Don't Stop the Party (Pitbull)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Don't Stop the Party
Don't stop the party lyrics screen.jpg
Screenshot tratto dal lyric video del brano
ArtistaPitbull
FeaturingTJR
Tipo albumSingolo
Pubblicazione25 settembre 2012
Durata3:26
Album di provenienzaGlobal Warming
GenereElettrorap
EtichettaMr 305 Inc., RCA, Polo Grounds
ProduttoreDJ Buddha, TJR, Marc Kinchen
FormatiDownload digitale
Certificazioni
Dischi d'oroCanada Canada[1]
(vendite: 40 000+)
Dischi di platinoAustralia Australia[2]
(vendite: 70 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[3]
(vendite: 1 000 000+)
Pitbull - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo

Don't Stop the Party è un brano musicale del rapper statunitense Pitbull.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

La canzone, pubblicata il 13 settembre 2012, è il secondo singolo promozionale dell'album Global Warming. È stata prodotta da Dj Buddha, TJR e Marc Kinchen. La canzone è stata campionata dalla hit "Funky Vodka" di TJR, a sua volta basata sulla canzone del 1973 "Funky Kingston" dei "Toots e the Maytals".

Il 25 settembre la canzone debutta in televisione al programma Dancing with the Stars. La canzone è stata eseguita anche agli MTV Europe Music Awards e agli American Music Awards 2012.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Prima dell'uscita del video ufficiale è stato pubblicato un video lyrics, cioè un video nel quale scorrono le parole della canzone mediante degli effetti grafici.

Il video ufficiale del singolo è stato pubblicato il 26 ottobre sul canale VEVO di Pitbull. Nel video si vede Pitbull cantare, attorniato da persone che ballano e bevono vodka; le scene si alternano passando da uno yacht ad una villa dove dietro al cantante si nota un letto rosso con ragazze in intimo tra cui la pornostar Kennedy Leigh[4].

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Armando C. Perez – Voce, scrittore
  • TJR – Voce, Scrittore
  • Bigram Zayas – Scrittore
  • Frederick "Toots" Hibbert – Scrittore
  • Marc Kinchen – Produttore Musica, Scrittore
  • DJ Buddha – Produttore Musica, Scrittore

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Certificazione Canada [collegamento interrotto], su musiccanada.com. URL consultato il 29 aprile 2013.
  2. ^ (EN) Certificazione Australia, su aria.com.au. URL consultato il 29 aprile 2013.
  3. ^ (EN) Pitbull, Don't Stop the Party – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato l'11 giugno 2013.
  4. ^ Pitbull - Don't Stop The Party ft. TJR - YouTube

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]