Discussione:Vudù

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Questa voce (o parti di essa) utilizza contenuti forniti da Officina GRIOT e/o da suoi collaboratori. Il coinvolgimento dell'ente nel contribuire ai progetti Wikimedia è stato sostenuto nel 2011-2012 da WikiAfrica / Share Your Knowledge.
I contenuti sono pubblicati con licenza CC-BY-SA 3.0 Unported.

Ehilà[modifica wikitesto]

Ma non è meglio intitolare la voce "vodun" e reindirizzarvi le altre compresa "vudù"? Mi pare che "vodun" sia il termine originale e più esatto, e diverse enciclopedie lo preferiscono.

Il Viandante Immortale 18:03, 19 feb 2007 (CET)

Ciao Viandante. Il termine Vudù è statisticamente più diffuso nell'italiano rispetto a Vodun, quindi si è deciso di utilizzare quello, anche perché risulta più familiare alla maggioranza degli italiani. Stessa cosa varrebbe per il termine Voodoo per gli inglesi, ma la Wikipedia angloamericana ha un metodo tutto suo nella scelta delle titolature. :) --Nyo annota 13:40, 11 apr 2007 (CEST)

Vodun e vudù[modifica wikitesto]

Tornando su questo tema: al di là del termine in sé, è abbastanza evidente che ci sono un certo numero di culti correlati (quello africano, quello di haiti, quello della louisiana, ecc.) non identici, quindi la discussione andrebbe probabilmente suddivisa in più voci. en.wiki distingue le diverse forme con varianti del nome "voudun", "voodoo", ecc., cosa che mi sembra discutibile; ma resta il fatto che stiamo parlando di un po' di culti diversi. Direi proprio che serve una maggiore analisi e una disambigua. Moongateclimber 17:01, 26 feb 2008 (CET)

Guedehongue Towakon NON è il papa del Vodou[modifica wikitesto]

salve, sono un appassionato di religioni africane e di Vodou; l'anno scorso sono stato a Cotonou in occasione della festa del Vodou che si tiene ogni Gennaio in Benin, insieme ad uno Hougan francese che ha il suo Hounfour a Fye (si chiama "La Mandragore"). Abbiamo conosciuto Guedehongue e suo figlio Valentine, e abbiamo partecipato dal palco delle autorità alla cerimonia ufficiale e al pranzo successivo. Devo farvi notare che Guedehongue, pur essendo un "Roi" vodou, cioè un membro di prestigio della comunità Vodou, NON può essere minimamente considerato un Papa, anche se lui ha cercato di passare questa immagine di se' in Occidente. E' un Roi fra tanti, saranno almeno una ventina dello stesso rango; ognuno ha un ambito di preminenza e il suo è quello della correttezza del rituale, nulla più. non è stato particolarmente acclamato, ne' viene particolarmente riverito rispetto agli altri; e, se posso aggiungere una nota personale, si è comportato anche in modo piuttosto gretto e poco ospitale. I cosiddetti Roi in effetti dovrebbero essere ciò che rimane delle antiche dinastie Dahomey, sovrani di gruppi o federazioni di tribù che ormai non esistono più da secoli. oggi godono di un certo prestigio religioso, e ricevono dei fondi assistenziali che possono poi arbitrariamente ridistribuire alla gente dei villaggi - almeno così mi è stato detto. quello che è certo è che questo Hougan non ha nulla di "papale", nella maniera più assoluta! si è fatto un nome a livello internazionale solo per la sua partecipazione all'associazione "religioni per la pace", di cui è vicepresidente. Ora, io suggerirei di modificare l'articolo nelle parti in cui si parla di lui. si fa già fin troppa pubblicità a questo signore attribuendogli titoli che non possiede... Siddone

Siamo sicuri sulle fonti?[modifica wikitesto]

Salve, amici wikipediani. Ho notato un'inquitante coincidenza fra il contenuto di questo sito http://www.ritivudu.com/index.html e la nostra voce Vudù. Ora, visto che quel sito mi sembra appartenga a un sedicente mago che promette di vendere i suoi rimedi, mi domando se e quanto sia affidabile da un punto di vista "scientifico". o forse è stato il mago a copiare la voce di Wikipedia senza citare? infine, i due testi citati in bibliografia che ruolo hanno avuto nella stesura di questa voce? Siddone

Il 10 gennaio di ogni anno, in Benin, si celebra la celebrazione mondiale della religione vudu'. Si celebra contemporaneamente nelle tre città simbolo del Benin: Ouidah, Abomey, e Port Novo. Le divinità vudu' si presentano, i sacerdoti,le sacerdotesse e gli adepti di tutti i conventi escono e si ritrovano per il sacrificio da cui scaturiranno tutti i presagi e le aspettative del nuovo anno liturgico. Da alcuni anni è divenuto un appuntamento talmente importanti con devoti e credenti che arrivano da ogni angolo della Terra, ma in particolare da oltre oceano. Simbolicamente Ouidah è considerata la culla del vudu, essendo stato il punto di imbarco di milioni schiavi nell'epoca della tratta negriera, e che hanno trapiantato le loro credenze sulle coste brasiliane, Haiti, Cuba, per non dimenticare New Orleans. La celebrazione è aperta anche ai turisti, i quali per fotografare devono registrarsi qualche giorno prima presso i vari responsabili in loco.

Voce da riscrivere[modifica wikitesto]

Questa voce è da riscrivere, perché nella condizione attuale fa parecchia confusione e contiene molte imprecisioni. Innanzitutto presenta il Vudù come un fenomeno unitario, quando in realtà questo è diviso in tre tradizioni variamente diversificate tra loro (il Vodun Africano, il Vaudou Haitiano e il Voodoo Louisianese). In secondo luogo, ripeto, la voce è piena di imprecisioni, per esempio sostiene che sia nato "tra il 1600 e il 1700 pressoché contemporaneamente in America latina e in Africa occidentale"... ciò può valere unicamente per il Vudù Haitiano, non per la forma originale africana. Le voci sul Vudù della versione inglese sono scritte molto più professionalmente. Se troverò del tempo, prossimamente vedrò di risistemare la versione italiana. Foglianera