Disorderlies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disorderlies
Titolo originaleDisorderlies
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1987
Durata86 min
Generecommedia
RegiaMichael Schultz
SoggettoMark Feldberg
SceneggiaturaMitchell Klebanoff
ProduttoreGeorge Jackson
Michael Jaffe
Doug McHenry

Disorderlies è un film commedia del 1987, che vede la partecipazione del noto gruppo rap The Fat Boys e dell'attore Ralph Bellamy.

Ha incassato più di 10 milioni di dollari al box office[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Winslow Lowry, un cosiddetto "buono a nulla" pieno di debiti, cerca di accelerare la morte del ricco zio (al fine di entrare in possesso dell'eredità), assumendo i tre infermieri più incapaci che aveva trovato nei dintorni. Questi sono interpretati dai membri dei Fat Boys, che però sono all'oscuro del piano di Winslow, e che cercano seriamente di salvare la vita dello zio. Con le loro buffonate di buon carattere, alla fine riescono a salvare l'uomo, soprattutto dopo aver scoperto il piano del nipote e cercato di impedirlo a ogni costo.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  1. Baby, You're a Rich ManThe Fat Boys
  2. I Heard a RumourBananarama
  3. Disorderly ConductLatin Rascals
  4. Big MoneyCa$hflow
  5. Don't Treat Me Like ThisAnita
  6. Edge of a Broken HeartBon Jovi
  7. Trying to DanceTom Kimmel
  8. Roller OneArt of Noise
  9. Fat Off My BackGwen Guthrie
  10. Work Me DownLaura Hunter

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Disorderlies @ boxofficemojo.com, boxofficemojo.com. URL consultato il 5 dicembre 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema