Documento pontificio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La Exsurge Domine, "contro gli errori di Martin Lutero e dei suoi seguaci", preludio alla scomunica, 1520
(LA)

«In nomine sanctae et individuae Trinitatis...»

(IT)

«Nel nome della santa ed indivisibile Trinità...»

(Classico incipit per invocatio verbale)

Un documento pontificio è un atto avente valore normativo emanato dal sommo pontefice o dalla Santa Sede della Chiesa Cattolica.

Documenti papali[modifica | modifica wikitesto]

Il Papa manifesta il suo pensiero attraverso i seguenti tipi di documenti:

Si stima che i documenti papali a tutt'oggi redatti ammontino a "non meno di trenta milioni" (asv.vatican.va).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]