Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Montuemsaf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Djedankhara Montuemsaf)
Jump to navigation Jump to search
Montuemsaf
DjedankhraScarabPetrie.png
Scarabeo di Montuemsaf. Foto di Flinders Petrie.
Re dell'Alto e Basso Egitto
In carica Secondo periodo intermedio
Incoronazione tra il 1660 a.C. ed il 1630 a.C. (± 50 anni)
Predecessore non determinato
Successore non determinato
Nome completo Djedankhara Montuemsaf
Dinastia XIII dinastia egizia

Montuemsaf (... – ...) è stato un sovrano egizio inserito nella XIII dinastia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La conoscenza di questo sovrano, il cui nome non compare in alcuna delle liste reali, deriva dal ritrovamento di alcuni scarabei ed un blocco inscritto, proveniente da Gebelein.[1]

Hiero Ca1.svg
N5R11R11S34
Hiero Ca2.svg


Hiero Ca1.svg
mn
n
tG43mV16
f
Hiero Ca2.svg

ḏd ˁnḫ rˁ - mn t w m s3.f
Djedankhara Montuemsaf
Eterna è la vita di Ra, Montu è il suo protettore

Il nome di questo sovrano potrebbe trovarsi nelle righe perse, a causa del frammentarietà del documento, del Canone Reale.

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Dinastia periodo di regno
Secondo periodo intermedio XIII dinastia tra il 1660 a.C. ed il 1630 a.C. (± 50 anni)
Dinastie contemporanee Capitale
XIV varie
XV Avaris
XVI varie

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Recueil de travaux relatifs á la philologie et á l'archéologie égyptiennes at assyriennes 1870-1923, 20, S. 72

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Cimmino, Franco - Dizionario delle dinastie faraoniche - Bompiani, Milano 2003 - ISBN 88-452-5531-X

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]