Domagnano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Domagnano
castello
Domagnano – Stemma Domagnano – Bandiera
Domagnano – Veduta
Localizzazione
StatoSan Marino San Marino
Amministrazione
Capitano di castelloMarcello Andreani (lista civica Domagnano al Centro) dal 29-11-2020
Data di istituzione1925
Territorio
Coordinate43°56′52″N 12°28′08″E / 43.947778°N 12.468889°E43.947778; 12.468889 (Domagnano)
Altitudine357 m s.l.m.
Superficie6,62 km²
Abitanti3 568[1] (31-10-2020)
Densità538,97 ab./km²
CurazieFiorina, Torraccia[2]
Castelli confinantiFaetano, Borgo Maggiore, Serravalle, Coriano (IT-RN)
Altre informazioni
Cod. postaleRSM-47895
Prefissodall'Italia e dal Vaticano: 0549, da tutti gli altri paesi: +378
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2SM-03
TargaRSM
Nome abitantidomagnanesi
PatronoSan Michele Arcangelo
Giorno festivo29 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: San Marino
Domagnano
Domagnano
Domagnano – Mappa
Sito istituzionale

Domagnano (Munt Dmagnên[3] in romagnolo nella variante sammarinese) è un castello della Repubblica di San Marino di 3 568 abitanti ed un'estensione di 6,62 km².

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Comprende il territorio compreso tra il crinale dell'Ausa, de Il Rio, tributario dell'Ausa stesso e quello del Fiumicello, tributario del Marano fino a Torraccia. Il punto più elevato del territorio nei pressi del centro abitato di Domagnano a 357 metri d'altezza. Confina con i castelli di Faetano, Borgo Maggiore e Serravalle e con il comune italiano di Coriano, in provincia di Rimini. Le sue coordinate sono 43° 56' 52'' N, 12° 28' 8'' E.

Mappa del castello di Domagnano con i castelli e i comuni confinanti.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Domagnano deriva forse dal nome latino Domenianus che significa fondo patronale oppure da Omagnano, che ricorda i "magnani", che erano coloro che lavoravano i metalli[4].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Abitato fin dall'epoca romana, il cui nome era Domenianus. Sul suo territorio sorgeva la fortezza dei Malatesta di Monte Lupo, nel 1463 fu occupato dai sammarinesi. Nel 1892-1893 in località Paderna vi fu trovato il Tesoro di Domagnano, in gran parte conservato al British Museum di Londra (Regno Unito).

Curazie[modifica | modifica wikitesto]

Località[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

La locale squadra di calcio, il Football Club Domagnano, è la più titolata di San Marino: ha vinto 4 campionati sammarinesi, 8 Coppe Titano e 3 coppe federali. Vanta anche alcune partecipazioni alla Coppa UEFA. Nel castello ha anche sede il Rugby Club San Marino che però si allena e gioca le sue partite a Chiesanuova.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ferrovia Rimini-San Marino e Stazione di Domagnano-Montelupo.

Dal 1932 al 1944 ha operato la Ferrovia Rimini-San Marino, a scartamento ridotto, completamente finanziata dall'Italia fascista di Benito Mussolini, in seguito alla stipula di una convenzione (1927) di esercizio fra i due stati. Fu distrutta il 26 giugno 1944 dai bombardamenti della Desert Air Force durante la Seconda guerra mondiale e smantellata fra il 1958 e il 1960.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

La casa di Castello si trova in Piazza Filippo da Sterpeto, 3/A.

Alle elezioni del 29 novembre 2020 è stato eletto come Capitano di Castello Marcello Andreani dell'unica lista civica Domagnano al Centro con tutti e otto i seggi della Giunta di Castello[5].

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
13 giugno 1999 7 giugno 2009 Pier Marino Felici Lista civica Capitano di Castello
7 giugno 2009 30 novembre 2014 Daniele Gasperoni Lista civica Capitano di Castello
30 novembre 2014 29 novembre 2020 Gabriel Guidi Lista civica Domagnano Paese Vivo Capitano di Castello
29 novembre 2020 Marcello Andreani Lista civica Domagnano al Centro Capitano di Castello

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti[modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Famiglie[modifica wikitesto]

Famiglie censite

Abitanti censiti[6]

Parrocchia di Domagnano intitolata a San Michele Arcangelo
La Casa di Castello di Domagnano in Piazza Filippo da Sterpeto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Popolazione residente per castello - UPECEDS
  2. ^ Castello di Domagnano - informazioni generali
  3. ^ T. Capello, C. Tagliavini, Dizionario degli etnici e dei toponimi italiani, Pàtron ed., Bologna, 1981
  4. ^ Parrocchia di San Michele Arcangelo in Domagnano
  5. ^ Elezioni Giunte di Castello 2020
  6. ^ Britannica Book of the Year 1988 / 1998., UPECEDS San Marino

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bruno Sarti, Domagnano: un castello e la sua gente, Giunta di Castello di Domagnano
  • Prof. Girolamo Allegretti: Storia dei Castelli della Repubblica di San Marino vol. Domagnano, Ente Cassa di Faetano

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN155185980 · LCCN (ENnb2010027369 · GND (DE4440569-8
San Marino Portale San Marino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di San Marino