Divier Nelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Divier Nelli

Divier Nelli (Viareggio, 15 settembre 1974) è uno scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Autore scoperto alla fine degli anni novanta da Raffaele Crovi. I suoi lavori hanno uno stile asciutto e conciso. Molto legato alla sua terra, è stato il primo ad ambientare una storia gialla a Viareggio.

Ha esordito nel 2002 con il romanzo La contessa[1] (Passigli Editori), cui è seguito Falso binario[2](Passigli Editori, 2004), nella collana Le maschere del mistero diretta da Raffaele Crovi,[3] due gialli con protagonista il maresciallo dei Carabinieri Franco Di Martino.

Ha tenuto incontri sulla vita e le opere di Georges Simenon, laboratori di scrittura creativa presso le scuole primarie, medie inferiori e superiori, nella scuola di Narrazioni Arturo Bandini associazione Nausika[4] e per la Fondazione Mario Tobino.

Nel 2005 ha dato vita, assieme ad altri nove scrittori, al progetto La vita addosso, un laboratorio di scrittura all'interno della Comunità di accoglienza del Ceis di Lucca, che ha portato alla pubblicazione del volume La vita addosso, 9 scrittori raccontano 9 vite estreme[5] (Fernandel, 2006). Nel 2005, con Luca Crovi, Loriano Macchiavelli, Marco Vichi e Piero Pelù ha partecipato a R(e)esistere, iniziativa per commemorare le vittime dell'eccidio di Sant'Anna di Stazzema.

Ha scritto numerosi racconti apparsi su importanti riviste e antologie, tra cui Fez, struzzi e manganelli[6] (Sonzogno editore, 2005), Venti d'estate (Left Avvenimenti, speciale agosto 2006), Delitti in provincia[7] (Guanda, 2007; Tea 2009), Seven 21 storie di peccato e paura (Edizioni Piemme, 2010), Camicie rosse, storie nere (Hobby & Work, 2011), Drugs, di cui è anche curatore (Guanda, 2011), È tutta una follia (Guanda, 2012), Decameron 2013 (Felici editore, 2013), Delitti di ferragosto (Newton Compton editori, 2014), Delitti in vacanza (Newton Compton editori, 2015).

Nel 2006, con Marco Vichi, ha scritto un dialogo sulla vita estiva in Versilia (Marie Claire, agosto 2006).

Lo scrittore è stato uno dei primi in Italia a utilizzare i booktrailer per fini educativi, iniziando a far realizzare booktrailer di classici della letteratura italiana. Nel 2008 Per il Comune di Viareggio[8], ha ideato e curato il progetto Viareggio Booktrailer, con l'obiettivo di creare un collegamento tra Europa Cinema e il Premio Viareggio,[9] realizzando i booktrailer di Ritorno alla Patria di Lorenzo Viani e La bella degli Specchi di Mario Tobino.

Sempre nel 2008, per la Fondazione Mario Tobino di Lucca, ha curato il booktrailer del romanzo Sulla spiaggia e di là dal molo, una ricostruzione in 3D della Viareggio dei primi del Novecento.

Nel 2010, la Regione Toscana e il Comune di Viareggio hanno sostenuto il progetto di Divier Nelli, investendo su questa novità assoluta nel panorama nazionale, finanziando la realizzazione di alcuni booktrailer di autori classici del '900 e facendo poi dotare la Biblioteca comunale di un maxischermo, per promuoverne la lettura.[10] I libri per cui sono stati realizzati i booktrailer sono L'asso di picche di Mario Tobino, L'artiglio ha confessato di Silvio Micheli, I vageri di Lorenzo Viani, Diario di Luca Ghiselli e Il servitore del diavolo di Enrico Pea. Nel 2011 per il Comune di Viareggio ha curato la realizzazione del booktrailer della raccolta di poesie Marsilvana di Elpidio Jenco.

Ha una voce nel libro Tutti i colori del giallo. Il giallo italiano da De Marchi a Scerbanenco a Camilleri, di Luca Crovi, edito da Marsilio Editori nel 2002 (ISBN 88-317-7913-3).

Nel 2010 è stato direttore della collana Gialli Rusconi; dal 2011 dirige la sezione narrativa della casa editrice Rusconi Libri.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • Divier Nelli, Un lavoro per vecchi, in Lorenzo Chiodi (a cura di), Tris, vol. 2, Firenze, Giorgi Libri, 2016.

Altre opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ la contessa, passiglieditori.it. URL consultato il 06-05-2010.
  2. ^ un falso binario per detective alla bolognese, diegozandel.it. URL consultato il 06-05-2010.
  3. ^ raffaele crovi, raffaelecrovi.it. URL consultato il 07-05-2010.
  4. ^ nausika, narrazioni.it. URL consultato il 07-05-2010.
  5. ^ la vita addosso, fernandel.it. URL consultato il 07-05-2010.
  6. ^ thriller magazine, thrillermagazine.it. URL consultato il 07-05-2010.
  7. ^ delitti in provincia, guanda.it. URL consultato il 07-05-2010.
  8. ^ comune di viareggio, comune.viareggio.lu.it. URL consultato il 07-05-2010.
  9. ^ premio viareggio, girodivite.it. URL consultato il 07-05-2010.
  10. ^ booktrailer educativi, iltirreno.gelocal.it. URL consultato il 05-08-2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN182853246