Discussione:Steampunk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La lega dei gentiluomini[modifica wikitesto]

avevo azzardato una traduzione sperimentale di The League of Extraordinary Gentlemen, che poi Hill (credo) aveva corretto. Non trovo più né la mia né la sua (non so perché, forse avveniva in una vita parallela, oppure sono nuovo di wiki...). Come si traduce? Nel dubbio, lo lascio in eng. per un samaritano di passaggio... Zip 20:03, Nov 9, 2004 (UTC)

Trattandosi del fumetto e non del film, se non è stato pubblicato in Italia o non ne conosciamo il nome, suggerirei di utilizzare il titolo originale. A questo proposito proporrei, nelle traduzioni, di tenere sempre il titolo originale tra parentesi. Marcok 23:11, Nov 9, 2004 (UTC)


Lo farò. Non sarebbe il caso di tentare una traduzione di steampunk (se non ce ne sono già.. io non conoscevo il termine prima di trovarlo qua)? Zip 12:11, Nov 10, 2004 (UTC)

Non mi risulta che esista una qualche traduzione italiana del termine "steampunk" (e nemmeno di "cyberpunk", se è per quello), probabilmente perché si tratta di un genere abbastanza recente (e i romanzi italiani sono decisamente pochi). Anche in Italia dunque si usa "steampunk" (con la iniziale minuscola). Per il titolo di un articolo, la regola è quella di utilizzare il termine più diffuso in Italia (indicando eventuali sinonimi nell'incipit e come redirect). Marcok 00:19, Nov 11, 2004 (UTC)

Scusate ma ho visto che esisteva una discussione solo ora... Cmq in Italia si usa il termine steampunk. L'ho sentito dire in televisione e lo usano spesso anche sui siti internet specializzati in fantascienza. Per quanto riguarda la "lega degli straordinari gentlemen"... io la traduzione l'avevo ripresa dall'articolo La leggenda degli uomini straordinari... in cui si cita anche il titolo italiano della serie a fumetti.Hill 11:51, Nov 11, 2004 (UTC)

Confermo (dopo una ricerca con Google) che il fumetto è stato pubblicato come "La lega degli straordinari gentlemen". Marcok 23:53, Nov 11, 2004 (UTC)


Kyashan - La Rinascita[modifica wikitesto]

Ritenete che anche Kyashan - La rinascita possa essere considerato Steampunk?

Ippolito Nievo?[modifica wikitesto]

Quali sarebbero di grazia le opere di Nievo di genere steampunk? --Tristan87 18:45, 10 giu 2007 (CEST)

Steampunk classico?[modifica wikitesto]

Mi lascia perplesso, questo nome. Di sicuro Verne non sapeva di scrivere steampunk. Questi sono semmai "precursori", oltre che autori di riferimento (questo sì) dello steampunk, che è un genere di tipo retro-futuristico, non d'anticipazione.

Forse si potrebbe cambiare nome a questa sezione? -- (Anonimo) 27 settembre 2007-

Film, videogiochi ed altro[modifica wikitesto]

Non essendo onnisciente molti dei film, fumetti, libri ecc presenti nella lista non li conosco. Di altri però mi chiedo cosa possano avere di stempunk. Se Syberia e Arcanum sono due giochi di chiara ispirazione steampunk la presenza di Morrowind, Chrono Trigger ed altri mi lascia vagamente più perplesso. Sui film poi ci sono esempi che francamente mi risultano incomprensibili: che c'entrano Greystoke, il mondo di Oz, Brazil, Casper, Sleepy Hollow ed altri con lo steampunk? Non avremo un po' esagerato? Se non ci saranno pareri contrari (convincenti se possibile) mi ripropongo di ripulire queste liste dalle inclusioni più improbabili. --J B 10:50, 18 ott 2007 (CEST)

Ok (per i giochi non ti posso aiutare, non li conosco). --MarcoK (msg) 11:15, 18 ott 2007 (CEST)

Tra I Fumetti, il nostrano "La Stirpe Di Elan" per quanto di ambientazione piu celtica che ottocentesca, non meriterebbe un inserimento nella categoria? La tecnologia ricorda molto quella della seconda rivoluzione industriale.

