Dock Walloper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dock Walloper
fumetto
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
AutoreEdward Burns
TestiEdward Burns, Jimmy Palmiotti
DisegniSiju Thomas
EditoreVirgin Comics
1ª edizione2007

Dock Walloper è una serie a fumetti ideata dall'attore/regista Edward Burns, scritta da Burns e Jimmy Palmiotti, e disegnata da Siju Thomas. La serie è edita da Virgin Comics ed il primo albo è stato pubblicato il 28 novembre 2007.[1][2].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nella New York degli anni venti, in pieno proibizionismo, John "The Hand" Smith, si destreggia e sopravvivere nella fatiscente metropoli che non dorme mai, ormai sovrastata da un'ondata di criminalità e controllata dalla società Nexus. Il suo soprannome, "The Hand", gli è stato dato poiché possiede un pugno notevolmente più grande dell'altro.

Gli unici amici di Smith sono Bootsy, un gangster di colore, e Ring-a-Ling, femme fatal asiatica. In una città di crimine e passione, con un tocco di fantastico, Smith assume il nome di Dock Walloper e si rende conto che la sua unica possibilità è debellare la criminalità organizzata oppure soccombere ad essa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Review: Dock Walloper #1, weblogs.variety.com. URL consultato il 17 maggio 2009 (archiviato dall'url originale il 18 aprile 2007).
  2. ^ (EN) Preview: Ed Burns Dock Walloper #1, comicbookresources.com. URL consultato il 17 maggio 2009.
Fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti