Distretto di Simferopoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Distretto di Sinferopoli
distretto
(RU) Симферопольский район
(UK) Сімферопольський район
(CRH) Aqmescit rayonı
Distretto di Sinferopoli – Stemma
Localizzazione
StatoUcraina Ucraina[1]
Oblast'Flag of Crimea.svg Crimea
Amministrazione
CapoluogoSinferopoli
Territorio
Coordinate
del capoluogo
44°57′07″N 34°06′08″E / 44.951944°N 34.102222°E44.951944; 34.102222 (Distretto di Sinferopoli)Coordinate: 44°57′07″N 34°06′08″E / 44.951944°N 34.102222°E44.951944; 34.102222 (Distretto di Sinferopoli)
Superficie1 753 km²
Abitanti158 829 (2013)
Densità90,6 ab./km²
Altre informazioni
LingueRusso, Ucraino, Tataro
Prefisso+380 652
Fuso orarioUTC+2
Codice KOATUU124700000
Cartografia
Distretto di Sinferopoli – Mappa
Sito istituzionale

Il distretto di Sinferopoli (in russo Симферопольский район, in ucraino Сімферопольський район, in tataro Aqmescit rayonı) è un rajon della Crimea con 158.829 abitanti al 2013. Il capoluogo è l'omonima città.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Il distretto è suddiviso in tre insediamenti di tipo urbano e 18 comuni rurali con 103 villaggi.

Insediamenti di tipo urbano[modifica | modifica wikitesto]

Insediamenti di tipo urbano
Nome
trascritto ucraino ucraino russo tataro di Crimea
Hvardijs'ke Гвардійське Гвардейское (Gvardejskoe) crh:Sarabuz
Mykolajivka Миколаївка Николаевка (Nikolaevka) crh:Nikoyevka
Molodižne Молодіжне Молодёжное (Molodiёšnoe) crh:Molodöjnoye

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Dati demografici tratti dal censimento della popolazione del 2001:

Nazionalità Numero locutori Dato percentuale[2]
Russi 73.753 49,4
Ucraini 35.098 23,5
Tartari di Crimea 33.161 22,2
Bielorussi 2.038 1,4
Armeni 849 0,6
Tatari 545 0,4
Greci 517 0,3
Moldavi 255 0,2
Polacchi 245 0,2
Azeri 237 0,2
Ciuvasci 196 0,1
Tedeschi 191 0,1
Usbechi 168 0,1
Bulgari 116 0,1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ de facto controllato dalla Russia Russia dal 16 marzo 2014
  2. ^ http://sf.ukrstat.gov.ua Archiviato il 10 aprile 2014 in Internet Archive.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN152447875 · LCCN (ENn80159140 · WorldCat Identities (ENn80-159140