Metal Slug è steampunk? Ma suvvia... 82.60.190.126 (msg)

A Tutto Vapore[modifica wikitesto]

Sui numeri di Topolino n 2443, 2444 e 2445 è stata pubblicata una storia in tre puntate intitolata "A tutto vapore", dove i protagonisti (Paperino e compagni) vivono in un mondo alternativo decisamente steampunk, dove tutte le macchine funzionano a vapore e i personaggi si vestono in stile retrò. Come lo devo scrivere nella sezione dei fumetti? E cosa posso fare per la fonte? --Kubick (msg) 13:27, 10 gen 2010 (CET)

Sezione film[modifica wikitesto]

Tolgo i seguenti film, che non hanno nulla a che vedere con lo steampunk:

  • Dune (1984): è fantascienza, punto.
  • Waterworld (1995): è fantascienza
  • Il mistero di Sleepy Hollow (1999): a parte il fatto di avere un'ambientazione simil-ottocentesca, non ha altro in comune con lo steampunk. Mi pare un po' poco per tenerlo.
  • Il patto dei lupi (2001): è un giallo ambientato nel settecento, non c'è nulla di tecnologicamente affine allo steampunk.
  • La bussola d'oro (2007): nella migliore delle ipotesi c'è giusto una vaga estetica per la quale usare il termine steampunk, ma mi sembra veramente poco per metterlo nella categoria.
  • Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo (2009): non ha neanche l'alibi dell'estetica steampunk, non c'entra nulla col genere.

Se qualcuno ha motivazioni sensate per reintrodurli, lo faccia pure. Ma per favore, delle motivazioni sensate.--Zeros (msg) 22:51, 5 nov 2010 (CET)

Modifica[modifica wikitesto]

Salve, ho recentemente aggiunto alla voce "steampunk" un libro che è stato presentato ieri. Non è ancora molto conosciuto proprio perchè agli albori della sua vicenda editoriale. Mi scuso se la mia aggiunta non risponde ai vostri canoni, ma trovo comunque deludente il fatto che un'organizzazione come Wikipedia sia così intransigente senza prendersi prima la briga di verificare. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.16.238.150 (discussioni · contributi) .

Appunto perché è stato presentato ieri, perché è "agli albori della sua vicenda editoriale" come dice lei, per questo è da considerarsi una modifica promozionale. Deludente semmai è chi cerca di utilizzare wikipedia solo per farsi pubblicità.... ;)--Midnight bird 20:11, 16 lug 2011 (CEST)

...e appunto perchè non è un mio libro l'avevo inserito, quindi non sto cercando di farMI pubblicità. Avevo semplicemente aggiunto una voce per chi fosse interessato.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.1.52.149 (discussioni · contributi) .

Non importa se è il tuo libro, ma inserire e più volte nella stessa voce riferimenti ad un libro appena uscito (o addirittura in prossima uscita) è promozionale.--Midnight bird 23:48, 26 lug 2011 (CEST)

La trilogia Steampunk titolo del secondo racconto[modifica wikitesto]

Il titolo del secondo racconto non è "Il feticcio rubato" ma "Ottentotti" Perlomeno questo nell'edizione Odissea 51 di Delos Books ISBN 9788865301746 il racconto si intitola "Ottentotti". Lo stesso racconto pubblicato da Editrice Nord nel 1996 è invece uscito con il titolo "Il feticcio rubato", ma visto che si parla di "La trilogia steampunk" il racconto corretto a mio avviso è "Ottentotti"


Prima di correggere la voce mi sembrava opportuno discuterne qui.

Elephants dream[modifica wikitesto]

Da profano del genere segnalo il cortometraggio Elephants Dreams. http://orange.blender.org/ Se qualcuno lo ritiene opportuno si potrebbe inserire anche se non molto comune. --Siorarina (msg) 21:40, 31 ago 2012 (CEST)

da Collegamenti Esterni : "Breve introduzione allo steampunk..."[modifica wikitesto]

Salve.... Ora non mi sono iscritto, ma in quanto regolare "donatore" e fruitore di wiki, mi sento in obbligo di chiedere la rimozione della voce in oggetto. Essa infatti si ricollega a ben noto personaggio, cultore... a suo modo, del genere, ma haimè troppo interessato a porre l'accento su un "primato" (chi nasce prima, chi dopo) per nulla costruttivo, inerente e di basso valore aggiunto all'acquisizione di nozioni per capire il genere letterario. Cito : "Lo Steampunk NON è la trasposizione del Cyberpunk nel XIX secolo. (nota mia : e chi lo ha mai detto ???) I libri della prima generazione, a parte uno, non hanno niente a che vedere con il Cyberpunk. Il libro più punk della prima generazione (o del proto-steampunk, se si preferisce catalogarlo così) è The Warlord of the Air di Michael Moorcock, del 1971. Anni prima che il Cyberpunk esplodesse nel 1984 già Moorcock produceva uno dei romanzi con lo spirito più punk che abbia mai letto: una critica smaliziata al mondo degli imperi coloniali unita a una visione un po’ cinica del progresso e una visione ancora più pessimista di chi, in nome degli ideali, vuole rovesciare lo status quo. Non risparmia nessuno: più punk di così! (nota mia : è necessario che l'autore di questa introduzione amplifichi ed approfondisca i veri concetti del Punk) Sapendo questo è di conseguenza ridicolo costruire un legame obbligatorio tra Steampunk e Cyberpunk, inesistente anche per quanto riguarda l’aspetto punk di “ribellione”. (nota mia : questa è la più grande di tutte, dunque chi è stato etichettato come Cyberpunk, non sarebbe Punk perchè non porta in se l'anima della "ribellione" ? Ma questo personaggio ha mai letto qualcosa di cyberpunk ? Se si cosa ? Se no, come mai esprime giudizi ?)

Concludo, brevemente.... per dire anche una cosa scontata e banale che basa la sua fondatezza sul fatto che Wikipedia deve essere organo consultativo/conoscitivo ma il più possibile "scientifico" (nel metodo e nella ricerca) diversamente possono essere tutte chiacchiere da Bar. Dunque, sempre riallacciandomi alle cose scritte in quella introduzione, che senso ha mettere Moorcock che non sapeva nemmeno che 15anni dopo sarebbe stato fondato un sotto genere di nomenclatura al genere sci-fi, come "primo creatore indiscusso" dunque prima del cyberpunk. Non ha senso, come non ne avrebbe mettere come prima opera Cyber le opere di Dick una fra tutte "il cacciatore di androidi" solo del 1968 (le altre partono dagli anni '50).

Cito ancora elementi di pura disinformazione : "Lo Steampunk era punk ben prima che il Cyberpunk muovesse i primi passi. L’unico rapporto tra i due generi è nella battuta fatta da Jeter nella famosa lettera a Locus del 1987, quella in cui per la prima volta appare il termine “steampunks”. (nota mia : l'unico rapporto ??? e vi pare poco ? è la base che mette le fondamenta alla nomenclatura di un sottogenere) e ancora "Se gli altri erano Cyberpunk perché ambientavano le loro storie seriose in un vicino futuro, il trio Blaylock-Jeter-Powers allora era Steampunk ambientando le proprie cialtronate in un recente passato: il mondo del Lungo XIX Secolo. Da Cyberpunk a Steampunk: un semplice gioco di parole in un periodo in cui il Cyberpunk era all’apice della popolarità, nessuna discendenza diretta. D’altronde come potrebbe un romanzo del 1979 (o uno del 1971) discendere da opere pubblicate dal 1983 in poi?" (nota mia: infatti La Macchina della Realtà di Gibson/Sterling successivo alla nascita cyber è un miraggio, una cantonata mondiale che sia una sorta di esperimento in altro ambito/genere narrativo cui i due scrittori si sono cimentati e che ha indotto Jeter a creare il termine "steampunk" !!!)

