Division 2 Féminine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Division 2 Féminine
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoClub
PaeseFrancia Francia
OrganizzatoreFFF
Cadenzaannuale
Aperturaagosto
Chiusuramaggio
Partecipanti24 squadre
Formula2 gironi all'italiana A/R
Promozione inDivision 1 Féminine
Retrocessione inLeghe regionali
Storia
Fondazione1982
Numero edizioni31
DetentoreStade Reims
Record vittorieVendenheim (3)
Edizione in corsoDivision 2 Féminine 2019-2020

La Division 2 Féminine è la seconda serie del campionato francese di calcio femminile ed è posta sotto l'egida della Fédération Française de Football (FFF). La prima stagione fu nel 1982, per non esser poi disputata dal 1986 al 1992, quando fu ricostituita come National 1B fino al 2002, quando passò all'attuale denominazione. Per la stagione 2018-2019 vi partecipano ventiquattro squadre divise in due gironi. La Division 2 Féminine ha cadenza annuale, inizia ad agosto e termina a maggio. Il Vendenheim è la squadra che ha vinto il titolo più volte, tre[1].

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Il formato del campionato dalla stagione 2016-2017 prevede la partecipazione di 24 squadre, suddivise in due gironi secondo criteri geografici: il girone A raggruppa le squadre centro-settentrionali, il girone B raggruppa le squadre centro-meridionali. Le squadre prime classificate in entrambi i gironi sono promosse direttamente in Division 1 Féminine. La squadra vincitrice del torneo è quella tra i due gironi che ha conquistato il maggior numero di punti o, a parità di punti, ha la migliore differenza reti. Le squadre classificate agli ultimi due posti dei due gironi sono retrocesse nelle leghe regionali, mentre le decime classificate partecipano al torneo di ammissione alla Division 2 Féminine assieme alle squadre delle leghe regionali per ulteriori due posti in Division 2.

Dal 2002, anno nel quale il torneo tornò alla denominazione Division 2, al 2008 partecipavano al campionato 20 squadre divise in due gironi: le prime due di ciascun girone venivano ammesse a un mini torneo dal quale venivano promosse in Division 1 le prime due classificate. Nel biennio 2008-2010 il numero di squadre partecipanti venne aumentato a 24 con la promozione riservate alle sole prime classificate nei due gironi. Nel 2010 con la soppressione della Division 3 Féminine il numero di squadre partecipanti salì a 36, divise in tre gironi: veniva promossa in Division 1 Féminine la prima classificata dei tre gironi.

Le squadre[modifica | modifica wikitesto]

Organico stagione 2019-2020[modifica | modifica wikitesto]

Girone A

Girone B

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Campione Vice campione Terza promozione
Division 2
1982-1983 Condéen Paris SG
1983-1984 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Le Neubourg 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Saint-Quentin
1984-1985 600px Rosso e Nero.svg AS boranaise Paris SG
1985-1986 600px 3 stripes Yellow HEX-FFFF00 Black.svg Villaines-sous-Malicorne FCF Juvisy
National 1B
1992-1993 600px bisection diagonal left White HEX-FF0000.svg Monaco Nero e Bianco (Strisce).svg Stade quimpérois 600px vertical HEX-010080 White.svg Blanc-Mesnil
1993-1994 Tolosa Orléans Paris SG
1994-1995 600px bisection vertical HEX-00CC00 Black.svg Caluire Mans Saint-Memmie Olympique
1995-1996 La Roche-sur-Yon Rosso Bianco e Rosso.svg USO Bruay-la-Buissière 600px vertical HEX-010080 White.svg Celtic de Beaumont
1996-1997 Montpellier-Le-Crès Nero e Bianco (Strisce).svg Stade quimpérois 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Saint-Quentin
1997-1998 600px bisection vertical HEX-00CC00 Black.svg Caluire Flag green HEX-00CC00.svg Croix Blanche Orléans
1998-1999 Saint-Memmie Olympique Nero e Bianco (Strisce).svg Stade quimpérois 600px bordered White HEX-FF0000.svg Félines Saint-Cyr
1999-2000 600px Verde e Bianco (Bordato).png Schiltigheim 600px Rosso e Nero.svg Cormelles-le-Royal 600px vertical HEX-010080 White.svg Celtic de Marseille
2000-2001 Paris SG 600px bisection vertical HEX-00CC00 Black.svg Caluire 600px Celeste e Nero.png Tours
2001-2002 Rosso Bianco e Rosso.svg USO Bruay-la-Buissière Nero e Bianco (Strisce).svg Stade quimpérois
Division 2
2002-2003 Hénin-Beaumont Compiègne
2003-2004 Vendenheim Condéen
2004-2005 Compiègne La Roche-sur-Yon
2005-2006 Condéen Stade briochin
2006-2007 Vendenheim Saint-Étienne
2007-2008 Yzeure Condéen
2008-2009 La Roche-sur-Yon Montigny
2009-2010 Rodez Le Mans
2010-2011 Vendenheim Muret Soyaux
2011-2012 Tolosa Arras Issy
2012-2013 Hénin-Beaumont Soyaux Muret
2013-2014 ASPTT Albi 600px bordered Blue HEX-161384 Red HEX-FF0000.svg Algrange Issy
2014-2015 VGA Saint-Maur La Roche-sur-Yon Nîmes
2015-2016 Olympique Marsiglia Metz Bordeaux
2016-2017 Lilla Val d'Orge
2017-2018 Metz Digione
2018-2019 Stade Reims Olympique Marsiglia

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie per squadra[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Squadra Titoli Edizioni
Vendenheim 3 2004, 2007, 2011
Condéen 2 1983, 2006
Tolosa 2 1994, 2012
La Roche-sur-Yon 2 1995, 2009
Caluire 2 1996, 1998
Hénin-Beaumont 2 2003, 2013
Le Neubourg 1 1984
AO boranaise 1 1985
Villaines-sous-Malicorne 1 1986
Monaco 1 1993
Montpellier-Le-Crès 1 1997
Saint-Memmie Olympique 1 1999
Schiltigheim 1 2000
Paris SG 1 2001
USO Bruay-la-Buissière 1 2002
Compiègne 1 2005
Yzeure 1 2008
Rodez 1 2010
ASPTT Albi 1 2014
VGA Saint-Maur 1 2015
Olympique Marsiglia 1 2016
Lilla 1 2017
Metz 1 2018
Stade Reims 1 2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (FR) Albo d'oro Division 2 Féminine, su statsfootofeminin.fr. URL consultato il 26 luglio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]