Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Dive!!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dive!!
ダイブ
(Daibu)
Genere spokon (tuffi)
Light novel
Autore Eto Mori
Editore Kōdansha, Kadokawa Shoten, Bliss
1ª edizione 20 aprile 2000 – 8 agosto 2002
Volumi 4 (completa)
Manga
Autore Eto Mori
Disegni Masahiro Ikeno
Editore Shogakukan
Rivista Weekly Shōnen Sunday
Target shōnen
1ª edizione 2007 – 2008
Tankōbon 5 (completa)
Manga
Autore Eto Mori
Disegni Ruzuru Akashiba
Editore Kadokawa Shoten
Rivista Young Ace
Target seinen
1ª edizione 2 giugno 2017 – in corso
Serie TV anime
Regia Kaoru Suzuki
Composizione serie Tōko Machida
Musiche Yūki Hayashi, Kohta Yamamoto
Studio Zero-G
Rete Fuji TV (noitaminA)
1ª TV 6 luglio 2017 – in corso
Episodi 11 (in corso)
Aspect ratio 16:9
Durata ep. 23 min
Editore it. Amazon
Streaming it. Amazon Video (sottotitolata)
Dive!!
Dаibu!! (film).png
Una scena del film
Paese di produzione Giappone
Anno 2008
Durata 115 minuti
Genere drammatico
Regia Naoto Kumazawa
Interpreti e personaggi

Dive!! (ダイブ Daibu?) è una serie di light novel di Eto Mori pubblicata tra il 2000 e il 2002. Da essa sono stati tratti un manga disegnato da Masahiro Ikeno, serializzato tra il 2007 e il 2008, e una pellicola cinematografica uscita nel 2008, che vede Kento Hayashi interpretare il ruolo del personaggio principale. Un adattamento anime, prodotto da Zero-G, ha iniziato la trasmissione televisiva in Giappone nel contenitore noitaminA di Fuji TV il 6 luglio 2017, mentre un altro adattamento manga ha iniziato la serializzazione sul Young Ace di Kadokawa Shoten il 2 giugno 2017.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver visto il coetaneo Yoichi allenarsi nel tuffi dal trampolino, Tomoki rimane fortemente scosso dalla sua bravura e cerca così, da allora in poi, di emularlo. Il club di sport acquatici frequentato dai due ragazzi corre però il pericolo d'esser chiuso per mancanza di fondi.

Nel tentativo di salvarlo una giovane e bella allenatrice giunge appositamente degli Stati Uniti per prendere le redini della squadra di nuoto subacqueo: s'è impegnata a portarli ai Giochi olimpici dell'anno seguente. A tal scopo sottoporrà i ragazzi ad una ferrea serie di allenamenti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]