Discussione:Lega Nord

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Questa è la pagina di discussione per discutere dei miglioramenti che riguardano la voce Lega Nord

FireIcon.svg

Non scaldiamo troppo gli animi! Wikipedia non è il posto per flame, edit war e attacchi personali. Lo scopo del progetto è di realizzare insieme un'enciclopedia. Irrigidirsi sulla propria posizione e dimenticare la buona fede altrui (e spesso la buona educazione) è una forma di vandalismo che non contribuisce alla crescita dell'enciclopedia.

Discuti civilmente per far crescere quest'enciclopedia, grazie.

Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Italian Parliament yellow.svgPolitica
Monitoraggio fatto.svgLa voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello sufficiente (ottobre 2009).
BLievi problemi relativi all'accuratezza dei contenuti. Informazioni esaustive nella gran parte dei casi, ma alcuni aspetti non sono del tutto approfonditi o altri non sono direttamente attinenti. Il tema non è stabile e potrebbe in breve necessitare di aggiornamenti. (che significa?)
CSeri problemi di scrittura. Linguaggio comprensibile, ma con stile poco scorrevole. Strutturazione in paragrafi carente. (che significa?)
BLievi problemi relativi alla verificabilità della voce. Un aspetto del tema non è adeguatamente supportato da fonti attendibili. Alcune fonti andrebbero sostituite con altre più autorevoli. Il tema non è stabile e potrebbe in breve necessitare di aggiornamenti. (che significa?)
CSeri problemi relativi alla dotazione di immagini e altri supporti grafici nella voce. Mancano alcuni file importanti per la comprensione del tema. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nell'ottobre 2009
Archivio
Archivio


Nuvola apps korganizer.svg ...da fare in Lega Nord

aggiorna cache · modifica Annota in questo spazio le cose da fare per migliorare la voce o segui i suggerimenti già indicati.

  • Snellire la voce
  • Mettere il simbolo della Lega Nord e non quello della Padania, sono due cose molto diverse.
  • Aggiornare logo con quello nuovo
  • Cambiare nome della Lega Nord in "Lega", in quanto il partito Lega Nord è rimasto attivo soltanto nel nord Italia
  • Levare "Estrema destra" dalle ideologie del partito, in quanto con quel termine si indica un movimento politico anticostituzionale.

Front Nationale[modifica wikitesto]

La Lega Nord invece ha sempre dichiarato l’intenzione di formare un gruppo insieme alla leader francese del Fronte Nazionale (Francia) , Cosa che di fatto oggi è avvenuto tramite Matteo Salvini nel suo incontro con Marine Le Pen. http://www.radioradicale.it/scheda/412430

• Da fare per gli aderenti degli altri partiti:

• Snellire le proprie castronerie, wikipedia è per tutti anche per chi vota lega nord.

• Dare il giusto peso alle conseguenze di un’immigrazione senza regole e perché quindi la lega nord ha ancora molto successo. Parlare dell'antimeridionalismo soprattutto come un fatto culturale che interessa il nord dagli anni 60, periodio di grandi immigrazioni dal sud che se ha contribuito al boom economico, di fatto, ha relegato il sud ad essere ancora arretrato nel 2012 rispetto al settentrione.

• Scrivere del neopaganesimo della lega nord citando i politici che ne parlano senza generalizzare oppure tacendo il fatto che nello statuto del partito non è mai stato menzionato il dio Po.

• Dare il giusto risalto alle vicende di corruzione della famiglia Bossi ma continuando a parlare di presunte tangenti e quindi di indagini in corso sapendo che in Italia non si è condannati fino al 3° grado di giudizio.

• Le voci su attività di beneficienza o altro fanno parte delle attività del partito che fino a prova contraria sono iniziative umanitarie ed è lecito quindi che il popolo ne venga a conoscenza. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ‎Faxtorm (discussioni · contributi) 16:59, 11 set 2012 (CEST).

Attenzione a mantenere la giusta neutralità e in particolare a rimanere sul soggetto: la voce riguarda un partito politico, quindi eventualmente le sue idee ed interpretazioni sulla politica del paese, ma non deve interessarsi di soggetti estranei come i problemi dell'immigrazione. Le attività di beneficenza di ogni partito sono aspetti minoritari, se il partito vuole farle conoscere al popolo ha a disposizione molti mezzi ma non wikipedia. Mi sembra che in nessun punto dell'attuale voce si faccia cenno alla corruzione di Bossi, né in termini di indagini né tanto meno in termini assoluti. Se ritieni che alcuni punti della voce debbano essere migliorati, puoi farlo tu stesso citando le fonti e mantenendo un punto di vista neutrale. Se invece intendi rivedere radicalmente la voce sarebbe meglio che esponessi il tuo piano qui in discussione. Leggi anche Aiuto:Firma X-Dark (msg) 20:22, 11 set 2012 (CEST)


Mi stai fraintendendo, non volevo aggiungere contributi, ma solo rispondere alle provocazioni del tizio qua sopra. La descrizione che è stata fatta è completa ed è quello che conta. Tra l'altro ho letto di cose che non ero a conoscenza soprattutto di cose che non riportano i mass media.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ‎Faxtorm (discussioni · contributi).

Ho rimosso gli edit in questione, in effetti si trattava di POV che non dovrebbero essere presenti nella sezione "da fare" --Tia solzago (dimmi) 22:57, 11 set 2012 (CEST)

se vuoi cancellalo il mio discorso, non volevo offendere la suscettibilità di nessuno Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ‎Faxtorm (discussioni · contributi).

Relazioni con la Chiesa Cattolica[modifica wikitesto]

Ormai due anni e mezzo fa ho segnalato il paragrafo come "da controllare". Personalmente trovo che questo sia stato scritto esattamente nello stesso stile delle voci "Posizioni della Lega Nord sull'omosessualità" e "Controversia sull'ideologia della Lega Nord", cancellate qualche tempo fa dalla comunità perché ritenute ricerche originali. Pareri a riguardo? --Tia solzago (dimmi) 10:21, 20 set 2012 (CEST)

La prima operazione sarebbe quella di spezzare le dichiarazioni politiche ad effetto degli esponenti della lega (ivi inclusi Bossi) dai conflitti che il pensiero politico legista ha causato con alcuni membri ecclesiastici. Insomma, prima bisogna capire di cosa si vuole parlare e poi organicamente cercare di esporlo, al momento la sezione e' frammentata e difficile da leggere. X-Dark (msg) 18:41, 21 set 2012 (CEST)

Partiti autonimisti storici trentini,altotesini,friulani e valdosatni vanno al momento ancora per conto loro[modifica wikitesto]

I partiti autonomisti storici continuano attualmente ad andare per conto loro e non si sono ancora mai uniti alla lega. quando lo faranno aggiorneremo. il patt ad esempio non si è mai diviso in due a causa della lega. non vi è nessuna fonte che dica ciò. inoltre il fatto che boso abbia un presunto trascorso nel patt non significa nulla. semplicemente ha scelto liberamente di cambiare ordine politico.è semplicemente una cosa soggettiva. sarebbe come dire che siccome borghezio ha avuto il passato in "ordine nuovo" allora anche quest'ultimo è collegato alla lega: ma invece non c'entra nulla. Parliamo di fatti. ed i fatti, al momento, dicono che i partiti storici autonomisti altotesini ecc.(come anche il loro più importante Südtiroler Volkspartei) vanno ancora per conto loro. per adesso. poi, quando(e se) dovessero optare di unirsi alla lega allora aggiorneremo.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 2.36.109.181 (discussioni · contributi) 05:59, 26 set 2012‎ (CEST).

Ho ripristinato una versione dell'incipit in cui si specifica quali sono i partiti che hanno dato vita alla Lega Nord. Che esistano altri partiti autonomisti e che questi "vadano per conto loro" non vedo cosa c'entri con l'incipit di questa voce --Tia solzago (dimmi) 09:48, 26 set 2012 (CEST)

Non si parlava di "altri" partiti a caso che vanno per conto loro.si parla solo di partiti storici regionali autonomisti a cui era stato proposto ,dalla lega stessa,di stare con loro.

A parte che "andare per conto loro" è un'espressione poco enciclopedica, ci vorrebbe una fonte per quanto affermi e comunque nell'incipit va scritto cos'è e chi ha fondato la Lega Nord, non chi non l'ha fondata. Un'informazione come questa può essere inclusa nel paragrafo Storia. Ti faccio poi notare che lombardo, veneto, piemontese ecc sono definite lingue, non dialetti regionali. Prima di modificare nuovamente l'incipit ti invito a riflettere e a trovare consenso in questa pagina --Tia solzago (dimmi) 11:19, 27 set 2012 (CEST)


Ok,corretto tutto. ed eliminata espressione poco enciclopedica. inoltre corretto "dialetti" in 'lingue regionali'. per il resto aggiunto solo fonti. poi se vuoi (o chiunque vuole) puoi spostare le varie fonti nei paragrafi che più si preferisce. l'importante è evitare atti di vandalismo cancellando le fonti stesse.

Non hai inserito alcuna fonte, hai semplicemete rollbackato perché questa non è una fonte per la frase "Rifiutarono invece di aderire alla proposta della Lega tutti i partiti autonomisti storici". Ti invito nuovamente a cercare consenso qui prima di ulteriori rollback --Tia solzago (dimmi) 18:31, 27 set 2012 (CEST)

Data fondazione[modifica wikitesto]

In più siti trovo che la fondazione avvenne a Bergamo il 4/12/1989, ma riscontro anche, da questo e altri siti ricercati con Google, che la data ufficiale risale al 22 novembre 1989. Come mai una simile discrepanza? --Viscontino scrivimi 12:21, 27 set 2012 (CEST)

Bibliografia eccessiva[modifica wikitesto]

La bibliografia della voce riportava numerosi (troppi!) libri mai citati poi puntualmente come fonti. Pertanto li ho rimossi dalla voce e li riporto cassettati qui sotto (sono 114!). Se sono stati usati veramente nella redazione della voce, si possono riaggiungere (mi raccomando, l'ordine alfabetico), indicando in nota il loro uso con il template {{Cita}}.

Bibliografia rimossa
  • Corrado Poli, La geografia politica di fronte ai movimenti autonomistici. Riflessioni sul caso "Liga Veneta", Memorie della Società Geografica Italiana, volume nº XL, Roma 1986.
  • Comitato regionale lombardo Democrazia Cristiana, Localismo politico: il caso lega lombarda, Varese, 1989.
  • Giuseppe Belotti, La Lega lombarda. Saggio critico, Trescore Balneario, Editrice San Marco, 1990.
  • Cisl Lombardia, Ufficio studi, Mutamenti sociali e nuove aggregazioni. (Dentro il fenomeno delle Leghe). Materiale documentario in preparazione del Seminario di studio organizzato a Milano il 25 giugno 1990, 1990.
  • Giancarlo Galli, I lumbard. Ragioni, pretese, spropositi, Roma, EBE, 1990.
  • Vittorio Moioli, I nuovi razzismi. Miserie e fortune della Lega Lombarda, Roma, Edizioni associate, 1990.
  • Daniele Vimercati, I lombardi alla nuova crociata. La Lega dall'esordio al trionfo. Cronaca di un miracolo politico, Milano, Mursia, 1990.
  • Grazie Lega. Storia di veleni italiani con qualche antidoto, Milano, Centro studi Lotario, 1991.
  • Sergio Cappelli, Davide Maranzano, La gente e la Lega. Un'ipotesi divenuta realtà, Milano, Greco & Greco ed., 1991.
  • Franco Cardini, La vera storia della lega lombarda, Milano, A. Mondadori, 1991.
  • G. Ciammarughi, La vera storia della Lega lombarda, Rozzano, Editoriale Il Carrobbio, 1991.
  • Antonio Costabile, Il Fronte dell'uomo qualunque e la Lega lombarda. Movimenti antipartito e crisi di legittimazione nel sistema politico italiano, Messina, Armando Siciliano, 1991.
  • Riccardo Fragassi, Leghismo, Edizioni Agemina (Firenze), I ed. 1991.
  • Renato Mannheimer, La Lega lombarda, Milano, Feltrinelli, 1991.
  • Feo di Bean (Alfeo Mizzau), Caro D'Aronco. Friulani, veneti e lombardi tra leghe, movimenti e partiti, Udine, La nuova base, 1991.
  • Vittorio Moioli, Il tarlo delle leghe, Trezzo sull'Adda, Comedit 2000, 1991.
  • Giuseppe Adamoli [et al.], Il dissenso delle leghe. II Convegno della sinistra DC, Lecco, novembre 1990, Lecco, Centro di cultura politica Giovanni Marcora, 1992.
  • Stefano Allievi, Le parole della Lega. Il movimento politico che vuole un'altra Italia, Milano, Garzanti, 1992.
  • Raffaello Canteri, Achille Ottaviani, I cento giorni della Lega. Gli 80 parlamentari a Roma. Le storie, le battaglie, l'impegno politico, Verona, Euronobel, 1992.
  • Centro Studi PDS, Il fenomeno della Lega Lombarda, Mantova, 1992.
  • Sergio Bertolini, Massimo Soncini, Umberto Bossi i suoi uomini le sue donne. Luci ed ombre del leghismo, Milano, SO.G.EDI, 1992.
  • Andrea Cantadori, "Le funzioni dello Stato: opportunità e urgenza della loro delocalizzazione", in Nuova Rassegna, 1992.
  • Raffaello Canteri, Achille Ottaviani, I cento giorni della Lega. Gli 80 parlamentari a Roma. Le storie, le battaglie, l'impegno politico, Euronobel, Verona 1992.
  • Franco Compasso, Leghe. Un rischio per il Sud, Napoli, Edizioni scientifiche italiane, 1992.
  • Maurizio Costanzo (a cura di), Bella Italia perché le Leghe, Milano, Rusconi, 1992.
  • Massimo Introvigne, Tra leghe e nazionalismi. Religione civile e nuovi simboli politici, Milano, Effedieffe, 1992.
  • Alessandro Leto, La Lega Nord. Riflessioni su un fenomeno politico contemporaneo, Perugia, Delta, 1992.
  • Max Ottomani, Brigate rozze. A sud e a nord del senatore Bossi, Napoli, T. Pironti, 1992.
  • Giulio Savelli, Che cosa vuole la Lega, Milano, Longanesi, 1992.
  • Umberto Bossi, Daniele Vimercati, La rivoluzione, Milano, Sperling & Kupfer, 1993.
  • Federico Caravita, Lega Nord. Storia fotografica, 1990-1991, Legnano, EdiCart, 1993.
  • Andrea Chiti-Batelli, Le leghe, l'Italia, l'Europa alle soglie del Duemila. Dal crollo dell'impero sovietico, al mercato unico, alla federazione paneuropea?, Settimo Milanese, Marzorati, 1993.
  • Franco Compasso, Leghismo, mezzogiorno, unità nazionale, Minturno, Caramanica, 1993.
  • Luigi De Marchi, Perché la Lega. La rivolta dei ceti produttivi in Italia e nel mondo, Milano, A. Mondadori, 1993.
  • Ilvo Diamanti, La Lega. Geografia, storia e sociologia di un nuovo soggetto politico, Roma, Donzelli, 1993.
  • Ambrogio Fusella (a cura di), Arrivano i barbari, Milano, Rizzoli, 1993.
  • Gino & Michele, Il pianeta dei bauscia. Viaggio al centro della Lega, Milano, Baldini & Castoldi, 1993.
  • Marco Giusti, Bossoli, Roma, Theoria, 1993.
  • Massimo Greco, Alberto Bollis, Carroccio a Nord-Est. Storia, programma e uomini della Lega Nord del Friuli-Venezia Giulia, Trieste, MGS press, 1993.
  • Antonietta Mazzette e Giancarlo Rovati (a cura di), La protesta dei forti. Leghe del Nord e Partito sardo d'azione, Milano, F. Angeli, 1993.
  • Feo di Bean (Alfeo Mizzau), Il latte versato. La Democrazia cristiana e le leghe. Cronaca di un confronto mancato, Udine, La Panarie, La nuova Base, 1993.
  • Toni Visentini, La Lega. Italia a pezzi? Verso la seconda Repubblica, Bolzano, Raetia, 1993.
  • Umberto Brindani, Daniele Vimercati introduzione di Enzo Biagi Il Bossi pensiero, Panorama Mondadori 1993.
  • I leghisti. 1979-1994, Roma, Ebe, 1994.
  • Paolo De Lalla Millul, La Destra. Le radici processuali, istituzionali e politiche di Tangentopoli e del crollo della prima repubblica, e i loro nessi potenziali con le Destre emergenti, Napoli, Edizioni scientifiche italiane, 1994.
  • Giovanni De Luna (a cura di), Figli di un benessere minore. Lega 1979-1993, Scandicci, La nuova Italia, 1994.
  • Roberto Iacopini, Stefania Bianchi, La Lega ce l'ha crudo. Il linguaggio del Carroccio nei suoi slogan, comizi, manifesti, Milano, Mursia, 1994.
  • Piero Ignazi, L'estrema destra in Europa, Bologna, Il Mulino, 1994; 2000.
  • Gianfranco Miglio, Io, Bossi e la Lega. Diario segreto dei miei quattro anni sul Carroccio, Milano, A. Mondadori, 1994.
  • Pino Nicotri, Fratelli d'Italie. Dialoghi polemici tra il presidente della Lega Nord Franco Rocchetta, il sociologo Sabino Acquaviva, l'economista Renato Brunetta a proposito di Lega, Italie ed Europa, Verona, Progei, 1994.
  • Giovanna Pajetta, Il grande camaleonte. Episodi, passioni, avventure del leghismo, Milano, Feltrinelli, 1994.
  • Bernd Baumgartl e Adrian Favell (a cura di), La nuova xenofobia in Europa. Diversità e intolleranza alla fine del millennio, Firenze, Ponte alle Grazie, 1995.
  • Ugo Besola, Il compito storico della Lega. Teoria e strategia di un movimento storico: il localismo, Este, Rinnovamento, 1995.
  • Aldo Bonomi, Pier Paolo Poggio (a cura di), Etnos e demos. Dal leghismo al neopopulismo, Milano, Mimesis, 1995.
  • Umberto Bossi, Tutta la verità, Milano, Sperlig & Kupfer, 1995.
  • Christophe Bouillaud, Les droites en Italie. La science politique italienne face à un objet renouvelé, in Politix, n. 30, pp. 151–167, 1995.
  • Ilvo Diamanti, La Lega. Geografia, storia e sociologia di un soggetto politico, Roma, Donzelli, 1995.
  • Andrea Sarubbi, La Lega qualunque. Dal populismo di Giannini a quello di Bossi, Roma, Armando, 1995.
  • Umberto Bossi, Il mio progetto, Milano, Sperling & Kupfer, 1996.
  • Domenico Comino, Io sto con la Lega. Il Nord all'assalto del Palazzo, Torino, Sintagma, 1996.
  • Ilvo Diamanti, Il male del Nord. Lega, localismo, secessione, Roma, Donzelli, 1996.
  • Memy Marzano, La civiltà si e fermata a Empoli. Federalismo: un popolo di camicie, Milano, Nuovi autori, 1996.
  • Fabrizio Rizzi, Addio, Italia crudele. Bossi, la Lega e la rivolta del Nord, Milano, Il minotauro, 1996.
  • Gian Antonio Stella, Dio Po. Gli uomini che fecero la Padania, Milano, Baldini & Castoldi, 1996, ISBN 88-8089-200-2.
  • Emma Bassani Castelli, A proposito della Lega Nord e dell'ideale federalista. Filosofia politica per le società occidentali del 2000, Vigevano, Editoriale Viscontea, 1997.
  • Piero Ignazi, I partiti italiani, Bologna, il Mulino, 1997, pp. 125–132.
  • Vittorio Moioli, Sinistra e Lega: processo a un flirt impossibile. Dalle intese di Monza e Varese alle prove di secessione, Milano, Comedit 2000, 1997.
  • Benito Pastorelli, Il culto del nordismo nel mito del Bossi-pensiero, ovvero I contropensieri di un sudista milanese, Galatina, Congedo, 1997.
  • Angelo Ruggeri, Leghe e leghismo. L'ideologia, la politica, l'economia dei forti e l'antitesi federalista al potere dal basso, Milano, Centro culturale Il lavoratore!, 1997.
  • Paolo Rumiz, La secessione leggera, Roma, Editori riuniti, 1997.
  • Francesco Valsecchi, Il popolo della Lega. Alle radici di una protesta, Genova, Marietti, 1997.
  • Umberto Bossi, Daniele Vimercati, Processo alla Lega, Milano, Sperling & Kupfer, 1998.
  • Enzo Carnazza, Il Carroccio tradito, Milano, Bietti, 1998.
  • Pietro Cipollaro, Lettere per un amico leghista, Fiesole, Arno, 1998.
  • Raimondo Fassa, Dalla Lega di Stato alla Lega di città. Riflessioni tra il Municipio di Varese e l'europarlamento di Strasburgo, 1998.
  • Cesareo R. Aguilera de Prat, El cambio politico en Italia y la Liga Norte, Madrid, CIS, Siglo veintiuno de Espana, 1999.
  • Filippo Astone, Lega ladrona. Corruzione, clientelismo, malagestione, Longanesi, 1999.
  • Umberto Bossi, La Lega. 1979-1989, Milano, Nord, 1999.
  • Fabrizio Comencini, La Liga dei veneti. Mario Zwirner intervista Fabrizio Comencini, Verona, Telenuovo, 1999.
  • Giuseppe Gangemi, Grande Padania piccola cultura. Il Nord Est nella nuova Europa, Roma, Ediesse, 1999.
  • Paola Marino, La sconfitta di Cattaneo. Le ragioni del consenso verso l'odierno leghismo, Hyria, 2000.
  • Alberto Burgio, Sul razzismo della Lega Nord, in La guerra delle razze, Roma, Manifestolibri, 2001.
  • Palo Rumiz, La secessione leggera. Dove nasce la rabbia del profondo Nord, Milano, Feltrinelli, 2001.
  • Damian Tambini, Nationalism in italian politics. Stories of the Northern League, 1980-2000, London and New York, Routledge, 2001.
  • Daniele Albertazzi, "Transition in Italian Politics", Italian Politics Specialist Group panels held at the Political Studies Association’s 52nd Annual Conference, 5-7 April 2002, University of Abrdeen, in Modern Italy, volume 7, fascicolo 2, novembre 2002, pp. 205–208.
  • Daniele Albertazzi, Recent studies of the Lega Nord, in Modern Italy, volume 7, fascicolo 2, novembre 2002, pp. 209–213.
  • Andrea Chiti-Batelli, I radicali (e la Lega) visti da un federalista. Peggio di Picasso, parole in libertà e politiche in cattività, Manduria, P. Lacaita, 2002.
  • Margarita Gomez-Reino Cachafeiro, Ethnicity and nationalism in Italian politics. Inventing the Padania: Lega Nord and the northern question, Ashgate, Aldershot 2002.
  • Luciano Vandelli, Devolution e altre storie. Paradossi, ambiguità e rischi di un progetto politico, Bologna, Il mulino, 2002.
  • Thomas W. Gold, The Lega Nord and contemporary politics in Italy, Houndmills, Palgrave Macmillan, 2003.
  • Annamaria Rivera, La Lega Nord: un razzismo strutturale, in Estranei e nemici. Discriminazione e violenza razzista in Italia, Roma, Deriveapprodi, 2003, pp. 79–83.
  • Francesco Tabladini (a cura di), Bossi: la grande illusione. La Lega nel racconto di un protagonista, Roma, Editori riuniti, 2003.
  • Daniele Albertazzi, The Lega Nord in the Second Berlusconi Government: In a League of Its Own, in West European Politics, volume 28, fascicolo 5, novembre 2005, pp. 952–972.
  • Daniele Albertazzi, "Back to our roots" or self-confessed manipulation? The uses of the past in the Lega Nord’s positing of Padania, in National Identities, volume 8, fascicolo 1, marzo 2006, pp. 21–39.
  • Daniele Albertazzi, The Lega dei Ticinesi: The Embodiment of Populism, in Politics, volume 26, fascicolo 2, 4 aprile 2006, pp. 133–139.
  • Lynda Dematteo, L'idiotie en politique. Subversion et néo-populisme en Italie, Paris, Fondation Maison des sciences de l'homme, 2007.
  • Christina Schori Liang (a cura di), Europe for the Europeans. The Foreign and Security Policy of the Populist Radical Right, Ashgate, Aldershot 2007.
  • David Parenzo, Davide Romano, Romanzo Padano, Sperling & Kupfer, 2008.
  • Alessandro Trocino, Adalberto Signore, Razza padana, Biblioteca Universale Rizzoli, 2008.
  • Francesco Jori, Dalla Liga alla Lega. Storia, movimenti, protagonisti, Venezia, Marsilio, 2009.
  • Guido Passalacqua, Il vento della Padania. Storia della Lega Nord 1984-2009, Mondadori, Milano 2009.
  • Filippo Salone, Il fenomeno leghista perché nasce perché si afferma, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2009.
  • Eleonora Bianchini, Il libro che la Lega Nord non ti farebbe mai leggere. Dichiarazioni e scandali di un partito, Roma, Newton Compton, 2010.
  • Roberto Biorcio, La rivincita del Nord. La Lega dalla contestazione al governo, Roma-Bari, GLF editori Laterza, 2010.
  • Fabio Bonasera, con Davide Romano, Inganno Padano. La vera storia della Lega Nord, Palermo, La Zisa, 2010.
  • Sebastiano Canetta, con Ernesto Milanesi, LegaLand. Miti e realtà del Nord Est, Roma, Manifestolibri, 2010.
  • Alessandro Casellato, a cura di e con Gilda Zazzara, Veneto agro. Operai e sindacato alla prova del leghismo, 1980-2010, Treviso-Mestre, Istresco-Ires Veneto, 2010.
  • Leonardo Facco, Umberto Magno. La vera storia del'imperatore della Padania, Reggio Emilia, Aliberti, 2010.
  • Sergio Frigo, Caro Zaia. Vorrei essere leghista ma proprio non ci riesco, Pordenone, Biblioteca dell'immagine, 2010.
  • Cristina Giudici, Leghiste. Pioniere di una nuova politica, Venezia, Marsilio, 2010.
  • Francesco Maria Provenzano, Dall'interno della Lega. Testi e documenti per conoscere tutto della Lega Nord, s.l., Presse libre Italia, 2010.
  • Paolo Stefanini, Avanti Po. La Lega Nord alla riscossa nelle regioni rosse, Milano, Il Saggiatore, 2010.
  • Marta X, con Piero Y, Barzellette e battute sulla Lega Nord, Siena, Liberamente, 2010.
  • Paolo Bertazzolo, Padroni a Chiesa nostra. Vent'anni di politica religiosa della Lega Nord, Bologna, Emi, 2011.

--BohemianRhapsody (msg) 23:29, 13 nov 2012 (CET)

Euroscetticismo e populismo di destra[modifica wikitesto]

Vedo che nella voce si indica l'euroscetticismo come un "tratto caratteristico" della LN. Ciò è in parte vero, ma bisognerebbe trattare il tema in modo più problematico. Avete sentito le cose che dice Maroni? Avete letto il suo ultimo libro? In pratica, la LN si presenta come il più europeista tra i partiti italiani: nel suo programma propone di dare un mandato costituente al Parlamento Europeo, di eleggere direttamente il presidente della Commissione, di formare una vera Unione Europea federale e democratica. Quanto all'euro, la Lega mica propone l'uscita dell'Italia dalla moneta unica, ma al massimo l'uscita della Padania dall'Italia e la conseguente uscita del Centro-Sud dall'euro! Tra le altre cose (non da oggi dico che la voce ha diversi punti critici), non condivido neppure la caratterizzazione del partito come populista di destra, specie in questa fase; lee fonti sono pure datate. Ciao a tutti, --Checco (msg) 10:50, 12 dic 2012 (CET)

Concordo sull'opportunità di una "problematicizzazione" del tema ma non certo sulla base del libro di Maroni. Le fonti dovrebbero essere terze e in mancana di recenti ci affidiamo a quelle più datate perché l'alternativa è il nostro POV. --Nrykko 15:42, 12 dic 2012 (CET)
Mi permetto di dissentire. Se un partito inserisce nel suo programma l'elezione diretta del Presidente della Commissione, la necessità di dare mandato costituente alla prossima legislatura europea e l'idea di costruire un'Europa democratica e federale senza più l'intermediazione degli attuali Stati non si può scrivere nella voce che quel partito è euroscettico o anti-europeista! In realtà siamo di fronte al partito più europeista di tutti! Sia chiaro: non voglio che si scriva questo nella voce, credo però sia utile spiegare in quale modo il partito è euroscettico e in quale modo è europeista, anche utilizzando come fonte il libro di Maroni, che, in questo caso, è ciò che in storiografia verrebbe definito fonte primaria. --Checco (msg) 10:45, 19 dic 2012 (CET)
Su questo concordo: nella voce, magari in un'apposita sottosezione di "Ideologia", si può approfondire il rapporto tra Lega ed europeismo storicizzandone le posizioni. E qui, allora, va benissimo citare anche il libro di Maroni come fonte. Quanto all'etichetta di euroscetticismo, però, abbiamo altre fonti (sebbene datate) che non possiamo cancellare, e soprattutto non possiamo farlo a fronte di nostre autonome deduzioni. Peraltro il termine "euroscettico" si riferisce essenzialmente ad una critica dell'UE per ciò che è oggi, non per ciò che potrebbe diventare; e in questo senso mi sembra che rimanga abbastanza calzante... Ovviamente, però, questa è solo una mia opinione e non ha un gran valore per la redazione della voce. ^_^ --Nrykko 12:20, 21 dic 2012 (CET)

Inserito sezione su Lo scandalo rimborsi elettorale alla Regione Lombardia[modifica wikitesto]

Ho inserito tale sezione rilevante e enciclopediche dato che si parlo di un uso improprio di fondi pubblici in una regione, la lombardia, molto importante e centrale per la Lega Nord.

Lo scandalo rimborsi elettorale alla Regione Lombardia

Il 15 dicembre 2012 viene rese nota l'indagine della procura di Milano sull'utilizzo illecito dei rimborsi elettorali da parte dei gruppi elettorali tra cui la Lega Nord, i suoi consigliere e il capogruppo in regione. --87.19.77.156 (msg) 10:59, 14 dic 2012 (CET)

Magari ci fosse questa celerità per quanto riguarda tutti gli altri scandali politici non riguardanti la Lega... questa stessa notizia non è ancora stata inserita nella voce del PdL giusto? Sarebbe ora di inserire notizie come Arezzo, consigliere Pd di Montevarchi arrestato per due chili di marijuana o POMEZIA - Arrestato per corruzione il capogruppo del Pd, l'architetto Fabio Mirimich nelle rispettive voci. --Viscontino scrivimi 10:47, 15 dic 2012 (CET)
Puoi farlo tu Viscontino. E comunque ti invito a leggere WP:ANALOGIA.--l'etrusco (msg) 17:58, 16 dic 2012 (CET)
Viscontino non ha tutti i torti, tra l'altro noto che la sezione "Vertenze giudiziarie" è presente solo nella voce della Lega Nord, mentre non la si ritrova, perlomeno non con tale evidenza, nelle voci del Popolo delle Libertà, del Partito Democratico, dell'Unione di Centro. Non che tali partiti non abbiano avuto procedimenti giudiziari nei confronti di loro rappresentanti, anzi.. Con questo non voglio dire che la Lega Nord sia immacolata e ciò che è contenuto nel paragrafo in questione sia falso, credo solo che tale sezione o è di troppo qui, o manca dalle altre parti. Altro dubbio è sulla rilevanza enciclopedica dell'avvenimento in questione: penso che ad oggi sia un argomento ancora da wikinotizie, dato che ogni giorno esce un aggiornamento sul tema che può modificare o stravolgere quanto detto poche ore prima. Si veda per esempio il paragrafo precedente, che cita il presunto coinvolgimento della Lega Nord in tangenti da Finmeccanica, questione che diversi quotidiani hanno recentemente derubricato a semplice congettura. Esistono regole di wikipedia che stabiliscono cosa va messo in una voce e cosa va invece in wikinotizie.--Grasso83 (msg) 19:15, 16 dic 2012 (CET)
Resta da chiarire in primo il problema rispetto al recentismo, in particolare non capisco se è un ramo delle altre indagini che hanno coinvolto esponenti leghisti oppure fatti totalmente nuovo. Cosa mettere poi nella voce di un partito resta oscuro, servirebbe una discussione globale, ad esempio fra i partiti maggiori mi sembra che solo nella voce sulla Lega si parli delle attività di beneficienza (attività comunque di minore rilevanza rispetto a quella politica). X-Dark (msg) 22:14, 16 dic 2012 (CET)

Ripristino sezione L'inchiesta sulle spese al Senato[modifica wikitesto]

Ho ripristinato tale sezione perché un'inchiesta che parla si sperpero si soldi pubblici è enciclopedica.

L'inchiesta sulle spese al Senato

Il 6 gennaio 2013 si apprende dal quotidiano La Repubblica che la procura di Roma ha avviato un'inchiesta sulle spese del gruppo al Senato che concerne irregolarità nella gestione di fondi pubblici. Le indagini sono state avviate dopo le dichiarazioni di Privitera, segretaria del tesoriere del gruppo Giorgio Stiffoni. --87.19.94.240 (msg) 14:45, 6 gen 2013 (CET)

Ancora tuttavia l'inchiesta non sembra essere ufficiale, come infatti scrivi è stata annunciata da Repubblica e non ancora dalla procura. Di conseguenza i dettagli non sono ancora noti e tutti i contorni della vicenda non sono chiari, aspettare qualche giorno almeno prima di aggiungere la notizia fresca di qualche ora può solo aiutare a scrivere con maggiore correttezza e precisione i fatti: Le informazioni "minuto per minuto", dovrebbero essere pubblicate su Wikinotizie. A differenza di Wikipedia, il progetto Wikinotizie è stato fondato per fornire informazioni dettagliate sotto forma di articolo di giornale. X-Dark (msg) 15:00, 6 gen 2013 (CET)
Concordo, meglio aspettare i primi sviluppi della storia.--l'etrusco (msg) 15:07, 6 gen 2013 (CET)
Io ritengo che vada inserito. Però mi attengo, ovviamente, a ciò che si decide in questa discussione. --87.19.94.240 (msg) 15:09, 6 gen 2013 (CET)
Giusto aspettare e valutare poi l'enciclopedicità--Jose Antonio (msg) 17:25, 6 gen 2013 (CET)
Concordo con X-Dark: cancellare. Cancellare anche il paragrafo sullo "scandalo" Lombardia: inezia; se mettessimo ogni singola inchiesta (molte non vanno neppure in porto) in ogni voce, Wikipedia andrebbe in tilt. --Checco (msg) 13:01, 10 gen 2013 (CET)

Video e spot[modifica wikitesto]

Ciao a tutti, ho trasferito su Commons alcuni video presenti sul canale della Lega sotto licenza CC-BY. Tre di essi sono, diciamo, spot propagandistici, mentre uno riguarda la protesta fatta in Senato nel dicembre scorso (miei caricamenti). Visto che ce ne sono degli altri su Youtube (interviste, conferenze, ecc) pensavo di caricare pure quelli. Volevo chiedervi: gli spot si possono aggiungere alle voci o sono ritenuti non neutrali? --Viscontino scrivimi 16:20, 31 gen 2013 (CET)

Non saprei se esistono regolamenti sui video, in linea di massima preferirei che fossero inseriti solo i video relativi a momenti/eventi storici di maggiore rilevanza per le vicissitudini del partito. X-Dark (msg) 13:45, 2 feb 2013 (CET)
Sto continuando a caricare un buon numero di video, tra cui conferenze e interviste (ho dovuto create la categoria TelePadania, Lega Nord advertising e Lega Nord press conferences). Sono tanti cavolo, però sono utili (le interviste soprattutto). Ho aggiunto per adesso il video dell'accordo Lega-Pdl nella voce di Roberto Maroni e della protesta contro Monti nella voce sul governo Monti. Dispiace non trovare un contesto per utilizzare gli altri... --Viscontino scrivimi 19:24, 2 feb 2013 (CET)
Il video dalla voce Governo Monti l'ho tolto, sostanzialmente era il video di una baruffa parlamentare, decisamente non pertinente e non neutrale. Gli altri non li ho visti ma se sono simili a questo o se sono promozionali direi che sono inutili. --ArtAttack (msg) 19:39, 2 feb 2013 (CET)
Non vedo il motivo di eliminare il video dalla voce di Maroni, in che modo è promozionale? È una conferenza stampa! La baruffa va bè ci può stare che non vada bene. --Viscontino scrivimi 20:19, 2 feb 2013 (CET)
Viscontino, una voce d'enciclopedia ospita la biografia di un soggetto, non una raccolta delle sue confrenze stampa. Eventualmente puoi valutare un utilizzo di quel file su wikinews, progetto adatto a contenuti di rilevanza cronachistica, ma qui è palesemente promozionale. --ArtAttack (msg) 20:35, 2 feb 2013 (CET)

Maroni è il nuovo Presidente della Lombardia[modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Roberto_Maroni § Presidente_della_Regione_Lombardia.

Non bisognerebbe fare un apposito paragrafo?--151.67.73.100 (msg) 23:51, 27 feb 2013 (CET)

Frasi contro Kyenge da parte di Borghezio e Calderoli[modifica wikitesto]

Di questi episodi di razzismo come mai non vedo ancora traccia nella voce? Siamo alle solite? Come al solito questa è una voce protetta da amministratori legaioli?? --79.47.41.135 (msg) 12:38, 14 lug 2013 (CEST)

Forse perché wikipedia non si occupa di trascrivere ogni singola notizia di agenzia nelle voci degli interessati? Tutte le voci sui partiti danno poco risalto ai recenti fatti polemici, basta guardare Partito Democratico e Popolo delle Libertà per averne una idea. PS: Lega_Nord#Le accuse di razzismo e xenofobia X-Dark (msg) 12:47, 14 lug 2013 (CEST)

No, forse perchè avete la coda di paglia e ne abbiamo prove da anni ..proprio su questa voce.--2.192.199.128 (msg) 23:16, 14 lug 2013 (CEST) Gli attacchi razzisti al ministro klyenge sono ripetuti e vengono da ben due esponenti leghisti, tra i quali un vice presidente del senato. Secondo voi questa non è una notizia da inserire dentro le accuse di razzismo. Devo dire che questo è degno di nota. --2.192.199.128 (msg) 23:18, 14 lug 2013 (CEST)

Il fatto è che la frase di Calderoli non contiene alcun riferimento alla razza. Certo non con costituisce un capolavoro di eleganza, ma così per come è detta (in base alle regole della grammatica italiana, avulse da qualsiasi ideologia) l'Orango Klyenge (a proposito: si scrive in maiuscolo: con lo stesso metro si dovrebbe dare del razzista a chi lo ha scritto in minuscolo!) non è diverso dallo Psiconano Berlusconi, o dallo Gnomo Brunetta o dal Piccione Renzi. Il razzismo, più che nelle bocca di chi pronuncia le parole, pare più essere presente nelle orecchie di chi le ascolta.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 109.114.22.174 (discussioni · contributi).

