casalinga contro la Sampdoria (vittoria per 3-0) del 6 gennaio 2011 valida per la 18ª giornata si infortuna, restando fuori dal campo per settantadue giorni:[20] rientra infatti in Palermo-Milan, rendendosi autore della marcatura che fissa il risultato sull'1-0 al 10'.[21] Questo gol, che è anche il suo primo con la maglia del Palermo ed il primo nel campionato italiano, interrompe una serie negativa di cinque sconfitte consecutive, durante le quali la squadra non aveva segnato per 412' minuti.[22] Chiude la stagione con 22 presenze complessive, suddivise fra campionato, Coppa Italia (persa in finale contro l'Inter per 3-1) ed Europa League, mentre l'esperienza in rosanero, durata due stagioni, si conclude con 36 presenze complessive.

Rangers e prestito allo Spezia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo esser stato osservato per lungo tempo dai Rangers,[23] il 25 luglio 2011 viene ufficializzata la sua cessione a titolo definitivo;[24][25] con la squadra scozzese - che ha pagato il suo cartellino 500.000 euro[26] - firma un contratto triennale[27] da 500.000 euro a stagione.[28]

Cinque giorni dopo esordisce con la nuova squadra giocando titolare nella seconda giornata di campionato vinta per 2-0 in casa del St. Johnstone.[29] Il 21 settembre realizza la prima rete coi Rangers, nella sconfitta esterna per 3-2 contro il Falkirk valida per la Scottish League Cup,[30] che è l'unica marcatura nelle 38 presenze complessive stagionali.

A fine stagione la squadra, in crisi societaria, viene esclusa dalla massima serie per fallimento, e tutti i giocatori risultano svincolati.[31] Nonostante la retrocessione del club in quarta divisione, Goian ha deciso dapprima di rimanere tra le file della squadra di Glasgow.[31] Il 23 agosto, dopo 2 partite di campionato e una in coppa nazionale, si trasferisce allo Spezia, in Serie B.[32][33] Il 23 dicembre segna il suo primo gol con lo Spezia nella partita contro il Padova persa per 2-3.

Asteras Tripoli[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 luglio 2013 si trasferisce nella squadra greca dell'Asteras Tripolis.[34]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Goian durante Romania-Austria del 5 giugno 2012

Ha esordito in Nazionale maggiore il 16 novembre 2005 contro la Nigeria.

Ha partecipato all'Europeo 2008, nel quale ha giocato le prime due partite contro Francia (0-0) e Italia (1-1) da titolare, saltando per squalifica quella con l'Paesi Bassi (2-0 per gli Orange).

Ha perso per poco tempo il posto in Nazionale all'inizio della stagione agonistica 2009-2010 in quanto nel Palermo, sua nuova squadra, inizialmente faticava a trovare spazio; poi, quando ha iniziato a fare qualche apparizione, è tornato a vestire la maglia della Romania, giocando le ultime due partite di qualificazione ai Mondiali 2010.

Ricevuta la convocazione in vista delle partite contro Bosnia ed Erzegovina e Lussemburgo per le qualificazioni agli Europei 2012, gioca la prima (persa per 2-1 in trasferta) da titolare per tutti e 90 i minuti.[35]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 7 giugno 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1999-gen. 2000 Romania Foresta Suceava Divizia B 2 0 - - - - - - - - - 2 0
gen.-giu. 2000 Romania Gloria Buzău Divizia B 19 0 - - - - - - - - - 19 0
1998-1999 Romania Foresta Suceava Divizia A 15 0 - - - - - - - - - 15 0
2001-gen. 2002 Divizia B 11 2 - - - - - - - - - 11 2
Totale Foresta Suceava 28 2 - - - - - - 28 2
gen.-giu. 2002 Romania Ceahlăul Divizia A 9 0 - - - - - - - - - 9 0
2002-2003 Divizia A 23 2 - - - - - - - - - 23 2
2003-gen. 2004 Divizia A 13 0 - - - - - - - - - 10 0
Totale Ceahlăul 45 2 - - - - - - 45 2
gen.-giu. 2004 Romania Bacău Divizia A 12 0 - - - - - - - - - 12 0
2004-gen. 2005 Divizia A 14 2 - - - - - - - - - 14 2
Totale Bacău 26 2 - - - - - - 26 2
gen.-giu. 2005 Romania Steaua București Divizia A 4 0 0 0 - - - - - - 4 0
2005-2006 Divizia A 23 2 1 0 CU 14 5 - - - 38 7
2006-2007 Liga I 28 1 3 0 CL+CU 9+2 0 - - - 42 1
2007-2008 Liga I 23 2 0 0 CL 8 3 - - - 31 5
2008-2009 Liga I 26 1 0 0 CL 7 1 - - - 33 2
ago. 2009 Liga I 1 0 - - EL 3 0 - - - 4 0
Totale Steaua București 105 6 4 0 43 9 - - 152 15
2009-2010 Italia Palermo A 14 0 CI 0 0 - - - - - - 14 0
2010-2011 A 16 1 CI 3 0 UEL 3 0 - - - 22 1
Totale Palermo 30 1 3 0 3 0 - - 36 1
2011-2012 Scozia Rangers SPL 33 0 CS+SLC 2+1 0+1 UCL+UEL 0+2[36] 0 - - - 38 1
ago. 2012 STD 2 0 SLC 1 0 - - - - - - 3 0
Totale Rangers 35 0 4 1 2 0 - - 41 1
ago. 2012-2013 Italia Spezia B 26 2 CI - - - - - - - - 26 2
2013-2014 Grecia Asteras Tripolis SL 26+3[37] 1 CG 2 0 UEL 1[38] 0 - - - 32 1
2014-2015 SL 22+5[37] 1 CG 3 1 UEL 9[39] 1[36] - - - 39 3
2015-2016 SL 13 0 CG 0 0 UEL 2 0 - - - 7 0
Totale Asteras Tripolis 53+8 2 5 1 12 1 - - 78 4
Totale carriera 367+8 17 16 2 60 10 - - 451 29

