Donne sbagliate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Donne sbagliate
PaeseItalia
Anno2007
Formatominiserie TV
Generedrammatico
Puntate2
Durata100 minuti
Lingua originaleitaliana
Crediti
RegiaMonica Vullo
SoggettoTeodosio Losito
SceneggiaturaTeodosio Losito, Luigi Montefiori
Interpreti e personaggi
FotografiaCarlo Maria Montuori
MontaggioAlessandro Heffler
MusicheSalvio Riccardi
ScenografiaMassimo Marafante
CostumiGrazia Colombini
ProduttoreAlberto Tarallo
Casa di produzioneJanus International
Prima visione
Dal5 marzo 2007
Al6 marzo 2007
Rete televisivaCanale 5

Donne sbagliate è una miniserie televisiva italiana sulla camorra del 2007.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Silvia Soriani (Nancy Brilli), vedova di un commercialista colluso con la camorra, viene arrestata dalla polizia e accusata dal commissario Puglisi (Roberto Farnesi) e dal giudice Corelli (Massimo Bellinzoni) di complicità col camorrista Franco Maresco (Ben Gazzara). Franco Maresco dopo aver ucciso il marito, rapisce suo figlio. In carcere incontra tre detenute: Anna (Virna Lisi), Giulia (Manuela Arcuri) ed Elvira (Cosima Coppola), anch'esse vittime di Maresco; con loro metterà in atto un piano per trovarlo e ucciderlo.