Distretto di Inn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Distretto di Inn
distretto
(DE) Bezirk Inn
(RM) District d'En
Distretto di Inn – Stemma
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Graubünden matt.svg Canton Grigioni
Amministrazione
Capoluogo Scuol wappen.svg Scuol
Lingue ufficiali romancio, tedesco
Territorio
Coordinate
del capoluogo
46°48′00.01″N 10°17′00.01″E / 46.800003°N 10.283335°E46.800003; 10.283335 (Distretto di Inn)Coordinate: 46°48′00.01″N 10°17′00.01″E / 46.800003°N 10.283335°E46.800003; 10.283335 (Distretto di Inn)
Superficie 1 196,56 km²
Abitanti 9 574 (31-12-2012)
Densità 8 ab./km²
Comuni 13
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 CH-GR
Targa GR
Cartografia

Distretto di Inn – Localizzazione

Il distretto di Inn è il distretto più orientale del Canton Grigioni e dell'intera Svizzera. Confina con i distretti di Maloggia e di Prettigovia/Davos a ovest, con l'Austria (distretti di Bludenz nel Vorarlberg e di Landeck nel Tirolo) a nord e con l'Italia: provincia autonoma di Bolzano in Trentino-Alto Adige a est e provincia di Sondrio in Lombardia a sud. Il capoluogo è Scuol.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Il distretto di Inn è il secondo distretto per superficie (dopo il distretto di Surselva) e l'ottavo per popolazione del Canton Grigioni.

La massima elevazione del distretto è il Piz Linard (3411 m), nel gruppo della Silvretta. Altre cime principali comprendono il Fluchthorn (3399 m) e il Piz Buin (3312 m), nel gruppo della Silvretta, il Piz Muttler (3294 m), il Piz Sesvenna (3204 m) ed il Piz Tasna (3183 m).

Il fiume principale del distretto è l'Inn, dal quale prende il nome, che scorre nella Bassa Engadina ed ha come tributari lo Spöl (Val dal Spöl), il Susasca (Val Susasca) e lo Schergenbach (Val Samnaun). Il Rio Ram, che scorre in Val Müstair, appartiene al bacino dell'Adige.

Lungo lo Spöl vi sono i laghi artificiali di Livigno e di Ova Spin.

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

Strade statali[modifica | modifica sorgente]

La strada statale N27 (Silvaplana-Scuol-Landeck) attraversa il territorio del distretto da Brail al confine austriaco di Vinadi passando per Zernez e Scuol. Da Martina parte la strada per Nauders ed il Passo di Resia.

La strada statale N28 (Davos-Merano) attraversa il territorio del distretto dal Passo Flüela al confine italiano di Val Müstair, passando per Zernez ed il Passo del Forno. Da Punt la Drossa parte la galleria per Livigno, da Santa Maria Val Müstair la strada per il Giogo di Santa Maria e Bormio.

Ferrovie[modifica | modifica sorgente]

Il distretto è servito da alcune linee della Ferrovia retica:

Valichi di frontiera[modifica | modifica sorgente]

Esistono tre valichi di frontiera tra il distretto di Inn e l'Italia e tre con l'Austria:

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

Comuni del distretto di Inn

Il distretto di Inn è diviso in 4 circoli e 18 comuni:

Ramosch (Kreis) wappen.svgKreis Ramosch/Circul da Ramosch
Nome del comune Popolazione
(dic. 2005)
Superficie
km²
Densità
ab./km²
Ramosch wappen.svgRamosch 479 84,02 5,7
Samnaun wappen.svgSamnaun 824 56,29 15
Tschlin wappen.svgTschlin 431 74,93 5,8
Totale 1.734 215,24 8,1
Suot Tasna (Kreis) wappen.svgKreis Suot Tasna/Circul Suot Tasna
Nome del comune Popolazione
(dic. 2005)
Superficie
km²
Densità
ab./km²
Ftan wappen.svgFtan 477 43,08 11
Scuol wappen.svgScuol 2.196 144,14 15
Sent wappen.svgSent 851 111,61 7,6
Totale 3.524 298,83 12
Sur Tasna (Kreis) wappen.svgKreis Sur Tasna/Circul Sur Tasna
Nome del comune Popolazione
(dic. 2005)
Superficie
km²
Densità
ab./km²
Ardez wappen.svgArdez 431 61,39 7,0
Guarda wappen.svgGuarda 182 31,42 5,8
Lavin wappen.svgLavin 184 46,26 4,0
Susch wappen.svgSusch 211 93,93 2,2
Tarasp wappen.svgTarasp 306 46,99 6,5
Zernez wappen.svgZernez 1.044 203,85 5,1
Totale 2.358 483,84 4,9
Val Müstair (Kreis) wappen.svgKreis Val Müstair/Circul Val Müstair
Nome del comune Popolazione
(dic. 2005)
Superficie
km²
Densità
ab./km²
Val Müstair (Kreis) wappen.svg Val Müstair 1.720 198,65 8,7
Totale 1.720 198,65 8,7

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]