Paragonare una persona di pelle nera ad un orango si scrive minuscolo; poi se vuoi dare del razzista anche a me... è una frase razzista. Non viene messa subito nella voce per evitare di correre dietro alle news, ma probabilmente diventerà abbastanza enciclopedica da meritarsi il suo spazio in questa voce od in quella di Calderoli. --Gac 19:26, 16 lug 2013 (CEST)
Sgombriamo il campo da equivoci, io personalmente non ritengo che la frase detta da Calderoli sia degna di un paese "civile" (qualsiasi significato si voglia dare a questo aggettivo), ma non è questo il punto qui. In primo luogo, su di una enciclopedia, soprattutto per fatti controversi, non è il caso di aggiungere nelle rispettive voci ogni ultima notizia d'agenzia, pena trasformare le voci in semplici dossier senza né capo né coda. In secondo luogo, sebbene questo sia un aspetto delicato e mai discusso definitivamente, questa è la voce di un partito, quindi di per sé non deve raccogliere (almeno non esclusivamente) meri fatti di cronaca o controversi che riguardano i suoi esponenti/militanti, a meno che questi non siano stati rilevanti per la vita del partito stesso. Nella voce del Popolo della Libertà ad esempio non si trovano grandi cenni alle vicende giudiziarie di Silvio Berlusconi, Marcello dell'Utri o Nicola Cosentino, sebbene queste vicende hanno inciso in una certa misura nella vita del PDL. Allo stesso modo, nella voce del Partito Democratico non si trovano cenni delle inchieste a carico di Filippo Penati oppure del Monte dei Paschi di Siena. Non credo che serva una regola generale, impossibile da trovare per altro, basta il buon senso unito alla volontà di staccare l'opinione legittima su di un partito dalla scrittura della voce. X-Dark (msg) 20:16, 16 lug 2013 (CEST) PS: leggere il fondo del diff
Di fronte agli episodi di propaganda xenofoba o di semplici battute, che però vanno avanti da anni, la voce attuale mi pare un po' troppo edulcorata. --2.194.7.147 (msg) 23:18, 21 lug 2013 (CEST)
Continuate a fare finta di niente? Quanto ci vuole perché sulla voce di wiki appaia scritto senza se e senza ma che la Lega è un movimento razzista? http://video.repubblica.it/dossier/il-caso-kyenge/kyenge-maroni-richiami-i-suoi-altrimenti-niente-confronto/136424/134970?ref=HREA-1

Scandalo dei rimborsi regionali in Piemonte[modifica wikitesto]

Inserito sezione . Il 28 novembre 2013 viene resa nota un'indagine che coinvolge una regione a guida Lega, ossia la regione Piemonte. L'indagione è quella relativa ai rimborsi delle spese sostenute dal presidente della regione Piemonte Roberto Cota. A detta della guardia di finanza il danaro speso dal governatore non avrebbe nulla a che vedere con l'attività istituzionale, e dunque il danaro pubblico sarebbe stato utilizzato per fini personali La somma contestata è di circa venticinquemila euro. --87.18.254.103 (msg) 10:53, 12 dic 2013 (CET)

Come scritto sopra da X-Dark, ci sarà mai uno che aggiorni la voce degli altri partiti con tutte le INFINITE accuse e/o condanne che hanno subito i loro esponenti?? --Viscontino scrivimi 18:35, 12 dic 2013 (CET)

Collocazione politica[modifica wikitesto]

L'utente Wololoo propone di indicare come "destra/centrodestra" la collocazione politica. A me onestamente parrebbe più indicato lasciare la dicitura "oggetto di dibattito" che rimanda alla sezione Ideologia della voce. Questo non tanto per la tesi di D'Alema degli anni '90 - poi verificatasi parzialmente azzeccata anche in tempi ben più recenti (2009) - che la considererebbe organica alla sinistra, ma soprattutto per l'eterogeneità delle ideologie e delle istanze che porta avanti, nonché per il sondaggio che la vede comunemente percepita come un partito di centro e addirittura a sx dell'UdC (se trovo la fonte l'aggiungerò alla voce). Il populismo o la collocazione (quasi) stabile nel centro-dx non mi sembrano argomenti decisivi, considerato che rispondono più che altro a logiche elettoralistiche. Anche la voce sulla Wiki in lingua inglese definisce la collocazione della Lega come Big Tent, ovvero partito pigliatutto. --84.221.228.72 (msg) 23:40, 17 dic 2013 (CET)

Innanzitutto la pagina Discussioni del Progetto Politica non era un posto sbagliato in cui discuterne. In secondo luogo ho ancora da capire in cosa la Lega Nord sia di sinistra o addirittura di centro, perchè a me la Lega pare un partito di destra, anche se di stampo localistico. Vorrei inoltre far notare che la Wikipedia inglese non è una fonte e che la collocazione "oggetto di dibattito" non è assolutamente la versione consolidata, questa è una bugia, la collocazione era indicata come di centrodestra fino a pochi mesi fa!--Wololoo (msg) 00:05, 18 dic 2013 (CET)
Soprattutto non esiste nessuna fonte autorevole che collochi la lega nel centro-sinistra, a parte le dichiarazioni estemporanee di qualche politico peraltro parecchio datate. X-Dark (msg) 00:11, 18 dic 2013 (CET)
Ma io vorrei innanzitutto capire chi è che in questa discussione starebbe dicendo che bisogna collocare la Lega nel centro-sx, considerato che sto semplicemente sostenendo che non è collocabile e basta (per tutte le ragioni riportate). Abbastanza ovvio che la Wiki IN inglese (non la Wiki inglese, perché l'enciclopedia non ha nazionalità!), ma è comunque un argomento di discussione. Wololoo, la discussione nel progetto politica era sbagliata eccome, visto che risultava nascosta ai più: la sede naturale di discussione è questa. --84.221.228.72 (msg) 00:21, 18 dic 2013 (CET)
La lega è un partito populista, e seppur con tutti i limiti delle definizioni, in un'era come quella odierna, dove le ideologie sono quantomeno labili, se proprio dobbiamo categorizzare, va inserito nell'ambito della destra. --ḈḮṼẠ (msg) 12:15, 18 dic 2013 (CET)
Mister IP, dici che la collocazione politica è oggetto di dibattito ok, ma tra cosa sarebbe oggetto di dibattito? Tra destra e cosa? se dici che è oggetto di dibattito devi portare fonti (degli ultimi anni possibilmente, visto che la collocazione politica di un partito può cambiare nel tempo) che sostengono una collocazione diversa dalla destra. Una volta trovate le fonti, linkale qui e allora ti potremo dare ragione.--Caarl 95 (Sa vot?) 19:59, 18 dic 2013 (CET)
@Civa: io sto proprio contestando il fatto che si debba necessariamente categorizzare: a un partito atipico come la Lega mi sembra preferibile evitare una collocazione che sarebbe quantomeno forzata. @Caarl: il primo documento che mi è capitato di trovare con Google è una ricerca per una tesi di laurea (che quindi si rifà a sua volta a determinate fonti); questo passo spiega molto bene il concetto che sto cercando di spiegare:

"Tornando ai giorni nostri, nonostante molti di noi siano fermamente convinti sulla collocazione della Lega Nord nella parte destra dello scenario politico italiano, i dirigenti del partito hanno sempre dichiarato, di essere estranei al consolidato e diffuso asse destra-sinistra. Tale estraneità è inoltre confermata da affermati politologi e sociologi che, alla luce di sondaggi è ricerche, hanno dimostrato come non sia possibile collocare univocamente il Partito.

Si badi bene che non si sta affermando che le singole proposte politiche del “Carroccio” non siano “di destra”, ma si sta analizzando il partito nella sua totalità e si sta facendo riferimento ad una sorta di collocazione “percepita” dalla gente.

Una ricerca di Renato Mannheimer e Paolo Natale, pubblicata nel libro “Senza più Sinistra” del 2008, ha rivelato che la maggior parte degli lettori leghisti si definisce “di centro” e dichiara di non appartenere a nessuna delle collocazioni tradizionali.

“L'interpretazione che la Lega sia una forza di destra, secondo me e secondo moltissimi altri studiosi, non è valida. Il conflitto è tra centro-periferia; la Lega si alleerà con chicchessia favorisca la periferia al centro.” (Giovanni Sartori, 2008)

“Maroni ha detto chiaramente che la Lega non è né di sinistra né di destra, ma ragiona e opera sul piano del territorio. (...) Il Carroccio è quindi fuori dal vecchio schema sinistra - destra, è interclassista proprio come lo è un territorio” (Alessandro Amadori – Amministratore delegato di Coesis Research)". --84.221.228.72 (msg) 21:59, 18 dic 2013 (CET)

se porti gli eminenti politologi come fonte se ne può parlare. Fonti? --ignis scrivimi qui 22:13, 18 dic 2013 (CET)
Sartori, Natale e Mannheimer non mi sembrano gli ultimi arrivati. --84.221.228.72 (msg) 22:30, 18 dic 2013 (CET)
titolo, isbn, pagina? --ignis scrivimi qui 22:39, 18 dic 2013 (CET)
Per la bibliografia bisogna registrarsi sul sito e accedere a un'area riservata. --84.221.228.72 (msg) 23:01, 18 dic 2013 (CET)
quindi dobbiamo andare sulla fiducia? non funziona così --ignis scrivimi qui 23:10, 18 dic 2013 (CET)
Certo che no: qualcuno dovrebbe registrarsi! --84.221.228.72 (msg) 11:32, 19 dic 2013 (CET)
Ma anche no: i siti assumibili come fonti devono essere fruibili per chiunque senza condizioni o limitazioni, per lo meno in sola lettura! --Pracchia 78 (scrivimi) 13:45, 19 dic 2013 (CET)
Il sito in questione non sarebbe la fonte, ma soltanto lo strumento che svela le fonti (terze e accessibili da parte di chiunque). --84.221.228.72 (msg) 15:38, 19 dic 2013 (CET)

[ Rientro]Wikipedia è per definizione open. I testi sono leggibili da tutti. Le fonti devono essere sempre affidabili e fruibili liberamente senza nessuna limitazione ai lettori. Porta una fonte verificabile e l'informazione verrà considerata. Il resto sono chiacchere (magari interessanti) che esulano dagli scopi di questa pagina di discussione. --Gac 15:49, 19 dic 2013 (CET)

che tu abbia avuto accesso ad una tesi di laurea e alla eventuale bibliografia, qui poco importa, nel senso che se citi delle fonti, non puoi citarla per "sentiro dire" (o se preferisci "de relato") ma devi quanto meno averne avuto conoscenza diretta (cioè avere consultato il libro del politologo X): se così è, potrai citarci il titolo, l'isbn e la pagina così da consentire anche a noi una facile verificabilità --ignis scrivimi qui 15:49, 19 dic 2013 (CET)
Ovvio, infatti valuterò se registrarmi al sito x accedere alle fonti. --84.221.228.72 (msg) 00:32, 20 dic 2013 (CET)

Sono molto contrario a definire la Lega come un partito di destra, di centro-destra o, se è per questo, di qualsiasi altra collocazione nello spettro destra-sinistra: il partito rispecchia pienamente il modello del partito pigliatutto e nel corso della sua storia ha preso posizioni molto diversificate. Dico questo perché la voce non deve fotografare solo la realtà esistente, ma dare una prospettiva storica.
Benché il partito sia principalmente regionalista e federalista (e tali ideologie basterebbero e avanzerebbero!), credo si possa accettare anche "populismo", ma non "populismo di destra" (tra l'altro, la maggior parte delle fonti utilizzate parlano di "populismo", punto e basta).
Perdipù, nella categoria altamente discutibile dei cosiddetti partiti "populisti di destra", vi è di tutto: statalisti/protezionisti e liberisti/libertari, conservatori e socio-liberali, nazionalisti e regionalisti, ecc. La categoria "populismo", per quanto vaga, è più sfumata e, dunque, migliore.
Concordo con Civa che siamo in un'epoca nella quale le ideologie si stanno rimescolando (anche la scienza politica non sa più che pesci pigliare) e, a maggior ragione, credo che bisogna andare piuttosto cauti nel catalogare i partiti. --Checco (msg) 11:06, 20 dic 2013 (CET)

@Checco: ho rimosso le fonti che parlavano generalmente di "populismo". Ne rimangono comunque tre, attendibili, che dicono esplicitamente "populismo di destra". Che la categoria dei partiti populisti di destra sia molto varia, è vero (e proprio la voce populismo di destra già lo dice), ma non ci deve importare. Noi citiamo le fonti, e ce ne sono imho a sufficienza che inseriscono la Lega Nord nel "populismo di destra". --BohemianRhapsody (msg) 12:58, 20 dic 2013 (CET)
@Checco: concordo in parte: sebbene la lega sia di difficile collocazione politica, dato che sostiene sia politiche tipicamente centriste/trasversali rispetto all'asse politico, come appunto quelle autonomiste o federaliste, che non hanno collocazione politica precisa, sia politiche più tipiche della destra (nazionalismo, etno-nazionalismo e -più recentemente- sovranismo), per i toni che usa è forse più assimilabile al 'populismo di destra'. Quindi, anche se nulla toglie alla sua obiezione, riterrei più corretto lasciare la dicitura "Destra", come collocazione politica, magari aggiungendo comunque tra parentesi "Trasversalismo", cosa a mio avviso non errata, data la già citata natura 'piglia-tutto' del partito.


Purtroppo non è bastato nemmeno registrarsi su Tesionline: per visionare la bibliografia bisogna pure pagare! Proverò a contattare l'autore e chiedergli il favore... --84.221.228.72 (msg) 16:06, 20 dic 2013 (CET)

Anche lasciando da parte le alleanze sul piano nazionale, la lega al parlamento europeo si è unita nel gruppo Europa della Libertà e della Democrazia, assieme ai Veri finlandesi e al partito popolare danese, tutti di chiaro orientamento "di destra" (basta guardare alle fonti delle nostre voci e di quelle di en.wiki). In passato è stata con Alleanza Nazionale nel Unione per l'Europa delle Nazioni. Insomma, non vedo in quale altro modo si possa collocare la Lega Nord, se non nella destra o centro-destra. X-Dark (msg) 22:51, 20 dic 2013 (CET)
Quindi siccome alle ultime elezioni politiche l'Italia dei Valori ha fatto parte di Rivoluzione Civile bisogna considerarla un partito di sinistra? --84.221.228.72 (msg) 13:02, 21 dic 2013 (CET)
Per me l'Italia dei Valori è sicuramente di sinistra, un partito che si allea sempre con partiti di sinistra o estrema sinistra non saprei altrimenti dove collocarlo. E comunque le dichiarazioni che hai riportato sono ovviamente importanti (anche se ci vogliono le fonti) ma la Lega non è certamente l'unico partito che si definisce nè di destra nè di sinistra, anche Forza Nuova rifiuta collocazioni ma a me pare proprio che sia un partito di destra. Il M5S "si salva" solo per il fatto di non aver fatto alleanze (anche se i suoi candidati al Quirinale un collocamento politico lo suggerirebbero eccome...) --Wololoo (msg) 16:18, 21 dic 2013 (CET)
Su Forza Nuova siamo d'accordissimo, sulla Lega invece abbiamo capito di no e, a quanto pare, nemmeno sull'Italia dei Valori: a parte il fatto che a livello locale ha fatto anche parte di coalizioni (e addirittura amministrazioni) di centro-dx, il concetto stesso di legalità che porta avanti il movimento - e tralasciando il populismo - a mio avviso le precluderebbe una classificazione anche solo di centro-sx: il primo esempio che mi viene in mente è stato l'affossamento della commissione parlamentare d'inchiesta sul G8, poiché l'operato delle forze dell'ordine non doveva essere messo in discussione (allineandosi in tal modo addirittura ad Alleanza Nazionale). O, per rimanere sull'argomento dei fatti di Genova, la rumorosa contrarietà di Di Pietro alla commemorazione di Carlo Giuliani durante un consiglio comunale a Milano - perché "stava commettendo una serie di reati" -, anche se questa sua linea di pensiero non dovrebbe stupire visto che prima di entrare in politica era un convinto elettore del MSI (cosa che ha poi dovuto obtorto collo rinnegare quando il centro-sx lo candidò per la prima volta presso l'allora collegio elettorale del Mugello). --84.221.228.72 (msg) 10:42, 22 dic 2013 (CET)
Credo che andrebbe fatta un'analoga discussione sulla collocazione dell'Idv, questo però non è il posto adatto per discuterne. Dico solo che l'Idv non mi sembra proprio un partito di centro, anche se è vero che come partito di sinistra è decisamente atipico nel suo genere. Casomai provvederò ad aprire una discussione anche su questo. Comunque mi pare che la maggior parte degli utenti siano d'accordo nel definire la Lega Nord come partito di destra/centrodestra--Wololoo (msg) 17:26, 22 dic 2013 (CET)
In realtà neanche a me l'Italia dei Valori dà l'impressione di essere un partito di centro: mi sembra piuttosto un altro partito pigliatutto. --84.221.228.72 (msg) 17:55, 22 dic 2013 (CET)
Apro una discussione anche su questo allora (nella pag. Discussione: Progetto Politica)--Wololoo (msg) 23:12, 23 dic 2013 (CET)
Penso che la collocazione giusta della Lega sia destra/centro destra e non destra/estrema destra come invece può esserlo fratelli d’Italia o movimenti neo fascisti come Casapound o Forza Nuova

Spezzettiamo?[modifica wikitesto]

La voce supera i 160k e inizia ad essere lenta a caricare (ad editare ancora peggio, ed uso Chrome, non immagino chi ha IE), si può scorporare qualcosa ? Tipo creare Storia della Lega Nord e lasciare in voce un sunto con un {{vedi anche}} ? --MidBi 20:48, 18 dic 2013 (CET)

Symbol support vote.svg Favorevole --Viscontino scrivimi 23:42, 21 dic 2013 (CET)

Fotografie[modifica wikitesto]

Perdonatemi la propvocazione, ma una volta che Bossi sarà morto ci mettiamo la foto della bara? Non sarebbe il caso che le foto fossero coerenti con le epoche a cui il testo fa riferimento? Che centrano le foto di Bossi del 2013 coi fatti del 1990? E quella dela Pivetti vent'anni dopo la sua uscita dalla lega? Va bene "aggiornare i contenuti", ma qui si esagera! Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 151.96.254.4 (discussioni · contributi) 08:38, 16 gen 2014 (CET).

Sarei anche d'accordo con te, ma il problema banalmente è che purtroppo le immagini che abbiamo a disposizione sono limitate (devono essere libere per essere caricate su wiki). --Jaqen [...] 09:44, 16 gen 2014 (CET)

Collocazione in Europa[modifica wikitesto]

La Lega Nord invece ha sempre dichiarato l’intenzione di formare un gruppo insieme alla leader francese del Fronte Nazionale (Francia) , Cosa che di fatto oggi è avvenuto tramite Matteo Salvini nel suo incontro con Marine Le Pen. http://www.radioradicale.it/scheda/412430 Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.10.157.27 (discussioni · contributi) 00:40, 29 mag 2014‎ (CEST).

Il gruppo parlamentare dovrà essere costituito entro il 24 giugno. Ad oggi, non c'è un numero di aderendi sufficienti per la sua formazione: articolo su LaStampa.it. La Lega e il Fronte Nazionale hanno quindi espresso la volontà di collaborare, ma non hanno formato alcun gruppo - per ora, né si può semplicemente riportare un wikilink al partito francese come descrizione della colocazione della Lega nell'europarlamento.
In generale, le tue mi sembrano modifiche che vanno dietro alle ultime dichiarazione sui giornali, ma che per ora non sono ancora sufficientemente stabili da giustificare la modifica della voce. --Harlock81 (msg) 00:47, 29 mag 2014 (CEST)

Coalizione (italiana)[modifica wikitesto]

Volevo solo precisare che a mio parere Noi con Salvini non mi sembra una coalizione, bensì la "Lega Sud". Fratelli d'Italia e Casapound - Sovranità, i due partiti attualmente più vicino alla Lega, non sono membri di NcS come coalizione per esempio. --mattybra

Noi con Salvini[modifica wikitesto]

Buon pomeriggio. Pensavo di creare una pagina a questo partito interno alla Lega. Comunque é importante. La nascita di NcS segna la "fine" dell'antimeridionalismo leghista.

Risultanze investigative[modifica wikitesto]

Ci sarebbe anche storia del partito scritta dalla D.I.A. e riassunta nella richiesta di archiviazione dell'indagine denominata Sistemi Criminali. Riporto una parte da pg.124 per brevità... Ritengo ci siano notizie di pubblico interesse. Voi?

Nella storia della LEGA NORD possono distinguersi tre periodi. CUT --Papalagi (msg) 02:28, 19 gen 2015 (CET)

nel concetto "questo non è un forum" che cosa ti sfugge? se hai fonti (secondarie) citale e proponi ma evita di usare questo spazio come fosse un blog o un forum --ignis scrivimi qui 19:38, 19 gen 2015 (CET)

Relazione evidenziale tra espulsione Tosi e risultati Lega Nord Regionali Veneto 2015[modifica wikitesto]

Dunque, si scrive che "Il 31 maggio risulteranno vincitori Luca Zaia (riconfermato con il 50% dei voti) ..." ma ci sono problemi ad aggiungere informazioni che pongano il risultato nel giusto contesto, specialmente alla luce del paragrafo precedente ? Ritengo la questione delicata, specie alla luce che pare impossibile trovare una fonte che commenti i risultati della Lega Nord a fronte di quelli di Zaia e di Tosi. Trovo innumerevoli fonti con toni trionfalistici tipo questo [1]. Ma i numeri parlano chiaro. E non trovano fonte (e non essendo un giornalista non posso crearla da me). Domanda: Wikipedia deve attenersi ad una evidente censura sui media oppure deve evitare di occultare l'esternazione di informazioni oggettive e documentate, senza commenti, in un contesto che lasciano al lettore ogni ulteriore considerazione ? Ritengo che restringere l'esposizione di dati che non siano esaltanti per il movimento politico descritto nell'articolo si riassuma in un articolo che diventa di promozione di tale soggetto. --Robertiki (msg) 15:35, 17 giu 2015 (CEST)

A margine, al di là del merito, segnalo solo che smascherare le censure dei media non è lo scopo di wikipedia. X-Dark (msg) 15:42, 17 giu 2015 (CEST)
La questione non mi sembra sia tanto la censura dei media nazionali, ma se anche Wikipedia debba adeguarsi, evitando di citare numeri e dati oggettivi che con evidenza creano problemi alla ipotetica censura.--Robertiki (msg) 15:51, 17 giu 2015 (CEST)
Per chiarezza ecco il testo contestato: Nel Veneto la Lista Zaia Presidente ha ottenuto 427.363 voti a cui vanno aggiunti i voti di chi non ha optato alcuna scelta di lista, a fronte del dimezzamento del consenso del consenso alla Lega Nord (329.966 voti) rispetto alle Regionali 2010 (788.581 voti). Tosi otteneva 262.569 voti. Quale sarebbe il punto non chiaro ? --Robertiki (msg) 15:53, 17 giu 2015 (CEST)
Non mi è onestamente chiaro che cosa si voglia evidenziare con questa aggiunta. Zaia ha vinto con la sua coalizione in Veneto con oltre il 50% dei consensi. Nella versione originale non era scritto da nessuna parte che la Lega avesse ottenuto da sola oltre il 50% dei voti. Quale sarebbe la censura? X-Dark (msg) 18:07, 17 giu 2015 (CEST)
Come ho scritto nel campo oggetto queste analisi vanno bene ma 1 non vanno messe qui ma nella pagina sulle elezioni 2 o sono a livello base (del tipo partito A è cresciuto nel mezzogiorno di tot ma è calato nel nord di tot) oppure se prendono in considerazione flussi elettorali, ecc necessitano obbligatoriamente di una fonte...qualcosa sull'influenza della lista tosi nelle elezioni regionali penso dovresti trovarlo...istituto cattaneo, cise...di analisi elettorali dovrebbero essercene...--Caarl95 19:32, 17 giu 2015 (CEST)
[@ Robertiki] Pardon, non avevo visto come l'avevi messa giù adesso... Va certamente bene per la pagina sulle elezioni, in questa, beh, non sono un fan delle analisi elettorali nelle voci sui partiti ma direi che può andare (altrove abbiamo dettagli elettorali ben più eccessivi) --Caarl95 19:37, 17 giu 2015 (CEST)
Le varie osservazioni sollevate sono corrette. Non dico che in Italia si rischia come in Cina, ma meglio evitare di dare appigli eccessivi a qualche funzionario zelante. Ho compreso e ripulito da quello che potrebbe essere interpretato come fazioso. --Robertiki (msg) 00:15, 18 giu 2015 (CEST)
Coi mille difetti d'Italia ancora posso tranquillamente dire cosa penso sul partito in questione, ma devo assolutamente farlo fuori da Wikipedia.
Il punto è che Wikipedia non commenta, non ha una "voce narrante", non interpreta, se delle fonti analizzano i risultati elettorali benissimo, ma Wikipedia non può farlo da sé.
--Vito (msg) 11:46, 18 giu 2015 (CEST)

Indipendentismo padano[modifica wikitesto]

La Lega Nord è stata fondata con l'obiettivo della proclamazione dell'indipendenza della Padania, è anche l'articolo 1 dello statuto oltre la presenza chiara già nella denominazione del partito. Salvini non ha rinnegato MAI questo scopo, anche nel suo libro conferma la sua posizione chiara sulla SECESSIONE.
Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Profpedia.27 (discussioni · contributi). 09:21, 9 giu 2016
Ho aggiunto nelle voci a destra Ideologia la voce Indipendentismo Padano, che già esiste su Wiki, era creata a posta per la Lega Nord quella voce, ed è giusto che ci sia in quanto la Lega è un partito dichiaratamente indipendentista secessionista, ricordo l'articolo 1 del loro statuto, lo dice chiaramente, articolo non modificato da Salvini anche. Inoltre proprio nel paragrafo "Ideologia" ho aggiunto e quindi modificato leggermente nella parte finale citando anche le fonti, proprio in questo modo :

"Nonostante lo spostamento a destra, il segretario Salvini non ha mai rinnegato l'obiettivo principale del partito[189], ovvero la proclamazione dell'indipendenza della Padania, proprio come cita l'articolo 1 dello statuto della Lega Nord[173]. In più occasioni il leader leghista ha anche espresso il suo parere favorevole all'indipendenza del Veneto e della Lombardia[174], regioni amministrate dal suo partito."

all'inizio del paragrafo Ideologia era stato scritto in questo modo : La Lega si qualifica innanzitutto come un partito regionalista[4][5] ed etnonazionalista[6][7][8][9][10], che tutela gli interessi dell'Italia settentrionale, ribattezzata significativamente Padania.

io l'ho modificato aggiungendo all'inizio "indipendentista" ovvero in questo modo: La Lega si qualifica innanzitutto come un partito dichiaratamente indipendentista[173][174], regionalista[4][5] ed etnonazionalista[6][7][8][9][10], che tutela gli interessi dell'Italia settentrionale, ribattezzata significativamente Padania.

Confido nel vostro essere obiettivi.
Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Profpedia.27 (discussioni · contributi). 09:59, 9 giu 2016

Sono pienamente d'accordo con l'utente senza firma, vale a dire Utente:Profpedia.27. La Lega Nord, nonostante tutto, rimane principalmente un partito regionalista e il suo obiettivo dichiarato è l'indipendenza della cosiddetta Padania. --Checco (msg) 16:43, 9 giu 2016 (CEST)

Fondatore Umberto Bossi[modifica wikitesto]

Umberto Bossi sarà, forse, stato l'ispiratore della Lega Nord, ma non certamente il fondatore. Per riunire sei movimenti è occorsa l'adesione dei rappresentanti anche degli altri movimenti, specialmente quello della Liga Veneta. Ovvero fondatori saranno stati i notabili di tutti i movimenti interessati nella fusione che ha creato la Lega Nord. Immagino che l'argomento potrebbe essere scottante, visto che nella storia della Lega Nord, sul sito della Lega Nord: parte 1, parte 2, parte 3, parte 4, parte 5, parte 6, è stato cancellato ogni ruolo, a parte il momento della fusione, della Liga Veneta nella nascita stessa della Lega Lombarda. Per questo evito di effettuare la banale ed ovvia correzione, aggiungendo i nomi mancanti, ma apro prima una discussione.
Mi concentro sulle regionali, perchè sono quelle in cui è più agevole identificare risultati in base alla indentità degli elettori che altri fattori. Ovviamente considero solo le regioni a statuto ordinario, perchè in quelle a statuto speciale, le autonomie regionali esistono dall'inizio della repubblica. Dal sito del Ministero dell'Interno si ricavano le seguenti informazioni:

  • 1980 Veneto - Liga Veneta 13,236 voti (alla data l'unico movimento autonomista in regione a statuto ordinario, costituito nel gennaio 1980)
  • 1985 Piemonte – Liga Veneta 33,978 voti (con il simbolo Piemont)
  • 1985 Lombardia – Liga Veneta 28,074 voti (con il simbolo Lega Lombarda)
  • 1985 Veneto – Liga Veneta 112,275 voti
  • 1985 Liguria – Liga Veneta 10,751 voti (con il simbolo Unione Pensionati)
  • 1985 Emilia Romagna – Liga Veneta 11,564 voti (con il simbolo Alleanza Italiana Pensionati)
  • 1985 Toscana - Liga Veneta 11,798 voti (con il simbolo Alleanza Italiana Pensionati)
  • 1985 Marche - Liga Veneta 5,433 voti (con il simbolo Alleanza Italiana Pensionati)
  • 1985 Lazio - Liga Veneta 30,273 voti (con il simbolo Alleanza Italiana Pensionati)
  • 1985 Campania - Liga Veneta 9,671 voti (con il simbolo Alleanza Italiana Pensionati)
  • 1985 Puglia - Liga Veneta 6,527 voti (con il simbolo Alleanza Italiana Pensionati)

Il patto Liga Veneta – Alleanza Italiana Pensionati è presente anche nelle altre regioni, con circa due mila voti o meno. Risulta evidente che nel 1985 la Liga Veneta, dal primo risultato del 1980, comincia a crescere e nel contempo come la Lega Lombarda non sia altro che una modesta realtà locale che si è appoggiata alla Liga Veneta per la sua prima tornata regionale. E' da notare come la lista autonomista Piemont del Piemonte ha fatto meglio della Lega Lombarda di Bossi, costituita solo nel 1984 (Bossi, sua moglie, il fratello della moglie, Brivio, Sogliaghi, Benito e Leoni). Del fatto, come risulta dal sito del Ministero dell'Interno, che la Lega Lombarda ha usato il nome della Liga Veneta, non c'è traccia nel resoconto citato sopra (01_lega_nord_storia79_87.pdf).
Notare che, se escludiamo il governo Spadolini di poco piu' di un anno, dal 1983 al 1987 abbiamo Craxi al governo, che si distacca notevolmente dalla tradizionale politica democristiana che ha dominato dalla nascita della repubblica alla data del 1983. Inizia anche una crescita incontrollata del debito pubblico, che alimenta la voglia di autonomia (abbandonare in tempo una nave che si sta avviando ad aprire falle e poi affondare), oltre ad una accelerazione del decadimento morale delle istituzioni, con la corruzione sventolata davanti al naso dei cittadini. Un dato di fatto è che dopo Craxi, dal 1987 al 1989 ci sono quattro cambi di governo, una instabilità che preoccupa.
Nel 1989 cade il muro di Berlino (forse centra o forse no, lo indico come un fatto storico e sicuramente la fine della ingombrante ingerenza dell'Unione Sovietica) ed a dicembre si costituisce la Lega Nord per fusione di sei movimenti autonomisti. Dire che molti ne avevano abbastanza, da Craxi in poi, è dire poco.

  • 1990 Piemonte – Lega Lombarda 148,450 voti (con il simbolo Piemont) [notare il risultato di Union Piemonteisa, nel 1987 alleata con Bossi, 66,904 voti, da cui si era scissa Piemont](*)
  • 1990 Lombardia – Lega Lombarda 1,183,493 voti [notare Alleanza Lombarda Autonomia che prende 76,516 voti]
  • 1990 Veneto – Liga Veneta – Lega Lombarda 180,676 voti [notare Union del Popolo Vèneto che prende 58,093 voti]
  • 1990 Liguria – Lega Lombarda 71,311 voti (con il simbolo Liguria)
  • 1990 Emilia Romagna – Lega Lombarda 85,379 voti (con il simbolo Emilia Romagna)
  • 1990 Toscana – Lega Lombarda 20,657 voti (con il simbolo Toscana)
  • 1990 Lazio - Lega Lombarda 5,872 voti (con il simbolo Lazio)
  • 1990 Campania – Lega Lombarda 7,501 voti (con il simbolo Campania)
  • 1990 Puglia – Lega Lombarda 6,072 voti (con il simbolo Puglia)

La Lega Lombarda è presente anche nelle altre regioni, con circa due mila voti o meno. Notare che in tutte le regioni la Lega Lombarda prende il posto che nel 1985 aveva la Liga Veneta: mi pare un evidente passaggio di consegne che può solo significare una concordanza di intenti.
(*) Union Piemonteisa respingeva l'ipotesi indipendentista, per questo poi ruppe e non fece parte della costituzione della Lega Nord, presentandosi da sola nel 1990.
Da questo sunto appare che la Liga Veneta merita sicuramente una posizione di rilievo, prima nella crescita della Lega Lombarda, poi nella fondazione della Lega Nord. Non comprendo come mai, parlando con svariati lega-nordisti, negano con vemenza tale legame. Certo, la Lega Lombarda ha fatto un risultato esplosivo nella sua regione, togliendo un milione di voti a DC (420 mila), MSI (205 mila), PRI (132 mila), PLI (55 mila), PSI(200 mila, che peraltro il PSI recupera dal PCI o forse sono voti direttamente passati dal PCI alla Lega ?). Ritengo, mia opinione, che questo crollo dei voti del bipartito (DC-PCI – hanno perso il primo quasi un quinto dei voti, il secondo, un quarto dei voti) ed il dimezzamento del restante penta-partito, con eccezione dei socialisti, sia quello che ha spianato la strada a Mani pulite.
Ecco, con Mani pulite, la disaffezione degli elettori rimasti fedeli e' esplosa e così, nelle regionali 1995, DC, PCI, PRI, PLI, PSI e PSDI sono scomparsi quasi ovunque al Nord. Ma stranamente la Lega Nord, presente con la doppia scrittura Lega Lombarda – Lega Nord, perde oltre un quarto dei voti del 1990. Invece due altre sezioni nazionali ottengono notevoli successi, dai 217,194 voti di Lega Nord – Piemont nel Piemonte ai 422,410 voti di Lega Nord – Liga Veneta nel Veneto. La Liguria invece tiene a fatica il risultato precedente e l'Emilia Romagna migliora di poco. La Lega Nord in Toscana si imparenta con il PDS con risultati insoddisfacenti (anche se la coalizione vince), come in altre regioni del sud, con risultati diversi, ma sostanzialmente siamo ai prefissi telefonici. Notare nel Veneto il risultato, con 73,342 voti, di Nuova Italia – Lega Autonomia Veneta. Mi è scappata un pò la mano, magari qualcosa si può usare nell'articolo ? --Robertiki (msg) 06:06, 12 ago 2016 (CEST)

Lega nord era di centro-sinistra/centro[modifica wikitesto]

La lega aveva origini di centro-sinistra/centro, con il principale obbiettivo quello del raggiungimento dell'indipendenza padana ma teorie.economico liberalsocialiste. Poi dal '94 è diventato un partito di centro destra classico ma sempre con lo stesso obiettivo principale. Ora, con la gestione salvini, sta avendo una deriva di destra/estrema destra e l'indipendenza della padania è ormai in secondo piano --Elpiano (msg) 00:40, 15 mag 2017 (CEST)

Ci andrei piano con l'estrema destra (se lo è la Lega Nord, come classifichiamo Jobbik o Alba Dorata? -- certe classficazioni vanno utilizzate con equilibrio e parsimonia), ma per il resto sono pienamente d'accordo: il partito è nato a sinistra, ha poi abbracciato posizioni liberali (specialmente in economia) e oggi invece ha un'impostazione più populista. Collateralmente, è pur vero che il partito a livello italiano ha messo in secondo piano le tematiche padaniste, indipendentiste, autonomiste e federaliste, ma a livello locale (specialmente in Veneto e Lombardia) quelle sono ancora centrali. --Checco (msg) 12:38, 15 mag 2017 (CEST)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 14 collegamento/i esterno/i sulla pagina Lega Nord. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 06:11, 8 ott 2017 (CEST)

La pagina va spostata[modifica wikitesto]

Il partito ha cambiato nome, non si chiama più Lega Nord, ma soltanto Lega. Tuttavia mantiene gli asset istituzionali e non è, come alcuni sostengono un nuovo partito, ma semplicemente lo stesso che perde la parola Nord. Suggerisco una descrizione in cui viene specificato che il partito Lega era precedentemente noto come Lega Nord.

Errato. Lo Statuto recita ancora "Lega Nord per l'indipendenza della Padania", Lega è solo un simbolo elettorale per il 2018. --Sciking - Bucalettere 22:26, 7 gen 2018 (CET)
Non proprio: http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario;jsessionid=xymgoHTzP+MsDnxH7Fz-jg__.ntc-as5-guri2b?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2017-12-14&atto.codiceRedazionale=17A08410&elenco30giorni=false --158.148.61.74 (msg) 14:06, 9 gen 2018 (CET)
da quello che ho letto è una semplice lista elettorale che porta solo il nome Lega per Salvini Premier.. quindi leggendo riga per riga non è un partito strutturato.. quindi in parole povere è una lista per elezioni 2018.. --SurdusVII 14:27, 9 gen 2018 (CET)
Appunto, la Lega Nord per l'indipendenza della Padania dice di chiamarsi ancora così. Poi esiste la Lega Salvini Premier, un'altra cosa. Se Liberi e Uguali entrasse in Parlamento avrebbe la sua voce, idem questa Lega Salvini Premier. Ciò non toglie che la Lega Nord per l'indipendenza della Padania deve avere una sua voce distinta, esattamente come devono averla Possibile e MDP nonostante l'esistenza di LeU. --Sciking - Bucalettere 17:29, 12 gen 2018 (CET)
Casi differenti, Lega Salvini Premier è fondamentalmente la stessa cosa di Lega Nord per l'indipendenza della Padania, buon senso direbbe che non serve avere un'altra voce su quest'ultima. Comunque se ne riparlerà a tempo debito. --Ripe (msg) 18:10, 12 gen 2018 (CET)
Vero. Ma comunque a livello amministrativo il partito resta "Lega Nord per l'indipendenza della Padania" e a queste elezioni usa la lista "Lega per Salvini Premier". Al massimo un redirect, se non vogliamo distinguere. Di certo non spostare, visto che il partito ufficialmente non ha cambiato nome --Sciking - Bucalettere 18:46, 12 gen 2018 (CET)
Esattamente! --Ripe (msg) 11:00, 13 gen 2018 (CET)


è neccessario spostare la page, in quanto il nome ufficiale del partito è stato cambiato, rifondandolo. Sarebbe un pò come tenere la pagina del Partito Democratico sotto il nome dei Democratici di Sinistra. Sempre Prodi c'era, ma il partito è stato rifondato e rinominato. Siate seri admin, vi ringrazio. --Fierodelveneto (msg) 22:26, 8 apr 2019 (CEST)[@ Ripepette]

Vedi discussione:Lega_Nord#La_Lega_di_Salvini_non_è_più_la_Lega_Nord? e per favore non abusare del grassetto. --Ripe (msg) 19:32, 11 apr 2019 (CEST)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 13 collegamento/i esterno/i sulla pagina Lega Nord. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 04:40, 12 gen 2018 (CET)

La lega ha cambiato nome.[modifica wikitesto]

La Lega Nord ha cambiato il nome in Lega - Salvini Premier ChriHD (msg) 22:08, 18 gen 2018 (CET)

Come segnalato in campo oggetto nelle modifiche nelle voci, a leggere poco sopra in questa pagina così non sembra essere: al momento è una lista elettorale, il nome del partito non è cambiato--Korvettenkapitän_Prien (sala radio) 22:14, 18 gen 2018 (CET)
Io sono convinto che il nome vada cambiato da LEGA NORD a LEGA! Prof. Andrea (msg) 12:27, 11 feb 2018 (CET)
Qualche fonte a supporto di Krvettenkapitän_Prien:
--The quick brown fox jumps over the laxy dog. asd (msg) 10:03, 28 feb 2018 (CET)
al momento il nome è semplicemente una lista elettorale come scritto nello statuto iscritto nel registro dal Viminale per cui il nome prima delle elezioni è la stessa Lega Nord, cioè NON ha cambiato.. dopo le elezioni si vedrà.. per ora non c'è nessun cambiamento di denominazione del partito dalle fonti giornalistiche ufficiali.. quindi, ripeto, è la semplice lista elettorale.. --SurdusVII 10:29, 28 feb 2018 (CET)

Con l’avvento della VIII LEGISLATURA DELLA REPUBBLICA ITALIANA la LEGA NORD ha ufficialmente cambiato nome in LEGA,per questo reputo consono e corretto che anche la nostra amata enciclopedia si adegui a questo fatto Primo ministro ([[Discussioni utente:Primo ministro|msg]]) 22:34, 24 mar 2018 (CET)

No, il nome dei gruppi parlamentari (che non mi risulta ancora ufficiale) non ha niente a che vedere col nome del partito. --Ripe (msg) 22:54, 24 mar 2018 (CET)

La Lega nord ha cambiato il nome, e quindi reputo doveroso cambiarlo anche su Wikipedia, se non lo facessimo, questo si tradurrebbe nell’ammettere che wikipedia è morta, in quanto non è più collegata al mondo Primo ministro (msg) 00:43, 15 apr 2018 (CEST)

Wikipedia è collegata alle fonti. Tu hai le fonti? Se la risposta è no ti prego di smetterla con questa storia. Grazie. --Ripe (msg) 10:16, 15 apr 2018 (CEST)

Il nome del Prtito nel frangente della campagna elettorale in vista delle elezione de, 4 marzo 2018 ha cambiato il suo nome da LEGA NORD a LEGA. Se Wikipedia si ostinasse ancora a mantenere il nome Lega Nord dimostrerebbe di non essere più credibile e al passo con i tempi e il cambiamento politico Primo ministro (msg) 23:54, 2 giu 2018 (CEST)

Riguardo al cambio nome: Lega Nord e Lega-Salvini Premier sono due soggetti diversi, il secondo risulta fondato ai sensi di legge nel 2018 da Roberto Calderoli, con un proprio statuto e un proprio simbolo, ed è il movimento che si è presentato alle politiche. ilcolonnello80 (msg) 19:27, 3 giu 2018 (CEST)

Suggerisco la creazione di una nuova pagina denominata Lega per Salvini Premier, anche considerando il recente Congresso Federale MeMarcolino (msg) 22:07, 24 dic 2019 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 5 collegamento/i esterno/i sulla pagina Lega Nord. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 13:05, 20 mar 2018 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 3 collegamento/i esterno/i sulla pagina Lega Nord. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 21:05, 9 mag 2018 (CEST)

Collocazione politica - parte 2[modifica wikitesto]

Ho visto in questi giorni un pò di edit war relativa alla collocazione politica del partito, invito chi è interessato a discutere se la Lega Nord sia da riternersi un partito di destra o di estrema destra.--BlackJack92 (msg) 23:51, 10 set 2018 (CEST)

Lega è diventato un partito trasversalista. Opera politiche di Sinistra e di Destra. Salvini ha più volte dichiarato di non credere più nella distinzione DESTRA e SINISTRA. Ha più volte detto che la Lega è un partito Trasversale. Wikipedia non è un enciclopedia di pareri, ma devono esserci scritte cose giuste. Se Salvini dice TRASVERSALE dovete scrivere TRASVERSALE. Non destra o estrema destra. I vostri pareri non contano nulla. --Fierodelveneto (msg) 22:23, 8 apr 2019 (CEST) [@ BlackJack92, Ripepette]
Per le ideologie dei partiti politici noi riportiamo le informazioni fornite da fonti esterne (affidabili). Sicuramente non inseriamo opinioni personali. Ma non inseriamo neanche quello che dice il diretto interessato visto che è, ovviamente, di parte ed è libero di dire quello che preferisce (e che noi rispettiamo). Per leggere esattamente quello che dice Salvini ti puoi rivolgere direttamente sul sito del partito. Grazie, --Gac 14:02, 16 apr 2019 (CEST)
Concordo pienamente. Ad esempio ci sono testi universitari pubblicati da case editrici come Il Mulino che è tra le più note nel campo della saggistica, che illustrano chiaramente come la lega sia un partito di estrema destra. Quindi è chiaramente corretto aggiungere, con debita citazione, estrema destra o alla voce collocazione o alla voce ideologia. Mi permetterei quindi di re-inserire la modifica che, senza voler offendere nessuno, ritengo fosse stata annullata ingiustamente. --ALoopingIcon (msg) 14:25, 16 apr 2019 (CEST)
la collocazione è di destra come afferma questa fonte.. altre fonti invece parlano di questo e www.lantidiplomatico.it/dettnews-quando_la_lega_era_una_costola_della_sinistra_e_si_alleava_con_i_comunisti/82_24579/. --SurdusVII 14:34, 16 apr 2019 (CEST)
Quindi non mi sbaglio ad affermare che non c'è un chiaro consenso sulla ideologia alla base della Lega e che quindi ha perfettamente senso che le voce ideologia listi tutte le collocazioni che sono supportate da fonti ragionevoli. In quale ordine? Adesso è piuttosto casuale. propongo di riordinarle in ordine alfabetico, lasciando la divisione 'storica'. Se nessuno obietta nei prox giorni lo faccio. --ALoopingIcon (msg) 19:10, 17 apr 2019 (CEST)
Direi che la valenza di un tale cambiamento richieda un minimo di consenso (che al momento non c'è). Grazie, --Gac 07:16, 19 apr 2019 (CEST)
Teniamo presente che a supportare la definizione estrema destra è una sola fonte che quindi diventa ingiusto rilievo. Può bastare una sola fonte? Si accettano pareri. --Gac 07:18, 19 apr 2019 (CEST)
Onestamente non giudicavo la valenza di questo cambiamento tanto enorme, almeno se uno giudica la cosa con un NPOV: ho solo aggiunto in una lista di 12 ideologie una tredicesima, supportandola con una fonte autorevole. Direi che un testo universitario di una casa editrice non minore interamente dedicato al tema sia una fonte decisamente più attendibile di altre fonti presenti in questa lista (c'e' almeno un paio di articoli di quotidiani locali, e frasi sparse all'interno di libri).--ALoopingIcon (msg) 07:38, 19 apr 2019 (CEST)
Non capisco perché ci sia un dibattito su questo. Che la Lega di oggi sia assimilabile all'estrema destra è un posizione ampiamente condivisa dagli analisti, e supportata da una moltitudine di fonti (anche stampate e autorevoli), anzi è più difficile trovare trattazioni recenti serie che non menzionino o assumano questa interpretazione. Dovrebbe essere molto più in evidenza che non un item diluito in una lista insieme ad altre 12 ideologie. Propongo che appaia almeno per quarta, di sicuro sopra ad "anti-globalizzazione". La fonte citata, edita da Il Mulino, è attualmente quella più autorevole dell'intera lista di citazioni usata dalle altre 12 "etichette", soprattutto per collocazione editoriale, ma anche per autori. Se non basta, altre possono essere facilmente aggiunte a rinforzo, per esempio: "Paginauno - bimestrale di analisi politica, cultura e letteratura" Edizioni paginauno, Vol 42, N 15, pagg. 80, ISSN: 1971343610042. Si può leggere una versione elettronica qui. L'autore, M.L. Andriola, ritenuto da alcuni "fra gli storici e politologi italiani più preparati sulla destra radicale in Europa" ha spesso ribadito questa posizione, per esempio nel suo recente libro, “La Nuova Destra in Europa - Le ragioni del successo della Nuova destra dal Front national alla Lega Nord”, in cui assimila la Lega Nord al Front National di Le Pen (area far-right francese). Se ci fosse bisogno di una 4ta fonte stampata: "NazItalia. Viaggio in un paese che si è riscoperto fascista" P Berizzi - Copertina rigida – 2018 ((su amazon)). L'autore è quel giornalista messo sotto scorta dal ministero perché nel mirino di gruppi neo-nazisti; il soggetto del libro è proprio l'inglobamento dell'Estrema Destra italiana da parte della Lega. Anzi, quest'aspetto della Lega, che molteplici analisi riportano come centrale nella sua storia recente e strettamente collegato al suo successo, meriterebbe un ampio paragrafo a sé stante dentro alla sezione "2014-present", anche se questa mia considerazione è off-topic in seno a questo piccolo non-dibattito sulla Collocazione Politica. TL:DR; l'etichetta “estrema destra” è ampiamente, se non universalmente, riconosciuta dagli analisti e la sua omissione dalle prime 3 o 4 voci della lista non è obiettivamente giustificabile. Duh. Mtarini (msg) 12:19, 25 apr 2019 (CEST)
Caro Mtarini (che ti sei iscritto appositamente per intervenire su questa discussione), ti ringraziamo degli argomenti indubbiamente pertinenti che hai voluto fornire. Su wikipedia non ha nessun valore la frase posizione ampiamente condivisa dagli analisti. Ognuno può affermare quello che preferisce. Ognuno può avere la sua (legittima) opione. Conta solo quello che riportano le fonti. E contano solo le fonti certe, affidabili e terze. Tu hai fornito delle fonti. Ottimo. Se altri utenti le riterranno valide, non ci saranno problemi a modificare la voce come te proposto. Ciao, --Gac 15:23, 25 apr 2019 (CEST)
Bene quindi siamo d'accordo (escluderei infatti che le fonti che ho fornito possano essere ritenute non valide da alcuno, anche se resto in curiosa attesa della eventuali motivazioni). Comunque, ho fornito "solo" altre 3 fonti (oltre a quella già indicata) perché mi sono limitato ad usare la memoria e solo libri stampati; assicuro che con un minimo di ricerca, e tantopiù accontentandosi di fonti di livello como quelle attualmente usate a supporto delle altre 12 voci elencate, se ne trovano a bizzeffe. Anche le fonti già esistenti lo confermano. La fonte [3], per es, dice bello chiaro (a pagina 4): this study argues that Lega Nord is populist radical-right party (nota: radical right è un termine usato in scienze politiche per indicare la far right, l'estrema destra appunto, quando riferita ai movimenti populisti europei). Insomma la deriva ad estrema destra della Lega e altri partiti xenofobi è un fenomeno studiato e senza misteri. Cioè, pieno di interessanti quesiti circa le motivazioni, le prospettive, l'inquadramento storico, e cose così, ma certo non circa l'*esistenza* del fenomeno. Non so come altro si possa dare per obiettivamente fattuale il mio virgolettato, da te riportato qui sopra, che posso ribadire con certezza (e che non è una opinione sulla Lega, personale o meno, ma una facile e facilmente verificabile osservazione circa gli analisti che la studiano). Off-topic, e per curiosità: l'affermazione gratuita circa la mia recente iscrizione da dove deriverebbe? Potresti per cortesia cancellarla? Non che sia particolarmente infamante, ma è del tutto infondata: sono iscritto e attivo da forse 15 anni, anche se mai assiduamente e solo a itermittenza (e spesso non ho avuto la pazienza di loggarmi per editare). Non riesco a trovare date precise ma se serve posso indicare interventi firmati di un lustro fa. Per non deragliare la discussione, cancellerò questa mia correzione pedante appena cancellerai l'osservazione fallace e, ipotizzo, dettata da distrazione. Mtarini (msg) 22:38, 25 apr 2019 (CEST)
Dai log di wikipedia risulta il tuo primo contributo con questa utenza. Se poi hai collaborato sotto altre utenze nessuno può saperlo e nessuno può provarlo
(mostra/nascondi) 12:20, 25 apr 2019 diff cron +2 522‎ Discussione:Lega Nord ‎ →‎Collocazione politica - parte 2
--Gac 23:18, 25 apr 2019 (CEST)
Probabilmente sei stato indotto in errore da un problema con la versione linguistica nella firma generata automaticamente, di cui mi scuso. Fixato. Propongo di alleggerire l'intera discussione di tutto questo deragliamento fuoritema circa l'età del mio account (che, ribadisco, è vecchio quanto il tuo!), se non hai problemi con questo tipo di modifiche, retroattive ma nel senso della pulizia. E' in ogni caso patentemente falso che io mi sia iscritto appositamente per intervenire su questa discussione (se ritieni di avere delle prove a supporto di questo fatto, riguardale meglio perché semplicemente non è mai successo). --Mtarini
Mi sembra che di fonti, tra quelle qui fornite e le innumerevoli che si trovano in giro (anche solo dando un'occhiata alle versioni su .en, .es, .fr), ce ne siano abbastanza per accostare a Destra la dicitura Estrema Destra. --Ripe (msg) 22:51, 25 apr 2019 (CEST)

Processo camicie verdi[modifica wikitesto]

Ho aggiunto fatti mancanti come lo spostamento del processo da Verona a Bergamo e l'assoluzione definitiva da parte della cassazione però non so inserire i link alla notizia.

http://www.affaritaliani.it/milano/camicie-verdi--tutti-assolti-salvini-perseguitati-per-vent-anni-442444.html https://www.liberoquotidiano.it/news/politica/12375587/camicie-verdi-lega-nord-risarcimento-stato-violazione-diritti-umani.html

Saluti

--Dragonheart (msg) 16:02, 18 set 2018 (CEST)

basta inserire il {{Cita web}} compilato come da istruzione tra i due <ref>....</ref>--Pierpao.lo (listening) 16:06, 18 set 2018 (CEST)

La Lega di Salvini non è più la Lega Nord?[modifica wikitesto]

Notizie di stampa dei maggiori quotidiani italiani hanno dato che a decorrere dal 14 dicembre 2017, ma effettivamente da ottobre 2018, Salvini avrebbe costituito un nuovo partito denominato "Lega", in cui andranno formalmente a travasarsi gli iscritti dal 2019. Si intuisce che la "Lega Nord" terminerà a fine anno. Si dovrà ritenere dunque la vecchia "Lega Nord" come un partito de facto non più esistente? Vedasi:

--Contedelseprio (msg) 17:05, 12 nov 2018 (CET)

Dagli articoli che link mi sembra che siamo ancora nel caso di WP:SFERA. --Ripe (msg) 22:44, 26 nov 2018 (CET)
La "Lega Nord" ha cambiato nome in "Lega". https://www.corriere.it/politica/17_ottobre_28/lega-toglie-parola-nord-calderoli-salvini-bossi-71d8cdd6-bb4e-11e7-8ef5-94a13146dc45.shtml --Mad Nick (msg) 15:57, 20 gen 2019 (CET)
Nell'articolo che hai citato si parla del cambio del simbolo ma questo non vuol dire che sia cambiato il nome del partito. Con lo stesso metro di valutazione quando nel simbolo la Lega Nord scrisse "Lega Nord Basta Euro" sarebbe equivalso a un cambio di nome o, per fare un parallelo, quando i 5 Stelle avevano, nel primo simbolo, il rimando al blog di Grillo mica ciò ha inciso sul nome del partito facendolo chiamare "Movimento 5 Stelle beppegrillo.it". Una cosa è il simbolo sulle schede elettorali l'altra è il nome della forza politica.--BlackJack92 (msg) 16:35, 20 gen 2019 (CET)
Comunicazione a parte sempre quello è il partito. --Vito (msg) 17:03, 20 gen 2019 (CET)

Da un punto di vista formale abbiamo due partiti distinti, con due codici fiscali diversi e statuti diversi, ed entrambi iscritti nel Registro nazionale dei partiti politici riconosciuti:

  1. Lega Nord per l'Indipendenza della Padania (abbreviato: Lega Nord), codice fiscale 97083130159, con questo statuto nota: articolo 1 dello Statuto: «Lega Nord per l’Indipendenza della Padania» (di seguito indicato come «Lega Nord», «Lega Nord - Padania» o «Movimento»), è un movimento politico confederale costituito in forma di associazione non riconosciuta che ha per finalità il conseguimento dell’indipendenza della Padania attraverso metodi democratici e il suo riconoscimento internazionale quale Repubblica Federale indipendente e sovrana.";
  2. Lega per Salvini Premier (abbreviato: Lega), codice fiscale 97794930152, con questo statuto (nota: articolo 1 dello Statuto: "Lega per Salvini Premier è un movimento politico confederale costituito in forma di associazione non riconosciuta che ha per finalità la pacifica trasformazione dello Stato italiano in un moderno Stato federale attraverso metodi democratici ed elettorali. Lega per Salvini Premier promuove e sostiene la libertà e la sovranità dei popoli a livello europeo."

Per quanto sopra, è evidente che si tratti di due partiti distinti, che necessiterebbero di due voci distinte. --Holapaco77 (msg) 17:46, 26 mar 2019 (CET)

Il secondo mi pare sostanzialmente irrilevante: è uno strumento per detenere i simboli correnti, magari c'entrano pure i debiti, ma questa è un'altra storia. --Vito (msg) 17:49, 26 mar 2019 (CET)
Eh, mica tanto "irrilevante": sono passati da "prima il nord / prima la Padania" a "prima gli italiani". I contributi parlamentari vanno (quasi) tutti a Lega Salvini Premier. In base a questa notizia prima delle elezioni europee ci sarà il passaggio al nuovo partito; peraltro, già nelle elezioni regionali in Basilicata del 2019 si è presentata la lista "Lega Salvini Basilicata". --Holapaco77 (msg) 18:02, 26 mar 2019 (CET)
Suppongo che l'idea sia quella di svuotare progressivamente il partito col debito per riempire quello nuovo, il classico botto. Però ciò che conta è una prospettiva storica e storicamente parlando l'entità politica è sempre quella fondata da Bossi sul crepuscolo della prima repubblica. --Vito (msg) 18:24, 26 mar 2019 (CET)
Concordo con Vito, e non mi sembrerebbe sensato tenere due voci diverse per due partiti che sono diversi solo formalmente ma sostanzialmente son la stessa entità politica. Inserirei tuttavia un paragrafo per spiegare questa faccenda e fare chiarezza. --Ripe (msg) 18:10, 28 mar 2019 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 13 collegamenti esterni sulla pagina Lega Nord. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 12:59, 21 apr 2019 (CEST)

Nome: Lega per Salvini premier (come scritto nello statuto) o Lega Nord?[modifica wikitesto]

Nel simbolo è stata eliminata la parola Nord e nel nome delle liste e sulle schede elettorali idem. Inoltre il nuovo "motto" del partito non è più Prima il Nord ma Prima gli Italiani. È il caso quindi di spostare la pagina? Wikipediano 1348 (Scrivimi!) 20:09, 25 apr 2019 (CEST)

Vedi Discussione:Lega_Nord#La_Lega_di_Salvini_non_è_più_la_Lega_Nord?. --Ripe (msg) 20:53, 25 apr 2019 (CEST)

Colore partito[modifica wikitesto]

È stato modificato il colore del partito all'interno del template che associa automaticamente il nome del partito Lega Nord al colore che compare nelle tabelle. Si tratta di una scelta corretta in quanto il colore attuale del partito è il blu, ma il problema è che il colore è stato modificato ovviamente anche in tutte le tabelle delle elezioni del passato, dove la Lega Nord era chiaramente associata al colore verde. Non si può ovviare altrimenti a questa cosa? Ovviamente solo se viene reputata un problema. Magari collegare il colore blu al nome Lega e il verde al nome Lega Nord? Lulo (msg) 18:31, 16 giu 2019 (CEST)

E' decisamente un problema. Inoltre sapresti linkarmi la discussione in cui si è deciso di cambiare il colore nelle tabelle? Mi sembra una modifica un po' dubbia perché va contro a 1) quasi 30 anni di storia della Lega identificata col verde 2) il fatto che tutt'ora la transizione al blu, con buona pace di Morisi, non è per niente effettiva, infatti si parla di governo gialloverde e non di governo gialloblu. --Ripe (msg) 12:11, 19 giu 2019 (CEST)
[@ Ripepette] non ho trovato nessuna discussione sul tema, onestamente. Credo sia una situazione mai applicata ad alcun altro partito Lulo (msg) 18:46, 19 giu 2019 (CEST)
in realtà si tratta di due partiti diversi la Lega Nord è sempre di colore verde, mentre l'altro è Lega Salvini Premier ed è blu.. per cui il colore è VERDE.. --SurdusVII 19:06, 19 giu 2019 (CEST)
[@ SurdusVII] la faccenda non è così semplice, ci sono due partiti legalmente registrati ma il partito è innegabilmente lo stesso. Inoltre la Lega pre-Salvini di sicuro non può essere blu, la Lega di oggi può essere blu come verde. Non so bene come sia gestito il colore nelle tabelle, se si può fare in modo di dividere per periodi ci potrebbe forse stare (anche se non ne sono mica sicuro, appunto, abbiamo un governo gialloverde); se non si può fare allora direi che la scelta deve assolutamente ricadere nel verde. --Ripe (msg) 20:00, 19 giu 2019 (CEST)
[@ Ripepette] da quello che hai scritto credo di aver capito che in quel caso si dovrebbero creare due voci enciclopediche diverse una la Lega Nord con il verde classico e l'altra in Lega Salvini Premier in blu nuovo.. o no??
so che la discussione rischia di diventare in off-topic ma dobbiamo cercare di capire e decidere il da farsi per migliorare la voce enciclopedica.. :) --SurdusVII 11:23, 20 giu 2019 (CEST)
Cito Vito poche sezioni sopra: "ciò che conta è una prospettiva storica e storicamente parlando l'entità politica è sempre quella fondata da Bossi sul crepuscolo della prima repubblica". I due "partiti legali" si comportano come un'unica "associazione tra persone accomunate da una medesima finalità politica ovvero da una comune visione o linea politica o identità politica su questioni fondamentali della gestione dello Stato e della società o anche solo su temi specifici e particolari" (nostra definizione di partito politico).
La questione dei colori è un'altra faccenda, e il problema sollevato da Lulo (cioè che la Lega Nord di Bossi risulta blu) andrebbe risolto. Se è possibile gestire i colori in modo tale da usare verde pre-Salvini e blu post si può fare così (anche se, ripeto, ho qualche dubbio), sennò usiamo il verde per entrambi i periodi, soluzione a cui io protendo (non so se ho stressato abbastanza il fatto che si parli di governo gialloverde :) ). --Ripe (msg) 11:51, 20 giu 2019 (CEST)
Siamo d'accordo allora a riportare il colore al verde? procedo? Lulo (msg) 19:56, 21 giu 2019 (CEST)
Per me sì. --Ripe (msg) 14:47, 22 giu 2019 (CEST)
Decisamente si, il partito in realtà è lo stesso e la storia con il "verde" è decisamente più lunga, quindi che appaia il blu addirittura nelle vecchie elezioni è sbagliato.--Kirk Dimmi! 17:59, 22 giu 2019 (CEST)
Che poi si usa la locuzione "governo gialloverde" non a caso. --Vito (msg) 18:03, 22 giu 2019 (CEST)
Fatto! Lulo (msg) 11:22, 23 giu 2019 (CEST)

(rientro) Ripropongo il tema del colore del partito: sulle cartine appare colorato di verde scuro, in alcuni template e tabelle appare blu scuro, il colore inserito ad oggi nel template Configurazione Partiti è verde più chiaro: c'è una confusione totale. Sarebbe il caso di scegliere una linea: dividere le voci "Lega Nord" dalla "Lega" o scindere quantomeno i colori, che dite? LULO (msg) 11:21, 9 feb 2020 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 8 collegamenti esterni sulla pagina Lega Nord. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 07:01, 19 lug 2019 (CEST)

Titolo della pagina[modifica wikitesto]

Chiedo coertesemente che la pagina sia chiamata Lega (partito politico) in modo da non confondere con altre pagine disambigue, anziché Lega Nord chiamato in precedenza. Fino alle elezioni del 2018 il partito ha cambiato il nome e di conseguenza anche il colore dal verde al blu. Per esempio, Fratelli d'Italia fino al 2014 aveva assunto il nome di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale e attualmente nella pagina viene denominata, come giusto che sia, Fratelli d'Italia (partito politico). Ritengo sia giusto modificare il titolo precedente con quello attuale. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Pizzaedo (discussioni · contributi) .

in wikipedia si usa titolare in base alla dizione più diffusa che ritengo ancora oggi sia Lega Nord. --ignis scrivimi qui 21:18, 27 ago 2019 (CEST)
il sito ufficiale riporta ancora la denominazione di Lega Nord. —BincoBì (msg) 21:30, 27 ago 2019 (CEST)
Penso anche io che al momento la denominazione più diffusa sia Lega Nord --Dave93b (msg) 21:32, 27 ago 2019 (CEST)

Ci può anche essere scritto nel sito ufficiale che sia riportata la denominazione Lega Nord e il verde. Però l’attuale segreteria del partito ha la denominazione di Lega - Salvini Premier e il blu. Pizzaedo (msg) 22:40, 27 ago 2019 (CEST)

Te lo ripeto anche qui: evita di andare contro il WP:CONSENSO, l'hai detto tu, fin che il sito ufficiale riporta leganord rimane Lega Nord, altrimenti avrebbero già cambiato, non è certo un grande problema tecnico cambiare il nome del dominio :-D--Kirk Dimmi! 22:45, 27 ago 2019 (CEST) P.S. Ora non ho tempo ma saresti da revertare anche per questi. E questa talk quasi quasi è da archiviare (132 kB).

Va bene ho capito :) Pizzaedo (msg) 23:01, 27 ago 2019 (CEST)

Signori ora che esiste il sito della LEGA, direi sia ora di cambiare il nome della pagina da “Lega Nord” a “Lega”. Come giusto che sia!!! ZeusRobie99 (msg) 19:24, 2 mag 2020 (CEST)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 7 collegamenti esterni sulla pagina Lega Nord. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 13:02, 8 set 2019 (CEST)

Lega per Salvini Premier[modifica wikitesto]

Salve a tutti! So che quello che proporrò è un argomento già affrontato in precedenza, ma credo che esiga di un minimo di chiarezza. Lega per Salvini Premier è chiaramente un partito politico a tutti gli effetti da un punto di vista giuridico. Che poi costituisca un unico soggetto politico con Lega Nord, su questo siamo d'accordo, ma a mio parere bisognerebbe essere precisi. Si tratta in realtà di due "partiti fratelli", un po' come per la CDU e la CSU in Germania (scusate, lo so che è una forzatura). Chiedo se sia il caso di creare una pagina a parte per LpSP, come è stato fatto in Wikipedia di lingua inglese e spiegare per bene la situazione. Tra l'altro ho notato la presenza di wikilink (al momento rossi) che rimanderebbero ad un'ipotetica voce "Lega per Salvini Premier". Propongo inoltre di creare una pagina anche per "Noi con Salvini". --YusefAytBuzidComo98 (msg) 23:58, 22 set 2019 (CEST)

Se il soggetto politico è uno quale sarebbe il vantaggio di farne ben tre? --Vito (msg) 00:03, 23 set 2019 (CEST)
Non si tratta di trovare dei vantaggi, ma di descrivere. Anche la CSU e la CDU costituiscono un soggetto politico unico (almeno per quanto riguarda la politica a livello nazionale) e questo vale anche per tante altre formazioni politiche nel mondo che agiscono in tal senso. LpSP non è una sezione di LN, anche se nata in seno ad essa, ma rappresenta un soggetto con una struttura ed uno statuto differente e che agisce in parallelo a LN. Per quanto riguarda NcS vale lo stesso identico principio, è un partito diverso non solo da LN ma anche da LpSP. --YusefAytBuzidComo98 (msg) 00:14, 23 set 2019 (CEST)
L'incipit della voce è stato modificato qualche giorno fa, ma il partito si chiama ancora ufficialmente "Lega Nord per l'indipendenza della Padania". La "Lega per Salvini Premier" è ufficialmente un'altro soggetto giuridico, con differente codice fiscale e differente statuto; sia alla camera sia al senato esostono i gruppi parlamentari che riportano la denominazione "Lega-Salvini Premier". La "Lega" è tecnicamente una lista elettorale formata da Lega Nord + Lega per Salvini Premier. --Holapaco77 (msg) 19:45, 23 set 2019 (CEST)
[@ Holapaco77] Esattamente! Questa situazione non a caso ha generato un sacco di confusione. Si tratta di due partiti distinti. Se esiste una voce per LN, non vedo perché non debba esistere anche per LpSP. Anche perché sembrerebbe rispettare i requisiti. --YusefAytBuzidComo98 (msg) 21:25, 23 set 2019 (CEST)
CSU e CDU sono tutt'altra storia, sono state fondate parallelamente e hanno una storia decisamente più lunga.
Questioni quali il codice fiscale hanno un valore storico (e di conseguenza enciclopedico) pressoché nullo. C'è la questione sostanziale del parziale rebranding del partito per intercettare voti al di fuori del tradizionale bacino geografico e c'è la questione formale dell'avere una struttura giuridica priva dei debiti e delle pendenze del partito. Ma entrambe le questioni non intaccano la continuità storica.
--Vito (msg) 13:14, 24 set 2019 (CEST)

Credo sia il caso di attivarci per creare questa benedetta pagina di LpSP, dato che si sta creando molta confusione riguardo questo partito. ZeusRobie99 (msg) 22:11, 2 mag 2020 (CEST)

Euroscetticismo moderato[modifica wikitesto]

La Lega di Matteo Salvini ha ribadito più volte l'appartenenza dell'Italia all'Ue e all'euro, solo qualche esponente si è espresso a favore dell'uscita dalla moneta unica ma la segreteria ha impostato la propria ideologia alla base del partito. Penso sia più un euroscetticismo moderato, un po' come avviene per il Movimento5Stelle. LiberaleItaliano (msg) 21:06, 15 ott 2019 (CEST)

Se la fonte dice Euroscetticismo bisogna tenere euroscetticismo. Se si trovano fonti che affermano che la Lega è un partito con tendenza euroscettica moderata si può discutere su quale fonte sia la più affidabile.--Janik98 (msg) 16:20, 22 ott 2019 (CEST)

Cambiare nome in "Lega"[modifica wikitesto]

Lega Nord è obsoleto e non più attuale. Suggerisco vivamente di cambiare il titolo della pagina in "Lega", in quanto c'è stata una divisione in due partiti, la Lega Nord attiva solo al nord, e la Lega per Salvini Premier, attivo al centro-sud [2]. I due partiti hanno due simboli diversi, ma nella pagina wiki è esposto quello della Lega per Salvini Premier. È più chiaro e corretto rinominare la pagina in Lega lasciando nel testo della voce la spiegazione delle differenza tra i due partiti. Inoltre, la pagina è diventata davvero lunga e ci mette molto a caricare. Suggerisco anche la creazione di una pagina per snellire (come "Storia della Lega"). Grazie. --PoliAurelius (msg) 02:08, 31 ott 2019 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 3 collegamenti esterni sulla pagina Lega Nord. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 11:18, 16 dic 2019 (CET)

Cambio di nome in “Lega Nazionale”[modifica wikitesto]

Nel congresso del partito si è ufficializzato il cambio di nome in “Lega Nazionale”. Non si dovrebbe spostare la pagina oppure è recentismo? Samuele Wikipediano 1348 14:06, 21 dic 2019 (CET)

Tecnicamente sarebbe un nuovo partito, quindi secondo me sarebbe da creare una nuova pagina. Ma siamo ancora nel recentismo.--93.37.57.36 (msg) 15:21, 21 dic 2019 (CET)
Più che spostare la pagina occorre creare una nuova dato che la Lega Nord resta in vita e nasce oggi ufficialmente la Lega - Salvini premier, partito che merita una voce a sé.--Dosmeios (msg) 18:28, 21 dic 2019 (CET)
Ora noto che la pagina Lega - Salvini premier rimanda alla voce Lega Nord. Penso che oggi con la nascita ufficiale della Lega Salvini Premier occorre separare le due voci dato che corrispondono ufficialmente e tecnicamente a due distinti partiti. --Dosmeios (msg) 18:36, 21 dic 2019 (CET)
Non è ancora chiaro cosa succederà e quali sono la natura e i rapporti tra i due partiti, per ora siamo in pieno WP:RECENTISMO se non proprio WP:SFERA. --Ripe (msg) 19:24, 21 dic 2019 (CET)
Aspettiamo almeno qualche giorno e qualche conferenza stampa in più, prima di correre a creare e spostare pagine. Meglio essere in ritardo ma scrivere le cose giuste che sbrigarsi e scrivere delle informazioni sbagliate o incomplete.--Janik98 (msg) 21:47, 21 dic 2019 (CET)
Ok. --Dosmeios (msg) 12:42, 22 dic 2019 (CET)
sono d'accordo al commento di Janik98.. io aspetteri ancora un pò per creare altre due voci separate.. dopotutto la storia della Lega Nord nera ispirata al secessionismo della Padania, mentre quella nuova di Salvini è di tipo federalista e non più a quella padana.. sono ed erano due soggetti differenti per ideologia (più o meno).. --SurdusVII 12:50, 23 dic 2019 (CET)

Da Lega Nord a Lega[modifica wikitesto]

Ciao a tutti, a seguito del recentismo che affligge la pagina in merito al passaggio al nome "Lega", proporrei di inserire un paragrafo "di transizione" in cui si descrive il passaggio dall'indipendentismo al nazionalismo attraverso le posizioni politiche (non recenti) prese dal partito, ecco una bozza:

A partire dalla crisi del 2008, nello scenario politico europeo hanno cominciato ad emergere movimenti nazionalisti e sovranisti che proponevano una politica più attenta alle esigenze delle singole nazioni e popolazioni a scapito di una eccessiva centralizzazione del potere dell'Unione Europea, che è stata individutata da questi partiti come la causa dei problemi economici e dell'austerità.[1] In questo contesto la Lega Nord ha operato una trasformazione interna in grado di intercettare questo malcontento, tra i maggiori esempi:

  • Nel 2017 viene cambiato il nome da Lega Nord a Lega, ampliando il bacino di elettori dal solo nord all'intero paese.[2]
  • Nei confronti della Spagna, la vicinanza politica con l'indipendentismo catalano[3] viene abbandonata a partire dal 2019 a favore un'alleanza con gli ultranazionalisti di Vox (osteggiatore dell'indipendetismo catalano).[4]
  • Nei confronti dell'Unione Europea, la Lega Nord ha avuto sempre una posizione ostile, contraria alla moneta unica e favorevole all'uscita dall'Euro per tornare alla sovranità monetaria italiana.[5] A partire dal Governo Conte del 2018, di cui la Lega Nord formava la coalizione di governo con il MOvimento 5 Stelle, l'uscita dall'Euro non è più in discussione.[6]
  • Nei confronti del Meridione, la Lega Nord ha manifestato molti attriti[7]. A partire dal 2014, la Lega Nord si presenta al Sud con Noi con Salvini, ammenttendo si essere stato un errore non considerare il Sud Italia.[8]

grazie, --Camoz87 (msg) 11:49, 4 gen 2020 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Lega Nord. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 05:05, 17 gen 2020 (CET)

NUOVO STATUTO, NUOVO NOME.[modifica wikitesto]

È ora di cambiare il nome della ormai defunta LEGA NORD nel nuovo partito che ufficialmente, e non c'è non ci sono né se ne ma, si chiama lega ed è un partito nazionale ! Ecco le fonti https://www.money.it/Lega-Nord-perche-Salvini-ha-cambiato-nome-al-partito Ceruti03 (msg) 21:24, 19 gen 2020 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Lega Nord. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 14:18, 15 feb 2020 (CET)

Lega Nord =/= "Lega"[modifica wikitesto]

Salve; come appare evidente scorrendo rapidamente la pagina discussione, è stato già ripetutamente segnalato da numerosi altri utenti come la Lega attuale non coincida con la "Lega Nord". Al contempo però quest'ultima non è stata rottamata, bensì rimane tuttora attiva. Di conseguenza, non sembra opportuno tanto spostare il presente articolo sotto una nuova denominazione (come suggerito da altri), quanto - in maniera analoga alla WP inglese - disporre di due articoli diversi, uno per ognuna delle "due Leghe", in tal modo rispecchiando la realtà dei fatti: Lega Nord e Lega - Salvini premier (che vedo essere un mero redirect). A conforto della proposta, cfr. Lega per Salvini Premier su en.wiki (con le rispettive, abbondanti, autorevoli fonti citate), oltre all'organigramma presente sul sito ufficiale del partito europeo Identità e Democrazia, ove vengono esplicitamente presentati i due partiti membri per l'Italia: la Lega (ovvero la Lega Nord) e la Lega per Salvini Premier. --Gustavo La Pizza (msg) 11:10, 21 feb 2020 (CET)

Difatti, mi chiedevo come mai la voce non fosse stata spostata. Pensavo si fosse trattato solo di un semplice cambio di nome ma vedo che la questione è tantino più complessa, hanno diviso il partito in due pezzi, sostanzialmente. --Fidia 82 (msg) 12:27, 15 giu 2020 (CEST)

La questione sovranista (vale anche per Fratelli d'Italia)[modifica wikitesto]

Allora, nonostante il programma ufficiale sia apertamente euroscettico ma NON sovranista e nonostante le diverse dichiarazioni allineate a questa posizione, voi vi ostinate a dire che la Lega è sovranista? Ma seriamente fate? Eccovi una carrellata di esempi: [3], [4], [5], [6], [7]. Qui trovate il programma ufficiale. Questo a senso vostro cosa sarebbe? Complottismo? --The Crawler(Ce ne siamo andati di nuovo...) 17:05, 26 feb 2020 (CET)

[@ Mrtb], [@ Ignisdelavega], [@ Gac] visto che avete annullato i miei interventi vi pregherei almeno di fornire una spiegazione. Qui parliamo di dichiarazioni ufficiali di esponenti di partito (varie interviste ed anche interrogazioni parlamentari) e soprattutto parliamo del programma ufficiale delle elezioni, cioè cosa intende fare il partito qualora vincesse le elezioni. È assurdo che questi elementi vengano ritenuti non-fonti perché ognuno può dire quello che vuole. Ok che dobbiamo attenerci alle regole (e ci mancherebbe altro) ma bisogna anche e soprattutto avere l'intelligenza e la sensibilità di capire se e quando le regole vanno lasciate da parte per garantire una corretta informazione... non c'è da scherzare su 'ste cose raga. --The Crawler(Ce ne siamo andati di nuovo...) 17:38, 26 feb 2020 (CET)
Senza entrare nello specifico di questo partito, ritengo che le dichiarazioni uffciali di ogni partito politico vadano prese con le pinze. La nostra storia recente è strapiena di promesse elettorali non mantenute. In ogni modo la mia opinione conta poco. Ho preso le prime 5 6 risposte di google per vedere se le fonti terze ritengo sovranista la Lega Nord:
  1. Iltempo - La Lega cambia lo statuto. Diventa nazionale e sovranista.
  2. Lastampa - Salvini vara la Lega nazional-sovranista e allunga il suo mandato a cinque anni
  3. Tvsvizzera - Dall'indipendentista Lega Nord alla sovranista Lega Salvini Premier
  4. Ilfattoquotidiano - Lega, Salvini manda in soffitta Nord e Padania: al congresso di Milano completa la transizione verso il nuovo partito sovranista
  5. Repubblica - La Lega sovranista ha tradito il Nord per il consenso elettorale
  6. Ilgiornale - Da oggi la Lega cambia volto. Il verde del Carroccio autonomista, fondato da Umberto Bossi nel 1989, lascerà spazio al blu della Lega sovranista di Matteo Salvini
Come vedi le fonti spaziano da destra a sinistra e tutti (tutti) ritengono sovranista la Lega Nord. --Gac 18:03, 26 feb 2020 (CET)

[@ The Crawler] Nel metodo: hai violato, ripetutamente: WP:CONSENSO, WP:EDIT WAR, WP:FONTI. Non farlo più, per favore, perchè rischi il blocco
Nel merito: come l'oste definisce il proprio vino lo dobbiamo riportare ma come tale vino è anche definito dagli altri è doveroso e in ogni caso le fonti secondarie e terziarie prevalgono su quelle primarie. --ignis scrivimi qui 18:15, 26 feb 2020 (CET)

[@ Gac], [@ Ignisdelavega], in altre parole, e se mi sto sbagliando vi prego di correggermi, fin quando i giornali non si accorgeranno che a) il programma della Lega è al più euroscettico ma certamente non sovranista e b) tutte le dichiarazioni dei suoi esponenti convergono verso la linea euroscettica ma non sovranista, noi non possiamo scriverlo su wikipedia? --The Crawler(Ce ne siamo andati di nuovo...) 18:38, 26 feb 2020 (CET)
wikipedia è compilativa, si tratta di fonte terziaria che riporta quello che altre fonti riportano. Per adesso un cartellino giallo per te, sperando che basti per riportarti a (ri)leggere le policy e i 5 pilastri --ignis scrivimi qui 19:26, 26 feb 2020 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Lega Nord. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 07:11, 16 mar 2020 (CET)

Euroscetticismo[modifica wikitesto]

Non sarebbe il caso di collocare l'ideologia dell'Euroscetticismo tra le "storiche". Da più di due anni ormai il partito non si professa euroscettico, Salvini stesso ha dichiarato più volte che l'uscita dall'Europa non rientra più tra gli obbiettivi del partito. Fonti ce ne sono a bizzeffe. Jewels Jules (msg) 18:43, 24 apr 2020 (CEST)

Euroscetticismo non indica necessariamente e solamente il desiderio di uscire dall'Unione europea, ma, e cito la pagina Euroscetticismo, "un orientamento di critica ai leader dell'Unione europea e di opposizione al processo di integrazione politica europee", e mi pare che la Lega Nord attualmente rientri perfettamente in questa descrizione.--Janik98 (msg) 18:47, 24 apr 2020 (CEST)
concordo con Janik98.. i lascerei l'infobox dell'ideologia cosi com'è.. --SurdusVII 19:03, 24 apr 2020 (CEST)
Io proporrei di aggiungere "Occidentalismo" tra le ideologie professate dalla Lega, in riferimento alla forte enfasi data a concetti comequelli propugnati da Oriana Fallaci e ad alcune prese di posizione retoriche incentrate proprio sull'Occidente "giudaico-cristiano". --La Milano da bere (msg) 14:52, 30 apr 2020 (CEST)

Ho fatto un casino e Collocazione[modifica wikitesto]

Scusate c'era un errore di battitura e ho fatto un casino, mi spiace. Comunque vorrei sottolineare che non dovrebbe essere classificato come di estrema destra Ceruti03 (msg) 00:01, 2 mag 2020 (CEST)

Penso che la lega non sia propiamente un partito di estrema destra come viene scritto, le fonti secondo il mio punto di vista sono fonti non valide per giudicare la lega estremista. Ad esempio nella pagina del MSI si chiarisce che lo stesso partito dopo l'elezione di almirante abbia preso posizioni meno estremiste e viene classificato solo di destra. A tal punto non penso che la lega sì possa affiancare e considerare più estremista di quello che fu l'MSI con ideologie neofasciste. Ceruti03 (msg) 18:57, 2 mag 2020 (CEST)

Disinformazione ai danni della Lega.[modifica wikitesto]

Salve a tutti. Ritengo che il mantenimento di questo nome sia alquanto inopportuno, dato che la Lega ha definitivamente cambiato ideologia. Per questa ragione bisognerebbe cambiare varie informazioni su questa pagina. Soprattutto però bisogna denominare la pagina in Lega, anziché Lega Nord. Stessa cosa per la voce del movimento giovanile della Lega, che infatti non è più MGP (Movimento Giovanile della Padania) ma Lega Giovani. ZeusRobie99 (msg) 19:41, 2 mag 2020 (CEST)

Come ti ho scritto nella tua pagina di discussione sono assolutamente necessarie le fonti, in questo caso credo che lo statuto del partito sia la migliore da utilizzare. Inoltre qui nessuno sta cercando di fare disinformazione, visto che l'unica cosa che chiediamo sono le fonti. Evitiamo questi termini forti, per piacere.--Janik98 (msg) 19:44, 2 mag 2020 (CEST)
https://www.quotidiano.net/politica/lega-nuovo-statuto-1.4948784 Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ZeusRobie99 (discussioni · contributi) 20:08, 2 mag 2020 (CEST).
Scusa tanto, ma nel link che hai inserito non è scritto da nessuna parte che il partito ha cambiato nome, anzi parlano ancora espressamente di "Lega Nord".--Janik98 (msg) 20:13, 2 mag 2020 (CEST)
https://www.ilgiorno.it/milano/politica/lega-congresso-1.4946914 Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ZeusRobie99 (discussioni · contributi) 20:50, 2 mag 2020 (CEST).
https://www.tpi.it/politica/lega-cambia-nome-salvini-premier-20191209511506/ Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ZeusRobie99 (discussioni · contributi) 20:51, 2 mag 2020 (CEST).
E con queste due fonti arriva un nuovo problema: esse affermano che il partito si chiamerebbe "Lega per Salvini premier", ma la nostra pagina (ed anche la prima fonte che hai portato) dice che "Lega per Salvini premier" non è effettivamente la Lega Nord, ma un movimento parallelo. Come vedi la situazione non è così semplice, e attendo quindi commenti di altri utenti esperti che aiutino a dirimere la questione.--Janik98 (msg) 21:21, 2 mag 2020 (CEST)

[@ Janik98, ZeusRobie99] Ciao! Avevo già segnalato la questione tempo fa e se ne è già discusso, leggetevi questa discussione: Discussione:Lega Nord#Lega per Salvini Premier. Diciamo che è una questione abbastanza complessa e la comunità, per il momento, si è già espressa a riguardo. --Syphax98 (msg) 21:53, 2 mag 2020 (CEST)

