Dominic Purcell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Dominic Haakon Myrtvedt Purcell (Merseyside, 17 febbraio 1970) è un attore e produttore cinematografico britannico naturalizzato australiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dominic Haakon Myrtvedt Purcell nasce in Inghilterra ma cresce in Australia. Arriva al successo grazie al ruolo di John Doe nella omonima serie televisiva John Doe e grazie al ruolo di Lincoln Burrows nella serie televisiva Prison Break. Nel 2000 gira il film Mission: Impossible II e nel 2001 Scene da un crimine. Kurt Wimmer lo vuole per il film Equilibrium e David S. Goyer lo sceglie per interpretare il villain Dracula/Drake in Blade: Trinity accanto a Wesley Snipes. Di recente ha lavorato nella pellicola Paura primordiale di Michael Katleman.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nato da padre norvegese e madre irlandese, è il loro primogenito e ha 4 fratelli: Damian, Jaime, Patrick e Marie-Therese. Nel 1998 ha sposato la produttrice Rebecca Williamson da cui ha avuto quattro figli: Joseph (1999), Audrey (2001) e due gemelli Lily-Rose e Augustus (2003). I due si separarono nel 2007 e divorziarono l'anno dopo. Dal 2011 è fidanzato con l'attrice AnnaLynne McCord (di 17 anni più giovane).

Il 1º giugno 2016 in Marocco, durante le riprese della miniserie sequel di Prison Break, rischia la morte quando una trave di ferro gli cade in testa, causandogli la rottura del naso e un trauma cranico. L'attore viene così trasportato da Casablanca a Marrakech per le cure. Il 7 giugno viene ricoverato in ospedale, senza causare problemi nelle riprese.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Dominic Purcell è stato doppiato da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN90652765 · LCCN: (ENno2003025393 · ISNI: (EN0000 0001 1684 3254 · GND: (DE137961324 · BNF: (FRcb14592267r (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie