Divisione Garibaldi "Nino Nannetti"

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Divisione Garibaldi "Nino Nannetti" fu una formazione partigiana durante la Resistenza italiana, nata dall'attività del Nucleo partigiano "Luigi Boscarin"/"Tino Ferdiani" e del CLN Belluno.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Gruppo Brigate Garibaldi "Vittorio Veneto".

Una formazione inquadrata fra le Brigate Garibaldi, nasce dall'unione di diverse brigate operanti nel vittoriese e Bellunese, tra le quali il Gruppo Brigate Vittorio Veneto.

Operò nella sinistra Piave, nell'altipiano del Cansiglio, nell'area di Vittorio Veneto, e nella valle del Vajont.

Comandanti[modifica | modifica wikitesto]

Persone legate alla divisione[modifica | modifica wikitesto]

Attività partigiana[modifica | modifica wikitesto]

Numerose furono le azioni militari di cui la Divisione, attraverso le sue brigate, si rese protagonista. Azioni che andavano dalle semplici interruzioni ferroviarie e delle linee ad alta tensione, fino ai sabotaggi delle centrali elettriche; dagli assalti contro i presidi nemici, agli scontri diretti con tedeschi e repubblichini.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

In provincia di Treviso diversi sono i paesi che hanno dedicato una via alla divisione; a Collalto è stato eretto un monumento alla memoria dei caduti della Divisione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ANPI - scheda Lossanti - visto 15 marzo 2009
  2. ^ ANPI - scheda Venturini - visto 15 marzo 2009
  3. ^ ANPI - scheda Brunelli - visto 15 marzo 2009
  4. ^ ANPI - scheda Fregonese - visto 15 marzo 2009
  5. ^ ANPI - Scheda Gombi - visto 15 marzo 2009
  6. ^ ANPI - scheda Galli - visto 15 marzo 2009

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pier Paolo Brescacin (a cura di), Sui sentieri della resistenza in Cansiglio, Quaderni Vittoriesi 2, Collana dell'Ufficio della Resistenza e della Società Contemporanea del Vittoriese.
  • Pier Paolo Brescacin, Giuseppe Giust, la mia resistenza, Isrev,
  • Bizzi Ives, Resistenza nel trevigiano, il gruppo Brigate Vittorio Veneto, Giacobino, 2002, ISBN 88-88598-01-4, 272pag
  • Serena Dal Borgo, La lotta partigiana in Alpago e Cansiglio, Istituto Bellunese di Ricerche Storiche e Culturali, 1995, 220 pag

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]