Domenico di Niccolò

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Domenico di Niccolò, detto "dei cori" (Siena, 13621453 ante), è stato uno scultore italiano, appartenente alla scuola senese.

Madonna col Bambino in trono, Chiesa di Santa Maria Maddalena a Torrenieri, Siena

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Siena dove si formò. Il soprannome è dovuto a una delle sue opere più conosciute, gli stalli del coro della cappella del Palazzo Pubblico di Siena.

Realizzò le statue lignee della Madonna e di San Giovanni Evangelista per la chiesa di San Pietro a Ovile a Siena, conservate nel Museo dell'Opera della Metropolitana, la Madonna col Bambino in trono per la chiesa di Santa Maria Maddalena a Torrenieri, nei pressi di Siena, e l'Annunciazione conservata oggi nel museo diocesano di Montalcino.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN22938689 · ISNI (EN0000 0000 4582 3239 · LCCN (ENnr88006525 · BNF (FRcb119913552 (data) · ULAN (EN500013210