Insomma, i fatti non sono opinabili, con le parole e le idee invece a volte ci si gioca in maniera eccessiva. la diversità tra cyberpunk e steampunk non deve sfociare in ridicole prese di posizione sensa senso, senza costrutto e sopratutto basate solo su "opinioni personali". Grazie D.I.

Videogiochi steampunk[modifica wikitesto]

Rimossi Bioshock Infinite e Dishonored. Il primo non puo assolutamente considerarsi steampunk. Per Dishonored... Non è che adesso vittoriano = steampunk. E' distopico e basta, al massimo si puo chiamare whalepunk siccome funziona tutto grazie all'olio di balena (e non al vapore). Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.17.99.18 (discussioni · contributi) .

Non ho presente il gioco, ma ti posso dire che per quanto riguarda il genere non occorre che sia letteralmente "vapore": basta che sia fantascienza ambientata nell'età vittoriana (e dintorni) per essere definita steampunk. L'elemento fantascientifico c'è e quanto è centrale? --MarcoK (msg) 15:00, 3 feb 2014 (CET)
Se intendi Bioshock allora la fantascienza non è molto presente. Principalmente si parla di magia... Si, c'è qualche campo di forza alimentato ad olio di balena, ma non è assolutamente parte integrante del gioco. ~Miner

Vi informo che rimuovo i seguenti videogiochi dalla lista: Bioshock: i primi due titoli sono ambientati negli anni '50 del 1900, a detta degli stessi autori ricadono nel genere "Dieselpunk"; il terzo titolo è ambientato nei primi anni del 1900, sebbene la città volante di Columbia si muova a vapore, questo sarebbe l'unico dettaglio che lo farebbe ricadere nel genere, un po' troppo poco per incastonarlo. Bloodborne: è un videogioco ambientato in una sorta di Londra vittoriana e basta. Il genere di riferimento è il gotico, non ci sono sufficienti elementi per consacrarlo allo steampunk. Fallout: è ambientato in un mondo postapocalittico, non ha niente a che vedere con lo steampunk. Wolfenstein: è ambientato dalla seconda guerra mondiale in poi, a meno che un robottone elettrico di matrice nazista non lo renda improvvisamente steampunk, direi che si tratta di un'ucronia e basta. Metalslug è ambientato nel futuro; sebbene possa avere un'estetica che possa ricordare steampunk è pur sempre una distopia.

Se un'opera è ambientata nella Londra vittoriana non è automaticamente steampunk, se c'è un ingranaggio o uno sbuffo di vapore non è automaticamente steampunk. Lo steampunk è focalizzato più sul lato tecnologico che sul setting.

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 3 collegamento/i esterno/i sulla pagina Steampunk. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 19:13, 29 ott 2017 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 2 collegamento/i esterno/i sulla pagina Steampunk. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 19:03, 11 apr 2018 (CEST)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Steampunk. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 16:39, 10 nov 2018 (CET)

Anime? Film? Serie TV?[modifica wikitesto]

Ciao, ho notato che c'è un po' di confusione nelle liste delle opere, per quanto riguarda l'animazione giapponese: sotto "cinema", c'è Laputa - Castello nel cielo e Il castello errante di Howl di Miyazaki e Nadia e il mistero di Fuzzy: in effetti sono film e la cosa può andare bene, ma c'è anche Alexander - Cronache di guerra di Alessandro il Grande che è invece una serie televisiva animata.

Sotto "Fumetto" c'è la sottocategoria "Manga e anime". Ora, a rigor di logica un anime non è un fumetto, ma è un cartone animato, quindi gli anime non dovrebbero essere inseriti sotto la sezione "Fumetto". Comunque sotto "Manga e anime" ritroviamo opere come Laputa - Castello nel cielo e Il castello errante di Howl, che effettivamente tecnicamente sono anime, ma sono anche film.

Mia proposta:

1. in "Cinema" ci vanno i film passati al cinema (è una ovvietà), quindi anche i film anime. Non ci vanno le serie televisive (altra ovvietà);
2a. occorre creare una sezione "Serie televisive animate" (al di fuori quindi della sezione "Fumetto") dove andranno spostati i cartoni animati (pochi) e gli anime (tanti) trasmessi a puntate in televisione.
2b. in alternativa le serie televisive animate potrebbero essere spostate direttamente nella sezione "Serie televisive", coerentemente con i film animati che sono direttamente sotto "Cinema".

Questo porterebbe un po' di chiarezza e non indurrebbe i contributori a sbagliare sezione quando aggiungono un'opera agli elenchi. Ci posso pensare io se siamo d'accordo e se si decide cosa sia meglio tra le proposte 2a e la 2b. --Lepido (msg) 10:05, 14 gen 2020 (CET)

Symbol dot dot dot violet.svg Commento: Personalmente preferisco la 2b. Non starei a fare troppe suddivisioni per opere occidentali e orientali, ma bastano quelle per medium: quindi letteratura, cinema, serie televisive, fumetto e poi gli altri, e unirei i fumetti occidentali ai manga. Un'altra modifica che mi sento di suggerire è invertire l'ordine delle sottosezioni di letteratura, così che si vada dagli esempi più vecchi o precursori a quelli più moderni. --WalrusMichele (msg) 10:26, 14 gen 2020 (CET)
Ma se un'opera è contemporaneamente sia manga che anime (come Fullmetal Alchemist) va inserita in entrambe le zone? Senza contare che fatico a comprendere l'utilità di un lungo e potenzialmente infinito elenco di opere ben più adatto ad una categoria che ad un listone.--Janik98 (msg) 10:43, 14 gen 2020 (CET) P.S.: Probabilmente Alexander è presente tra i film perché esiste il film anime del 2000 Alexander the Movie, sempre trattato nella pagina dell'anime.
Si potrebbe ovviare al problema rimuovendo completamente la lista, visto anche l'avviso posto all'inizio della sezione. --OswaldLR (msg) 12:32, 14 gen 2020 (CET)
Symbol support vote.svg Favorevole alla rimozione completa della lista.--Janik98 (msg) 13:25, 14 gen 2020 (CET)

[ Rientro] Alla rimozione della lista avevo pensato anch'io, sarebbe stata la proposta numero 3, ma non me la sono sentita di proporla perché questa è un'enciclopedia "nazional-popolare" :-) non è un'enciclopedia per esperti e basta. Se un non-esperto capita sulla voce, vorrebbe avere qualche esempio, giusto? Un conto è spiegare cos'è lo steampank, un altro conto è dire: "ecco, questo e quest'altro, che probabilmente conosci, sono steampunk". L'ideale quindi sarebbe quello di non eliminare completamente le liste, ma mettere due o tre esempi per categoria ed eventualmente integrare nel testo della voce qualche altro esempio. A quel punto occorrerebbe fare però una scelta: uno o due film, uno o due romanzi, una o due serie televisive. Io sarei anche d'accordo, a patto che poi qualcuno non cominci ad agitare lo spauracchio della ricerca originale. :-) --Lepido (msg) 09:21, 15 gen 2020 (CET)

Per non rischiare la ricerca originale ci basta trovare delle fonti che dicano che quell'opera che abbiamo scelto è steampunk. Ottima quindi l'idea di mantnere solo qualche esempio.--Janik98 (msg) 11:03, 15 gen 2020 (CET)
Mah, non so... Proprio ora ho fatto l'"errore" di andare a vedere la voce Cyberpunk e anche lei ha le liste di opere, anche se mi pare siano meno incasinate. A questo punto per non dover controllare millemila voci per uniformare tutto, io per la voce Steampunk rimarrei con la mia proposta 2b. --Lepido (msg) 11:31, 15 gen 2020 (CET)
PS: ho fatto l'ulteriore "errore" di andare a leggere la vice Cyberspazio, dove in fondo, nella sezione Esempi nella cultura di massa c'è appunto una breve lista con alcune opere che trattano di ciberspazio (un po' come la fantomatica proposta n. 3), "ovviamente" c'è in cima un avviso {{organizzare}}, sintomo che la sezione, così come è fatta, è mal digerita da alcuni utenti. Insomma, come si fa, si sbaglia :-) L.