Don Luce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Don Luce
Nazionalità Canada Canada
Altezza 188 cm
Peso 86 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Centro
Tiro Sinistro
Termine carriera 1982 - giocatore
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1965-1968 Kitchener Rangers 200 74 160 234
Squadre di club0
1968-1970 Omaha Knights 145 48 75 123
1970 New York Rangers 26 1 4 5
1970-1971 Detroit Red Wings 58 3 11 14
1971-1981 Buffalo Sabres 828 233 330 563
1981 Los Angeles Kings 14 1 2 3
1981-1982 Toronto Maple Leafs 39 4 4 8
1981-1982 Salt Lake Golden Eagles 12 3 5 8
NHL Draft
1966 New York Rangers 14a scelta ass.
Allenatore
1984-1987 Buffalo Sabres Asst. Coach
Dirigente
1987-2006 Buffalo Sabres Player Development
2006-2012 Philadelphia Flyers Player Development
2015- Toronto Maple Leafs Scout
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 dicembre 2015

Donald Harold Luce (London, 2 ottobre 1948) è un ex hockeista su ghiaccio, allenatore di hockey su ghiaccio e dirigente sportivo canadese. Nel corso della carriera militò come centro per tredici stagioni nella National Hockey League, in particolare con la maglia dei Buffalo Sabres.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Luce giocò a livello giovanile per tre stagioni nella OHA con i Kitchener Rangers dal 1965 al 1968. In occasione dell'NHL Amateur Draft 1966 fu scelto in quattordicesima posizione assoluta dai New York Rangers, la franchigia legata alla squadra di Kitchener.[1]

Nel 1968 entrò nell'organizzazione dei Rangers e fu mandato in Central Hockey League presso il farm team degli Omaha Knights, squadra con cui vinse il titolo nella stagione 1969-70. Nella primavera del 1970 riuscì ad esordire in National Hockey League con la maglia dei New York Rangers, collezionando 17 presenze. Poco dopo l'inizio della stagione successiva Luce passò ai Detroit Red Wings, disputando la sua prima stagione completa in NHL.[2]

Nel maggio del 1971 cambiò nuovamente squadra andando ai Buffalo Sabres, franchigia nata un anno prima. Con i Sabres rimase per dieci anni, collezionando 828 presenze e 563 punti. La sua stagione migliore fu quella 1974-75: quell'anno infatti Luce conquistò la convocazione per l'NHL All-Star Game, vinse il Bill Masterton Memorial Trophy, raccolse 76 punti in stagione regolare, il massimo della propria carriera e giunse fino alle finali della Stanley Cup, dove i Sabres furono sconfitti dai Philadelphia Flyers.[3]

Dopo aver terminato la stagione 1980-81 con i Los Angeles Kings Luce disputò l'ultima stagione della propria carriera con i Toronto Maple Leafs, ritirandosi nell'estate del 1982.[2]

Allenatore e dirigente[modifica | modifica wikitesto]

Poco dopo il ritiro da giocatore Don Luce entrò a far parte dello staff dei Buffalo Sabres, ricoprendo per tre stagioni il ruolo di vice allenatore. In seguito dal 1987 fino al 2006 entrò a far parte della dirigenza della franchigia coordinando le attività dello scouting. Fu anche merito suo la scoperta di giocatori come Maksim Afinogenov, Martin Biron, Brian Campbell e Jason Pominville.[4] In particolare nel 1989 fu decisivo per la fuga di Aleksandr Mogil'nyj dall'Unione Sovietica. In seguito fino al 2012 svolse lo stesso incarico con i Philadelphia Flyers.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Omaha: 1969-1970

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1974-1975
1975
  • CHL All-Star First Team: 1
1969-1970

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) 1966 NHL Amateur Draft - Don Luce, hockeydraftcentral.com. URL consultato il 5 luglio 2014.
  2. ^ a b (EN) Legends of Hockey - Player - Don Luce, legendsofhockey.net. URL consultato il 5 luglio 2014.
  3. ^ (EN) Buffalo Sabres Legends: Don Luce, sabreslegends.blogspot. URL consultato il 5 luglio 2014.
  4. ^ (EN) Buffalo Sports Hall of Fame - Don Luce, buffalosportshallfame.com. URL consultato il 5 luglio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]