Divergent (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Divergent
Divergent 2014.png
Shailene Woodley in una scena del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2014
Durata139 min e 140 min
Rapporto2,35:1
Genereazione, avventura, sentimentale, fantascienza
RegiaNeil Burger
SoggettoVeronica Roth (romanzo)
SceneggiaturaEvan Daugherty, Vanessa Taylor
ProduttoreLucy Fisher, Pouya Shahbazian, Douglas Wick, Veronica Roth (co-produttrice)
Produttore esecutivoJohn J. Kelly, Rachel Shane
Casa di produzioneSummit Entertainment, Red Wagon Entertainment
Distribuzione in italianoEagle Pictures
FotografiaAlwin H. Küchler
MontaggioRichard Francis-Bruce, Nancy Richardson
Effetti specialiJim Berney, Marc Banich, Brett Cole, Scott Dwyer, Joe Gilmartin, William Kennedy
MusicheJunkie XL
ScenografiaAndy Nicholson
CostumiCarlo Poggioli
TruccoAlejandra Ford, Christy Gianneschi, Lisa Jelic, Zsofia Otvos
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Divergent è un film del 2014 diretto da Neil Burger.

La pellicola, con protagonisti Shailene Woodley e Theo James ed ambientata in un futuro distopico post-apocalittico, è l'adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo del 2011 scritto da Veronica Roth, primo libro di una trilogia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

«Vi chiamano Divergenti.»

(Tori)

In un imprecisato futuro post apocalittico, per mantenere la pace, le persone della città di Chicago (che ora è delimitata da alte mura per difendersi da una non definita minaccia esterna), a seconda del proprio carattere, vengono inquadrate in cinque diverse fazioni:

  • Abneganti (conducono una vita semplice e altruista e, per questo loro comportamento, sono al comando del governo);
  • Pacifici (credono nella felicità e nell'armonia e si occupano di produrre cibo per la popolazione);
  • Candidi (perseguono onestà e verità e per questo motivo vengono loro affidati i tribunali e la legge);
  • Intrepidi (dal carattere coraggioso e spericolato, sono i protettori della città);
  • Eruditi (perseguono la logica e la conoscenza, sono insegnanti, scienziati e dottori, si dedicano alla ricerca e alla cultura).

Ogni abitante di Chicago nasce in una differente fazione ma, all'età di sedici anni, viene chiamato a scegliere la fazione a cui appartenere in base alle proprie preferenze. I giovani vengono aiutati in questa scelta da un test attitudinale che si svolge il giorno prima della Cerimonia della Scelta. Nonostante questo, i sedicenni hanno la possibilità di scegliere liberamente la propria fazione, indipendentemente dal risultato del test ma, una volta fatta la scelta, questa è definitiva. Chi poi viene espulso dalla fazione scelta perché considerato non idoneo, diventa automaticamente un Escluso, una classe di poveri emarginati.

Beatrice Prior è una sedicenne nata e cresciuta in una famiglia di Abneganti, che però ha sempre ammirato gli Intrepidi. Gli Abneganti, spesso definiti dalle altre fazioni i Rigidi, detengono il potere. Il padre di Beatrice, Andrew Prior, fa parte del consiglio della città e collabora con Marcus Eaton, il capo del governo.

Il test attitudinale di Beatrice viene effettuato da una donna di nome Tori, facente parte della fazione degli Intrepidi. L'esito del test di Beatrice è inconcludente: la ragazza risulta essere adatta a più di una fazione. Le rarissime persone che ottengono questo risultato sono chiamate Divergenti. I Divergenti sono considerati persone poco controllabili, non allineate, e perciò destabilizzanti in questa società rigidamente suddivisa in fazioni per mantenere la pace, pertanto vengono eliminati fisicamente. Tori aiuta Beatrice ad evitare la morte nascondendo il risultato del suo test e le consiglia poi di tenerlo segreto a tutti per sempre, anche ai propri genitori.

Alla Cerimonia della Scelta della fazione, Beatrice sceglie gli Intrepidi, mentre suo fratello Caleb, tra lo stupore di tutti, sceglie gli Eruditi. Da tempo, gli Eruditi sono in conflitto con gli Abneganti perché, in quanto più intelligenti, ritengono di dover essere loro a capo del governo.