Non particolarmente complessa, questa è la pagine della Lega e nello statuto votato a fine dicembre è riportato all'articolo 1: "“Lega Nord per l’Indipendenza della Padania” (di seguito indicato come “Lega Nord”, “Lega Nord – Padania” o “Movimento”), è un movimento politico confederale..." e quindi il titolo della pagina direi che va bene così, se invece si parla di altri soggetti politici bisogna vedere se hanno rilevanza enciclopedica per vivere di vita propria o basta spiegarla in questa voce come è adesso. --ValterVB (msg) 22:58, 2 mag 2020 (CEST)

Secondo il mio parere bisogna cambiare il nome della pagina. Oppure crearne una nuova. ZeusRobie99 (msg) 23:24, 2 mag 2020 (CEST)

Dato che ciò potrebbe causare una grave disinformazione ai danni della Lega. ZeusRobie99 (msg) 23:24, 2 mag 2020 (CEST)

[@ ValterVB] Ciao, l'attuale situazione è gia spiegata nell'incipit della voce, testuali parole: "Alla Lega è collegato un movimento parallelo, la Lega per Salvini Premier, fondato nel 2018, le cui strutture coincidono con quelle del partito della Lega Nord". Per quanto riguarda la creazione di una nuova voce relativa a Lega per Salvini Premier, come si può notare in precedenti interventi in questa pagina, è stato già ribadito che saremmo in WP:Recentismo e WP:SFERA. --Syphax98 (msg) 00:37, 3 mag 2020 (CEST)
[@ ZeusRobie99] Riguardo al cambiare il nome della voce, ti invito a leggere con attenzione tutte le discussioni precedenti a riguardo. Inoltre ti invito a comprendere, come ti ha già fatto notare Janik98, che qui si valutano le fonti, quindi perfavore evita di insistere con sta storia della disinformazione. --Syphax98 (msg) 00:42, 3 mag 2020 (CEST)
Si che è disinformazione. La Lega ora non è più un partito settentrionalista, ora è nazionalista. Bisogna cambiare i nomi all'interno della pagina. Portare i nomi da "Lega Nord" a "Lega" è essenziale. Altrimenti create un'altra pagina ad hoc per la Lega.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ZeusRobie99 (discussioni · contributi) 03:13, 3 mag 2020 (CEST).
Un conto è il nome un conto è l'ideologia. Nell'infobox è ben visibile il fatto che "Settentrionalismo" è un'ideologia storica del partito e non più attuale.--Janik98 (msg) 11:45, 3 mag 2020 (CEST)

[@ ZeusRobie99] Se, come ti ho invitato a fare, avessi letto le discussioni precedenti, avresti compreso che il soggetto in questione (ossia la Lega Nord fondata da Umberto Bossi) non risulta aver cambiato nome. Questo è il sito. Per quanto riguarda la creazione di una voce per Lega per Salvini Premier (che io stesso in passato ho già proposto) è stato più volte ribadito che risulterebbe WP:Recentismo e WP:SFERA e, per il momento, non mi sembra essere emerso un consenso a favore. Ad ogni modo fai una visita anche a WP:CONSENSO e WP:Fonti. --Syphax98 (msg) 12:37, 3 mag 2020 (CEST)

La questione è abbastanza spinosa. Ci sono attualmente due pariti paralleli con regolare statuto pubblicato in Gazzetta Ufficiale e con lo stesso segretario Matteo Salvini, un caso unico in Europa. A complicare le cose il fatto che la Lega che si è presentata alle politiche 2018 e ha governato per 1 anno era un simbolo elettorale collegato alla Lega Nord e non alla nuova "Lega per Salvini premier" come si vede da qui (Min. Interno). Quindi il partito che è presente attualmente in Parlamento e che ha governato è la Lega Nord anche se sotto il nome di Lega e anche se i gruppi parlamentari si chiamano "Lega per Salvini premier". Io sarei favorevole comunque a creare una nuova pagina Lega per Salvini premier come su en.wiki spiegando questa particolarissima situazione. La situazione è ben spiegata in questo articolo. --Pierluigi 05 14:24, 4 mag 2020 (CEST)

Bisogna cambiare il nome della pagina. Infatti la Lega adesso è riconosciuta ufficialmente come “Lega” e non più “Lega Nord”. Il congresso federale del 2019 è servito appunto per allontanare la nuova guardia della “Lega” dalla vecchia guardia di Umberto Bossi, ovvero la “Lega Nord”. Il cambio di nome di questo partito è essenziale. Dato che è il primo partito nazionale nei sondaggi. Questo mantenimento del vecchio nome risulta come una disinformazione ai danni di chi vuole informarsi di più su questo partito. ZeusRobie99 (msg) 13:54, 4 mag 2020 (CEST)

Ancora. Se il cambio di nome è una cosa così essenziale perché non lo cambiano? Aspettiamo che la Lega Nord cambi lo statuto, poi noi probabilmente ci adegueremo. --ValterVB (msg) 14:15, 4 mag 2020 (CEST)
Può essere utile andare nuovamente a vedere cosa dice lo statuto. Per favore non insistere ulteriormente dopo la grande quantità di risposte e spiegazioni che hai già ricevuto, stai confondendo una operazione di "marketing" con inesistenti variazioni di ragione sociale.--Saya χαῖρε 14:20, 4 mag 2020 (CEST)
Lo statuto è già stato cambiato. Se vai a vedere sul sito nuovo c’è. ZeusRobie99 (msg) 14:21, 4 mag 2020 (CEST)
https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2017-12-14&atto.codiceRedazionale=17A08410&elenco30giorni=true ZeusRobie99 (msg) 14:22, 4 mag 2020 (CEST)
Il nuovo statuto della Lega pubblicato nientemeno che dalla GAZZETTA UFFICIALE. ZeusRobie99 (msg) 14:23, 4 mag 2020 (CEST)
Ti è già stato spiegato che la "Lega per Salvini premier" è un altro partito, cosa c'è di poco chiaro? Il sito ufficiale della Lega nord è quello che ti ho linkato, e l'ultima versione dello statuto è appunto quella linkata, però le devi leggere le cose. Con attenzione, se subito non è chiaro. --Saya χαῖρε 14:26, 4 mag 2020 (CEST)

Create una nuova pagina allora. Il mantenimento di questa risulta anche offensivo per chi si sta adoperando nel nazionalizzare questo partito. ZeusRobie99 (msg) 14:32, 4 mag 2020 (CEST)

Ma lo hai letto lo statuto o no? Se lo trovi offensivo, prenditela con chi ha mantenuto la denominazione ufficiale del partito ai vari "congressi", su Wikipedia si riportano i fatti. Mentre, ancora una volta questo lo sapresti se leggessi le discussioni, si sta parlando di crearla sul serio quella voce, partecipa a quella discussione.--Saya χαῖρε 14:36, 4 mag 2020 (CEST)
"Offensivo", addirittura. Spiace. --Dans (msg) 15:02, 4 mag 2020 (CEST)

L’ho letto lo statuto ed è stato più volte ribadito che il nome “Lega Nord” non esiste più. Ora esiste solo “Lega”. Ho tentato pure a riattivare quella discussione sulla creazione di una nuova pagina. Ma purtroppo nessuno ha ancora risposto. ZeusRobie99 (msg) 15:38, 4 mag 2020 (CEST)

[@ ZeusRobie99] le discussioni wiki si tengono qua, non su facebook. --Dans (msg) 16:00, 4 mag 2020 (CEST)
[@ ZeusRobie99] Ti sbagli, ti ho già risposto più volte per quanto riguarda la creazione della nuova voce. In un progetto collaborativo è doveroso fermarsi ad ascoltare e a leggere le argomentazioni altrui. Se sei favorevole alla creazione di una voce per Lega per Salvini premier, potresti benissimo partecipare tu stesso alla discussione, fornendo delle argomentazioni valide che possano sostenere la tua proposta. Il "create pagina x, perché sennò qualcuno si potrebbe offendere" è tutto tranne che un'argomentazione valida. --Syphax98 (msg) 23:36, 4 mag 2020 (CEST)

Io voglio che qualcuno faccia una nuova pagina. La farei io stesso ma purtroppo non ne ho le competenze. Quindi se qualcuno può, fate questa benedetta nuova pagina. ZeusRobie99 (msg) 23:48, 4 mag 2020 (CEST)

Scusate allora ci attiviamo per questa nuova benedetta pagina? Grazie. ZeusRobie99 (msg) 14:19, 6 mag 2020 (CEST)

Come ho già ribadito, IMHO vale WP:Recentismo e WP:SFERA. E poi Lega per Salvini Premier non sono sicuro possa rispettare i requisiti di enciclopedicità. Bisognerebbe prima valutare questo aspetto. La situazione è già spiegata nell'incipit, però se si dovesse rivelare così importante, ci si potrebbe attivare ad approfondire la questione in una sezione di questa voce. --Syphax98 (msg) 17:05, 6 mag 2020 (CEST)
A margine, invece di esortare gli altri ad "attivarsi", come ti è stato detto il consenso al momento non c'è per fare quella voce, ma (ammesso e non concesso che il partito sia enciclopedico) non sarei così certo che non si formerebbe un consenso in merito (io stesso, se si rivelasse enciclopedico, sarei per creare la voce), assicurati prima tu che il partito risponda ai criteri di enciclopedicità, e solo dopo magari apri una nuova discussione al progetto politica e vedi se si forma un consenso in merito.--Saya χαῖρε 17:53, 6 mag 2020 (CEST)

Avviso Lega per Salvini Premier[modifica wikitesto]

Sul progetto politica, si sta valutando l'enciclopedicità di Lega per Salvini Premier: link. --Syphax98 (msg) 11:44, 10 mag 2020 (CEST)

Sono d’accordo. Anche perché ora la maggior parte dei politici risiede nella parte di LpSP. ZeusRobie99 (msg) 12:31, 10 mag 2020 (CEST)
Ecco le fonti per creare finalmente una nuova pagina con il nuovo partito chiamato a sostituire la lega Nord che si chiama "lega per Salvini premier" https://www.ilpost.it/2020/08/04/lega-nord-lega-salvini-premier/ Ceruti03 (msg) 19:12, 4 ago 2020 (CEST)
In realtà non lo sostituisce ma è una nuova entità. Rimangono in piedi tutte e 2 e difatti non tutti i militanti della Lega Nord confluiscono nell'altro partito. --ValterVB (msg) 19:44, 4 ago 2020 (CEST)
Symbol oppose vote.svg Contrario/a non è un vero partito ma un gruppo parlamentare ed un'associazione politica come ha scritto qui sopra dal wikicollega ValterVB.. --SurdusVII (segnami QUA) 19:52, 4 ago 2020 (CEST)

[ Rientro] nuovi aggiornamenti dal blog.. quindi la Lega Nord esiste sulla carta e sono commissariati in (o quasi) tutte le sezioni della LN?? --SurdusVII (segnami QUA) 13:41, 21 ago 2020 (CEST)

Contrario, non è un vero partito, solo un gruppo o corrente--Pierpao (listening) 16:36, 21 ago 2020 (CEST)--Pierpao (listening) 16:36, 21 ago 2020 (CEST)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 2 collegamenti esterni sulla pagina Lega Nord. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 23:48, 12 mag 2020 (CEST)

Collegamenti esterni interrotti[modifica wikitesto]

Una procedura automatica ha modificato uno o più collegamenti esterni ritenuti interrotti:

In caso di problemi vedere le FAQ.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 19:48, 10 giu 2020 (CEST)

statuto Lega[modifica wikitesto]

Salve, riguardo lo statuto ufficiale della lega, ora è riportato solo quello della "Nuova Lega", e non più quella della "Lega Nord". Inoltre sul sito della "Lega Nord" non è più presente lo statuto ufficiale, quindi si presuppone che quello ufficiale da contare sia quello della "Lega per Salvini Premier". Tutto ciò è specificato nel nuovo statuto della Lega che vi allegherò qui sotto. https://legapersalvinipremier.it/files/Lega_per_Salvini_Premier_Pubbl_Statuto_GU_n.272_del_22_11_2018.pdf Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ZeusRobie99 (discussioni · contributi) 22:05, 5 set 2020 (CEST).

Questo non è lo statuto della Lega Nord, ma lo statuto di Lega per Salvini premier, il movimento collegato.--Janik98 (msg) 22:09, 5 set 2020 (CEST)
Appunto lo statuto della Lega Nord non è più presente sul sito. Ora è presente solo quello della nuova Lega.
Io lo statuto lo vedo ancora lì, infatti la fonte funziona ancora perfettamente. Ti ripeto che quello che hai inserito tu è lo statuto della Lega per Salvini premier e non esiste nessuna "Nuova Lega". Ma ogni tre mesi bisogna davvero ricominciare questa stessa identica discussione? La cosa sta diventando francamente stancante--Janik98 (msg) 22:34, 5 set 2020 (CEST)
Anzi, nel sito della Lega Nord è presente il PDF per tesserarsi al partito che la chiama ancora espressamente "Lega Nord", appunto. Quindi di cosa stiamo parlando? Vedi: questo PDF.--Janik98 (msg) 22:41, 5 set 2020 (CEST)
Creiamo allora un'altra pagina. Perché non si può continuare con questa situazione.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ZeusRobie99 (discussioni · contributi) 23:06, 5 set 2020 (CEST).
E come ti è stato detto tutte le altre volte per creare una pagina sull'altro movimento serve consenso a favore della creazione che, come da precedenti discussioni sempre in questa pagina, non c'è. Riaprire la discussione ogni due mesi con titoli altisonanti oppure frasi ad effetto come "non si può continuare con questa situazione" non cambierà il fatto che il consenso non c'è.--Janik98 (msg) 23:38, 5 set 2020 (CEST) P.S.: per favore, potresti imparare a firmarti e a indentare correttamente la discussione?
per la milionesima volta il Lega Salvini Premier è un sottogruppo del Partito Lega Nord, punto e basta!! --SurdusVII (segnami QUA) 12:43, 6 set 2020 (CEST)
[@ SurdusVII, Janik98] La verita appare abbastanza complessa, dalla fine del 2017 esistono 2 partiti politici, Lega Nord e Lega per Salvini Premier. Inizialmente la Lega per Salvini Premier veniva usata solo per raccogliere iscrizioni nel sud Italia, mentre il partito di riferimento rimaneva la Lega Nord. Da questa estate però sembra che la situazione si sia capovolta, con la conclusione del tesseramento su tutto il territorio nazionale il partito principale è diventato la Lega per Salvini Premier, mentre la Lega Nord è rimasta quasi una scatola vuota, rimasta in vita per pagare il debito allo Stato italiano e per concedere il simbolo di Alberto da Giussano alla LSP. Nonostante la situazione sia volutamente opaca (è Salvini il segretario della LSP?) credo che andrebbe creata una pagina autonoma per la Lega per Salvini Premier, che ormai ha sostituito la Lega Nord.--Scia Della Cometa (msg) 11:01, 7 set 2020 (CEST)
[@ Scia Della Cometa] in realtà non è cosi, Salvini non è segretario della LSP (cioè è partito personalizzato), anzi è ancora segretario federale della LN.. non può essere sostituita dalla LSP perchè la LN deve smaltire i conti delle casse.. la LSP è un semplice partito paralello.. una specie di fotocopia (non so se è il termine adatto) che appunto come hai scritto qui sopra che l'obiettivo erano per gli elettori del Sud, Centro ed Isole italiane.. anche se la LSP ha delle ideologie del federalismo europeo ed il sovranismo nazionale (più o meno identiche della LN).. --SurdusVII (segnami QUA) 11:13, 7 set 2020 (CEST)
[@ SurdusVII] Infatti se leggi meglio ho messo il punto interrogativo, non si sa da chi siano ricoperte le cariche all'interno della LSP, Salvini dovrebbe essere ancora segretario della LN, nonostante il partito sia stato commissariato. La LSP è un partito parallelo, ma sicuramente da questa estate tra i due è diventato quello principale, adesso è presente su tutto il territorio nazionale (non più al sud e nelle isole) e sarà questo partito a presentarsi alle prossime elezioni (infatti è stato impedito alla Lega Nord di presentarsi in alcune elezioni comunali). Credo quindi che sia necessaria una pagina autonoma per la LSP. --Scia Della Cometa (msg) 11:30, 7 set 2020 (CEST)
Se LSP sarà il partito a presentarsi alle prossime elezioni allora a quel punto probabilmente creeremo la voce. Al momento invece la creazione di una seconda pagina e la divisione delle informazioni risulterebbe solo in una dispersione delle stesse, dato che per ora i due partiti sono in pratica coincidenti completamente e rischieremmo solo di confondere i lettori. Se invece per le prossime elezioni uno dei due partiti sarà stato assorbito dall'altro avremmo fatto ancora meglio ad attendere. Correre nel creare le pagine non è mai una buona scelta, in particolare se, come tu stesso hai ammesso, la situazione è ancora così opaca. Non ci corre dietro nessuno.--Janik98 (msg) 11:38, 7 set 2020 (CEST)
[@ Janik98] Non c'è alcuna fretta, tuttavia l'unica cosa certa è che il partito a presentarsi alle elezioni sarà la LSP e non la LN. La situazione è opaca sia perché si tratta, che io sappia, di una situazione senza precedenti, sia perché non si conoscono esattamente le cariche della LSP. L'unica cosa che si sa però è che l'unico partito politicamente attivo fra i due è quest'ultimo, mentre l'altro è stato di fatto depotenziato.--Scia Della Cometa (msg) 11:45, 7 set 2020 (CEST)

[ Rientro] avete letto questi 2 articoli: questo e questa?? --SurdusVII (segnami QUA) 11:49, 7 set 2020 (CEST)

Non sapevo che Salvini si fosse dimesso da segretario della LN (il commissario federale adesso è Igor Iezzi), questo conferma ancora di più che l'infobox di questa pagina non è aggiornato e che è arrivato il momento di creare due pagine distinte. --Scia Della Cometa (msg) 13:46, 7 set 2020 (CEST)
Ma è un sito affidabile quello linkato da Surdus? A me pare un blog.--Janik98 (msg) 13:48, 7 set 2020 (CEST)
E' un sito curato da un autore solitamente molto informato in materia politica; nessun'altra fonte afferma che Salvini si sia dimesso da segretario della LN, e ciò rende la vicenda molto opaca, ma la cosa certa è che invece Igor Iezzi ne sia stato nominato commissario federale. Che senso avrebbe un commissario se il segretario fosse ancora in carica? --Scia Della Cometa (msg) 14:19, 7 set 2020 (CEST)
Non sta a noi capire il senso delle scelte di un partito, dobbiamo affidarci alle fonti. Se qualcosa bolle in pentola nella Lega o meno si saprà probabilmente nel prossimo periodo, attendiamo prima di fare modifiche avventate per poi pentircene.--Janik98 (msg) 14:29, 7 set 2020 (CEST)
attenzione: non è commissario federale ma credo che sia commissario ad acta.. S non è mai stato dimesso dalla carica di segretario federale della LN.. o sbaglio?? si quei 2 link si tratta di un blog affidabile di un autore molto affermato ed ha scritto numerose libri e storie sui partiti italiani.. --SurdusVII (segnami QUA) 14:42, 7 set 2020 (CEST)
Non so se è vero che Salvini si sia dimesso da segretario della LN, ma la Lega per Salvini Premier è ormai una realtà politica mentre la LN è una sorta di bad company, questo è quello che dicono tutte le fonti...--Scia Della Cometa (msg) 16:42, 7 set 2020 (CEST)
io aspetterei ancora qualche tempo in più dal creare la voce autonoma di LSP.. perchè ancora ho dei dubbi forti nonostante la presenza di diverse sigle e di gruppi dei partiti nordisti.. cioè c'è ancora confusione e nessuna notizia ufficiale.. in tal caso sarei paziente ed in attesa prima di trasformare la LN in voce come partito del passato per poi passare a LSP come voce nuova.. meglio attendere di nuove notizie ufficiali.. --SurdusVII (segnami QUA) 17:03, 7 set 2020 (CEST)

[ Rientro] Ad ogni modo invito anche altri utenti, tra cui quelli già intervenuti sulla questione ([@ Syphax98, ZeusRobie99, ValterVB, Fidia 82, Janik98, Pierluigi05, Sayatek]), ad esprimersi sull'opportunità o meno della creazione di una pagina autonoma per la Lega per Salvini Premier. --Scia Della Cometa (msg) 23:00, 7 set 2020 (CEST)

