Discussione:OOPArt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crystal Clear app ksirtet.png Questa voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Pot-artenac alt.png Archeologia
Monitoraggio fatto.svg La voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello sufficiente (luglio 2009).
C Seri problemi relativi all'accuratezza dei contenuti. Importanti aspetti del tema non sono trattati o solo superficialmente. Altri aspetti non sono direttamente attinenti. Alcune informazioni importanti risultano controverse. Potrebbero essere presenti uno o più avvisi. (che significa?)
B Lievi problemi di scrittura. Qualche inciampo nello stile. Linguaggio non sempre scorrevole. Strutturazione in paragrafi adeguata, ma ancora migliorabile sotto alcuni aspetti. (che significa?)
C Seri problemi relativi alla verificabilità della voce. Carenza di fonti attendibili. Alcuni aspetti del tema sono completamente privi di fonti a supporto. Presenza o necessità del template {{cn}}. La delicatezza del tema richiede una speciale attenzione alle fonti. (che significa?)
C Seri problemi relativi alla dotazione di immagini e altri supporti grafici nella voce. Mancano alcuni file importanti per la comprensione del tema. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nel luglio 2009
PL Wiki CzyWiesz ikona.svg In data 12 luglio 2012 la voce OOPArt è stata accettata per la rubrica Lo sapevi che.
Consulta la pagina della discussione per eventuali pareri e suggerimenti.

Discussioni archiviate[modifica wikitesto]

Categorie di OOPArt[modifica wikitesto]

Ecco, avevo organizzato i paragrafi delle categorie di OOPArt secondo le discussioni precedenti. Si vede che nonostante questo ancora qualcuno aveva da ridire (ma non aveva partecipato alla discussione). Ebbene, ho lasciato perdere la distinzione tra oggetti falsificati e genuini e li ho uniti tutti sotto il paragrafo "OOPArt in via di spiegazione", questo sempre per amor di neutralità. Credo che il minimo per oggetti studiatissimi come i teschi di cristallo o la mappa di Piri Reis, ecc, sia essere posti in un paragrafo tutto loro. Certamente anche gli "OOPArt non ancora spiegati" sono in via di spiegazione, ma ci vorrà molto più tempo e soprattutto molti dati in merito prima che possano raggiungere il grado di spiegazione dei primi citati. --Olpus Bonzo 13:31, 10 feb 2006 (CET)


Altro scotoma...[modifica wikitesto]

La conclusione dell'articolo che qui cito : ... Ed è appunto la datazione ad essere in genere la fonte maggiore di discussioni, poichè spesso finisce per assegnare oggetti chiaramente fatti dall'uomo ad epoche in cui l'uomo non sarebbe dovuto esistere: anche se, dopo prove scientifiche, essa può venire postdatata di molto e non rappresentare più un paradosso secondo me, è chiaramente POV. Io potrei avere delle prove scientifiche che mi dimostrano esattamente il contrario : che il reperto appartiene all'età ipotizzata che lo rendono oopart e quindi non postdatabile. Questa affermazione è un chiaro pregiudizio, un ennesimo scotoma : sono scientifiche solo le prove plausibili che "dimostrano" che il reperto non è oopart, tutte le altre, anche se ugualmente plausibili da un punto di vista scientifico sono false. Cosa dimostra questa frase ? E' la perpetuazione di un ennesimo condizionamento ( ben fatto tra l'altro ) : che la scienza accetta come scienfiche solo le prove che si adattano alle teorie consolidate (C.V.D.). Secondo me , la frase va modificata in modo da equilibrare le due possibilità.--Govoch 19:31, 19 feb 2006 (CET)

Ribadisco la frase ... anche se, dopo prove scientifiche, essa può venire postdatata di molto e non rappresentare più un paradosso è scorretta e va o eliminata o corretta. Se entro 24 non c'è discussione la tolgo. Per me non è un paradosso trovare un oopart, è un paradosso negarne a priori l'esistenza solo perchè non rientra nei paradigmi scientifici comunemente accettati. --Govoch 21:42, 24 feb 2006 (CET)
È una frase un po' infelice. Io direi qualcosa come ...il paradosso viene risolto se, dopo ulteriori indagini, l'oggetto viene datato in un'epoca più in linea con il resto delle conscenze archeologiche. Accento sul se. Alfio (msg) 12:33, 25 feb 2006 (CET)
Perdono, mr Govoch, se non mi sono fatto vivo dopo il suo ultimatum di 24 ore, ma ho avuto un lutto in famiglia. Sinceramente, mi pare che lei si faccia troppe seghe mentali, scusi la franchezza: il senso di quella frase non è "le prove scientifiche sono uniche e tutte tese allo smontare la teoria dell'oggetto fuori del tempo" bensì "alcune prove scientifiche possono postdatare le iniziali datazioni". in altri casi magari non lo fanno, e magari confermano la datazione. Lo scotoma quindi qui è tutto suo, signor Govoch, un suo pregiudizio che la porta a vedere quella frase non come una frase possibilista, ma come una frase negazionista. Tanti simpatici saluti. --Olpus Bonzo 23:10, 27 feb 2006 (CET)
Le faccio le mie condoglianze per il suo lutto, mi dispiace sinceramente. Ho cercato di modificare la frase incriminata equilibrandola il più possibile. Non ho assoltuamente capito la sua risposta precedente, per favore si spieghi meglio, mi sembra così ... confusa. Non riesco a capire cosa c'entrino le seghe mentali con cercare di equilibrare una frase che è chiaramente infelice. Vorrei solo far notare che non è necessario dare per scontato che ci si deve sforzare a tutti i costi per eliminare il paradosso ... potrebbe non esserlo! --Govoch 12:25, 5 mar 2006 (CET)
Il solipsismo stava nel credere che la frase tendesse a dimostrare che tutti gli OOPArt poi vengono postdatati rispetto alle iniziali datazioni (il che non è vero, vedasi l'ormai pluricitato meccanismo di Antikytera), e rimane ora nel pensare che le prove scientifiche siano falsate al fine di eliminare il paradosso (per la definizione di paradosso usare un buon vocabolario): un test scientifico è un test scientifico, non ha (o non dovrebbe) avere secondi fini (e se li ha vengono poi smascherati, vedasi Woo Suk Hwang e le sue cellule staminali fasulle). Inoltre il paradosso lo mettono quelli che definiscono un oggetto come "fuori dal tempo". Se tutte le ricerche confermano che quell'oggetto appartiene ad una data epoca, esso cessa di essere fuori dal tempo e viene accettato come prova archeologica o paleontologica. Cosa dovevano dire gli artisti rinascimentali in visita alla domus aurea appena ritrovata, scoprendo come gli antichi romani sapevano usare la prospettiva? --Olpus Bonzo 18:48, 6 mar 2006 (CET)

Extratemporali[modifica wikitesto]

La parola extratemporali è pressochè sconosciuta. Io stesso che mi interesso di oopart non la conoscevo. Se l'argomento dovessere venir unito propongo che lo si faccia sotto la voce oopart.--Govoch 16:40, 18 mar 2006 (CET)

Probabilmente non è altro che un sinonimo del termine OOPArt usato da altri autori. Io suggerirei di mantenere la pagina ancora per qualche tempo e vedere come evolve, in caso parlasse delle stesse cose della voce "OOPArt" sarebbe da fare in questa pagina all'uso della parola "extratemporali" e l'altra pagina, essendo superflua, andrebbe cancellata. Tra l'altro è molto più usato il termine "OOPArt" di "extratemporali", quindi il redirect andrebbe fatto verso OOPArt e non verso extratemporali. --Olpus Bonzo 03:07, 25 mar 2006 (CET)
Ho dato una letta alla voce "extratemporali". La categorizzano anche sotto "fantascienza". Non vorrei che fosse un termine usato da qualche autore fantascientifico. Sembra anche un termine dal significato più ampio. In ogni caso, "OOPArt" è sicuramente un termine più preciso e tecnico di "extratemporali". --Olpus Bonzo 03:10, 25 mar 2006 (CET)
"anacronistico" è un termine conosciuto e presente nel vocabolario italiano De Mauro - anacronistico, old.demauroparavia.it. (archiviato dall'url originale il )., che mi pare descriva bene il fenomeno, oltre ad essere usato pure nell'articolo inglese. P.S.: vedere inoltre l'articolo Anacronismo --Negadrive 03:15, 24 ott 2006 (CET)

L'articolo è stato SCONVOLTO ed è nuovamente POV[modifica wikitesto]

Ho riletto ultimamente la voce oopart. Complimenti. Sotto sotto sieti riusciti a stravolgerla rendendola nuovamente POV. Non mi trova d'accordo e non sto per ora a modificarla in quanto non ho il tempo materiale per farlo ma prima o poi mi ci metto e vedrò di equilibrarla nuovamente. Tutto l'impianto dell'articolo è ormai orientato a forzare la spiegazione "razionale" dell'oggetto all'interno delle teorie conosciute escludendo a priori qualsiasi altra spiegazione anche se supera qualsiasi verifica scientifica. Sembra proprio che nessuno di voi abbia letto il caso della Dottoressa Mc.Intyre. Infatti quando rimando a qualche articolo o qulche testo, che ha solidi fondamenti scientifici glissate bellamente senza dire nulla. Complimenti davvero. Non c'è proprio la volontà di aprirsi a nuove teorie a nuove spiegazioni, ci si deve per forza "congelare" nel conosciuto. D'altronde ora ho prove sufficienti, indiziarie naturalmente, anche se l'idea dei complotti non è mai piaciuta, che mi fanno pensare a un gruppo di persone estese a livello mondiale che devono "far tornare i conti" , sopprimere qualsiasi prova che sia in grado di sconvolgere l'apparato di molte falsità "scientifiche" che sostengono il cosiddetto "conosciuto" per far ingrassare i soliti baroni e i soliti potenti . Ma sono fiducioso prima o poi la Verità verrà a galla e chi prima rideva dirà : "l'abbiamo sempre saputo", dimostrando il suo bieco opportunismo. Vi dico solo un'ultima cosa : "SVEGLIATEVI" vi stanno prendendo per il c..o.--Govoch 10:33, 29 apr 2006 (CEST)

SVEGLIATEVI ... "mò me lo segno" (cit.)
Magari se tra un'ipotesi di complotto* e l'altra cercassimo su google, scopriremmo che una parte degli oggetti elencati sono spiegati, o in realtà si tratta di cose per nulla misteriose. Certo chi su queste leggende urbane ci costruisce una carriera editoriale non te lo dirà mai... --- JollyRoger ۩ 23:48, 6 mag 2006 (CEST)
* ipotesi che mi ha ampiamente scocciato, visto che viene tirata fuori a ogni piè sospinto, dalla cancellazione di voci su gruppi musicali ridicoli ai rollback antivandalismo
P.P.S. ...e capita anche alla "dottoressa McIntyre di sbagliarsi a fare una datazione. Non è che se si sbaglia e scrive una vaccata ha ragione solo perchè dà un'aria di carisma e sintomatico mistero.

Opinioni personali[modifica wikitesto]

Affermare che la carbonella sia un materiale più scadente è un opione personale pertanto la tolgo dall'articolo. Rimango del parere che per realizzare una tale colonna è necessaria una tecnologia metallurgica avanzata, altrimenti avremmo avuto nel corso dei secoli, in India, centinaia di migliaia di oggetti del tutto analoghi, cose che a quanto pare non è avvenuta. --Govoch 12:22, 7 mag 2006 (CEST)

Proprio il fatto che sia un oggetto unico mi sembrerebbe per logica deporre a favore del fatto che derivi dal caso invece che da una tecnica avanzata a disposizione: credo sia presumibile che chi avesse saputo come fabbricare oggetti di ferro non soggetti alla corrosione , l'avrebbe fatto anche in altri casi. Quanto alla datazione bisognerebbe sapere quale misurazione sia stata in concreto effettuata e cosa dati esattamente (il materiale? la sua lavorazione?). Non conosco la storia dell'India, ma anche una datazione a 25.000 anni fa di un oggetto in ferro prodotto dall'uomo (non dalla natura) sarebbe di per sé un Oopart e non mi spiego per quale motivo dunque non sia questo dato ad essere riportato nella voce piuttosto che quello della tecnologia avanzata. Controllerò in seguito, perché da questa incongruenza ho la sensazione che la problematica sia stata poco correttamente riportata nella voce. --MM (msg) 11:18, 7 mag 2006 (CEST) Sbarrata risposta in base ad equivoco --MM (msg) 08:50, 8 mag 2006 (CEST)

Scusami MM ma la frase sulla dottoressa Mc Intyre poteva in quel contesto far sorgere un equivoco, equivoco che effettivamente si è verificato : il suo caso non ha nulla a che fare, era solo una risposta JollyRoger, che tolgo e posto a lui direttamente.--Govoch 12:22, 7 mag 2006 (CEST)
La carbonella era "scadente" in quanto meno adatta a fornire l'apporto di carbonio alla lega ferrosa (caso non lo sai, il tenore di carbonio "decide" se il prodotto è ferraccio o ghisa, eventualmente acciaio con altri materiali). Dove c'era usavano il carbone, dove non c'era si usavano altre cose (calce, carbonella) più ricche di impurità quindi meno pregiate. L'effetto di "protezione" non era evidente, ed era favorito dal fatto che nessuno andasse a toccacciare la colonna (hai presente quando le statue hanno una parte consumata perchè i turisti la toccano? Ecco. Il nero del bronzo o il verde del rame hanno la stessa funzione protettiva del marrone sulla colonna in ferro). Però per scrivere le cose bisognerebbe conoscerle, e nel caso impararle... --- JollyRoger ۩ 18:14, 7 mag 2006 (CEST)

Proposta[modifica wikitesto]

Siccome alcuni OOPart stando "ingrassando" a dismisura propongo di spostarli come voce indipendente, mantendendo nella voce OOpart il riferimento e una breve descrizione dello stesso. --Govoch 13:07, 7 mag 2006 (CEST)

Sì, e bisognerebbe anche mettere bene in chiaro che quelli ampiamente spiegati non hanno bisogno di ipotesi fantastiche per continuare a spacciare fuffa. --- JollyRoger ۩ 18:15, 7 mag 2006 (CEST)
Ampiamente spiegati da chi ? Io personalmente sono molto scettico su chi ha l'assoluta pretesa di definirli ampiamente spiegati ; l'uomo di Piltdown è stato spacciato per autentico per 40 anni. Ecco questa era una vera fuffa ! Spiegati dallo Smithsonian Institute americano che quando trova reperti di questo tipo li occulta, li nasconde, o li distrugge ?

--Govoch 23:17, 7 mag 2006 (CEST)

Da gente che ne capisce di metallurgia (colonna), lavorazione del cristallo (teschi), candele di automobile e geodi (Coso), mappe autentiche... Insomma, da gente che non urla "al mistero al mistero" quando incoccia in una delle immense aree di sapere che ignora ma che approccia l'analisi con un metodo corretto. --- JollyRoger ۩ 18:11, 8 mag 2006 (CEST)

Link esterni[modifica wikitesto]

Un anonimo sta riordinando i link esterni con un taglio molto POV, secondo me. Innanzitutto, ci sono 3 sezioni su 4 di roba a sostegno della tesi. Poi, tra gli articoli "di taglio tecnico" compaiono giornali online ridicoli come edicolaweb (che per darvi un'idea pubblicava gli articoli di un "mago" recentemente arrestato con l'accusa di aver stuprato numerose donne), tra l'altro scritti da alcuni degli "autoroni" che hanno creato la leggenda urbana delle Sfere metalliche di Klerksdorp. Però negli "articoli meno tecnici" compaiono link ad altre webzine di qualità pari a edicolaweb (leggasi: fuffa pseudoscientifica-paranormale). Voci contro il fenomeno: 3 articoletti del cicap, infilati lì a caso... La cosa va tenuta d'occhio. Anonimo, finisci il lavoro, poi eventualmente aggiungo qualcosa. --- JollyRoger ۩ 00:20, 10 mag 2006 (CEST)

data una bella sfoltita a link rotti e spam. Rimangono ancora un sacco di altre boiate incredibili: in uno dei siti (rimasti) si propone una macchina a moto perpetuo, sbagliando in modo palese la teoria sull'attrazione magnetica. Un altro rimosso era puro spam creazionista... --- JollyRoger ۩ 01:00, 10 mag 2006 (CEST)

Chiarimento[modifica wikitesto]

Vorrei chiarire una volta per tutte la mia posizione sugli OOPart anche se qualcuno, quando non ha più argomenti da portare comincia a sparare SCOTOMI a tutto spiano senza informarsi e senza avere la minima oggettività attorno all'argomento, tipico di tutte le lobbie che hanno lo scopo di demolire questo tipo di realtà, scomodo e devastante se venisse definitivamente dimostrato (difficile, pochissimi osano addentrarsi anche con serietà scientifica in un argomento che potrebbe costargli la carriera e la salute )Se queste persone avessero letto i miei precedenti interventi avrebbe capito che la mia posizione è critica su qualsisasi argomento. I falsi sono dappertutto anche nella scienza ufficiale, ma un CICAP che controlla la scienza ufficiale o non esiste o nessuno si cura di menzionarlo. E' veramente ridicola e piena di pregiudizi (voluti ?, calcolati ?) l'attacco verso Edicolaweb, che fra tutti i siti che si occupano di oopart e di archeologia proibita, probabilmente è uno dei più seri. Certo, in questo tipo di argomenti non è facile districarsi. Ci sono tanti venditori di fumo ( come ce ne sono nella scienza ufficiale ), è possibile sbagliarsi, ma la loro serietà, ci sono anche ricercatori coraggiosi, traspare da tanti articoli e non metto in dubbio la loro buona fede. Concludo che la difficoltà a dimostrare l'autenticità di tutti questi reperti si scontra con la volontà da parte della paleontologia ufficiale di distruggerli, nasconderli, restituirli ai legittimi proprietari e se necessario screditare eventuali ricercatori che avessero il coraggio di studiarli seriamente come hanno cercato di fare M.Cremo e R.Thompson con il loro libro Archeologia Proibita. --Govoch 09:27, 11 mag 2006 (CEST)

Ti inviterei a leggere la voce sulle Sfere metalliche di Klerksdorp per valutare la "serietà scientifica" di Cremo e Thompson, due "ricercaROTFLi" che hanno basato degli "studi" su un'articolo palesemente fasullo di un giornale noto per pubblicazioni di articoli palesemente fasulli ("Satana fugge dall'Inferno! 16 morti durante la sua corsa" "Elvis è vivo!").
Per il controllo della Scienza (quella vera non le pseudoscienze alternative) non serve un comitato a parte. L'applicazione del metodo scientifico è sufficiente a sottoporre le teorie ad una continua verifica sperimentale, cosa che non avviene con l'"archeologia misteriosa" e le altre pseudoscienze che non solo rifiutano di sottoporre i reperti a esami approfonditi ("Oh! mi hanno rubato le sfere!" "Ooops, che peccato, l'alieno è scappato proprio stamattina" "Il Geode l'ha mangiato il cane"), ma negano anche i risultati di ricerche serie ("certo, il processo di formazione della misawite sul ferro è naturale e occasionale. Ma la tecnologia per farlo viene senza dubbio dagli omini verdi").
Ignorance is not a point of view, come ho già avuto modo di scriverti --- JollyRoger ۩ 10:08, 11 mag 2006 (CEST)
P.S.: salutami le "lobbie", qualunque cosa siano nel tuo "italiano misterioso"
E' palese che non hai letto il libro Archeologia Proibita. Se hai la flessibilità mentale di leggerlo, cosa che purtroppo dubito, visto le tue ferneticazioni, alla fine del testo ci sono centinaia di riferimenti bibliografici, la maggior parte dei quali appartenenti alla paleontologia ufficiale. Non si può dire che hanno basato i loro studi su una rivista poco seria mentre i rimanenti CENTINAIA sono seri, un errore può capitare a chiunque anche ad un ricercatore ufficiale. Questo atteggiamento è tipico di chi vuole a tutti costi demolire la possibilità che la storia antichissima abbia avuto uno svolgimento cronologico e scientifico completamente diverso da come ci viene propinato dalla scienza ufficiale. Leggiti questo e poi ne riparliamo Episteme --Govoch 12:14, 11 mag 2006 (CEST)
Ho letto quasi tutto Berlitz e qualcosa di Cremo. Meglio di Zelig, in effetti. Adoro gli "incontri ravvicinati al lato della strada" che cita Berlitz: racconti di ubriachi gonfiati oltre misura fino a diventare perle di comicità.
Il fatto che un divulgatore di fuffa citi documenti che non conosce, o discipline che ignora, non mi sembra contribuisca all'affidabilità. Resta il fatto che cita come vera una notizia di un giornaletto comico, e che ha rifiutato di ritrattare anche dopo che la figuraccia è stata esposta.
Se i "ricercatoROTFLi" avessero prove vere e solide a sostegno delle loro tesi fantascientifiche, sarebbero anche ascoltati. Però il fatto è che quando, nonostante l'opposizione di questi "ricercatori", le analisi sono state fatte non è mai risultato NULLA a sostegno della fuffa divulgata da questi pseudoscienziati. I quali ovviamente non hanno modificato le loro posizioni come farebbe qualunque ricercatore serio, ma hanno continuato a vendere libri a sostegno delle loro sciocchezze.
Il testo che mi linki l'ho già letto... nulla di nuovo, solite palle divulgate per vendere libercoli. --- JollyRoger ۩ 12:35, 11 mag 2006 (CEST)
Govoch, la tua posizione la conosciamo bene, non c'è bisogno di ricordarla. Alfio (msg) 19:23, 11 mag 2006 (CEST)
infatti, per dire una banalita': qui non dobbiamo presentare le nostre posizioni personali, ma discutere dello specifico degli argomenti presenti nella voce. Le mie posizioni personali vanno nella mia pagina, non qui.
Quindi, per tornare allo specifico di questa voce, io suggerisco di eliminare del tutto la scarna ed inutile sezione "OOPArt e nuove teorie sulla nascita della civiltà sulla Terra". Motivazione: non e' collegata al resto della voce; fa affermazioni senza fonti, ma soprattutto non basate su quanto e' detto nell'articolo (ossia, e' del tutto avulsa dal contesto); usa solo frasi evasive (vedere qui Wikipedia:Evasività per la policy di wikipedia, please) e non corrette ("scienziati" e "liberi pensatori" sono categorie distinte?, motivare, per favore); non fornisce informazioni verificabili o argomentate. Al momento, la sezione e', a mio avviso, tutta una estrapolazione senza legami con il resto dell'articolo. --Cog 20:41, 11 mag 2006 (CEST)

link a siti[modifica wikitesto]

in particolare per quel che riguarda voci per cosi dire controverse, la qualita' delle fonti e' importante, vitale. Se si aggiunge un link esterno, deve essere solo perche' esso riporta notizie essenziali ed e' una fonte attendibile. Non e' il caso di molti siti amatoriali (come quelli qui dichiarati). Cerchiamo di collegare siti esterni che accrescano il valore e la qualita' della nostra enciclopedia, per favore! --cog 21:40, 19 mag 2006 (CEST)

STOP ![modifica wikitesto]

A questo punto non intendo più discutere e polemizzare con chi risponde in modo assolutamente incoerente ad argomentazioni plausibili ed equilibrate. D'altronde gli scotomi sono meccanismi molto potenti e per potersene liberare bisogna avere una capacità interiore e di autoanalisi che pochi possiedono.--Govoch 21:34, 23 mag 2006 (CEST)

Poco male. Non sei mai stato un gran conversatore. Magari smetti anche di inserire dati non documentati e verificati, contributi POV e commentini, eh? --JollyRoger ۩ 19:25, 29 mag 2006 (CEST)

A parte che non è carino spostare un contributo e "per errore" toglierne la parte più significativa (cioè la spiegazione) lasciando solo il mistero-misterino-misteruccio inspiegabile, qui
secondo certuni databile 115 milioni di anni ( o secondo altri 400 milioni di anni fa )
c'è qualche qualcuno da riempire e documentare, perchè sennò la frase così com'è è pura fuffa. Se ti interessa, secondo taluni (me) è databile a settimana scorsa, secondo altri (il mi'gatto) è databile alla prima metà Feliniano medio --JollyRoger ۩ 01:12, 10 giu 2006 (CEST)

Re: Scheletri, ossa di esseri umani anatomicamente moderni[modifica wikitesto]

wow! una intere sezione sans un riferimento ad altre voci esistenti o a fonti scientifiche. Che si fa? la cancelliamo o aspettiamo ancora che ci raccontino il resto del romanzo? ;) --Cassis 15:10, 23 lug 2006 (CEST)

wow! Anche qui impera il pregiudizio e lo scotoma. Si da per scontato che sia un romanzo ossia una fantasia. Non sorge minimamente il dubbio che possa essere vero. E' sempre falso al di là di ogni prova scientifica che si possa portare a dimostrazione, e se si dimostra scientificamente cominciano i soloni demolitori ad affermare che qui è stato fatto un errore, qui un altro, qui un altro ancora : tutto congeniato per demolire ... Parliamoci chiaro l'uomo anatomicamente moderno in date così antiche NON DEVE ESISTERE ... ragazzi fate di tutto per non farlo esistere, a costo di qualsiasi scorrettezza. Ho inserito queste scoperte per fare riflettere e spingere chi ha una mente aperta a trovare altre fonti pro e contro. Ma ho poca fiducia : i contro sono talmente potenti che i pro dovranno soccombere al di la di qualsiasi prova a favore. --Govoch 14:24, 1 ago 2006 (CEST)
Govoch, ti si sta proprio dicendo che per ora di prove qui non se ne vedono. --JollyRoger ۩ 15:39, 1 ago 2006 (CEST)

Ho spostato gli oopart di questa sezione in quelle giuste. Govoch, qui sopra scrivi che sei stato tu ad inserire questa sezione. Evidentemente lo hai fatto senza neppure darti pena di perdere 5 minuti con Google per vedere se le prove a sostegno sugli oopart fossero delle baggianate, oppure se fossero stati in seguito spiegati in modo più prosaico... e lo erano tutti tranne uno di cui trovo poco. Mi aspettavo di meglio. Alfio (msg) 18:58, 1 ago 2006 (CEST)

Non sono OOPART[modifica wikitesto]

Caro Alfio, la sottovoce scheletri anatomicamente moderni non sono OOPART ma ossa umane. Lo scheletro umano non è un MANUFATTO. Non potendo creare una voce sintetica ho optato, forse sbagliando, per il loro inserimenti negli oopart. Quindi ritengo che la voce debba essere mantenuta, oppure opportunamente sdoppiata come è stato fatto per gli OOPART. Per quanto riguarda che prove non se ne vedono, in questo caso è evidente in quanto non ho il tempo materiale per cercale, pur essendo reperti di cui si parla diffusamente in internet e in alcuni testi specifici. Quello che è strano, è l'atteggiamento di fondo, che spinge quasi tutti voi a costruirsi il pregiudizio che tutti questi reperti prima o poi verranno inseriti nelle attuali conoscenze senza rendersi conto che molto probabilmente, prima o poi sarannno le attuali conoscenze che devono e dovranno prima o poi cambiare, proprio grazie a questi reperti --Govoch 11:03, 2 ago 2006 (CEST)

Appunto perché se ne parla diffusamente su Intenet, ho potuto controllare in pochi minuti che erano o bufale, o interpretazioni molto forzate. Sicuramente ci hai messo più tempo per venirne a conoscenza leggendoli su libri (Archeologia proibita?) o su chissà quali siti. La morale mi sembra chiara, prima di dare per scontato che un qualche ritrovamento sia misterioso e va per forza fatto conoscere su Wikipedia, guarda se in rete non trovi una smentita ovvia. E perlomeno mettici qualche referenza. Si suppone che ognuno di noi scriva cose ben documentate. Alfio (msg) 18:45, 2 ago 2006 (CEST)

Lo zerbino di Gottingen[modifica wikitesto]

D'accordo, lo zerbino di Gottingen risalente a 20mila anni fa (introdotto da anonimo) era un palese scherzo ferragostano. Ma, domanda: dal punto di vista della documentazione presente nella voce e della credibilita' scientifica, che differenza c'e' fra il ritrovamento dello zerbino con la scritta "benvenuti!" nella caverna preistorica e: il mortaio con pestello di 50 milioni di anni fa, la radio cinese di 3mila anni fa, i tubi di Baigong (??), la navicella volante di Toprakkale, le N+1 impronte di scarpe con tacco nell'era dei dinosauri, la tazza da the dell'Oklahoma? --cog 10:53, 19 ago 2006 (CEST)

Se vuoi sapere perchè vatti a leggere il libro "Il mulino di Amleto" di Giorgio De Santillana, uno dei massimi esponenti del razionalismo scientifico e "Archeologia Proibita" di M.Cremo e R.Thompson, e poi ne riparliamo. (Comunque mi stupisco grandemente della tua domanda dopo tutte le discussioni che sono avvenute finora, è come se non avessi letto nulla sull'argomento ) ( Per la serie ... le tre scimmiette, non vedo, non sento e non parlo ) --Govoch 14:17, 23 ago 2006 (CEST)


Ahhh, ecco[modifica wikitesto]

Ora ho capito perchè Jolly roger voleva farmi rimuovere la testimonianza postata da parte mia sulla pagina di discussione degli UFO: perchè lui è una persona SERIAMENTE interessata ad ascoltare tutto quello che si scrive sui misteri. Ora ho capito davvero, leggendo i suoi interventi.

Grazie di esistere Jolly. E baciami Elvis.

PS. 'L'ignoranza non è un punto di vista, oltre che dirtelo per te, potresti anche tradurlo dall'inglese. Sai, in giro ci sono tanti ignorantoni.W la fuffa.--Stefanomencarelli 23:24, 1 set 2006 (CEST)

No, Mencarelli, perchè questo non è il sito di Amazing Stories, ma una enciclopedia, e le pagine di discussione servono a discutere delle voci, non di fatti tuoi. --JollyRoger ۩ lo sceriffo cattivo 09:13, 24 ott 2006 (CEST)

'No Mencarelli' lo dici al tuo cane, se ce n'hai uno. Quanto a te, ho già provveduto a ribattezzare uno dei miei gattini in maniera apposita. 'Jollyroger' suona bene.--Stefanomencarelli 12:39, 6 nov 2006 (CET)

Elenchi infiniti[modifica wikitesto]

Mi sembra che sia il caso di iniziare ad eliminare dalla voce quei presunti oggetti fuori del tempo per cui nessuno ha scritto la benche' minima informazione. Un esempio: una frase come la seguente non soddisfa gli standard minimi di nessuna enciclopedia al mondo:

"il mortaio con pestello rinvenuto nella Table Mountain (California, nella contea di Tuolumne, risalente al Terziario e datato tra i 33 i 55 milioni di anni."

Naturalmente, se qualcuno trova informazioni affidabili, si reinserisce la parte eliminata.--cog 09:49, 7 ott 2006 (CEST)

Avevo provato ad ampliarne qualcuno, ma per moltissimi non si trova alcuna informazione (risultano presenti solo su wiki) o nella migliore delle ipotesi si trova una citazione su siti misteriologici, non supportata da alcuna fonte. Credo che la maggior parte derivino dalle opere di Corso e Berlitz, e se tanto mi da tanto, sono inventate di sana pianta (una abitudine consolidata per i due autori in questione. berlitz è il creatore di quella bufala statistica che è il mito del Triangolo delle Bermuda). --JollyRoger ۩ lo sceriffo cattivo 17:18, 7 ott 2006 (CEST)

Altri elementi tendenziali ed ipotetici contro gli oopart[modifica wikitesto]

Per quanto riguarda il manoscritto di Vojnic. Forse è dovuto al fatto che nonostante i potentissimi computer che abbiamo a disposizione non siamo riusciti a decifrarlo. Forse è per questo che lo si liquida per un falso. Noi siamo i più bravi, quindi se gli ignorantoni del medioevo o del rinascimeno sono riusciti a fare qualcosa che noi non riusciamo a interpretare allora automaticamente è un falso. Spiegazione di comodo per chi non vuole ammettere che a volte gli antichi ne sapevano più di noi. ( Le intricate geometrie architettoniche arabe del 1300 insegnano !) --Govoch 18:20, 18 apr 2007 (CEST)

carissimo il mio Govoch, per scrivere quella voce ho chiesto informazioni direttamente a colui che l'ha decifrato e alla rivista specialistica che ha pubblicato la notizia della scoperta. Tanto che abbiamo due voci ammirevoli. Per cui, possiamo dedurre che gli antichi ne sapevano più di noi solo quanto a truffe, in quanto è ormai stato scoperto e comprovato il metodo per la creazione di quel testo. Quindi, poca fuffa: se hai fonti migliori di quelle riportate nelle relative voci, portale. Altrimenti visti i precedenti tratterò ogni modifica non referenziata come fosse un vandalismo deliberato. --JollyRoger ۩ lo sceriffo cattivo 19:54, 18 apr 2007 (CEST)
P.S. E' stato decifrato senza computer: i computer hanno solo portato la "prova provata" dell'esattezza della soluzione. Leggi Gordon Rugg e Manoscritto Voynich per credere.
P.P.S. Ma non sai nemmeno il nome corretto del testo e ti azzardi a voli pindarici come questo? Mah...

Le intricate geometrie architettoniche arabe insegnano COSA? --CFG 10:26, 23 apr 2007 (CEST)

presumo insegnino geometria o architettura.... ;-D --JollyRoger ۩ lo sceriffo cattivo 09:31, 26 apr 2007 (CEST)

La Balistica e il Cranio dello Zambia[modifica wikitesto]

A mio avviso, il "cranio dello Zambia" dovrebbe essere assolutamente rimosso dagli OOPART. Non esiste verso che possa essere la vittima di un anacronistico proiettile. Facciamo un paio di conti: lo sfenoide (l'osso delle tempie) è abbastanza sottile in quasi tutti gli animali. L'osso verrebbe fratturato malamente da qualunque oggetto lo colpisse con una forza uguale o superiore ai 40 joule. Le uniche cartucce che hanno un'energia inferiore sono alcuni tipi di .22 rimfire (quelle da 30 grani). E comunque a patto di non sparare a bruciapelo. In generale, i danni diventano maggiori man mano che aumenta l'energia cinetica alla bocca del proiettile (supponendo invariata la distanza): una 9 mm para, pallottola relativamente poco potente, con circa 1000 J alla bocca è in grado di causare gravi danni ancora a 100 m di distanza, con linee di frattura ben visibili. un .50 BMG, con oltre 20.000 j, avrebbe completamente distrutto il cranio. Ergo: o chi ha sparato era armato con una sparapiselli oppure non gli hanno sparato. L'ipotesi canino di leone resta abbondantemente la più plausibile, in secondo luogo l'ipotesi trapanatura. Ammetterei al limite ferita da freccia, che già una freccia vecchia di oltre 150.000 anni sarebbe un reperto straordinario. Ma l'ipotesi proiettile mi sento di cassarla con la massima tranquillità. --CFG 16:33, 28 mag 2007 (CEST)

Purtroppo però c'è gente (imho principalmente svampati, ma pure qualche credulone) che ne parla come OOPART. Per cui, ci tocca riportarlo come tale. Se hai una fonte peer reviewed che sostiene la tua teoria, citala e lo passiamo tra quelli spiegati.--JollyRoger ۩ Drill Instructor 18:53, 28 mag 2007 (CEST)

Mah... il problema è di fisica secondo me. La resistenza dell'osso è quella che è, lo spessore dello sfenoide non eccede 1 cm, la fisica è quella che conosciamo, ergo se ti sparano alla tempia si creano linee radiali di frattura o peggio anche con un proiettile di piccolo calibro. purtroppo fonti peer reviewed che dicano che il cranio dello zambia è una palese bufala non ne ho. Ma fonti che dicano che sparando in testa a un umano si fanno danni massicci ce ne sono eccome, a cominciare dalle letture divulgative (consiglio, per iniziare, "La vera fabbrica dei corpi" di Bill Bass e Jhon Jefferson, ottimo libro che spiega cos'è realmente l'antropologia forense). --CFG 08:41, 29 mag 2007 (CEST)

Personalmente non posso che essere d'accordo con te, ma resta che ci vorrebbe un link, o un testo, che parla di questo fatto in riferimento al "cranio"...--JollyRoger ۩ Drill Instructor 09:57, 29 mag 2007 (CEST)

Toglietemi una curiosità[modifica wikitesto]

A tutti coloro che si accaniscono contro gli oopart toglietemi una curiosità. Cosa vi spinge a demolire tout court tutte le teorie alternative ? La mia sensazione è che tale demolizione sia in realtà un accanimento terapeutico verso un malato terminale qual'è la teoria di Darwin. E' vero, le prove a sostegno degli oopart sono poche, gli indizi tanti, gli studi pochissimi o quasi inesistenti, non ci sono studiosi che vogliono affrontare queste discipline per evitare di avere una carriera scientifica compromessa, lasciando il campo ad appassionati e seri dilettanti che non si arrendono a teorie dominanti che spesso, lontano dai riflettori dei media, fanno acqua da tutte le parti. Non vedo lo stesso accanimento verso, per esempio l'astronomia, la fisica, la meteorologia, la psicologia. Lo stesso De Santillana, maestro del razionalismo scientifico, ammette che coloro che descrissero i miti del diluvio ( che forse solo miti non erano), non avevano, in quanto a logica e complessità, nulla da invidiare agli scienziati di oggi. Quale archeologo è stato in grado di dimostrare praticamente la sua teoria sulla costruzione delle piramidi ? Nessuno. In realtà oggi nessuno è in grado di costruire un edificio equivalente alla piramide di Cheope. Non c'è nulla di ragionevole ne scientifico in questo accanimento. Cercate di rendervene conto. Non è il reperto che deve adattarsi alla teoria dominante ma il contrario.--Govoch 09:17, 2 giu 2007 (CEST)

Cosa vi spinge a demolire tout court tutte le teorie alternative ? La stessa cosa che ci spinge a demolire anche tutte le teorie non alternative. Quelle che reggono all'assalto, siano esse "alternative" o no, rimangono. Alfio (msg) 20:48, 3 giu 2007 (CEST)


Chiedo scusa se mi permetto, ma mi sembra ci sia un errore di fondo nell'atteggiamento che il "ricercatore alternativo" ha verso chi "testa" le sue teorie. Mettere in luce gli shortcoming delle teorie sugli oopart, richiedere test e prove, quasi sempre, viene vissuto dai propugnatori di dette teorie come un attacco quasi personale. In realtà fa parte solo del metodo scientifico. In fisica,e principalmente in cosmologia, le teorie più innovative vengono costantemente messe in discussione e testate, ma nessun fisico se ne duole. Perchè è un procedimento accettato dalla comunità scientifica. "Se riesco a falsificare l'esperimento, allora la teoria è sbagliata": non viene vissuto come un attacco personale, ma come il normale metodo per validare qualcosa. Persino teorie accettate e consolidate da secoli, come la teoria della gravitazione, vengono tutt'ora sottoposte a prove quasi quotidiane. In quanto alla psicologia, poi, mi sembra l'esempio meno calzante della terra: poco ci manca che i fautori delle varie scuole si diano dei ciarlatani tra loro! (chiedete a un rogersiano cosa pensa di un freudiano!).--CFG 09:12, 4 giu 2007 (CEST)P.S.: e piantiamola di dire che oggi nessuno saprebbe costruire un edificio uguale alla piramide di Cheope. Dal punto di vista ingegneristico è un immonda stupidaggine. Magari potrebbe dare qualche problema se lo si volesse costruire in sei mesi, ma siamo in grado di costruire cose molto più complicate e problematiche.

Solo un'osservazione: non è alla teoria dominante che il singolo reperto "strano" (ammesso che tale stranezza davvero esista) deve adattarsi, ma a tutti gli altri reperti su cui questa si basa. MM (msg) 16:13, 4 giu 2007 (CEST)

teorie??[modifica wikitesto]

Ho tolto questo pezzo, perche': 1) una fantasia non e' una teoria, ma appunto, una fantasia. 2) Non dice a quali presunti OOPART si riferisce 3) non cita fonti. Nota: questa e' una enciclopedia. Magari si potrebbe farla in modo serio. Altri pezzi nadrebbero ovviamnete pesantemente rivisti.

"Teoria dei viaggi del tempo: Alcuni infine sostengono che gli Oopart non siano altro che tracce di futuri viaggiatori del tempo."

Declassamento della Mappa del Creatore[modifica wikitesto]

Propongo di declassare la "mappa del creatore" da "OOPArt ancora da verificare" a "Oggetti scambiati per OOPArt oppure falsificati". Il perchè è spiegato qui. --CFG 13:14, 21 ago 2007 (CEST)

fatto. In fine dei conti era solo una "montatura" giornalistica senza alcun fondamento. --cog 16:24, 22 ago 2007 (CEST)

Tipica furbata[modifica wikitesto]

Non sarebbe neanche da spiegare, ma visto che il gentile anonimo ritiene che chi corregge la grammatica (mettengo in minuscolo gli aggettivi) sia un furbetto ... e perché mai, poi? Gac 06:57, 4 nov 2007 (CET)

QUALCHE FONTE C'è....[modifica wikitesto]

Perchè l'articolo ha ancora il template che non ci sono fonti o riferimenti? Un pò di bibliografia è stata aggiunta. Forse si potrebbe anche rimuovere il template.--CFG (msg) 10:25, 28 ago 2008 (CEST)

Sono perfettamente d'accordo. D'altronde questo atteggiamento dimostra per l'ennesima volta la tendenza pregiudiziale a "svilire" o "demolire" la voce anche se non vi sono dei validi motivi per farlo. --Govoch (msg) 09:11, 12 set 2008 (CEST)

L'incipit PSEUDOSCENZA va tolto[modifica wikitesto]

Siamo l'unica lingua che in questa voce ha inserito nell'incipit il riferimento alla pseudoscienza. Tutte le altre ne sono giustamente prive, anche se per quella cinese e inglese c'è un generico avviso di aggiungere delle fonti e citazioni. Gli opart NON SONO PSEUDOSCIENZA, affermarlo è un'azione POV e scorretta. --Govoch (msg) 11:09, 15 set 2008 (CEST)

Quanto è scritto nell'incipit non è affatto dire che gli OOPArt siano pseudoscienza, ma che lo sono molte delle interpretazioni date sulle loro (a volte solo presunte) stranezze. MM (msg) 08:56, 16 set 2008 (CEST)

Rimuovo il template "senza fonti"[modifica wikitesto]

Visto che le fonti (sia pro che contro) ci sono, visto che negli ultimi 15 giorni nessuno si è espresso contro, rimuovo il template "articolo senza fonti".--CFG (msg) 15:38, 15 set 2008 (CEST)

Batteria di Baghdad[modifica wikitesto]

Vorrei porre una domanda, in questa sezione sugli OOPArt si cita la batteria di baghdad e vorrei portare l'attenzione sulla frase "più probabilmente sarebbe un contenitore per rotoli sacri di papiro". A mio avviso sembra un POV visto che nella pagina di wiki dedicata interamente ad essa si riportano vari test fatti negli anni che ne dimostrano la capacità di produrre eletricità anche se di basso voltaggio per dimostrarne il funzionamento e in sole 2 righe è scritto "Alcuni osservano che l'oggetto somiglia moltissimo ad altri manufatti utilizzati per il trasporto di rotoli sacri dalla vicina Seleucia, presso il Tigri. La decomposizione dei rotoli avrebbe potuto creare un ambiente acido e intaccare così gli elementi interni". Vorrei capire come si è passati da "Alcuni osservano" a "Più probabilmente" Maimato (msg) 14:43, 8 lug 2010 (CEST)

la voce Batteria di Baghdad è priva di fonti contestualizzate e plausibilmente è da riscrivere --ignis Fammi un fischio 19:00, 8 lug 2010 (CEST)

a me sembra estremamente simile a questo articolo del cicap... Poi decidi tu tanto so che non sei una persona con cui riesco a discutere, senza offesa. Cmq chiedevo solo di lasciare "probabilmente" si posto di "più probabilmente".Maimato (msg) 19:50, 8 lug 2010 (CEST)

Anche qui, come su molti argomenti di "frontiera" deve prevalere la demonizzazione e la destrutturazione della voce. Se la voce non ha fonti, cosa prevale ? Ovviamente la deligittimazione, non ha importanza se è verificata o meno, l'importante è distruggere qualsiasi riferimento alla possibilità che questi oggetti siano delle antichissime batterie elettriche. L'abilità di certi personaggi, che hanno preso in ostaggio Wikipedia, sta proprio in questo : se non siete d'accordo con loro siete finiti, cancellati e di conseguenza qualsiasi osservazione sulla voce in questione. Non lamentiamoci poi se Wikipedia perde consensi.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Samadhi56 (discussioni · contributi) .
Wikipedia si base sulle fonti. A maggior ragione per argomenti controversi. Se la voce non ha fonti rimane solo un'opinione personale e pertanto non ha nulla a che vedere con un'enciclopedia ma rimane comunque oggetto interessante per blog e forum. --Gac 09:02, 29 ott 2010 (CEST)

Questa voce è attualmente fortemente soggettiva. Non vuole lasciare spazio a interpretazioni, riportando più volte esempi di clamorosi falsi che una volta tali si possono benissimo archiviare in altre pagine che non siano questa.[modifica wikitesto]

La pagina dovrebbe essere rifatta considerando le diverse opinioni dei visitatori. Riportando i fatti e gli esempi in questa maniera e impossibile valutare la complessita dell'argomento di cui si sta parlando. Gli argomenti sono infatti riportati superficialmente e gli esempi sono spesso falsi o fuorvianti, Inoltre non vengono riportati i reali oopart che fecero nascere tali teorie come diversi ritrovamenti in Micronesia,Isola di Pasqua, Bolivia, Perù e molti altri casi significativi, rendendo l'argomento vuoto nel suo insieme. Dopo una lettura del precente campo alla fine non si è riuscito a capire realmente cosa sia un oopart, associando infatti questi manufatti a semplici tentativi furbeschi di modificare la storia in carca di qualche fortuna. Il termine nasce infatti per classificare i reali oggetti fuori posto. Sto cercando quindi di aggiungere diversi campi che in una pagina come questa dovrebbero esserci in modo da creare piu interesse in questi manuffatti che alcuni sono ancora considerati, per un motivo a l'altro, misteriosi. Misteriosi non solo a sfondo commerciale, ma perche il mistero e intrinseco al oggetto come si percepisce dall abbreviativo oopart. Ritengo quindi l'attuale pagina insufficiente e presentante molte lacune, spero mi sia data l'opportunita di migliorarla con altri esempi e chiarimenti. Non si puo infatti leggere che la BATTERIA DI BAGHDAD sia un porta papiri. I porta papiri son tutta un altra cosa. Essa funzionava realmente come una batteria producendo un elettricità che veniva utilizzata per placcare i metalli data la complessita dello sviluppo di un circuito elettrico. Inoltre ho trovato il sito da cui son state prese molte informazioni e ora capisco come mai risultino cosi superficial.....lol Il precedente commento non firmato è stato inserito da PIRRIX (discussioni contributi).

in WP si usano le fonti per supportare le informazioni; ciò vale ad es. per la batteria di baghdad --ignis scrivimi qui 20:00, 29 mag 2012 (CEST)

All' Amm.re Bolivia Peru Isole di Pasqua[modifica wikitesto]

Scusatemi ma pur conoscendo le fonti non so come inserirle nel testo di modifica .Potreste farlo voi prima di cancellare tutto? Molto e tratto dai diversi professionisti intervistati in un documentario della History Channel intitolato "il mito degli Antenati Alieni" visibile su you tube, altri da professionisti presenti in diversi trasmissioni come Voyager e La macchina del tempo. Inoltre io cito solo siti archeologici esistenti senza ombra di dubbio,cose materiali e attualmente osservabili, cosa inserisco come fonti? Posso mettere le cordinate di Google Eart in modo che ognuno una volta guardati i siti archeologici si faccia un opinione basata sul reale?? O diversi siti che propongono viaggi e visite ai luoghi, e quindi dando anche la spiegazione dell'interesse per quelle zone? Grazie.Il precedente commento non firmato è stato inserito da PIRRIX (discussioni contributi).

Trasmissioni come Voyager non mi sembrano il massimo dell'attendibilità. Per le fonti leggi Aiuto:Note --ignis scrivimi qui 20:01, 29 mag 2012 (CEST)

Proposte Modifiche e miglioramenti[modifica wikitesto]

Salve vorrei partecipare alla costruzione di questa voce. Ammetto di non aver letto molto a riguardo ma ascoltato solo programmi televisivi tipo Voyager ( che giustamente non é considerato una fonte attendibile, visto che stesso loro spesso fanno delle rettifiche e facilmente si fanno abbindolare da falsi) e prima di scrive, non mi premetto di modificare direttamente, ho letto le discussioni e avrei la mia da dire. Essendo webmaster vorrei pronunciarmi sulla struttura della voce dal punto di vista della usabilita e leggibilitá: Premesso che non capisco chi o quanti di voi pensino ad un complotto da parte degli accademici, dovuto molte volte anche al semplice bigottismo, nel depistare o non affrontare teorie diciamo fantasiose (non mi pronuncerò per ora). Se si vedono le altre lingue il template spagnolo ( ma comunque dalle altre lingue si possono prendere altre idee, citazioni, e liste di oopart non citati in quelli italiani) , per esempio é formato da tabelle, questo lo rende più schematico e offre varii vantaggi. Il mio consiglio inoltre é di non rifarsi a pareri anche se accademici, perché penso che chiedere ad un bugiardo se mente sia inutile... Quindi vorrei rifarmi solo al puro metodo scientifico empirico. SOLO I DATI. Mi spiego megloi:. Dire che la macchina di Anticitera é in linea con le tecniche del tempo, mi sembra probabile, ma non un dato certo, e cmq é una opinione se pur accademica. Come anche la lampada di Dendera! Perché considerando il rasoio di Occam é piú probabile, per analogia e similitudine che quella sia una lampadina ( considerato poi che nelle gallerie buie di molti tempi non ci sono segni di fluigine sulle mura, della serie "come illuminavano la via") piuttosto che la raffigurazione di un Dio, molto piú assurda. E comunque esprimo la mia idea secondo la quale i primi extraterrestri siamo noi con Armstrong e Aldrin, quindi il resto é solo un fatto di quantitá. Tuttavia vorrei proporre un nuovo template. Eliminare la distinzione dei paragrafi in spiegati falsificati etc e dare una visione ancora piu oggetiva al lettore, semplicemente facendo scegliere a lui. Quindi si avra l'oggetto oopart in un tabella e in una casella il parere academico e nell'altra casella quello non accademico. Mettendo nel caso un altra casella dove si dice se é stato sottoposto ad accertamenti o se sia un falso. Naturalemnte elencarli in ordine  : falsi, da verificare, verificati etc

  Oggetto  |  Descrizione.   | Parere accademico. |   Parere non accademico. |  Prove eseguite.  |  Valutazione

Comunque nelle atre lingue hanno messo oltre a manufatti anche ossa, pur non essendo manufatti...e anche a me farebbe piacere mettere le notizie sui ritrovamenti delle ossa dei giganti.

Inoltre metterei una categoria TECNICHE , perché per esempio, se é vero che la piramide di cheope é stata costruita in 20 anni, da operai specializzati e non schiavi ( perché in alcune tombe si vedono raffigurati mentre preparavano la birra, cosa inconcepibile per degli schiavi) é pure vero che ci sono voluti 2.700.000 megaliti per costruirla, e fatti i dovuti calcoli si sarebbe dovuto, intagliare spostare e piazzare un monolito ogni 5 minuti senza distinzione tra giorno e notte per 20 anni

Categoria CONOSCENZA Es ci sono alcuni popoli che hanno conscenza di stelle non visibili ad occhi nudi I Dogon del Mali erano a conoscenza di sirio B prima che fosse scoperta 40 anni fa, ed hanno uno strumento per raffigurare la rotazione di sirio B e sirio A.

Categoria PALEONTOLOGIA Le ossa dei giganti

Inoltre non capisco come mai non ci siano riferimenti ad alcuni oopart che spno riportati nelle altre lingue. - Monoliti di Baalbek di 1100 e 1200 tonnellate , cosa che anche oggi per sollevarli ci vorrebbero 21 gru da carichi pesanti. - Aereo quimbaya - Raffigrazioni lastra di Pacal e rempli di Aydos. --Ryo (msg) 18:00, 1 dic 2012 (CET)

ciò che importa è la citazione di fonti attendibili --ignis scrivimi qui 18:11, 1 dic 2012 (CET)
Who watches the watchmen? Come detto prima : non si puó domandare ad un bugiardo se mente! Per la caduta delle twin tower ci sono prove scientifiche portate avanti da accademici (es: il fatto che il kerosene non sfiora la temperatura di 800 gradi che serve per fondere l acciai), ma la teoria portata avanti dagli "accademici di governo" é quella data per buona! Inoltre su molte opinioni di luminari c'é sempre qualcuno che va controcorrente....qui di io sarei per mettere i pro e i contro con dati e esami ( a meno che non siano proprio falsi attestati) poi il lettore decide autonomamente! --Ryo (msg) 18:34, 1 dic 2012 (CET)
wikipedia non è un ricettacolo di ogni castroneria presente un internet, wikipedia è una enciclopedia e in quante tale assume sempre il punto di vista scientifico e non mette scienza e pseudoscienza sullo stesso piano.--ignis scrivimi qui 19:44, 1 dic 2012 (CET)
e qualora ci fossero due pinti di vista scientifici contrastanti? Come ci si pone?--Ryo (msg) 19:54, 1 dic 2012 (CET)


si citano entrambi. Firmati per favore --ignis scrivimi qui 19:57, 1 dic 2012 (CET)
mi firmo ma non compare...sará un problema dell'tablet e della tilde....verifico la personalizzazione della firma. Comunque ho scritto molte cose non solo riguardo le citazioni accademiche o meno! Penso che dare al lettore l'assoluta certezza sia sbagliato visto che a volte si tratta di pareri si accademici, ma non supportati dai dati. Inoltre in questo campo, c'é un confine, il cui limite oscilla ad ogni manufatto o scoperta. Ecco perché vorrei mettere entrambi i pareri e vicino i dati degli esami/ prove. --Ryo (msg) 20:17, 1 dic 2012 (CET)
e comunque a riprova di quello che vorrei fosse fatto (anch'io sono daccordo sul far sparire la voce teorie di pseudo scienza sostituendola con tesi non accademiche ) cito il secondo pilastro: che tu saprai a memoria "Nessuna teoria deve essere presentata come "la migliore" o come "la verità", ma deve essere il più possibile supportata da fonti attendibili, specialmente nelle voci su argomenti controversi". E questo mi sembra un argomento controverso! Almeno su questo siamo pienamente d'accordo spero! --Ryo (msg) 22:34, 1 dic 2012 (CET)
il secondo pilastro si interpreta per come ti ho detto qui sopra. "Fuffa" e scienza non possono stare sullo stesso piano e non possono trovare lo stesso spazio in una enciclopedia degna di tale nome. Adesso sistemo anche il pezzo da te inserito --ignis scrivimi qui 00:25, 2 dic 2012 (CET)
ho cancellato quello che avevi inserito. Quale sarebbe l'importanza di uno che nel 2001 ha organizzato una mostra di oggetti che lui (e plausibilmente) solo lui ritiene anacronistici? --ignis scrivimi qui 00:28, 2 dic 2012 (CET)
oggetti anacronistici era per non ripetere eternamente oopart. " Lui e solo lui " questa é una tua opinione, molto opinabile visto che in questa mostra si trovano oggetti copiati dall'originale ,o prestati citatiall'interno della voce oopart. Quindi che metodo stai usando per dire che non sia pertinente visto che non ne sai niente al rigaurdo? Intanto la mostra é diventata tour e viaggia per il mondo. Inoltre ti ribadisco che questa é un argomento controverso, aperto al dibattito, dove invece tu sembri chiuso, fermo e dettare legge!. Quando avrò tradotto le pagine dei musei dove é stata fatta la mostra non potrai piú obiettare e cancellare niente visto che é una cosa strettamente riguardante gli oopart. Simdeve arrivare a questo? Non puoi metterlo sul piano della discussione?--Ryo (msg) 00:39, 2 dic 2012 (CET)
Inoltre sbagli una cosa: le tesi scientifiche servono per avvalorare la veridicitá degli oopart, ma questa é una enciclopedia, io sto riportando una cosa che riguarda gli oopart , una informazione! che non necessitá prove scientifiche! Quindi trovo da parte tua il cancellara la mia aggiunta estremamnete sbagliato!
come ti ho già scritto wikipedia non è una raccolta indiscriminata di informazione, quindi se questa mostra è importante e rilevante devi portare fonti che lo attestino e che diano questa rilevanza --ignis scrivimi qui 09:35, 2 dic 2012 (CET)
Certo che é una raccolta indiscriminata riguardante informazioni veritiere su un specifico argomento! Io non sto valutando la scientificitá di un oggetto, ma documentando l'esistenza di una mostra sul questo oggetto! Non volevo mettere il video della mostra perché é di voyager e questo influenzerebbe negativamente sul tentativo tuo, lecito, di dare un alone di di scientificiatá sulla datazione degli oggetti! E non sulla categoria oopart, che per altro fa parte della categoria ufologia e quindi rappresenta di natura un argomento controverso! La mostra è importante perché é una raccolta di oggetti menzionati nella voce stessa, ed oltre. Tu fai molta confusione tra valore informativo e scientifico, e quando appliccare uno o l'altro e sopratutto sulla voce e gli oggetti che ne fanno parte! Questo é il link che ne accerta la esistenza! Cerca questo video su youtube link che non posso mettere direttamente : OxB08miLc8.--Ryo (msg) 11:33, 2 dic 2012 (CET)
ascolta un video su youtube o di una trasmissione televisiva non da rilevanza alla mostra , servono molteplici fonti concordanti che la diano e non basta certo un trasmissione televisiva italiana. Leggi Wikipedia:NON#Wikipedia_non_.C3.A8_una_raccolta_indiscriminata_di_informazioni --ignis scrivimi qui 11:42, 2 dic 2012 (CET)

Datazione di PumaPunku[modifica wikitesto]

Anche secondo la pagina inglese di PumaPunku, il sito è datato intorno al 500-600 DC. Quindi direi che la sezione va rivista, soprattutto la parte sugli "oggetti rozzi" del periodo. Inoltre i blocchi non sono di granito o diorite ma di arenaria, quindi molto più facili da lavorare. Forse di OOPArt questo sito non ha nulla. Ciao --Clarknova 15:00, 21 dic 2012 (CET)