Domenico Guerello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Calma argentea, 1922, Genova, GAM

Domenico Guerello (Portofino, 1891Portofino, 1931) è stato un pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo una breve frequentazione della Scuola Superiore Navale di Genova (ora Scuola Politecnica dell'Università degli Studi di Genova) abbandona gli studi tecnici per dedicarsi a quelli artistici. Frequenta l'Accademia Ligustica dal 1912 al 1922 e si specializza nella scuola speciale del nudo. Nel 1916 Guerello fa il suo esordio alla LXII Esposizione della Società Promotrice di Belle Arti in Genova, dopo di che partecipa a numerose mostre nazionali ed alle Biennali veneziane negli anni 1922 e 1926. Dopo un primo periodo pittorico dedicato al nudo ed al paesaggio negli anni della sua maturità artistica si avvicina al Divisionismo ed al Simbolismo. Nel 1922 realizza uno dei suoi lavori più noti: Calma argentea.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Rocchiero V. Sabatelli, Savona, Rivista Liguria n. 4, 1962
  • Bruno G. Guerello. Stringa Editore, Genova, 1984
  • Beringheli G. Dizionario degli artisti liguri. De Ferrari Editore, Genova, 1991
  • Birolli Z. I colori di Portofino nelle tele del Guerello. Secolo XIX, 20 ottobre 1998
  • Bruno G. Le donne di Guerello, tra Divisionismo e Simbolismo. Fondazione Cassa di Risparmio di Genova e Imperia, Genova, 2004
  • Bruno G. e Perissinotti L. Domenico Guerello, Erga Edizioni, Genova, 2008

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN45147229 · ISNI (EN0000 0000 5538 5703 · LCCN (ENno2009037200 · GND (DE121036022 · WorldCat Identities (ENno2009-037200