Io mi ero già espresso in senso favorevole alla creazione di una pagina per la Lega per Salvini Premier sul modello di en.wiki, ho già espresso abbondantemente i motivi nella discussione precedente --Pierluigi 05 23:08, 7 set 2020 (CEST)
Io avrei sinceramente evitato di pingare le utenze in questo modo, avevo già segnalato la discussione al Progetto:Politica. Così si rischia di dare l'idea che ogni volta che c'è una discussione si possa pingare chi si vuole.--Janik98 (msg) 23:12, 7 set 2020 (CEST)
Io non sono molto convinto nel creare una nuova voce. Come è già stato detto ci ritroveremmo due identici doppioni e una dispersione delle informazioni che altro non farebbero che creare confusione. Ma non mi oppongo nemmeno se si dovesse formare un consenso a favore di una nuova voce per LpSP. --Syphax98 (msg) 23:35, 7 set 2020 (CEST)
@Janik98 ti ho pingato nuovamente per sbaglio, eri già intervenuto in questa discussione, e comunque mi sono limitato a pingare gli altri utenti intervenuti nelle ultime 2 discussioni per avere tutte le opinioni in un'unica discussione, non ho pingato utenti in modo casuale, poi chi vuole intervenire interviene. --Scia Della Cometa (msg) 00:31, 8 set 2020 (CEST)
D'accordissimo con la creazione della pagina LpSP. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da ZeusRobie99 (discussioni · contributi) 01:41, 8 set 2020 (CEST).
Ancora? Se non rispetta questi criteri non vedo la necessità di creare una voce nuova. --ValterVB (msg) 10:19, 8 set 2020 (CEST)
continuo a non capire.. io ho consigliato a voi cari wikicolleghi di essere pazienti.. come mai tutta fretta?? vi ricordo che Wikipedia è neutrale ed imparziale e vuol dire niente fans di Salvini e Company (tra l'altro ci sono dei blog apposite per scrivere delle curiosità di partiti ed altro).. se ci saranno delle elezioni politiche italiane potrebbe essere creata la voce LSP come ha accennato il wikiadmin ValterVB.. ma per ora fortemente contrario alla creazione di una pagina e vi prego di aspettare qualche annetto.. --SurdusVII (segnami QUA) 10:31, 8 set 2020 (CEST)

[ Rientro] Pluri-[× Conflitto di modifiche] Probabilmente inserire tutta la questione lpsp una sezione in questa voce è più appropriato; di fatto la lega per salvini è un "brand" (o una costola "leaderista") del partito lega nord (tant'è che non si capisce bene neanche di chi siano le sedi, per esempio questa è sede di ln, lpsv, tutti e due?), e non mi risulta si siano mai presentati contemporaneamente (come alleati o concorrenti) in nessuna elezione. Se la situazione dovesse cambiare, e si rispettassero i criteri (con la lpsp che eventualmente si affermasse come partito magari apparentato ma pur sempre terzo), si farà la voce.--Saya χαῖρε 10:33, 8 set 2020 (CEST)

PS: potete stare tranquilli perchè ho già creato la sandbox.. potete anche aggiornare/ampliare qui cari wikicolleghi se avete delle fonti attendibili.. --SurdusVII (segnami QUA) 10:38, 8 set 2020 (CEST)
Già alle europee del 2019 lo statuto della LSP era stato affiancato a quello della LN (quindi si erano presentati insieme, sotto le insegne della Lega - Salvini Premier). Perdipiù, tutti i membri dei gruppi al parlamento italiano ed europeo sono iscritti alla LSP (probabilmente con la sola eccezione di Bossi), quindi il criterio dei gruppi autonomi lo rispetterebbe eccome, il numero di parlamentari e consiglieri regionali indicati nell'infobox infatti è tecnicamente errato. La LSP non è più un sottogruppo della LN, lo dicono i fatti. --Scia Della Cometa (msg) 12:26, 8 set 2020 (CEST)
Ma poi anche la controparte inglese ha la pagina su LpSP. Perché non ci mobilitiamo pure noi? Sembra che qui ci sia un astio nei confronti di salvini. Allucinante sto fatto. Poi secondo le fonti dell'admin https://it.m.wikipedia.org/wiki/Utente:Scia_Della_Cometa ci aono tutti i presupposti per farla. ZeusRobie99 (msg) 14:21, 8 set 2020 (CEST)
Ma che astio contro Salvini, semplicemente per molti di noi non ci sono ancora i presupposti per una voce autonoma. Il fatto che enwiki abbia creato una voce non ha nessuna importanza, dato che ogni edizione linguistica di Wikipedia è indipendente ed enwiki ha maniche ben più larghe a riguardo dei partiti e movimenti politici.--Janik98 (msg) 15:57, 8 set 2020 (CEST)

Incipit della pagina[modifica wikitesto]

[@ Sayatek] Perché non spieghi qui cosa scrivo di errato nell'incipit della pagina piuttosto che continuare ad annullare le mie modifiche a a segnalare vanalismi in corso (che io vedo solo da parte tua)?--Scia Della Cometa (msg) 22:50, 20 set 2020 (CEST)

Vedi la discussione immediatamente sopra questa. Adesso basta però, probabilmente ti sarà di aiuto una breve pausa, così riordini le idee sulle regole di WP, in particolare sulle guerre di modifiche.--Saya χαῖρε 22:52, 20 set 2020 (CEST)
[@ Sayatek] Leggo la discussione sopra questo a cui ho partecipato e vedo, oltre ad un po' di confusione generale di idee, solo l'esito di non creare una nuova pagina sulla Lega per Salvini Premier, partito di cui tu ignori persino l'esistenza. Il numero di deputati e senatori e consiglieri vari nell'infobox è attualmente riferito alla LSP e non alla LN, visto che è solo l'iscrizione al secondo partito ad essere diventata quella di riferimento. Ovviamente tu tutto questo non l'avrai neanche letto, però pretendi comunque di annullare delle notizie fontate continuando a tergiversare sull'esito di una discussione il cui fine era un altro, complimenti. Io sarò stato bloccato per vandalismo, ma il vandalismo in questa pagina l'hai commesso tu, che continui a dimostratre di non saper controbattere alle mie constatazioni (e soprattutto a non conoscere gli sviluppi recenti del partito che TU hai annullato).--Scia Della Cometa (msg) 23:02, 20 set 2020 (CEST)
Se avessi realmente letto la discussione, alla quale ho partecipato anche io, sapresti che conosco bene l'esistenza dei due partiti. Ora, oltre che rinnovarti l'invito a leggere la discussione (sul serio!), che ti devo fare? Lì è scritto tutto, siccome è una discussione che viene ciclicamente agitata da questo o quel supporter la voglia di stare ogni volta a rispiegare tutto daccapo alla fine passa (a maggior ragione se per portarti a discutere qua ti si è dovuto bloccare!). Ribadisco, leggi, è tutto scritto lì (e magari evita di sparlare su ciò che credi gli altri sappiano o non sappiano, che finisci inevitabilmente per prendere le cantonate).--Saya χαῖρε 23:09, 20 set 2020 (CEST)
"Che poi il marketing/propaganda elettorale lo rivenda semplicemente come "Lega" perchè nelle regioni meridionali non tira molto il secessionismo, sono fatti che riguardano il partito e che a noi non interessano." l'hai scritto tu nella mia discussione privata, peccato che non c'entri nulla con le modifiche che avevo apportato io. E così io sono stato bloccato facendo credere che io abbia scambiato un partito per una lista elettorale. --Scia Della Cometa (msg) 23:14, 20 set 2020 (CEST)
No, sei stato bloccato perché fai le guerre di modifiche. Ciò che c'era da dire è stato detto, riflettici (e ricordati che i blocchi sono più lunghi ed estesi in caso di recidiva). --Saya χαῖρε 23:17, 20 set 2020 (CEST)

[@ Sayatek] io lascerei cadere qui la questione ;) ,è stato già dettagliato il tutto ora tocca a lui capire....Wikipedia è una comunità non un {{WP:PALCO}}. Il buon ladrone (msg) 23:19, 20 set 2020 (CEST)

[@ Il buon ladrone] Del blocco non mi interessa niente, io ho proseguito la edit war perchè Sayatek si è in rifiutato di darmi spiegazioni continuando ad annullare le mie modifiche (che non erano niente di strano, tutte informazioni supportate dalle Fonti); [@ Sayatek] dici che io prendo cantonate e che tu sapevi che la "Lega per Salvini Premier" fosse un partito ma qui sopra affermavi il contrario, cioè "la lega per salvini è un "brand" (o una costola "leaderista") del partito lega nord": invece la Lega per Salvini Premier è un partito, seppur parallelo alla LN, e non una "costola", il suo statuto è registrato in Gazzetta Ufficiale ([8]) ed è presente tra i partiti ammessi al beneficio della destinazione volontaria del 2x1000 ([9]). Dici di non sapere se LN e LSP si siano mai presentati contemporaneamente come alleati: alle elezioni europee del 2019 si sono presentati entrambi nella lista "Lega - Salvini Premier" (dal momento che fino a quest'anno la LSP raccoglieva solo gli iscritti del centro-sud). Se aggiungiamo che tutte le fonti, unanimemente, affermano che la Lega per Salvini Premier ha soppiantato politicamente la Lega Nord (che rimane in vita per pagare il debito e concedere il simbolo alla LSP), si conclude che voi non dovete farmi capire niente, casomai siete voi che dovreste capire, o quantomeno informarvi meglio.
PS. L'esito della discussione di cui sopra non era certo l'immodificabilità dell'incipit di questa pagina, ma solo il mancato consenso per una pagina autonoma della Lega per Salvini Premier, UNICO partito al momento politicamente attivo tra i due. --Scia Della Cometa (msg) 23:56, 20 set 2020 (CEST)
Guarda purtroppo qui è impossibile ragionare. O sei d’accordo con loro, oppure verrai sempre accusato di vandalismo, non curandosi della VERA realtà dei fatti, ovvero che la LpSP ha preso il sopravvento sulla vecchia Lega Nord. Detto questo ci sono numerosissime fonti a nostro favore. ZeusRobie99 (msg) 22:39, 22 set 2020 (CEST)
Certi utenti pur di crearsi una ragione negano la realtà dei fatti, l'ultima edit war ne è un esempio lampante, se delle modifiche che riportano fatti accertati vengono annullate senza dare spiegazioni qualcosa non va.--Scia Della Cometa (msg) 21:01, 24 set 2020 (CEST)

Cambio nome[modifica wikitesto]

Allora cambiamo sto nome? Devo postare altre fonti a nostro favore? A quanto vedo il vero vandalismo è il vostro, che vi opponete alla verità dei fatti! ZeusRobie99 (msg) 14:23, 24 set 2020 (CEST)

Rivolgetevi a DP:Politica. Per il resto, Wikipedia non è uno strumento di propaganda politica.--L736El'adminalcolico 14:25, 24 set 2020 (CEST)
ZeusRobie, questa sarà come minimo la sesta discussione che apri sul tema. Oramai il tuo si può pienamente considerare come abuso di pagina di servizio.--Janik98 (msg) 14:26, 24 set 2020 (CEST)
[@ ZeusRobie99] ti invito a rileggere qui sopra i commenti che abbiamo deciso di aspettare qualche tempo in più con fonti ufficiali.. e per favore sii paziente e chiudiamo qui l'argomento altrimenti il wikiprogetto sta scemando :) buon wiki lavoro a tutti wikicolleghi!! --SurdusVII (segnami QUA) 14:40, 24 set 2020 (CEST)
[↓↑ fuori crono] Faccio presente che l'utenza "ZeusRobie99" è stata "infinitata" per WP:NML--EnzoEncius 10:04, 27 set 2020 (CEST)

[ Rientro] È una questione dibattuta già illimitatamente... E se non è propaganda è {{WP:RICERCHE ORIGINALI}} ma stiamo discutendo con un utenza singola o multipla? Mi sorge un dubbio . [@ L736E] Il buon ladrone (msg) 14:47, 24 set 2020 (CEST)

altro problema i colori ufficiali dei 2 partiti sono la LN è verde mentre LSP è blu.. si vede che coi 2 partiti paralelli c'è abbastanza confusione.. come risolvere ed in più come risolvere per inserire 2 infobox o meno?? --SurdusVII (segnami QUA) 12:54, 25 set 2020 (CEST)
[@ SurdusVII] io avevo cercato di trovare una soluzione a questo problema, ma le mie modifiche sono state annullate e io sono stato bloccato per una settimana. Se ancora non c'è il consenso per una pagina autonoma della Lega per Salvini Premier, l'argomento andrebbe quantomeno affrontato nell'incipit della pagina. Siccome si tratta di 2 partiti collegati, avevo affiancato nell'infobox il nome della LN a quello della LSP, dal momento che parlamentari e consiglieri regionali sono in primis iscritti alla LSP, specificando che il verde è il colore della LN e il blu quello della LSP. --Scia Della Cometa (msg) 15:43, 25 set 2020 (CEST)
[@ Scia Della Cometa] forse il problema sta nella coincidenza identica delle ideologie?? --SurdusVII (segnami QUA) 15:47, 25 set 2020 (CEST)
[@ SurdusVII] Non ho capito bene la tua domanda, forse ti riferisci alla creazione di una nuova pagina per la LSP? Comunque la mia proposta era di continuare a editare la pagina della Lega Nord facendo presente però che dal 2020 ci si riferisce alla Lega per Salvini Premier, a partire dall'incipit e dall'infobox, come avevo provato a fare io. --Scia Della Cometa (msg) 18:44, 25 set 2020 (CEST)
[@ Scia Della Cometa] si esatto mi riferisco alla possibilità di una creazione di una voce per LSP.. dato che qui ci sono dei wikicolleghi che vogliono la creazione, altri wikicolleghi sono contrari.. ed ecco che ho il dubbio ed anche confusione dato che abbiamo già discusso qui sopra che i partiti sono paralelli e forse identici sia per ideologie.. ma di colori differenti.. e non sappiamo se c'è altro o meno.. a parte la presenza di fonti e null'altro.. altri wikicolleghi ipotizzano all'idea di inserire nella stessa voce della LN anche l'infobox in un'apposita sezione e/o sottosezione.. insomma un lavoro confuso e non ordinato.. --SurdusVII (segnami QUA) 09:37, 26 set 2020 (CEST)

Riguardo il nome[modifica wikitesto]

Ciao, penso che il nome di questa pagina debba essere modificato in Lega. Infatti tutte le testate giornalistiche, i notiziari e i social la chiamano ormai solo LEGA. Anche sul sito del gurppo politico europeo ID viene menzionata UFFICIALMENTE come LEGA. Grazie.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.53.0.53 (discussioni · contributi) 17:37, 12 nov 2020 (CET).

Ciao, come ti ha scritto [@ Janik98], si è già discusso di questo, e si è chiarito che "Lega" è soltanto una riduzione di "Lega Nord".--EnzoEncius 18:47, 12 nov 2020 (CET)
Ma scusate, ma quindi sono tutti deficienti che la chiamano UFFCIALMENTE Lega, e non più Lega Nord?Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 79.36.12.116 (discussioni · contributi) 17:54, 13 nov 2020 (CET).
Mi ripeterò, ma hai letto le discussioni precedenti come ti è stato consigliato? Non esiste nessun partito chiamato ufficialmente "Lega", perché Lega è una semplice abbreviazione. I gruppi politici europei o i gruppi parlamentari non indicano il nome ufficiale del partito, ma appunto il nome del gruppo parlamentare. --Janik (msg) 18:46, 13 nov 2020 (CET)

Penso sia arrivata l'ora che voi vi informiate, vi allego un link dove si attesta l'ufficialità del cambio nome della Lega. https://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13475252/matteo-salvini-roberto-calderoli-cambio-nome-partito-lega-per-salvini-premier.html

Sarà meglio che ti informi tu: l'articolo 32 dello statuto del partito recita esattamente:

«Iscrizione alla Lega Nord - Tutti i maggiorenni che si impegnino all'osservanza dei doveri derivanti dal presente Statuto possono liberamente iscriversi alla Lega Nord, conseguendo la qualifica di associato. Gli Associati possono essere definiti, altresì, “Soci”.Alla luce della struttura confederale del Movimento, l’acquisizione della qualifica di associato della Lega Nord implica automaticamente l’acquisizione della qualifica di associato della Nazione che ha rilasciato la tessera.»

--Il TuchinoAmo la Pace, non fatemi la guerra! 05:22, 23 nov 2020 (CET)

Leggi la data, guarda i tempi dei verbi, datti una risposta. --ValterVB (msg) 09:17, 23 nov 2020 (CET)

Quello è il vecchio statuto, quello nuovo è questo: https://legapersalvinipremier.it/files/Lega_per_Salvini_Premier_Pubbl_Statuto_GU_n.272_del_22_11_2018.pdfQuesto commento senza la firma utente è stato inserito da 79.33.150.150 (discussioni · contributi).

no, è uno statuto differente; Lega per Salvini Premier è una branca della Lega Nord.--EnzoEncius 14:35, 23 nov 2020 (CET)
Ha ragione [@ Enzo Encius] --Il TuchinoAmo la Pace, non fatemi la guerra! 19:32, 23 nov 2020 (CET)
Vi sbagliate di grosso, la Lega ha UFFICIALMENTE cambiato nome. Infatti TUTTE le maggiori testate giornalistiche la riportano così. Perchè vi ostinate a non capire? Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 87.20.143.216 (discussioni · contributi) 16:43, 26 nov 2020 (CET).
Sei pregato di leggere le discussioni precedenti. Non c'è stato nessun cambiamento negli statuti, riproporre la questione ancora e ancora non la renderà più credibile (l'unico effetto ottenuto da questo continuo spam è di sfiancare le persone predispondole sempre meno al dialogo). Qui ci basiamo sulle fonti, quindi il nome che riportiamo è quello dello statuto, e non per partito preso ma perché si è stabilito con il WP:CONSENSO della comunità. Se tale modus operandi non piace il software wiki è disponibile a chiunque e nulla vieta di aprirsi la propria enciclopedia dove chiamare le cose nel modo preferito. In ogni caso prima di imbastire ulteriori lamentationes di questo calibro, suggerisco di approfondire i concetti di "ufficiale" e "statuto", in quando non sembrano sufficientemente chiari e acquisiti per poter partecipare a queste discussioni.--Saya χαῖρε 17:17, 26 nov 2020 (CET)
Comunque anche nel sito ufficiale del Gruppo Europeo “Identità e democrazia” la Lega viene riportata senza la parola Nord. Un altro motivo per cui rendere ufficiale la cosa. Granata789 (msg) 15:48, 6 gen 2021 (CET)

Conservatorismo liberale[modifica wikitesto]

Non sarebbe il caso di inserire il conservatorismo liberale tra le ideologie della Lega? Infatti ci sono molti suoi esponenti che si rifanno a questa ideologia.

Modifica dell'ultima parte della pagina ed elezioni amministratitive[modifica wikitesto]

Segnalo questa discussione. --Scia Della Cometa (msg) 15:00, 7 dic 2020 (CET)

Quindi come si è conclusa la vicenda? Ci sarà finalmente una modifica del nome?

Salve, ma quindi come si è conclusa la vicenda? Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Granata789 (discussioni · contributi) 11:56, 27 dic 2020 (CET).

Liberalismo nazionale[modifica wikitesto]

Credo che tra le ideologie della lega( e anche di fratelli d'Italia) andrebbe inserito. Basta leggersi il programma economico di entrambi( Fiat tax, contante libero, tagli di sprechi ecc). Baccellone85 (msg) 18:17, 24 dic 2020 (CET)

Direi che rispecchia di più i canoni del "liberalismo conservatore".

Nome[modifica wikitesto]

Salve, ma quindi come si è conclusa la vicenda mossa dall'utente "scia della cometa"? Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Granata789 (discussioni · contributi) 11:59, 27 dic 2020 (CET).

Sposto dalla pagina "Discussioni:Consenso" --Nicolabel 17:54, 10 gen 2021 (CET)

Salve, vorrei sapere come mai la Lega viene ancora chiamata "Lega Nord", quando poi invece ha cambiato definitivamente nome dopo il congresso di Pontida. Ci tengo a precisare che anche il partito europeo, sul suo sito ufficiale, chiama la Lega senza il termine "Nord". Inoltre il vecchio sito della Lega Nord è ormai inutilizzato da anni, infatti oggigiorno viene utilizzato il sito ufficiale della LEGA. Quest'ultimo passaggio viene confermato anche dal fatto che le varie pagine social della Lega indirizzano i propri sostenitori verso questo sito. Spero in una vostra risposta pacifica. Grazie. --Granata789 (msg) 13:22, 10 gen 2021 (CET)

Mi sembra che la discussione sia stata affrontata nelle sezioni precedenti. In generale è buona norma riferirsi a quelle, senza bisogno di moltiplicare le occasioni per discutere di uno stesso tema. --Nicolabel 17:54, 10 gen 2021 (CET)

Segnalazione urgente.[modifica wikitesto]

Salve, vorrei segnalarvi che anche il sito ufficiale del partito europeo "Identità e Democrazia" riporta la Lega senza la parola "Nord". Dato che il cambio nome risulta ufficiale anche per la comunità estera, perchè non modificarlo anche qui? Grazie e spero in una vostra risposta. --Granata789 (msg) 21:58, 8 gen 2021 (CET)

No [@ Granata789] , sulla nostra Wikipedia si va di {{WP:CONSENSO}} e se la comunità si espressa in un certo modo , per il momento bisogna rispettare tale decisione non credi ? Quindi non insistere gentilmente aprendo discussioni sempre sullo stesso argomento , più in la si vedrà . Ciao Il buon ladrone (msg) 22:06, 8 gen 2021 (CET)