Beatrice, dopo aver superato a fatica l'iniziazione degli Intrepidi, assume come nuovo nome Tris e inizia l'addestramento. I nuovi membri di questa fazione devono infatti superare due moduli di addestramento, uno fisico e uno mentale, in base ai quali avranno un punteggio. Alla fine di ogni modulo, gli ultimi in classifica, secondo una nuova regola, diventeranno Esclusi.

Tris incontra molte difficoltà durante l'addestramento fisico e si ritrova sempre tra gli ultimi classificati; per di più Eric, un capo fazione degli Intrepidi, sembra avercela particolarmente con lei. All'ultimo momento, però, vince brillantemente un'esercitazione militare tipo ruba-bandiera che le consente di risalire la classifica quel tanto che basta per non diventare un’Esclusa. Nel frattempo, nasce una forte attrazione tra lei e Quattro, il suo istruttore.

Durante l'addestramento mentale, in cui gli iniziati devono superare le loro paure in una realtà virtuale creata da alcuni computer, Tris si rivela di gran lunga superiore a tutti. Quattro capisce dunque che Tris è una Divergente (poiché essi sono gli unici ad avere l'abilità di capire che ciò che vivono nelle simulazioni non è reale) ma, invece di denunciarla alle autorità, la aiuta a mascherare la propria natura e le insegna ad agire come farebbe una vera Intrepida. Mentre si avvicina l'esame finale, Quattro le rivela anche il suo vero nome: egli è Tobias Eaton, figlio di Marcus. A seguito di ciò, i due giovani iniziano una relazione amorosa. Verrà poi rivelato in seguito che anche Quattro è un Divergente.

Subito dopo il test finale, che Tris passa diventando un'Intrepida a tutti gli effetti, Quattro la mette in guardia e le dice che da tempo esiste un legame di interdipendenza tra gli Intrepidi e gli Eruditi. Il capo degli Eruditi, Jeanine Matthews, costringe tutti gli Intrepidi a farsi iniettare un dispositivo di localizzazione che, in realtà, si rivelerà essere un trasmettitore cognitivo in forma iniettabile. Tris scopre ben presto che tutti gli Intrepidi, a causa dell'iniezione, sono divenuti degli automi obbedienti, mantenuti privi di volontà propria, progettati per uccidere tutti gli Abneganti e quindi far prendere il comando del governo della città agli Eruditi.

Essendo Tris e Quattro dei Divergenti, su di loro il siero non funziona. Mentre gli Abneganti vengono uccisi, Tris cerca di sventare il piano di Jeanine con l'aiuto di Quattro, di suo fratello Caleb, che nel frattempo ha lasciato gli Eruditi, e dei suoi genitori, i quali sacrificheranno le loro vite per proteggerla, non prima che la madre le abbia rivelato la sua originaria appartenenza alla fazione degli Intrepidi e il fatto che anche lei è una Divergente.

Dopo aver scoperto dove si trova la centrale che gli Eruditi usano per controllare le menti degli Intrepidi, Tris vi si introduce, trova Jeanine e la costringe ad annullare il controllo mentale che ha reso gli Intrepidi gli assassini degli Abneganti.

Alla fine Tris, Quattro, Marcus, Caleb e Peter (un iniziato degli Intrepidi, nemesi di Tris che era stata però costretta a risparmiare) scappano su un treno verso una destinazione ignota.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La Summit Entertainment acquisì i diritti della distribuzione statunitense prima che il romanzo uscisse in libreria, insieme ai diritti per il film che verrà tratto dal secondo libro della saga Insurgent[1].

Le riprese del film terminano nel mese di aprile 2013[2] e si svolgono interamente a Chicago, dove è ambientata la storia del romanzo[3].

Durante le riprese pubbliche, per il film fu utilizzato il nome fittizio Catbird, per non far riconoscere il progetto reale[4].

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Per il ruolo di Tobias "Quattro" Eaton sono stati presi in considerazione tanti attori, tra i quali Lucas Till, Jack Reynor, Jeremy Irvine, Alex Pettyfer, Brenton Thwaites, Alexander Ludwig e Luke Bracey[5]. Tra questi, Jeremy Irvine era la prima scelta, ma l'attore rifiutò di partecipare al film dicendo di "non voler essere visto solo come un idolo delle teenager"[6]. Il ruolo fu poi dato a Theo James.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione della colonna sonora su CD è stata distribuita nel 2014 dalla Interscope Records con tre tracce bonus[7].

