Discussione:Sebastiano Venier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
CoA Città di Venezia.pngVenezia e Laguna
Flag of Veneto.svgVeneto
Monitoraggio incompleto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
EGravissimi problemi relativi alla verificabilità della voce. Fonti assenti o del tutto inadeguate. Presenza o necessità del template {{F}}. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nel settembre 2011

Copia[modifica wikitesto]

Figlio di Mosè ed Elena Donà[2][3], era sano e robusto ed esprimeva un ingegno pronto nonostante fosse di indole furiosa e violenta

espressione che ricalca letteralmente la traduzione italiana della descrizione che Sallustio fa di Catilina, nella Congiura

L. Catilina (nobili genere natus) fuit magna vi et animi et corporis, sed ingenio malo pravoque (apertura del Capitolo V),

la fonte da cui è tratta la descrizione è corretta?