Discussione:Lingua francese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Nuvola apps bookcase.svgLetteratura
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla attendibilità delle fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)


Qualcuno riguardi la tabella dei paesi in cui si parla francese. Balza all'occhio che il Québec secondo questa tabella avrebbe 32 milioni di parlanti, mentre i suoi abitanti sono solo 7 milioni e mezzo. Mi sembra che la tabella sia fatta in un modo poco "elastico" (i nomi dei paesi da una parte, le cifre tutte insieme dall'altra), per cui è facile che ci siano errori di corrispondenza tra un paese e i suoi abitanti. Io non oso metteci mano...--Vermondo 17:04, 21 lug 2006 (CEST)

Affermare che il francese è la sesta lingua più parlata del mondo è quanto meno ardito e sicuramente non rispecchia la realtà. Ha grossomodo il numero di parlanti del tedesco e le ultime statistiche vedono addirittura il tedesco superarlo. COnsiglierei maggiore precisione e statistiche reali e recenti. --23 Febbraio 2008

Non entro in merito alla posizione in classifica perchè fare le hit parade delle lingue più parlate è sempre difficile quando ci sono in ballo lingue come il francese e l'inglese, o anche il russo, che oltre a un nucleo di locutori madrelingua sono diffuse ampiamente come seconda lingua in molti paesi, per cui spesso le classifiche commettono errori calcolando per alcune solo i locutori dei paesi in cui la lingua è materna e dominante e per altre tutti i locutori stimati, siano essi madrelingua o o meno.

Sottolineo invece che la confusione è causata dal fatto che i madrelingua dei paesi francofoni occidentali sono sì 75 milioni circa, quindi meno del tedesco, ma a questi si aggiungono i francofoni che lo hanno come seconda lingua (ma in alcuni casi è prima lingua) nei paesi in cui è ufficiale (ad esempio nell' Africa francofona o in Libano e così via) e a questo punto le stime ufficiali del Ministero francese degli esteri e dell'OIF danno già oltre 200 milioni di locutori (vedere: francofonia). Senza poi contare coloro che lo apprendono come lingua straniera. In realtà dal puro punto di vista dei milioni di locutori il francese molto più parlato oggi di quanto lo fosse 50 o 100 anni fa. --Andrea82 (msg) 00:07, 7 ott 2009 (CEST)


Prima dava solo il numero degli abitanti dello stato (o regione) che avevano come lingua ufficiale il francese. Io ho provato a metterci il numero di francofoni effettivi. Ditemi che ne pensate. --Ottaviano Al Foro Romano 22:01, 21 lug 2006 (CEST)

Nuvola apps korganizer.svg ...da fare in Lingua francese

aggiorna cache · modifica Annota in questo spazio le cose da fare per migliorare la voce o segui i suggerimenti già indicati.

  • Creare una sezione sulla grammatica
  • Ampliare la sezione sulla storia della lingua

Precisazione sulla lingua francese[modifica wikitesto]

La lingua francese è l'unica lingua al mondo parlata in tutti e sette i continenti (terre antartiche comprese) , secondo il modello continentale dei paesi di cultura inglese (Usa,UK,Australia,Canada..etc etc..) e la Cina.

Modello a sette continenti In esso si dà la massima importanza ai criteri storici e culturali, trascurando la contiguità tra le terre. Si separa così il Sudamerica dal Nordamerica e l'Europa dall'Asia. È uno dei modelli comunemente più usati e molto vicino all'accezione comune di continente. Questo modello è usato soprattutto in Cina e nei paesi di cultura Inglese[2]

Africa, Sudamerica, Nordamerica, Antartide, Asia, Europa, Oceania. Modelli a sei continenti[modifica]

I sei continenti. Sono due i criteri che portano a considerare sei i continenti. Il primo è un criterio storico-etimologico: sono considerati continenti le grandi estensioni di terre emerse che hanno un loro proprio nome (al singolare). È il modello più usato, specie in Italia, in tutta l'Europa occidentale (escluse le Isole Britanniche) e in America latina, proprio perché corrisponde alla lingua corrente e quindi all'accezione comune di continente[3].

Africa, America, Antartide, Asia, Europa, OceaniaQuesto commento senza la firma utente è stato inserito da 93.185.116.164 (discussioni · contributi) 21:37, 6 ago 2011.


Altra precisazione[modifica wikitesto]

Negli Usa esistono solo tre lingue ufficiali e sono: l'inglese, il francese,l'hawaiano, le altre nazioni non riconoscono nessuna lingua ufficiale. Il francese è ufficiale nello stato della Luisiana , mentre lo spagnolo che è più diffuso non è ufficiale in nessuno stato degli Usa.

Crystal help index.png
Crystal help index.png
93.185.116.164 (discussioni · contributi), in data 21:42, 6 ago 2011 hai inserito il precedente intervento. In futuro ricordati di firmare...
La firma aiuta gli interlocutori a capire l'evoluzione degli scambi di opinioni e ad attribuire correttamente i commenti ai vari partecipanti alla discussione.
Strano perché ci sono scritte le istruzioni su come ci si firma... ma tant'è. --Pracchia 78 (scrivi qui) 21:47, 6 ago 2011 (CEST)

Accenti sulle maiuscole[modifica wikitesto]

Ciao! Vorrei sapere come ci si può comportare qui su WP per quanto riguarda gli accenti sulle maiuscole in francese. Recentemente infatti, ho avuto un problema per fare capire a un utente su wiki:fr che la pilota di mountain bike valdostana Émilie Collomb ha un accento sulla E. Nelle fonti non è mai stata scritta con l'accento, ma chi conosce il francese sa che è obbligatorio, come a suo tempo è stato difficile affermare che Émarèse e Étroubles si scrivono così. In quel caso avevo avuto una email da parte dell'Office de la langue française di Aosta, ma qui credo che sarebbe utile trovare una regola generale, voi che ne dite? --Zygo84 (msg) 14:11, 8 set 2013 (CEST)

Nel caso specifico dei cognomi non ho esperienza, però per quanto riguarda i sostantivi non italiani, ci atteniamo alla grafia della lingua di provenienza, indipendentemente dall'iniziale minuscola o maiuscola e perciò segnando come errore un accento errato o mancante del tutto (vedi). --Pracchia 78 (scrivimi) 14:58, 8 set 2013 (CEST)

Sì, qui era per un nome di battesimo, non per un cognome, ma credo sia lo stesso, giusto? Ma come regolarsi se su internet non si trova mai (o almeno, così risulta dalle mie ricerche) con l'accento? Mi spiego: su internet ho in pratica sempre trovato "Emilie Collomb", ma in francese si scrive "Émilie Collomb"... È una scelta tipografica per semplificare (il senso infatti non ne risente), ma la grafia corretta è solo Émilie (v. fr:Émilie). --Zygo84 (msg) 17:39, 8 set 2013 (CEST)

Come concludiamo quindi? --Zygo84 (msg) 14:02, 16 set 2013 (CEST)

Francese parigino[modifica wikitesto]

Per quanto riguarda il rapporto tra francese parigino e francese standard vi segnalo questo sito in francese dove parlano del parigino popolare e della borghesia. Spero sia utile: http://accentsdefrance.free.fr/standard/standardphonetique.html