Domenico D'Alise

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Domenico D'Alise
Nazionalità Italia Italia
Taekwondo Taekwondo pictogram.svg
Specialità categoria - 58 kg
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Barcellona 1992 58 kg
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento 1989 58 kg
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Argento 1986 58 kg
Oro 1988 58 kg
Oro 1989 58 kg
Argento 1990 64 kg
Argento 1994 70 kg
 

Domenico D'Alise (Casoria, 16 giugno 1970Casoria, 3 giugno 2019) è stato un taekwondoka italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Campione di arti marziali nella disciplina del taekwondo, D'Alise è stato vicecampione del mondo nel 1989 ed ha vinto una medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Barcellona del 1992 nella categoria pesi gallo, classificandosi terzo a pari merito con il lottatore filippino Fernandez;[1] essendo allora uno sport dimostrativo la medaglia non valse ad arricchire il medagliere dell'Italia.[1]

Nel corso della sua carriera è stato 4 volte vincitore della Coppa Italia individuale, 7 volte campione d'Italia, 2 volte campione d'Europa (1988, 1989), 3 volte vicecampione d'Europa (1986, 1990, 1994) e vicecampione del mondo (1989), medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Barcellona (1992), medaglia d'oro al torneo mondiale di Los Angeles (1993), medaglia d'oro all'Olimpic Festival (1995) e medaglia d'oro all'Open di Francia (1990).

Ha insegnato in una scuola di taekwondo, il Centro Azzurro di Casoria e Afragola.

È morto a 49 anni a Casoria dopo una breve malattia.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]