Discussione:Magnitudo (geologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La formula usata per definire il grado di magnitudo è:

M = log\frac{A}{A_0} + Q

Desidero sapere che cosa rappresenta Q.

Chiedo conferma sul mio ragionamento

A è l'ampiezza massima registrata da un sismografo,se il terremoto è di magnitudo 8 allora l'ampiezza massima registrata è 100.000mm perchè M= log10 100.000mm/ 0,0001mm.( terremoto standar) Mi sembra impossibile che il sismografo registri onde di ampiezza 100.000mm cioè 100 m

Unire con la voce Scala Richter?[modifica wikitesto]

Sono assolutamente contrario!

Sarebbe come proporre di unire le voci lunghezza e cubito (che e` un'antica misura di lunghezza).

Piuttosto vanno differenziate meglio.

--Lou Crazy (msg) 18:58, 6 set 2010 (CEST)

Magnitudo o Magnitudine?[modifica wikitesto]

Io ho sempre sentito usare "magnitudo" in campo sismologico.

Cercando pochi minuti fa su Google:

Ho aggiunto il termine di ricerca "terremoto" per evitare le pagine che parlano di astronomia (dove se non erro si usa piu` spesso "magnitudine"). Altro esempio:

Notare che normalmente Google a chi cerca "magnitudine" propone "magnitudo" (ed e` un indizio di quanto vado sostenendo), ma indicando di evitare la parola "magnitudo" si risolve il problema.

Google non e` il solo criterio, ma anche su libri, riviste e in convegni ho sempre sentito magnitudo.

Mi pare evidente che il termine "magnitudine" in lingua italiana sia decisamente minoritario. Parlo della sismologia.

Fra l'altro, mi pare che sarebbe migliore (come disambigua) chiamare la voce "Magnitudo (sismologia)".

--Lou Crazy (msg) 18:02, 7 set 2010 (CEST)

In assenza di obiezioni, ho provveduto.
--Lou Crazy (msg) 16:32, 2 nov 2010 (CET)