Divergent: Original Motion Picture Soundtrack
ArtistaAA.VV.
Tipo albumColonna sonora
Pubblicazione11 marzo 2014
Durata61:35
Genere
EtichettaUniversal Music
  1. Zedd feat. Matthew Koma & Miriam BryantFind You – 3:23
  2. Ellie GouldingBeating Heart – 3:32
  3. Pia Mia & Chance The Rapper – Fight For You – 4:35
  4. Ellie GouldingHanging On (I See Monstas Remix) – 4:04
  5. Snow PatrolI Won't Let You Go – 4:07
  6. WoodkidRun Boy Run – 3:32
  7. Kendrick Lamar & Tame ImpalaBackwards – 3:54
  8. M83I Need You – 3:01
  9. A$AP Rocky feat. Gesaffelstein – In Distress – 3:09
  10. Pretty LightsLost and Found (Odesza Remix) – 4:36
  11. Skrillex feat. Killagraham from Milo & Otis – Stranger – 4:50
  12. Big Deal – Dream Machines – 2:59
  13. Ellie GouldingDead In The Water – 4:44
  14. Woodkid – I Love You – 3:49
  15. BANKS – Waiting Game – 3:26
  16. Ellie GouldingMy Blood – 3:54

Durata totale: 61:35

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo teaser trailer viene diffuso online dal sito MTV il 22 agosto 2013, mentre il trailer esteso viene diffuso il 25 agosto durante il pre-show della cerimonia degli MTV Video Music Awards[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 21 marzo 2014[1] e in quelle italiane dal 3 aprile 2014.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

L'incasso finale è stato di più di 288 milioni di dollari, di cui 130 milioni in patria, contro gli 85 milioni spesi per realizzarlo.[8]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Sul sito Rotten Tomatoes riceve il 41% delle recensioni professionali positive, con un voto medio di 5,4 su 10,[9] mentre su Metacritic ottiene un punteggio del 48 su 100, basato su 38 critiche.[10]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: The Divergent Series: Insurgent.

Il 20 marzo 2015 è uscito The Divergent Series: Insurgent, film tratto da Insurgent, secondo romanzo della trilogia di Veronica Roth. Il cast del film già presente nel primo capitolo è stato riconfermato, con l'aggiunta di nuovi attori: Naomi Watts interpreta Evelyn, Rosa Salazar ha il ruolo di Lynn, Suki Waterhouse quello di Marlene, Keiynan Lonsale è Uriah, Emjay Anthony interpreta Hector, fratello minore di Lynn, mentre il ruolo di Johanna Reyes, capofazione dei Pacifici, è ricoperto da Octavia Spencer e quello di Jack Kang, capofazione dei Candidi, da Daniel Dae Kim. Il personaggio di Edward, che in Divergent è interpretato da Ben Lamb, in Insurgent e Allegiant viene interpretato da Jonny Weston. Edward è nato Erudito ma si è trasferito negli Intrepidi. È l'iniziato intrepido più forte, ma diventa senza fazione dopo che Peter lo pugnala agli occhi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Divergent: il teaser trailer debutterà durante gli MTV Video Music Awards, ecco un'anteprima!, badtaste.it, 22 agosto 2013. URL consultato il 10 maggio 2014.
  2. ^ (EN) Riprese, imdb.com. URL consultato il 10 maggio 2014.
  3. ^ (EN) Location, imdb.com. URL consultato il 10 maggio 2014.
  4. ^ (EN) Catbird, imdb.com. URL consultato il 10 maggio 2014.
  5. ^ (EN) Protagonista maschile, imdb.com. URL consultato il 10 maggio 2014.
  6. ^ (EN) Protagonista maschile, imdb.com. URL consultato il 10 maggio 2014.
  7. ^ (EN) Various – Divergent (Original Motion Picture Soundtrack), su Discogs, Zink Media.
  8. ^ Divergent, boxofficemojo.com. URL consultato il 1º agosto 2016.
  9. ^ https://www.rottentomatoes.com/m/divergent/
  10. ^ http://www.metacritic.com/movie/divergent

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]