Discussione:Sedia elettrica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Dai ragazzi questo articolo è una buffonata. Chiarisco sin da subito che sono e sarò sempre contro la pena di morte, ma scrivere "lasciando al condannato un tempo di sopravvivenza di 10-15 minuti (la ghigliottina, ad esempio, dà un tempo di sopravvivenza di 1-2 minuti circa)." è una castroneria pura. Non esistono studi scientifici che dimostrano tali tempi di sopravvivenza, tantomeno della ghigliottina.

Inoltre è sbagliata anche la "seconda e terza scossa applicate in caso di sopravvivenza del condannato". Questa procedura si utilizzava quasi un secolo fa: ormai il ciclo della macchina è automatico e prevede 3 scariche a voltaggio variabile (da 500 a 2000 volt), ognuna separata dall'altra da 10 secondi. Poiché il corpo del condannato aumenta la sua temperatura rendendolo "non toccabile" da un medico con uno stetoscopio, si preferisce applicare sempre tre scosse anziché rischiare di fare soffrire il condannato nell'attesa che il suo corpo si raffreddi e possa essere auscultato.

Puoi modificare da solo/a, preferibilmente apportando delle fonti. --Elitre 00:26, 5 ott 2007 (CEST)[rispondi]

Consiglierei di parlare in questa voce anche dell'attrazione dell'idroscalo di Milano in cui viene simulata l'esecuzione di un condannato alla sedia elettrica.--Timido1983 (msg) 20:40, 24 lug 2008 (CEST)[rispondi]

No, è un'informazione senza alcuna rilevanza enciclopedica. Al limite l'argomento può interessare Wikinews. --Elitre 00:13, 25 lug 2008 (CEST)[rispondi]

Le fonti linkate alla fine dell'articolo sono di dubbia affidabilità. Un sito in particolare (www.namir.it) costruito in maniera piuttosto spicciola che tratta argomenti politicamente discutibili non riporta fonti autorevoli. Il fine del sito (non me ne voglia l'autore) sembra più propagandistico che informativo. Inoltre noto che molti articoli sui vari metodi di esecuzione sono molto simili a diversi articoli di wikipedia, non capisco se tali articoli siano copiati da wikipedia o viceversa. Che facciamo?--Johnfreed (msg) 20:49, 30 set 2008 (CEST)[rispondi]

Ma come è possibile che si possa essere coscienti anche per pochi secondi dopo il taglio di una testa?! Questa voche mi pare particolarmente infantile!loryu:

L'inventore[modifica wikitesto]

All'inizio della voce si dice che l'inventore della sedia elettrica fu Thomas Edison. Invece nel paragrafo Modalità di esecuzione della pena di morte vengono citati come inventori Harold P. Brown e Arthur Kennelly, e Alphonse David Rockwel come colui che la brevettò. Né da una parte né dall'altra trovo fonti che risolvano la questione... voi che ne pensate: cosa si dovrebbe fare in casi come questo? grazie, --Inverno1407 (msg) 00:47, 28 set 2012 (CEST)[rispondi]

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Sedia elettrica. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 10:04, 20 nov 2019 (CET)[rispondi]