Donald Patrick Harvey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Don Harvey nel 2017.

Donald Patrick Harvey II (St. Clair Shores, 31 maggio 1960) è un attore e doppiatore statunitense, conosciuto professionalmente come Don Harvey.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Don è nato e cresciuto a St. Clair Shores, Michigan, il sesto di otto figli. Ha iniziato a recitare mentre frequentava il Lake Shore High School;[1] prima del diploma nel 1978 fece diversi spettacoli. Poi è passato alla University of Michigan, dove ha studiato inglese ed economia insieme a due anni di danza classica.[2] Nel 1982 si laurea presso l'Università del Michigan, con un Bachelor of Arts, ha frequentato la Yale School of Drama e ha ricevuto un Master of Fine Arts in recitazione nel 1985. Dopo la laurea Don si trasferisce a New York per iniziare una carriera nel cinema, televisione, e teatro.[3]

Harvey ha cominciato a comparire nei film alla fine del 1980 ed è apparso in oltre 70 pellicole. Ha avuto ruoli secondari in film di ampio successo come Casualties of War (1989), Die Hard 2 (1990), e The Thin Red Line (1998), oltre al film TV Better Off Dead (1993). È apparso anche in alcune serie televisive, come Miami Vice, NYPD Blue, Numb3rs, Criminal Minds, e, nel 2016, in un episodio di Blue Bloods.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con Dyanne Court Harvey, e divide il suo tempo tra New York e Los Angeles.[4]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

È stato costretto a imparare a guidare un grande camion per interpretare il ruolo di Flint nel film Sparkler.[5]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]