Don Carlos (tragedia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Don Carlos
Tragedia in cinque atti
lang=it
Frontespizio della prima pubblicazione
AutoreFriedrich Schiller
Titolo originaleDon Karlos, Infant von Spanien
Lingua originaleTedesco
GenereDramma storico
Composto nel1783 - 1787
Pubblicato nel1787
Prima assoluta29 agosto 1787
Deutsches Schauspielhaus di Amburgo
Personaggi
  • Don Carlos, principe ereditario delle Asturie
  • Filippo II di Spagna
  • Elisabetta di Valois, sua moglie
  • Alessandro Farnese, principe di Parma e nipote del re
  • L'Infanta Clara Eugenia, una bambina di tre anni
  • La Duchessa dI Olivarez, prima dama di corte
  • La Marchesa di Mondecar, dama della regina
  • Principessa di Eboli, dama della regina
  • La Contessa Fuentes
  • Il Marchese di Posa, cavaliere di Malta
  • Duca d'Alba
  • Il Conte di Lerma, colonnello della guardia del corpo
  • Il Duca di Feria, cavaliere del Toson d'oro
  • Il Duca di Medina Sidonia, ammiraglio
  • Don Raimondo di Taxis, ministro delle poste
  • Domingo, confessore del re
  • Il Grande Inquisitore del regno
  • Il Priore di un convento di certosini
  • Un paggio della regina
  • Don Luigi Mercado, medico della regina
  • Numerose dame e Grandi di Spagna, paggi, ufficiali, la guardia del corpo e un'infinità di comparse
Trasposizioni operistiche
 

Don Carlos (in tedesco Don Karlos, Infant von Spanien) è una tragedia in cinque atti di Friedrich Schiller; fu ispirata dagli smisurati versi anonimi usciti a Weimar, e fu rappresentata per la prima volta il 29 agosto 1787 al Deutsches Schauspielhaus di Amburgo.

Il dramma è incentrato intorno alla figura di Rodrigo, marchese di Posa, simbolo della libertà e della tolleranza, in opposizione al cieco assolutismo di Filippo II di Spagna. Per questo l'opera incarna perfettamente lo spirito pre-romantico dello Sturm und Drang.

Nonostante Carlos non fosse figlio naturale di Elisabetta, e nel dramma l'incontro e innamoramento tra i due precede la loro conoscenza della prossima parentela, alcuni sostengono che in Don Carlos Infant von Spanien già traspare il mito archetipico del complesso edipico freudiano nel rapporto tra Filippo e il figlio Carlos, che contende al padre l'amore di Elisabetta di Valois, moglie del monarca spagnolo, e nel tema dell'infanticidio.

Il dramma schilleriano sarà la fonte principale di Giuseppe Verdi per il Grand Opéra Don Carlo, in 5 atti, rappresentato per la prima volta a Parigi l'11 marzo 1867 su libretto di Camille du Locle e Joseph Méry.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4130120-1 · BNF (FRcb11957429d (data)
Teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro