Discussioni template:Ministeri Italia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Modifiche[modifica wikitesto]

Ho riorganizzato il template indicando a quali ministeri attualmente istituiti corrispondono le strutture ministeriali che, nel corso del tempo, sono state accorpate o hanno mutato denominazione. Ho inoltre provveduto a scorporare le strutture non qualificabili come ministeri ma come dipartimenti (cfr. Template:Dipartimenti della Presidenza del Consiglio dei ministri): com'è noto, infatti, i cosiddetti Ministri senza portafoglio non sono al vertice di strutture ministeriali, bensì di dipartimenti incardinati presso la Presidenza del Consiglio. Mentre, ad esempio, il Ministro dell'Economia e delle Finanze è al vertice dell'omonimo dicastero, il Ministro per i rapporti con il Parlamento non è al vertice di un inesistente Ministero omonimo, bensì del Dipartimento per i rapporti con il Parlamento incardinato presso la Presidenza. Non si può quindi parlare di "Ministero per i rapporti con il Parlamento": ma di Dipartimento e di Ministro senza portafoglio. Con riferimento ai Dipartimenti della Presidenza, ho indicato nell'altro template quelli per i quali è stata conferita delega a Ministri senza portafoglio, a Sottosegretari di Stato o a veri e propri ministri (le funzioni del Presidente del Consiglio in materia di politiche giovanili, servizio civile nazionale, politiche della famiglia e integrazione, tipiche dei relativi Dipartimenti della Presidenza, sono state delegate al Ministro del lavoro e delle politiche sociali, ex DPCM 23 aprile 2014). Infine, per quanto riguarda le liste di Ministri, comunque intesi, si veda Template:Liste di ministri della Repubblica Italiana e Template:Liste di ministri del Regno d'Italia.--Mirella Cece (msg) 20:12, 9 giu 2015 (CEST)

Aggiornato. --Mirella Cece (msg) 20:58, 18 lug 2015 (CEST)