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Romania
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
16-11-2005 Bucarest Romania Romania 3 – 0 Nigeria Nigeria Amichevole -
24-5-2006 Los Angeles Romania Romania 0 – 2 Uruguay Uruguay Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
26-5-2006 Chicago Romania Romania 2 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole - Uscita al 56’ 56’
27-5-2006 Chicago Romania Romania 0 – 0 Colombia Colombia Amichevole -
16-8-2006 Bucarest Romania Romania 3 – 1 Bielorussia Bielorussia Qual. Euro 2008 1
15-11-2006 Cadice Spagna Spagna 0 – 1 Romania Romania Amichevole - Ingresso al 87’ 87’
7-2-2007 Bucarest Romania Romania 2 – 0 Moldavia Moldavia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
24-3-2007 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 Romania Romania Qual. Euro 2008 - Ammonizione al 55’ 55’
28-3-2007 Piatra Neamț Romania Romania 3 – 0 Lussemburgo Lussemburgo Qual. Euro 2008 - Ammonizione al 44’ 44’
6-6-2007 Timișoara Romania Romania 2 – 0 Slovenia Slovenia Qual. Euro 2008 -
22-8-2007 Bucarest Romania Romania 2 – 0 Turchia Turchia Amichevole -
8-9-2007 Minsk Bielorussia Bielorussia 1 – 3 Romania Romania Qual. Euro 2008 -
12-9-2007 Colonia Germania Germania 3 – 1 Romania Romania Amichevole 1 Uscita al 70’ 70’
13-10-2007 Costanza Romania Romania 1 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 2008 1
17-10-2007 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 2 Romania Romania Qual. Euro 2008 -
17-11-2007 Sofia Bulgaria Bulgaria 1 – 0 Romania Romania Qual. Euro 2008 - Uscita al 58’ 58’
21-11-2007 Bucarest Romania Romania 6 – 1 Albania Albania Qual. Euro 2008 -
6-2-2008 Tel-Aviv Israele Israele 1 – 0 Romania Romania Amichevole -
26-3-2008 Bucarest Romania Romania 3 – 0 Russia Russia Amichevole -
31-5-2008 Bucarest Romania Romania 4 – 0 Montenegro Montenegro Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
9-6-2008 Zurigo Romania Romania 0 – 0 Francia Francia Euro 2008 - 1º Turno - Ammonizione al 43’ 43’
13-6-2008 Zurigo Italia Italia 1 – 1 Romania Romania Euro 2008 - 1º Turno - Ammonizione al 73’ 73’
6-9-2008 Cluj-Napoca Romania Romania 0 – 3 Lituania Lituania Qual. Mondiali 2010 - Ammonizione al 37’ 37’
10-9-2008 Tórshavn Fær Øer Fær Øer 0 – 1 Romania Romania Qual. Mondiali 2010 -
11-10-2008 Costanza Romania Romania 2 – 2 Francia Francia Qual. Mondiali 2010 1 Ammonizione al 18’ 18’
19-11-2008 Bucarest Romania Romania 2 – 1 Georgia Georgia Amichevole 1 Ingresso al 46’ 46’
11-2-2009 Bucarest Romania Romania 2 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
1-4-2009 Klagenfurt Austria Austria 2 – 1 Romania Romania Qual. Mondiali 2010 - Ingresso al 59’ 59’
12-8-2009 Budapest Ungheria Ungheria 0 – 1 Romania Romania Amichevole -
10-10-2009 Belgrado Serbia Serbia 5 – 0 Romania Romania Qual. Mondiali 2010 - Ingresso al 60’ 60’
14-10-2009 Piatra Neamț Romania Romania 3 – 1 Fær Øer Fær Øer Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 26’ 26’
14-11-2009 Varsavia Polonia Polonia 0 – 1 Romania Romania Amichevole - Ingresso al 70’ 70’
3-3-2010 Timișoara Romania Romania 0 – 2 Israele Israele Amichevole - Uscita al 46’ 46’
2-6-2010 Villach Romania Romania 0 – 1 Macedonia Macedonia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
5-6-2010 Sankt Veit an der Glan Romania Romania 3 – 0 Honduras Honduras Amichevole -
17-11-2010 Klagenfurt Romania Romania 1 – 1 Italia Italia Amichevole - Ingresso al 15’ 15’
26-3-2011 Zenica Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 2 – 1 Romania Romania Qual. Euro 2012 -
29-3-2011 Piatra Neamț Romania Romania 3 – 1 Lussemburgo Lussemburgo Qual. Euro 2012 - Ingresso al 65’ 65’
2-9-2011 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 2 Romania Romania Qual. Euro 2012 - Ammonizione al 66’ 66’
6-9-2011 Bucarest Romania Romania 0 – 0 Francia Francia Qual. Euro 2012 - Ammonizione al 69’ 69’
11-10-2011 Tirana Albania Albania 1 – 1 Romania Romania Qual. Euro 2012 -
11-11-2011 Liegi Belgio Belgio 2 – 1 Romania Romania Amichevole - Ammonizione al 76’ 76’
15-11-2011 Altach Grecia Grecia 1 – 3 Romania Romania Amichevole - cap.
29-2-2012 Bucarest Romania Romania 1 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - Ammonizione al 70’ 70’
30-5-2012 Lucerna Svizzera Svizzera 0 – 1 Romania Romania Amichevole - Ingresso al 85’ 85’
5-6-2012 Innsbruck Austria Austria 0 – 0 Romania Romania Amichevole -
7-9-2012 Tallinn Estonia Estonia 0 – 2 Romania Romania Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 90+2’ 90+2’
12-10-2012 Istanbul Turchia Turchia 0 – 1 Romania Romania Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 49’ 49’
16-10-2012 Bucarest Romania Romania 1 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 -
14-11-2012 Bucarest Romania Romania 2 – 1 Belgio Belgio Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
6-2-2013 Malaga Romania Romania 3 – 2 Australia Australia Amichevole - Uscita al 80’ 80’
22-3-2013 Budapest Ungheria Ungheria 2 – 2 Romania Romania Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 73’ 73’
4-6-2013 Bucarest Romania Romania 4 – 0 Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago Amichevole - Uscita al 46’ 46’
14-8-2013 Bucarest Romania Romania 1 – 1 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
6-9-2013 Bucarest Romania Romania 3 – 0 Ungheria Ungheria Qual. Mondiali 2014 -
10-9-2013 Bucarest Romania Romania 0 – 2 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2014 -
11-10-2013 Andorra la Vella Andorra Andorra 0 – 4 Romania Romania Qual. Mondiali 2014 -
15-10-2013 Bucarest Romania Romania 2 – 0 Estonia Estonia Qual. Mondiali 2014 -
15-11-2013 Atene Grecia Grecia 3 – 1 Romania Romania Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 43’ 43’
19-11-2013 Bucarest Romania Romania 1 – 1 Grecia Grecia Qual. Mondiali 2014 -
11-10-2014 Bucarest Romania Romania 1 – 1 Ungheria Ungheria Qual. Euro 2016 - Uscita al 5’ 5’
Totale Presenze 61 Reti 5

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Steaua Bucarest: 2004-2005, 2005-2006
Steaua Bucarest: 2006

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 69 (2) se si comprendono i play-off di Super League.
  2. ^ È nato Nectarie Matei Goian Ilpalermocalcio.it
  3. ^ Romania: Goian salta match per battezzare figlio[collegamento interrotto] Mediagol.it
  4. ^ (RO) Președintele Băsescu a decorat o sută de glorii ale fotbalului românesc, realitatea.net, 25 marzo 2008. URL consultato il 30 giugno 2008 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2009).
  5. ^ Profilo[collegamento interrotto] it.uefa.com
  6. ^ GOIAN: "Ecco la posizione in cui rendo meglio"[collegamento interrotto] Mediagol.it
  7. ^ (RO) Becali: "Dorin Goian e 100% al Stelei", Gsp.ro, 16 ottobre 2007. URL consultato il 7 agosto 2008.
  8. ^ (RO) Becali: "Goian o să stea pe bancă, să-i dau o lecție!", Prosport.ro, 1º luglio 2008. URL consultato il 7 agosto 2009.
  9. ^ (RO) Becali s-a supărat pe Goian pentru ratarea penaltyului: "Nu el trebuia să bată!"", Gsp.ro, 30 luglio 2009. URL consultato il 7 agosto 2009.
  10. ^ Paolo Vannini, Corriere dello Sport, 22 marzo 2011.
  11. ^ (RO) Dorin Goian, transferat la USC Palermo Steauafc.com
  12. ^ (RO) Becali: "Îl dau pe Goian la Palermo pe 2 milioane €! Mâine va pleca!", Prosport.ro, 6 agosto 2009. URL consultato il 6 agosto 2009.
  13. ^ Preso Dorin Goian dallo Steaua Bucarest Ilpalermocalcio.it
  14. ^ Goian ha scelto il numero 3 Ilpalermocalcio.it
  15. ^ Diagnosi infortunio Goian Ilpalermocalcio.it
  16. ^ Antonio La Rosa, Corriere dello Sport, 1º ottobre 2010.
  17. ^ Esame strumentale per Goian Ilpalermocalcio.it
  18. ^ Primavera: Palermo-Pescara 2-3 Ilpalermocalcio.it
  19. ^ CSKA tutto facile a Palermo Archiviato il 1º novembre 2010 in Internet Archive. it.uefa.com
  20. ^ Palermo, Goian: settandue giorni lontano dal campo di gioco Tuttopalermo.net
  21. ^ Palermo-Milan 1-0 Archiviato il 25 marzo 2011 in Internet Archive. Ilpalermocalcio.it
  22. ^ Palermo, Goian interrompe un digiuno lungo 412' Tuttopalermo.net
  23. ^ (EN) Goian Deal Close[collegamento interrotto] rangers.co.uk
  24. ^ (EN) [ Copia archiviata, su rangers.co.uk. URL consultato il 12 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2014). Exclusive: Dorin Signs! rangers.co.uk
  25. ^ Tre cessioni. Goian va ai Rangers Ilpalermocalcio.it
  26. ^ Un Palermo che investe Archiviato il 14 gennaio 2012 in Internet Archive. Palermocalcio.it
  27. ^ One Of Europe's Best[collegamento interrotto] rangers.co.uk
  28. ^ Esclusiva TMW - Goian-R.Glasgow: ecco la proposta al giocatore Tuttomercatoweb.com
  29. ^ St. Johnstone-Glasgow Rangers 0-2 Transfermarkt.it
  30. ^ Falkirk-Glasgow Rangers 3-2 Transfermarkt.it
  31. ^ a b Scozia: Goian cuore Rangers, resta anche in B[collegamento interrotto] Mediagol.it
  32. ^ Mercato: in difesa arriva Dorin Goian, gigante rumeno Acspezia.com
  33. ^ (EN) Goian Gone, Edu Going Archiviato il 24 agosto 2012 in Internet Archive. rangers.co.uk
  34. ^ (EL) Ο Γκόιαν στον Αστέρα Archiviato il 23 luglio 2013 in Internet Archive. Asterastripolis.gr
  35. ^ Bosnia Erzegovina-Romania 2-1 it.uefa.com
  36. ^ a b Nei play-off.
  37. ^ a b Play-off.
  38. ^ Terzo turno preliminare.
  39. ^ 6 Nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]