Doracor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Doracor
Paese d'origineItalia Italia
GenereRock progressivo
Rock sinfonico
Art rock
Periodo di attività musicale1995 – in attività
EtichettaAMS Records
Mellow Records
Album pubblicati9
Studio9
Sito ufficiale

I Doracor sono un gruppo musicale italiano. La loro musica si rifà, in chiave moderna e con scrupolosa eleganza, alle più ardite evoluzioni del rock progressivo, alternando momenti di fatato romanticismo con audaci saggi di perizia strumentale.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I Doracor nascono nel 1995, dapprima come progetto solista del tastierista romano Corrado Sardella (Doracor è l'anagramma di Corrado), per poi diventare una vera e propria band.

Il 29 luglio 2016 esce l'album doppio Passioni postmoderne di un musicista errante..., che vede la partecipazione speciale di Red Canzian.

Formazione (2016)[modifica | modifica wikitesto]

  • Corrado Sardella – tastiere e sintetizzatori
  • Kostas Milonas – batteria
  • Red Canzian - basso fretless
  • Riccardo Mastantuono – chitarre, violino
  • Maurizio Testani – basso
  • Milton Damia – voce
  • Patrizio Destriere – sassofono
  • Nicola Di Già – chitarre noise & ambient
  • Michel Labex Labaki - basso
  • Mike Wilbury - chitarre
  • Ian Beabout - flauto traverso
  • Roberto Tiranti - voce
  • Alessandro Corvaglia - voce
  • Jacky Man - basso
  • Mimmo Picco - chitarre
  • Andrea Pavoni - tastiere
  • Mario Barletta - tromba

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 7100 1705