Domenico Costantino di Löwenstein-Wertheim-Rochefort

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Domenico Costantino
Dominik Constantin, 4. Fürst zu Löwenstein-Wertheim-Rochefort (1762-1814).jpg
Principe di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg
In carica 1803-1814
Predecessore se stesso come 1803-1814
Principe di Löwenstein-Wertheim-Rochefort
Successore Carlo Tommaso
Principe di Löwenstein-Wertheim-Rochefort
In carica 1789-1803
Predecessore Carlo Tommaso
Successore Titolo cambiato
Nascita Nancy, 16 maggio 1762
Morte Francoforte sul Meno, 18 aprile 1814
Padre Principe Teodoro Alessandro di Löwenstein-Wertheim-Rochefort
Madre Contessa Luise di Leiningen-Dachsburg-Hartenburg
Coniugi Principessa Leopoldine di Hohenlohe-Waldenburg-Bartenstein
Contessa Maria Kreszentia di Königsegg-Rothenfels

Domenico Costantino di Löwenstein-Wertheim-Rochefort (Nancy, 16 maggio 1762Francoforte sul Meno, 18 aprile 1814) fu il quarto ed ultimo principe della linea di Rochefort del casato di Löwenstein-Wertheim.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il primogenito maschio di Teodoro Alessandro di Löwenstein-Wertheim-Rochefort (18 settembre 1722 - 27 febbraio 1780) e di sua moglie, la contessa Luisa di Leiningen-Dachsburg-Hartenburg (1º febbraio 1735 - 25 febbraio 1805). Ai suoi genitori nacquero altri sette figli ma soltanto due raggiunsero l'età adulta. Fu battezzato il giorno stesso della sua nascita nella chiesa parrocchiale di San Rocco a Nancy. Crebbe a Strasburgo, dove frequentò anche la scuola militare. A Fulda intraprese un serio corso di studi sotto la supervisione di un tutore, e dal momento che era prevedibile che sarebbe succeduto alla zio Carlo Tommaso, si stabilì a Wertheim nel 1783.

Sposò a Nancy il 5 maggio 1780 la principessa Maria Leopoldina di Hohenlohe-Bartenstein, dalla quale ebbe sette figli, di cui solo quattro sopravvissero fino all'età adulta:

  • Principessa Luisa Giuseppina di Löwenstein-Wertheim-Rochefort (1781 - 1785)
  • Principessa Cristiana di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg (1782 - 1811) sposò il 25 luglio 1805 Francesco Taddeo, II Principe di Waldburg zu Zeil und Trauchburg
  • Carlo Tommaso di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg V principe di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg]] (1783 - 1849) sposò la contessa Sofia di Windisch-Grätz ed ebbe discendenza
  • Principessa Giuseppina Luisa di Löwenstein-Wertheim-Rochefort (1784 - 1789)
  • Principe Costantino di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg (1786 - 1844) sposò sua nipote Maria Leopoldina
  • Principessa Carlotta di Löwenstein-Wertheim-Rochefort (1788 - 1799)
  • Principe Guglielmo di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg (1795 - 1838) sposò morganaticamente nel 1833 Emilie David, creata da Luigi II, Granduca d'Assia il 6 febbraio 1838 baronessa von Habitzheim

Dopo la morte della sua prima moglie, sposò nel 1807 la bontessa Maria Crescenzia di Königsegg-Rothenfels da cui ebbe altri tre figli:

  • Principe Augusto di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg (1808 - 1874) celibe
  • Principe Francesco di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg (1810 - 1884) celibe
  • Principessa Sofia di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg (1814 - 1876) sposò in prime nozze il principe Francesco Giuseppe di Salm-Salm da cui ebbe una figlia, rimasta vedova si risposò con il principe Carlo di Solms-Braunfels figlio della regina di Hannover Federica di Meclemburgo-Strelitz.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Martina Heine: Der letzte Fürst des Alten Reiches. In: Wertheimer Zeitung vom 16. Mai 2012

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN122326572 · ISNI (EN0000 0000 8417 1069 · LCCN (ENnb2007021789 · GND (DE128491418 · CERL cnp00494521
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie