Divisione amministrativa dell'Africa Orientale Italiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I 6 Governatorati della divisione amministrativa dell' Africa orientale Italiana

L'Africa Orientale Italiana era retta, nel nome dell'imperatore Vittorio Emanuele III, da un Governatore generale che aveva il titolo di Viceré d'Etiopia con sede in Addis Abeba e da cui dipendevano 6 governatori.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio era diviso in 6 Governi. Fino al 1938 esistette il Governatorato di Addis Abeba il cui territorio venne integrato nel nuovo Governatorato dello Scioa, dotato di un'amministrazione municipale.

I Governi erano retti da un Governatore coadiuvato da un Consiglio di Governo di cui facevano parte le maggiori autorità del Governo stesso. I Governi dell'Amara, dei Galla e Sidama, dell'Harar e dello Scioa costituivano l'Impero Italiano d'Etiopia che era circa la metà dell'Etiopia indipendente fino al 1936.

I Governi erano suddivisi in Commissariati di Governo, retti da un Commissario di Governo coadiuvato da un Vice Commissario, solitamente titolare anche della Residenza con sede nel capoluogo del Commissariato. I Commissariati erano suddivisi in Residenze, suddivise talora in Vice Residenze.

Di regola la sede di Commissariato era dotata di scuole elementari, ufficio postale e telegrafo, infermeria con medico, pista per aeroplani. Le sedi di Residenze erano dotate di ufficio postale, telegrafo e infermeria con medico.

Governo Capoluogo Commissariati Popolazione Targa
Amara Gondar
  • Commissariato di Beghemeder
  • Commissariato di Debre Berhan
  • Commissariato del Goggiam Orientale
  • Commissariato di Gondar
  • Commissariato di Semien
  • Commissariato dell'Uollo Jeggiu
  • Commissariato dell'Uag Lasta
  • Commissariato del Goggiam Occidentale
2.000.000 ab. AM Coat of arms of Amhara governorate-2.svg
Eritrea Asmara 1.000.000 ab. ER Coat of arms of Eritrea (1926-1941).svg
Harar Harar
  • Commissariato di Arussi
  • Commissariato del Cercer
  • Commissariato di Dire Daua
  • Commissariato di Ghimir
  • Commissariato di Giggiga
  • Commissariato di Goba
  • Commissariato di Harar
  • Commissariato di Adama
1.300.000 ab. HA Coat of arms of harar governorate.svg
Galla e Sidama Gimma
  • Commissariato di Baco
  • Commissariato dell'Ovest
  • Commissariato del Borana
  • Commissariato del Caffa e Ghimirra
  • Commissariato di Gimma
  • Commissariato del Guraghé e Cambattà
  • Commissariato del Magi e Sciuro
  • Commissariato dell'Ometo
  • Commissariato del Sidamo
  • Commissariato dell'Uollega e Gundrù
1.600.000 ab. GS Coat of arms of Galla-Sidamo governorate.svg
Scioa Addis Abeba 300.000 ab. SC Coat of arms of Scioa governorate.svg
Somalia Mogadiscio 1.300.000 ab. SOM Coat of arms of Italian Somaliland governorate.svg

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]