Domdidier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Domdidier
frazione
Domdidier – Stemma
Domdidier – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Freiburg matt.svg Friburgo
DistrettoBroye
ComuneBelmont-Broye
Territorio
Coordinate46°52′00″N 7°00′42″E / 46.866667°N 7.011667°E46.866667; 7.011667 (Domdidier)Coordinate: 46°52′00″N 7°00′42″E / 46.866667°N 7.011667°E46.866667; 7.011667 (Domdidier)
Altitudine443 m s.l.m.
Superficie8,96 km²
Abitanti2 948 (2014)
Densità329,02 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale1564
Prefisso026
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS2013
TargaFR
Nome abitantididerains
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Domdidier
Domdidier
Sito istituzionale

Domdidier (toponimo francese) è una frazione di 2 948 abitanti del comune svizzero di Belmont-Broye, nel Canton Friburgo (distretto della Broye).

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio del comune di Domdidier prima degli accorpamenti comunali del 2016

Già comune autonomo che si estendeva per 8,96 km² e che comprendeva anche le frazioni di Eissy e Granges-Rothey, il 1º gennaio 2016 è stato accorpato agli altri comuni soppressi di Dompierre, Léchelles e Russy per formare il nuovo comune di Belmont-Broye, del quale Domdidier è il capoluogo[1][2].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa cattolica di Nostra Signora
  • Chiesa cattolica di Nostra Signora (già di San Didier), eretta nel V-VI secolo e ricostruita nel 1100 circa, nel 1489 e nel 1837-1842[1];
  • Castello di Domdidier.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

L'evoluzione demografica è riportata nella seguente tabella[1]:

Abitanti censiti

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Domdidier è servito dall'omonima stazione sulla ferrovia Palézieux-Lyss.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Ogni famiglia originaria del luogo fa parte del comune patriziale che ha la responsabilità della manutenzione di ogni bene comune.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Marianne Rolle, Domdidier, in Dizionario storico della Svizzera, 26 settembre 2016. URL consultato il 19 dicembre 2018.
  2. ^ (FR) Histoire, su sito istituzionale del comune di Belmont-Broye. URL consultato il 19 dicembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN156381715 · LCCN (ENnr92031793 · BNF (FRcb12521754t (data) · WorldCat Identities (ENnr92-031793
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Svizzera