Discussione:Saturno (astronomia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Crystal Project konquest.pngAstronomia
Monitoraggio fatto.svgLa voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello buono (giugno 2018).
BLievi problemi relativi all'accuratezza dei contenuti. Informazioni esaustive nella gran parte dei casi, ma alcuni aspetti non sono del tutto approfonditi o altri non sono direttamente attinenti. Il tema non è stabile e potrebbe in breve necessitare di aggiornamenti. (che significa?)
AVoce scritta in buon italiano e con buono stile. Sintassi e lessico adeguati, linguaggio chiaro e scorrevole, con uso attento di termini specifici. Strutturazione in paragrafi soddisfacente. (che significa?)
AI contenuti della voce sono interamente verificabili tramite fonti autorevoli e attendibili. Il tema è stabile e non dovrebbe necessitare di aggiornamenti futuri. (che significa?)
ALa voce è corredata da un adeguato numero di immagini e altri supporti grafici, in tema con il contenuto della voce, oppure non ne necessita alcuno. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nel giugno 2018
Crystal Clear action bookmark.svgSaturno (astronomia) è una voce in vetrina. La voce è stata sottoposta a una procedura di vaglio.
Consulta le varie procedure di valutazione per eventuali pareri e suggerimenti.
Crystal Clear app kghostview.pngla voce è stata sottoposta a un vaglio. Vedi discussione
Crystal Clear action bookmark.svgla voce è stata sottoposta a valutazione e inserita in vetrina. Vedi discussione

-[modifica wikitesto]

Il link minnan:Thó·-chheⁿ non funziona correttamente: non viene visualizzato sulla sinistra (altre lingue), ma è visualizzato sotto la tabella sistema solare. Però se ci si clicca sopra funziona ...


Ho fatto un'aggiunta specificando che Maxwell (si, quello famoso, quello delle onde elettromagnetiche) aveva dimostrato fin dal 1859 la natura "granulare" degli anelli. Ma non so come fare apparire il nome di Maxwell sottolineato, in modo che faccia da link. Ci pensa qualcuno?

Nel romanzo di Arthur Charles Clarke, 2001: Odissea nello spazio, trad. it. di Bruno Oddera, Milano, Longanesi, 1968, che riprende una prima stesura della sceneggiatura del film omonimo, viene assunto che l'origine recente degli anelli ("Erano apparsi contemporaneamente al genere umano") sia dovuta al fatto che "una luna era stata frantumata e i frammenti della sua costruzione giravano ancora in orbita" per avere i materiali con cui costruire il monolito che il superstite comandante della missione, David Bowman, trova su Giapeto (nel fim esso orbita attorno a Giove). E' opportuno citarlo ? Alessandro Crisafulli--147.163.48.49 (msg) 16:56, 26 mag 2008 (CEST)

Teoria della formazione[modifica wikitesto]

Riporto qui ciò che ho tolto che non era fontato: In base a ricerche recenti, sui dati provenienti da osservazioni indirette sulla composizione dei due pianeti, sembra che in realtà Saturno e Giove siano molto diversi tra di loro, e dunque si siano formati con modalità differenti. Infatti analizzando tali dati sembra che Saturno abbia un nucleo formato da ferro, silicio, carbonio, azoto ed ossigeno, dove tali elementi si sono concentrati; mentre in Giove gli stessi elementi sono sparsi all'interno del pianeta. La missione della sonda spaziale Cassini, tuttora in corso, porterà dei dati di osservazione diretta di Saturno che elaborati dovrebbero fornire maggiori informazioni in merito.

A parte che dire che Giove e Saturno sono molto diversi mi pare azzardato (allora gli altri pianeti del sistema solare?), ma se arrivano fonti che testimoniano qualche differenza ben venga.--Kirk39 Dimmi! 03:21, 29 lug 2014 (CEST) P.S. Piccolo O.T.: non pensavo fosse così scarna la voce su Saturno prima di editarla (appena 24 kB), it.wiki eccelle sulle stelle, ma vedendo le altre wiki, che hanno quasi tutte le voci dei pianeti in vetrina, siamo messi maluccio..

yep (sul post scriptum), davvero maluccio!
Quella frase potrebbe esseere stata la traduzione di una precedente versione su en.wiki, in seguito lì rimossa o sostituita. Se non sbaglio, ricordo che erano state date notizie su possibili scambi nella posizione dei pianeti esterni che avrebbe dovuto giustificare le differenze in dimensione e composizione tra alcuni di essi. Non so se l'informazione deriva da quel filone di ricerca. Direi che comunque condivido la rimozione in assenza di fonti. --Harlock81 (msg) 20:27, 29 lug 2014 (CEST)

Immagine animata nella sezione Parametri orbitali[modifica wikitesto]

L'immagine mostra Saturno che compie una rivoluzione mentre la terra ne compie poco (pochissimo) più di due e la didascalia dice invece «impiega circa 29,5 anni». O si mette un'immagine più coerente con la realtà o si toglie questa che non esemplifica alcunché essendo totalmente e palesemente sbagliata. --Angelo Mascaro (msg) 23:46, 15 giu 2018 (CEST)

Credo sia Giove l'oggetto cui fai riferimento, anche a giudicare dalla distanza dal Sole. Il sistema solare interno è la trottola impazzita in prossimità del Sole. Non credo sia possibile distinguervi la Terra. --Harlock81 (msg) 01:52, 16 giu 2018 (CEST)
Non è così innanzitutto perché le distanze non sono in scala: ci sono 10 orbite concentriche, chissà poi perché 10. In secondo luogo perché sono visualizzati in rotazione il terzo e il sesto pianeta, quindi la Terra e Saturno. La didascalia stessa fa riferimento al rapporto tra i periodi di rotazione di Saturno e della Terra. Se fosse davvero come dici tu e che il pianeta più interno fosse Giove, allora a maggior ragione l'immagine sarebbe da togliere perché completamente fuori contesto. Io rimuoverei questa immagine che non rappresenta nulla di significativo. --Angelo Mascaro (msg) 06:14, 16 giu 2018 (CEST)
Ha ragione Harlock, non puoi riconoscere l'orbita "impazzita" dei pianeti interni, Saturno è quello in rosso e l'altro più interno è Giove, direi che l'immagine può tranquillamente stare, è più che altro indicativa del "lungo" periodo dell'anno di Saturno rispetto ai pianeti interni, la "rete" è solo per dar un'idea delle distanze.--Kirk Dimmi! 08:05, 16 giu 2018 (CEST)
È l'abituale rappresentazione del sistema solare esterno, in cui il moto dei pianeti è confrontato con quello di Giove. Abituale non su it.wiki, ma in generale nei programmi di simulazione orbitale. La didascalia dell'immagine su Commons riporta semplicemente la durata di una rivoluzione di Saturno in termini di anni terrestri. Non implica in alcun modo che il confronto avvenga tra i due oggetti. Tuttavia, potrebbe indubbiamente essere migliorata. --Harlock81 (msg) 10:25, 16 giu 2018 (CEST)
Mi sbagliavo e mi avete convinto: invece di ingrandirla staticamente con photoshop l'ho guardata ingrandita in movimento e ho notato il movimento frenetico all'interno. In realtà la didascalia implica che il confronto avvenga tra i due oggetti: il profano ovviamente vedendo l'immagine e leggendo la didascalia ci trova un riferimento implicito. In questo senso la didascalia è fuorviante e dovrebbe esplicitare che l'altro pianeta è Giove. Ricordiamoci che l'enciclopedia deve essere chiara per chi non sa e non per chi già sa. --Angelo Mascaro (msg) 12:55, 16 giu 2018 (CEST)
✔ Fatto--Pierpao.lo (listening) 13:22, 16 giu 2018 (CEST)
Ho aggiunto la descrizione del file in italiano su Commons. Onestamente comunque non capisco questi toni e questi "rimproveri" rivolti in modo alquanto gratuito. --Harlock81 (msg) 15:22, 16 giu 2018 (CEST)