Domagnano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Domagnano
castello
Domagnano – Stemma Domagnano – Bandiera
Domagnano – Veduta
Localizzazione
Stato San Marino San Marino
Amministrazione
Capitano di Castello Daniel Guidi (lista civica, Domagnano Paese Vivo) dal 30 novembre 2014
Data di istituzione 1925
Territorio
Coordinate 43°56′52″N 12°28′08″E / 43.947778°N 12.468889°E43.947778; 12.468889 (Domagnano)Coordinate: 43°56′52″N 12°28′08″E / 43.947778°N 12.468889°E43.947778; 12.468889 (Domagnano)
Altitudine 357 m s.l.m.
Superficie 6,62 km²
Abitanti 3 265[1] (31-03-2013)
Densità 493,2 ab./km²
Curazie Cà Giannino, Fiorina, Piandivello, Spaccio Giannoni, Torraccia
Castelli confinanti Faetano, Borgo Maggiore, Serravalle, Coriano (IT-RN)
Altre informazioni
Cod. postale RSM-47895
Prefisso dall'Italia e dal Vaticano: 0549, da tutti gli altri paesi: +378
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 SM-03
Targa RSM
Nome abitanti domagnanesi
Patrono San Michele Arcangelo
Giorno festivo 29 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: San Marino
Domagnano
Domagnano – Mappa
Sito istituzionale

Domagnano (Munt Dmagnên[2] in romagnolo nella variante sammarinese) è un castello della Repubblica di San Marino di 3.265 abitanti ed un'estensione di 6,62 km².

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Comprende il territorio compreso tra il crinale dell'Ausa, de Il Rio, tributario dell'Ausa stesso e quello del Fiumicello, tributario del Marano fino a Torraccia. Il punto più elevato del territorio nei pressi del centro abitato di Domagnano a 357 metri d'altezza. Confina con i castelli di Faetano, Borgo Maggiore e Serravalle e con il comune italiano di Coriano, in provincia di Rimini. Le sue coordinate sono 43° 56' 52'' N, 12° 28' 8'' E.

Mappa del castello di Domagnano con i castelli e i comuni confinanti.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Domagnano deriva forse dal nome latino Domenianus che significa fondo patronale oppure da Omagnano, che ricorda i "magnani", che erano coloro che lavoravano i metalli[3].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Abitato fin dall'epoca romana, il cui nome era Domenianus. Sul suo territorio sorgeva la fortezza dei Malatesta di Monte Lupo, nel 1463 fu occupato dai sammarinesi. Nel 1892-1893 in località Paderna vi fu trovato il Tesoro di Domagnano, in gran parte conservato al British Museum di Londra (Regno Unito).

Curazie[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

La locale squadra di calcio, il Football Club Domagnano, è la più titolata di San Marino: ha vinto 4 campionati sammarinesi, 8 Coppe Titano e 3 coppe federali. Vanta anche alcune partecipazioni alla Coppa UEFA. Nel castello ha anche sede il Rugby Club San Marino che però si allena e gioca le sue partite a Chiesanuova.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

La casa di Castello si trova in Piazza Filippo da Sterpeto, il Capitano di Castello riceve tutti i martedì dalle ore 18 alle ore 19.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
13 giugno 1999 7 giugno 2009 Pier Marino Felici Lista civica Capitano di Castello
7 giugno 2009 30 novembre 2014 Daniele Gasperoni Lista civica Capitano di Castello
30 novembre 2014 in carica Gabriel Guidi Lista civica Capitano di Castello

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Famiglie[modifica | modifica wikitesto]

Famiglie censite Abitanti censiti

Parrocchia di Domagnano intitolata a San Michele Arcangelo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Popolazione residente per castello - UPECEDS
  2. ^ T. Capello, C. Tagliavini, Dizionario degli etnici e dei toponimi italiani, Pàtron ed., Bologna, 1981
  3. ^ Parrocchia di San Michele Arcangelo in Domagnano

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bruno Sarti, Domagnano: un castello e la sua gente, Giunta di Castello di Domagnano
  • Prof. Girolamo Allegretti: Storia dei Castelli della Repubblica di San Marino vol. Domagnano, Ente Cassa di Faetano

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

San Marino Portale San Marino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di San Marino